Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11151
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da ITA-404 »

silversurfer ha scritto:Confermo se arriva rafficone: se sei di lasco strapoggi fino quasi in poppa e cazzi di barra, se sei di bolina orzi più che puoi e laschi di barra.
in entrambi i casa ala bassa mai alzarla allo zenith se non dopo aver rallentato parecchio, l'altra cosa importante è agire per tempo prima di perdere totalmente il controllo.
Assolutamente si ma devi farlo x tempo
Se sta già esplodendo con alcune attrezzature che non corrono e non stringono ma salgono è impossibile ... La barra è già a fondo corsa : Hurted :

Avere il trim tra le mani potrebbe migliorare..giocare d anticipo.. . Spero : Rolleyes :
Cosa che ri farò a breve : Thumbup :
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"

Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2487
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da silversurfer »

Naturalmente l'estrema unzione : Lol : ops opzione è saltar via senza tavola, fai dei voli pazzeschi altro che gara dei salti col woo : ahahah : l'importante è tenere ben cazzata la barra e richiamare con la mano front per non fare il pendolo e far cadere l'ala sfinestrata... e tanto spazio sottovento...

Avatar utente
Lumumba
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8571
Iscritto il: 06/06/2011, 23:12
Spot frequentati: Piada coast | Petrus | Ragnolo | Senigay
Ali: Powered by:FOIL: 117 mq, PUMP 69 mq
Tavole: KobraRaceII|Radical4M|Birelluta Evo|Jungle Pro|Moses Verace
Località: Rimini/Malpensa

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Lumumba »

Pat ha scritto:@ tutti: ok, grazie.
Sono tutte cose che già faccio, evidentemente le devo fare di più e con più determinazione.
@ lumu: le mezze strap assicurano un controllo eccellente del coso e quindi restano (fino a che non le toglierò del tutto).
@ ktm: ho finalmente trovato l'assetto delle strap. Ora la bestia, in modalità relax, ha una lieve tendenza alla picchiata che si annulla quando accellero al mio meglio. Immagino che quando metterò il turbo avrà una minima tendenza a cabrare che compenserò di piede.
@ sandro: per sfuggire alla somma affettatrice ho imparato a raggomitolarmi tanto che in fase di caduta potrei tranquillamente infilarmi in una scatola da scarpe. per il momento, ho preso poche pacche ma potenti. Devo infilare gomma piuma supplementare sotto il casco. Mi è appena appena largo. quando do una zuccata, la mia testa sbatacchia all'interno e vedo qualche stella.
pat mezze strap e andare veloce nn possono stare nella stessa frase PUNTO.
o giri relax..e allora ci sta..o se dai gas hai bisogno del controllo sia in spinta che tiro della tavola x microcorrezioni.

ita..mi fai morire..se l.unico che si lamenta che soffri in bolina e vai alla grande al lasco...nn e che pesti pesante mandando in stallo lo stabilo???

riguardo le tecniche di caduta...finche nn si cade..10/20/100 volte e si aquisiscono gli automatismi....le chiacchere stanno a 0..voglio propio vedere se uno sta esplondendo a 40/50 km/h e rilegge mentalmente il forum..ah si..c***o la barra..stringo mollo..giro...inverto...rimollo.....dai su va la....

a meno che andate a due allora come il barone rosso del lago di como...allora potete anche farvi un caffe'!!!![SMILING FACE WITH OPEN MOUTH AND TIGHTLY-CLOSED EYES]

Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk
"no es cuestión de tecnica....es cuestión de cojones"
Il BACKSTALL logora chi non cè l'ha.
Membro club "Bella Romagna Ueiv" & Birelluta lovers.

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17165
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Pat »

Lumumba ha scritto:
Pat ha scritto:@ tutti: ok, grazie.
Sono tutte cose che già faccio, evidentemente le devo fare di più e con più determinazione.
@ lumu: le mezze strap assicurano un controllo eccellente del coso e quindi restano (fino a che non le toglierò del tutto).
@ ktm: ho finalmente trovato l'assetto delle strap. Ora la bestia, in modalità relax, ha una lieve tendenza alla picchiata che si annulla quando accellero al mio meglio. Immagino che quando metterò il turbo avrà una minima tendenza a cabrare che compenserò di piede.
@ sandro: per sfuggire alla somma affettatrice ho imparato a raggomitolarmi tanto che in fase di caduta potrei tranquillamente infilarmi in una scatola da scarpe. per il momento, ho preso poche pacche ma potenti. Devo infilare gomma piuma supplementare sotto il casco. Mi è appena appena largo. quando do una zuccata, la mia testa sbatacchia all'interno e vedo qualche stella.
pat mezze strap e andare veloce nn possono stare nella stessa frase PUNTO.
o giri relax..e allora ci sta..o se dai gas hai bisogno del controllo sia in spinta che tiro della tavola x microcorrezioni.

ita..mi fai morire..se l.unico che si lamenta che soffri in bolina e vai alla grande al lasco...nn e che pesti pesante mandando in stallo lo stabilo???

riguardo le tecniche di caduta...finche nn si cade..10/20/100 volte e si aquisiscono gli automatismi....le chiacchere stanno a 0..voglio propio vedere se uno sta esplondendo a 40/50 km/h e rilegge mentalmente il forum..ah si..c***o la barra..stringo mollo..giro...inverto...rimollo.....dai su va la....

a meno che andate a due allora come il barone rosso del lago di como...allora potete anche farvi un caffe'!!!![SMILING FACE WITH OPEN MOUTH AND TIGHTLY-CLOSED EYES]

Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk
Lumu, provale prima di parlarne, il piede e' fermissimo, ti ricrederai

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
ErPiotta71
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5003
Iscritto il: 07/12/2012, 15:08
Spot frequentati: Passo Oscuro (frazione di Fiumicino)
Ali: pump 6m, Cabrinha Switchblade 8 e 12 mq e Chrono V2 18m
Tavole: TT Cabrinha Tronic, tavolone RLBoards, surfino Calibro9 e alaia

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da ErPiotta71 »

_luca ha scritto:Ovviamente fattibile solo se si ha ampio spazio libero davanti.
E se non hai abbastanza spazio davanti (ad esempio arriva davanti un kiter)?

Avatar utente
Lumumba
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8571
Iscritto il: 06/06/2011, 23:12
Spot frequentati: Piada coast | Petrus | Ragnolo | Senigay
Ali: Powered by:FOIL: 117 mq, PUMP 69 mq
Tavole: KobraRaceII|Radical4M|Birelluta Evo|Jungle Pro|Moses Verace
Località: Rimini/Malpensa

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Lumumba »

sara'...ma figurati che vorrei le strap ancora piu strette x aumentare il controllo, e sono un fermone piantandomi a circa 45 km/h di vel max, purtroppo ultimamente son stato costretto ad allargare la post x muovere meglio il piede nelle manovre...ma sento che ho perso un filo di controllo soprattutto nel rollio.

Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di Lumumba il 08/08/2019, 8:15, modificato 3 volte in totale.
"no es cuestión de tecnica....es cuestión de cojones"
Il BACKSTALL logora chi non cè l'ha.
Membro club "Bella Romagna Ueiv" & Birelluta lovers.

Avatar utente
Lumumba
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8571
Iscritto il: 06/06/2011, 23:12
Spot frequentati: Piada coast | Petrus | Ragnolo | Senigay
Ali: Powered by:FOIL: 117 mq, PUMP 69 mq
Tavole: KobraRaceII|Radical4M|Birelluta Evo|Jungle Pro|Moses Verace
Località: Rimini/Malpensa

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Lumumba »

ErPiotta71 ha scritto:
_luca ha scritto:Ovviamente fattibile solo se si ha ampio spazio libero davanti.
E se non hai abbastanza spazio davanti (ad esempio arriva davanti un kiter)?
lo falci....ahahahah

cmq dividerei il discorso velocita in:
sto esplodendo....percui son al pelo del fuori controllo..e li va fatta una manovra mirata istantanea...
e..vado troppo forte devo rallentare..xcui ho del margine di intervento prima morire.

Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk
"no es cuestión de tecnica....es cuestión de cojones"
Il BACKSTALL logora chi non cè l'ha.
Membro club "Bella Romagna Ueiv" & Birelluta lovers.

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17165
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Pat »

Lumumba ha scritto:sara'...ma figurati che vorrei le strap ancora piu strette x aumentare il controllo, e sono un fermone piantandomi a circa 45 km/h di vel max, purtroppo ultimamente son stato costretto ad allargare la post x muovere meglio il piede nelle manovre...ma sento che ho perso un filo di controllo soprattutto nel rollio.

Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk
Se usassi la mezza, non avresti il problema. Essendo rigida, e' contemporaneamente stretta quando ti serve, se metti il piede vicino al montante verticale, e larga appena lo sposti.
L'unica cosa per la quale non le userei e' saltare, ma a parte questo....

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
Lumumba
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8571
Iscritto il: 06/06/2011, 23:12
Spot frequentati: Piada coast | Petrus | Ragnolo | Senigay
Ali: Powered by:FOIL: 117 mq, PUMP 69 mq
Tavole: KobraRaceII|Radical4M|Birelluta Evo|Jungle Pro|Moses Verace
Località: Rimini/Malpensa

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Lumumba »

Pat ha scritto:
Lumumba ha scritto:sara'...ma figurati che vorrei le strap ancora piu strette x aumentare il controllo, e sono un fermone piantandomi a circa 45 km/h di vel max, purtroppo ultimamente son stato costretto ad allargare la post x muovere meglio il piede nelle manovre...ma sento che ho perso un filo di controllo soprattutto nel rollio.

Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk
Se usassi la mezza, non avresti il problema. Essendo rigida, e' contemporaneamente stretta quando ti serve, se metti il piede vicino al montante verticale, e larga appena lo sposti.
L'unica cosa per la quale non le userei e' saltare, ma a parte questo....

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
...purtroppo..ci salto pure...xcui...no bueno...

Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk
"no es cuestión de tecnica....es cuestión de cojones"
Il BACKSTALL logora chi non cè l'ha.
Membro club "Bella Romagna Ueiv" & Birelluta lovers.

Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8426
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da maddy »

Safety first
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

https://media.giphy.com/media/26vULoV2u ... /giphy.gif
http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd

Avatar utente
LONG
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3167
Iscritto il: 08/01/2011, 10:10
Spot frequentati: Calambrone (PI), Vada (LI), Perelli , Talamone, Donoratico.
Ali: Sonic2 9,18kitech rs 6,9,12,RALLY 6,8,Speed5 6,Aneema7,9,Stoke10,Soul10,plswell 4,8Nova4,6,10gong5sw
Tavole: Flyrace, CubeHydro Takoon 6.2.S.S. SRT 5.5,k.loose onda 5.8 NORTH PRO5.11Hydro Mhl,KETOS ,ZeekoAlaia
Località: LIVORNO

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da LONG »

Per informazione: con le mezze straps si può saltare senza problemi. : Sailor :

Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8426
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da maddy »

Dalla teoria alla pratica

Il passo è ampio
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

https://media.giphy.com/media/26vULoV2u ... /giphy.gif
http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd

Avatar utente
Lumumba
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8571
Iscritto il: 06/06/2011, 23:12
Spot frequentati: Piada coast | Petrus | Ragnolo | Senigay
Ali: Powered by:FOIL: 117 mq, PUMP 69 mq
Tavole: KobraRaceII|Radical4M|Birelluta Evo|Jungle Pro|Moses Verace
Località: Rimini/Malpensa

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Lumumba »

LONG ha scritto:Per informazione: con le mezze straps si può saltare senza problemi. : Sailor :
sushi ne abbiamo??!?!? ..al primo back roll vedo la tavola partire x la tangente...magari atterratto rovesciata e finendoci candidamente sopra....

Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk
"no es cuestión de tecnica....es cuestión de cojones"
Il BACKSTALL logora chi non cè l'ha.
Membro club "Bella Romagna Ueiv" & Birelluta lovers.

Avatar utente
LONG
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3167
Iscritto il: 08/01/2011, 10:10
Spot frequentati: Calambrone (PI), Vada (LI), Perelli , Talamone, Donoratico.
Ali: Sonic2 9,18kitech rs 6,9,12,RALLY 6,8,Speed5 6,Aneema7,9,Stoke10,Soul10,plswell 4,8Nova4,6,10gong5sw
Tavole: Flyrace, CubeHydro Takoon 6.2.S.S. SRT 5.5,k.loose onda 5.8 NORTH PRO5.11Hydro Mhl,KETOS ,ZeekoAlaia
Località: LIVORNO

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da LONG »

@Lumu, hai mai provato a saltare con le mezze straps.....?
Se passi dal Comune te ne do l'opportunità.... : whistlingb :
Ma d'altronde non è l'obiettivo del momento andare strapless....? : belleparole :
Per cui un aiutino con le mezze è tollerabile... : Chessygrin :
I veri kiters che anelano la libertà nel senso più profondo del termine le considerereranno al pari delle ruotine laterali in bicicletta, ma consideriamo che esistono anche i mediokiters.
Non infrangiamo i loro sogni.....

Avatar utente
Lumumba
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8571
Iscritto il: 06/06/2011, 23:12
Spot frequentati: Piada coast | Petrus | Ragnolo | Senigay
Ali: Powered by:FOIL: 117 mq, PUMP 69 mq
Tavole: KobraRaceII|Radical4M|Birelluta Evo|Jungle Pro|Moses Verace
Località: Rimini/Malpensa

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Lumumba »

LONG ha scritto:@Lumu, hai mai provato a saltare con le mezze straps.....?
Se passi dal Comune te ne do l'opportunità.... : whistlingb :
Ma d'altronde non è l'obiettivo del momento andare strapless....? : belleparole :
Per cui un aiutino con le mezze è tollerabile... : Chessygrin :
I veri kiters che anelano la libertà nel senso più profondo del termine le considerereranno al pari delle ruotine laterali in bicicletta, ma consideriamo che esistono anche i mediokiters.
Non infrangiamo i loro sogni.....
grazie long...ma il mio mood agricolo mi inibisce di usare artefizi come le rotelline...push hard..or stay home!!!

Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk
"no es cuestión de tecnica....es cuestión de cojones"
Il BACKSTALL logora chi non cè l'ha.
Membro club "Bella Romagna Ueiv" & Birelluta lovers.

Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 183
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da mikite »

Motion ha scritto:Kiteman qualche buon spunto qui dal minuto 4 in poi : Wink :

Bel video molto interessante.... ma praticamente potrei comprare solo piantone ed ala e come tavola un asse da stiro.... Basterebbe un pezzo di compensato marino resinato.....??????

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
ErPiotta71
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5003
Iscritto il: 07/12/2012, 15:08
Spot frequentati: Passo Oscuro (frazione di Fiumicino)
Ali: pump 6m, Cabrinha Switchblade 8 e 12 mq e Chrono V2 18m
Tavole: TT Cabrinha Tronic, tavolone RLBoards, surfino Calibro9 e alaia

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da ErPiotta71 »

Ho copiato manualmente il testo del video e tradotto con google translate ma non è venuto granchè bene.
Qualcuno mi può correggere (in MP passo il testo) ?

Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 183
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da mikite »

Be il video è molto esplicativo.... La teoria la conosco o quasi.... leggendomi gli 850 post adesso mi manca il taglia gambe e posso iniziare la pratica... Hahaha
Cmq anche prima di dare qualsiasi patente bisogna studiarsi la teoria :-)
;-))

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11710
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da kiteman »

Ci sono.
Cambio piedi in foiling digerito, metabolizzato, ora devo solo perfezionare.
Come scrissi molto sopra, mi son concentrato sul cambio piedi NON durante la transizione ma in andatura: in foiling passare da heel side a toe side, da toe side a heel side, e via fino alla nausea.

Mi ha aiutato:
- avvicinare i piedi prima del cambio (portare il posteriore più avanti)
- fare il pumping mooooolto moooolto lentamente. Lo facevo troppo di scatto perdendo il controllo dei pesi.
- tenere le gambe ben flesse.
- infine, girare il busto con forza dalla parte opposta per far girare anche tutto il corpo.. cosa che, un po' timoroso di cadere, facevo a metà senza riposizionare bene i piedi perpendicolari alla tavola.
- mettere grossolanamente i piedi quasi al loro posto e poi con micro-movimenti (pochi cm) posizionarli perfettamente

Kite ore 11, barra a potenza fissa, velocità mantenuta il più possibile costante.

Ne ho imbroccati 3/4 di fila, poi caduta, poi altri 3/4 poi caduta.
Per me esame superato, la sufficienza l'ho presa.
Ora si punta al "buono".

Tanto ero soddisfatto e sicuro di aver superato oramai l'ostacolo che mi son concesso 4 tentati di virata in foiling, i primi della mia vita da hydrofollo.
Finiti in acqua, ovviamente.

Le prime virate le voglio fare senza cambio di piedi.
E in contemporanea capire come si fanno i 360°, che poi non sono altro che la virata senza cambio di piedi prolungata fino a fare il giro completo, ributtando però il kite dalla stessa parte.

Evvai.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it

Avatar utente
kinesurf
Fissato
Fissato
Messaggi: 1466
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Elf j5 15 e 11- fly unity 10 - sp4 8 dlx - gaastra jekill 9 - slingh sst 8 e rally 6
Tavole: Cabrinha phenom 5.5 - Loose nirvana skate - naish skater 4.8 - hydrofoil mhl lift - flysurfer razor

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da kinesurf »

kiteman ha scritto:Ci sono.
Cambio piedi in foiling digerito, metabolizzato, ora devo solo perfezionare.
Come scrissi molto sopra, mi son concentrato sul cambio piedi NON durante la transizione ma in andatura: in foiling passare da heel side a toe side, da toe side a heel side, e via fino alla nausea.

Mi ha aiutato:
- avvicinare i piedi prima del cambio (portare il posteriore più avanti)
- fare il pumping mooooolto moooolto lentamente. Lo facevo troppo di scatto perdendo il controllo dei pesi.
- tenere le gambe ben flesse.
- infine, girare il busto con forza dalla parte opposta per far girare anche tutto il corpo.. cosa che, un po' timoroso di cadere, facevo a metà senza riposizionare bene i piedi perpendicolari alla tavola.
- mettere grossolanamente i piedi quasi al loro posto e poi con micro-movimenti (pochi cm) posizionarli perfettamente

Kite ore 11, barra a potenza fissa, velocità mantenuta il più possibile costante.

Ne ho imbroccati 3/4 di fila, poi caduta, poi altri 3/4 poi caduta.
Per me esame superato, la sufficienza l'ho presa.
Ora si punta al "buono".

Tanto ero soddisfatto e sicuro di aver superato oramai l'ostacolo che mi son concesso 4 tentati di virata in foiling, i primi della mia vita da hydrofollo.
Finiti in acqua, ovviamente.

Le prime virate le voglio fare senza cambio di piedi.
E in contemporanea capire come si fanno i 360°, che poi non sono altro che la virata senza cambio di piedi prolungata fino a fare il giro completo, ributtando però il kite dalla stessa parte.

Evvai.
Bravo!!! : Thumbup :

Avatar utente
zanna
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2145
Iscritto il: 07/02/2013, 18:51
Spot frequentati: lago di como,lago maggiore,silvaplana e bernina ,toscana
Ali: north, speed 21, ozone summit 15 ultralight
Tavole: tt trasformer race birella +rlb hf
Località: Sondrio

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da zanna »

Non riesco ad imbroccare la virata...c'è qualche trucchetto?
...un assegno circolare con i denti a sciabola...
Chat "Zappatori del Lario"

Rispondi