Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17322
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Pat »

bel video, istruttivo anche della posizione delle spalle (mio attuale pallino)
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11844
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da kiteman »

Si più o meno fa tutti gli esercizi che faccio io, tranne l'ultimo quello per iniziare a sedersi.
C'è anche il "monosci". : Chessygrin :
E si vede bene come mette il piede anteriore (longitudinale, fuori dalla strap), prima di fare il cambio, cosa che sto sperimentando anche io (preso da altro video).
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3369
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Masaccio »

Michele la settimana scorsa, per affinare la mia percezione del baricentro, mi sono messo piano piano a spostare i piedi (uno "bruco", l'altro con piccoli ollie) alla fine stavo in monosci.
Ci avrò messo 5 minuti e un bordo kilometrico : ahahah :
Ti ho pensato

Ieri ho fatto il mio primo cambio piedi in foiling (mio compitino dell'estate 2019). Tra l'altro l'unico che ho provato ieri, quindi risultatone.
Mi sembra di capire che la chiave è fare bene quel movimento di ollie che porta la tavola un po' più in alto, che precede il cambio.
Nel mio caso (e vale un po' per tutte le manovre) la difficoltà maggiore è psicologica, e la mossa vincente è quando riesco a:
- essere deciso e convinto della manovra,
- ma al contempo non brusco, ma fluido e rilassato.
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11844
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da kiteman »

Masaccio, felice che tu sia tornato a farmi da compagno di viaggio virtuale.

Direi che puoi formalmente dichiarare un 100% di cambi di piede riusciti!
In pace con la tua coscienza, eticamente inattaccabile.

Vero, la convinzione è tutto.
Io a fluido e rilassato aggiungerei "veloce" (che non è "brusco").
Anche a piantone basso quando il gesto è veloce è tutto più semplice.
Anche il tipo nel video cambia in una frazione di secondo.

Se arriva vento.. oggi avrò altro da aggiungere.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
robinho
Fissato
Fissato
Messaggi: 532
Iscritto il: 28/04/2011, 15:32
Spot frequentati: KM31, Colico
Ali: Royal Era 2010 - 14 / 10 e presto EKO
Tavole: Hydro Snake 2010 (e presto RAVE)

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da robinho »

Hydrofoil arrivato.
Domani sul lago potrei provarlo: qualche buona anima mi dice come mettere straps e piantone, c'è una posiizone fissa?
Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 6129
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Motion »

robinho ha scritto:Hydrofoil arrivato.
Domani sul lago potrei provarlo: qualche buona anima mi dice come mettere straps e piantone, c'è una posiizone fissa?
Hai preso questo giusto ? 2019 Liquid Force Rocket Foil & Galaxy Set (Foil & Board)

Difficile dirlo senza che uno c'è 'abbia uguale o che almeno qualcuno ci faccia qualche bordo sopra, io metterei la piastra del piantone verso indietro e che il bordo della pistara arrivi a 2-3 cm al max dove finisce la scalanatura e le strap tutte avanti per il momento.
Di solito all'inizio si ha sempre il problema che il foil esce di punta perchè stai con il corpo/spalle troppo indietro, tipico da TT
Avatar utente
robinho
Fissato
Fissato
Messaggi: 532
Iscritto il: 28/04/2011, 15:32
Spot frequentati: KM31, Colico
Ali: Royal Era 2010 - 14 / 10 e presto EKO
Tavole: Hydro Snake 2010 (e presto RAVE)

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da robinho »

Ok, allora provo così. Cerco di mettere la base del piantone più o meno dove metto il piede dietro e poi la strap avanti più avanti possibile. Se riesco domani lo provo al lago.
Avatar utente
zanna
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2171
Iscritto il: 07/02/2013, 18:51
Spot frequentati: lago di como,lago maggiore,silvaplana e bernina ,toscana
Ali: north, speed 21, ozone summit 15 ultralight
Tavole: tt trasformer race birella +rlb hf
Località: Sondrio

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da zanna »

Piccolo aggiornamento sulle strambate con dowloop a piantone alto...... ormai mi vengono con disinvoltura su entrambe le mura...sia con la 9 e pure con la 12...direi obbligatorio il dwloop con pochissimo vento.... se ben invelati se ne può fare a meno...
A questo punto penso sia il momento di provare le virate o roltac.....esiste un post dedicato ?
...un assegno circolare con i denti a sciabola...
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da maddy »

È ora di cambiare post ahah
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da maddy »

robinho ha scritto:Hydrofoil arrivato.
Domani sul lago potrei provarlo: qualche buona anima mi dice come mettere straps e piantone, c'è una posiizone fissa?
dopo una brutta girata di caviglie finita bene ..
Ti consiglio di montare entrambe le.straps centrali e non a V le anteriori
Provare con giubbotto in acqua min 80 cm a inserire i piedi come da.tutorial vari e posizionarti senza ala e vento dx sx
Togliere il piede posteriore e posizionarlo a contatto con la strap
Straps larghe e magari allungate di un buco
Almeno salvi le caviglie

Provare BENE il body drag con mano anteriore alla strap e corpo allungato sulla tavola inclinata a 45 gradi
Mano posteriore alla barra

Con queste almeno gestisci qualcosa senza troppi rischi sempre a.debita distanza dalla falce sotto

Il.resto non lo so
Ma spero non faccia troppo male
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11844
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da kiteman »

Ok, ora che anche maddy, forse tra i più storici del gruppo virtuale e non, elargisce consigli (giusti) su hydrofoil.. siamo arrivati al punto di non ritorno.

E' tempo che foilforum.it diventi hydrofoilforum.it (chi registra prima il dominio vince un premio).

Da qui non si torna più indietro.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da maddy »

Si si adesso è colpa mia

L'ho fatto solo perché la pericolosità dell'attrezzo supera qualsiasi standard di sicurezza

Poi per deformazione professionale sebbene pensionato non mi sono limitato

È una delle rare volte che approccio una disciplina già tecnicamente un po' strutturata e per me è comunque interessante

La didattica è sempre stato uno dei miei campi di azione quindi è anche stimolante

Per un giudizio sull'hidro sport in generale ci pensa poi la storia ma decisamente è un ramo ricco di frutti succulenti ma da raccogliere con attenzione, pungono !

Poi per me è interessante anche l'approccio in condizioni fisiche risibili

E approfitto per ringraziare tutti quelli che mi hanno elargito informazioni e supporto di vario genere

Se trovo il modo di continuare senza stress e rischi eccessivi magari ci può anche stare
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11337
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da ITA-404 »

Ieri ero l unico italiano
Entrato x primo alle 13.00
Alle 15.00 ho contato 22 HF nella baia di Gera : Eeek : .. Tra ws moses 872.... Diverse ragazze tetesche e KITE (90% motorizzati Foil)
Nel frattempo 15mt con simil surfotto finivano nel mera... : Chessygrin :

Lo spot fai da te è tutto e Gera è il Top in assoluto secondo solo all Ebro
X sicurezza e facilità di apprendimento.

Il Top del Top Dervio con gommone appoggio.
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da maddy »

Non farei iniziare il foil a Gera nemmeno al mio peggiore nemico
Ma c'è di peggio
Altrimenti non si spiegherebbe

Tutto cambia
È ineludibile
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11337
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da ITA-404 »

Ti sbagli ma capisco
Devi ancora provare la PERICOLOSITÀ DEL HF....

Gera è uno spot sicuro al 99%!
Rischi più tu in culo ai poceddu : ahahah :

Gera al massimo una nuotata
e pronto soccorso immediato ovunque arrivi anche con le vene tagliate.
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da maddy »

Ahahah la pagina pulp del post
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11844
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da kiteman »

Maddy la paura è dentro di te, non nello spot.
A parte un lift che è ottimale, a gera parti oltre le boe e sei in piena sicurezza.
Giusto quando il lago è molto basso, megliio evitare le (evidenti) zone di secca che prendono una fantastica colorazione verde caraibico con gran piacere per l'occhio e per il cuore.

In ogni caso.. oggi un'oretta di esercizi cambio piede.. a dire il vero una gran rottura di marroni, poco relax, tanta e continua tensione muscolare e mentale ma.. credo di aver visto la luce.

Son ripartito dai cambi bassi, strapless (li ho dovuti reimparare), poi spostamenti di piede vari in andatura in foiling, da heel (o toe) side a posizione monosci e da posizione monosci a toe (o heel) side.
Non molto "elegante", lento come la fame, traballante, 50% delle volte perdendo il foiling.
Niente di entusiasmante.

Ma ho capito gli errori: porto la barra allo zenith ma mi ci attacco troppo con le mani nella speranza di restare in equilibrio: la barra arriva in battuta e faccio casino, invece di lasciarla arrivare a qualche cm dal fine corsa e "sentire" solo il tiro del trapezio che mi sostiene.

Ho capito che la pompata è si fondamentale ma.. la usavo al contrario! : think :
Cercavo il punto più in alto per spostare i piedi ma mi rimanevano incollati (soprattutto l'anteriore) al pad per via della non diminuita pressione.

Invece oggi spostavo l'anteriore nella fase discendente!
Per un attimo perde la pressione e riesco a spostarlo.

Ecchecavolo.. o sono io che funziono sempre al contrario oppure non era chiato abbastanza "come" usare la pompata per il cambio.. boh!

Ho interrotto gli esercizi perchè so che il mio corpo ha bisogno di dormirci sopra e far depositare gli apprendimenti.. spero.

Vedremo i risultati alla prossima uscita.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11337
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da ITA-404 »

Mikele minkia se sei strano : Eeek :
Qualsiasi spostamento cambio si fa sempre con il Kite in salita.. (non quando è su) mai in discesa.. : Chessygrin : domani preparati vela la più puccola : Thumbup :
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11844
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da kiteman »

ITA-404 ha scritto:Mikele minkia se sei strano : Eeek :
Qualsiasi spostamento cambio si fa sempre con il Kite in salita.. (non quando è su) mai in discesa.. : Chessygrin : domani preparati vela la più puccola : Thumbup :
Intendevo pompata dell'hf, non del kite.
Siccome che ho il padellone, che continua a spingere a velocità quasi nulle.. anche se mi faccio sostenere dal kite (allo zenith) quello mi pressa sotto il piede.. e non lo scollo dal pad!
Quello, il padellone, continua a spingere verso l'alto, a bassa velocità, fino a che non esce tutto dall'acqua!
E mica posso fare il cambio piedi con l'eroplanino fuori dall'acqua.. o almeno io non ci riesco.
Quindi pompo la tavola (la prua) verso il basso.. l'anteriore si allegerisce e.. aleluya.. riesco a spostarlo.. poi riprende la pressione verso l'alto. : Eeek :
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da maddy »

Zavorrati Mik

Una domanda

Dopo 2 gg senza vento in cui ho potuto solo simulare waterstart senza ala

Ho notato che raggiungendo la tavola da sopravento dalla poppa la cosa più semplice è appoggiare subito il piede di poppa vicino alla strap posteriore e infilarlo per girare la tavola nel punto neutro e poi infilare l'anteriore senza nemmeno usare le mani

È una cazzata o qualcuno ha adottato anche questa ?
Contro indicazioni ?

Chiedo perché se è da evitare nemmeno lo proverò
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11337
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da ITA-404 »

Ok ci sei più o neno
Strap dietro settata solo x maniglia e appoggio davanti x riferimento
Mano nella strap
Inclini tavola come b. V. Sbancata
Calcio deciso anteriore
Poi cerchi carico del kite 11.. 13... 11.. 13...pressando il posteriore..quando senti l areoplano carico di resistenza.. Giù!.. E solo quando risale. SALI!
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Rispondi