Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2487
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da silversurfer »

O strambi in front cambiando i piedi dopo oppure strambi in back cambiando i piedi prima, sono due manovre completamente diverse.
La prima è più facile e propedeutica alla seconda, quindi meglio se cominci a strambare in front.
Il difficile è non finire sotto al kite allentando i cavi.
in se non è una manovra difficile basta inclinarsi all'interno della curva esattamente come con lo snowboard quando dalla mezzacosta ti butti verso valle per iniziare la curva in front, peso sulla gamba avanti e carvi.
Solo che così facendo il kite ti resta sempre indietro, quindi devi prima far partire la rotazione del kite e solo quando questo sta a metà curva partire con la tavola.
Meglio iniziare con un pump che gira più veloce e stretto ed è più reattivo agli imput di barra piuttosto che un foil, ma non serve una misura piccola basta già un 10 o un 12 che gira bene.
Finito tutto ti ritrovi a navigare in switch, orzi fino alla bolina, rallenti scendi, ala allo zenith, cazzatina di barra e cambi i piedi, due pompatine di tavola e ala e riparti in foiling.
fase due non cambi i piedi fai un pezzetto di navigazione in switch e da li ti butti in curva in back così cominci a sentire la sensazione per quando vorrai imparare la strambata in back con bambio piedi prima.
Il cambio piedi prima è difficile e richiede che si abbia già acquisito una buona conduzione in switch...

Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11151
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da ITA-404 »

Grazie Enrico
Non mi sono spiegato bene
Già strambo fold senza cambiare piede
Sia a destra che a sinistra con destro avanti.. (front e back)
Ieri mi sono fatto 10 km di strambate consecutive in fold


Lo step che mi manca è
farlo con il sinistro avanti...
Ma prima vorrei chiudere il cambio di piede da destro avanti a sinistro avanti

Quindi se ho capito dopo la mia strambata front devo scendere.. Cambiare piede e risalire in fold : Thumbup : confermi?! : dribbleg :
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"

Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3293
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Masaccio »

Ma soprattutto.... che m*****a è sto FOLD?

Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8426
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da maddy »

Masaccio ha scritto:Ma soprattutto.... che m*****a è sto FOLD?
: ahahah : Non peggiorare le cose
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

https://media.giphy.com/media/26vULoV2u ... /giphy.gif
http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd

Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2487
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da silversurfer »

ITA-404 ha scritto:
Lo step che mi manca è
farlo con il sinistro avanti...
Ma prima vorrei chiudere il cambio di piede da destro avanti a sinistro avanti

Quindi se ho capito dopo la mia strambata front devo scendere.. Cambiare piede e risalire in fold : Thumbup : confermi?! : dribbleg :
Si dopo la strambata in front in "FOILING" conviene scendere per fare il cambio piedi, potresti anche tentare di fare il cambio in foiling ma è parecchio più difficile.

Per quanto riguarda farla col piede sinistro avanti è solo questione di pratica, essendo tu Goofy ovviamente ti viene più difficile ma non c'è altra soluzione che farne tante oppure dal lato mure a sinistra potresti provare direttamente quella col cambio piedi prima, navighi al traverso o bolina larga col piede sinistro avanti, fai una poppatina e cambi i piedi al volo trovandoti in switch col destro avanti e da li la fai in back come hai detto di saper già fare.

Avatar utente
zanna
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2145
Iscritto il: 07/02/2013, 18:51
Spot frequentati: lago di como,lago maggiore,silvaplana e bernina ,toscana
Ali: north, speed 21, ozone summit 15 ultralight
Tavole: tt trasformer race birella +rlb hf
Località: Sondrio

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da zanna »

....poi non é mica un peccato mortale far toccare la tavola in acqua per due secondi...fai il cambio piede e via andare...mica siamo tutti dei pro : notworthyc : ...il cambio piede in volo arriverà...prima o poi.... : Wink :
...un assegno circolare con i denti a sciabola...
Chat "Zappatori del Lario"

Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11151
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da ITA-404 »

zanna ha scritto:....poi non é mica un peccato mortale far toccare la tavola in acqua per due secondi...fai il cambio piede e via andare...mica siamo tutti dei pro : notworthyc : ...il cambio piede in volo arriverà...prima o poi.... : Wink :
No ma c'è un problema grosso
La Grove skate con 633 quando scende si pianta secca e cappotta sottovento

Credo sia dovuto dalla bassa velocità e dall alta efficienza dell hf
L altra faccia della medaglia di come sia impossibile disloccare.. Muovi il Kite si alza e vai...
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"

marcorettore
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 163
Iscritto il: 09/03/2013, 15:50
Spot frequentati: -Sottomarina, l.s.Croce, l. Morto.
Ali: neo 6, 9, mono 12, 15
Tavole: nirvana, fatty, hydro Moses onda91/skate groove

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da marcorettore »

@ Zanna. Non è un peccato toccare l'acqua con la tavola ma non toccarla è uno step successivo.
Quando esci col vento al limite a volte è un miracolo partire e se tocchi l'acqua non riparti piu.
inoltre quando non tocchi più l'acqua ti accorgi che ti si apre un altro mondo....il vero foiling.
E credi....è il paradiso.

@ Ita. La skate è corta ma è molto imbananata. devi avere un buona velocità, tenere il peso arretrato
e fare il cambio piede in velocità..così riesci a ripartire senza piantarti. Semmai luppa x ripartire
al volo.Non servono tavole piu grandi. Si parte da 6/7 nodi lo stesso perche fa tutto la 633.

Avatar utente
flysurfer74it
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 452
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Gargano- Torre Mileto - Grado - Marina Julia. Snowkite Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-5, Vxr17, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Ozone M2 12, fz 7,5 ecc
Tavole: Moses, Groove, Sector60 V2-4, Lp. Jpro Slingshot Dialer e Tyrant
Località: Rimini

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da flysurfer74it »

Non toccare l'acqua nel lightwind, farà la differenza tra ritornare in spiaggia in hydrofoil o a nuoto... tested : ahahah :
Kiter dal '99

Avatar utente
flysurfer74it
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 452
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Gargano- Torre Mileto - Grado - Marina Julia. Snowkite Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-5, Vxr17, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Ozone M2 12, fz 7,5 ecc
Tavole: Moses, Groove, Sector60 V2-4, Lp. Jpro Slingshot Dialer e Tyrant
Località: Rimini

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da flysurfer74it »

Tavole non estremamente corte faranno acquisire la tecnica giusta per non ingavonare...
Kiter dal '99

Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 199
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10
Tavole: moses vorace+groove skate / North gonzales / LF element

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da Konan »

Konan ha scritto:Come promesso questo we ho messo in pratica i consigli di Silver.
La virata non l'ho chiusa, ma ho fatto enormi passi in avanti. Sono passato dal lasciare in acqua l'hf con me che volavo qualche metro oltre al ritrovarmi culo in acqua con già i piedi infilati nelle strap per le nuove mura.
Mi hai decisamente messo sulla strada giusta.
Per la cronaca, per 10 minuti ho scambiato l'hf con il surfino di un mio amico, e su 4 virate provate le ho chiuse tutte... essendo la prima volta in assoluto che tentavo la virata con il surfino ero molto soddisfatto.
Il consiglio chiave è stato quello di non iniziare ad orzare prima di aver portato bene il kite allo zenith, con il corpo sbandato sopravento col peso sostenuto dal kite.
Ho fatto progressi con la virata. Non la chiudo in foiling ma inizio a ingranarne un 30% con touch and go. I consigli di silver sono stati fondamentali

Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 183
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: hydrofoil gong

Messaggio da mikite »

Il week end scorso sono stato sul lago di santa croce e mi era venuta la tentazione di spendere 150 euro per 3h di lezione per HF
Per capire se può piacermi o se non è troppo difficile per imparare..... Cosa dite? Oppure passare direttamente all acquisto di un gong allvator L?

kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11710
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: hydrofoil gong

Messaggio da kiteman »

mikite ha scritto:
29/06/2020, 13:19
Il week end scorso sono stato sul lago di santa croce e mi era venuta la tentazione di spendere 150 euro per 3h di lezione per HF
Per capire se può piacermi o se non è troppo difficile per imparare..... Cosa dite? Oppure passare direttamente all acquisto di un gong allvator L?
Quando ho iniziato io, circa 3 anni fa', mi ricordo che con un ala freeride "di allora", non troppo stabile, ci avevo messo 6 ore (misurate) in acqua per fare i primi 50mt in foiling e 10 ore per farmi il primo bordo decente (dritto) in foiling di 500/800 mt.

Prima della prime 6 ore.. sensazione di scoramento, incapacità globale, frustrazione, facciate, tanto sforzo e nessun risultato. : Lol :

Ora sicuramente le ali sono più facili e magari con 3 ore e un istruttore il primo foiling si innesca.

Quindi, se ti va bene e superi lo scoglio in 3 ore e puoi prendere una decisione (ovvero impari a navigare a piantone basso in qualche modo e sperimenti qualche foiling)
Se ti va male e non superi la fase "frutrazione" corri il rischio di spendere altri 150 euro per altre 3 ore sperando di vedere una prima fioca luce in fondo al tunnel.

Ai miei clienti dico sempre: decidi a tavolino se vuoi imparare la nuova disciplina e se SI compratelo.
Se mi chiedono di provarlo per "capire se piacerà", faccio lo stesso discorsetto di cui sopra e a meno che non siano veramente bravi (con tt o altro) li convinco a non provare.

Se sei convinto, io comprerei, qualunque cosa.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it

Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2364
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Hook 14, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48, Radical5 138x42, Fatty, Nirvana Mix, ASV XR70

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Gino82 »

mikite ha scritto:
29/06/2020, 13:19
passare direttamente all acquisto
: belleparole : : belleparole : : belleparole :

Il mio parere (con relativa esperienza): ho provato un RLBoard ORCA (simil Moses Onda).
1a volta in assoluto.
Alla seconda partenza ho fatto 200m piantone immerso (in totale 15 minuti di gioco)
2a volta
Sono partito subito. Fatto 4 bordi lunghi in totale. Al 4o bordo sono andato in foil per 30-40m, per poi cadere indietro perchè mi ero inclinato troppo. Risalito, ho fatto gli ultimi metri al lasco con piantone immerso : Chessygrin :
: Yahooo : : Yahooo : : Yahooo :

L'unica base che ho: 1 anno con surfino e surfotto strapless usati in ogni condizione e con ogni vela (anche ch1 18m) + 3 anni con derivata/birella

Direi che entrambi sono stati ESTREMAMENTE propedeutici, sia per la gestione del "coso" sotto, sia per l'equilibrio sopra/sottovento

: tiserve : : tiserve : : tiserve :

Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 183
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: hydrofoil gong

Messaggio da mikite »

Gino.... Quindi hai mollato.... Hai deciso che non fa per Te?

Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 5987
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Motion »

Mike qui però sei fuori tema col discorso Gong.
Stasera caso mai sposto sul post Hydrofoil : Wink :

Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11151
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: hydrofoil gong

Messaggio da ITA-404 »

kiteman ha scritto:
29/06/2020, 15:10


Ai miei clienti dico sempre: decidi a tavolino se vuoi imparare la nuova disciplina e se SI compratelo.
Se mi chiedono di provarlo per "capire se piacerà", faccio lo stesso discorsetto di cui sopra e a meno che non siano veramente bravi (con tt o altro) li convinco a non provare.

Se sei convinto, io comprerei, qualunque cosa.
Non ci sono vie di mezzo : Thumbup :
e vi diro..dopo tocca abbandonare tutto il resto : whistlingb :
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"

kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11710
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: hydrofoil gong

Messaggio da kiteman »

Motion ha scritto:
29/06/2020, 16:18
Mike qui però sei fuori tema col discorso Gong.
Stasera caso mai sposto sul post Hydrofoil : Wink : viewtopic.php?f=2&t=6531&start=3549
Ah si, scusa, certo, non mi ero accorto che era qui dentro (Gong), pensavo fosse domanda generica. : Thumbup :
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it

Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2364
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Hook 14, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48, Radical5 138x42, Fatty, Nirvana Mix, ASV XR70

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Gino82 »

mikite ha scritto:
29/06/2020, 15:43
Gino.... Quindi hai mollato.... Hai deciso che non fa per Te?
Ciao mikite!

SI...l'ho mollato : Cry : ... al suo legittimo proprietario : ahahah :

Ne compro uno mio : Yahooo : (Gong FREEWAVE + tavola senza volume RLBoards)

Le sensazioni sono state come quando ho provato il Ch2 15 (che poi ho acquistato), poi del Ch1 18m che pure ho, della prima onda a CapoVerde, della prima planata con una door...insomma, una prima volta che non puoi dimenticare : sssss :

Compro il mio (sebbene l'amico Baggio me lo farà usare ancora un po'...) perchè sono 10gg che non penso ad altro : sssss : e poi quello lo deve usare lui! : Yahooo :

Nelle stesse condizione stavo girando (e saltavo) col Ch2 15m e birella...ma, onestamente, l'HF mi ha rapito : sssss : : sssss : : sssss :

QUINDI, SE IL SEME DELLA SERVENZA E' DENTRO DI TE...COMPRA!

Prendo il Gong e non l'RLBoard perchè "sento" che è "lui" : dribbleg : non mi chiedere perchè, forse ne parlano tutti...poi magari mi farà schifo : Blink : però il 6o senso va assecondato quando si parla di SERVENZA!

kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11710
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Hydrofoil - Nozioni di base e non solo per iniziare

Messaggio da kiteman »

Era qui che si parlava di virata hf?
Ultimo post del 21/10/2019?
Boh speriamo..

Già scritto qui e là, mio target è la virata (ni foiling), strapless e senza rotazioni, quindi la Duck Tack.
Ho letto tutto, visto anche vari video, ma alla fine non c'è che ragionarci da solo e cercare di fare passi in avanti "consapevoli".

Per esempio avevo visto questo video (tra l'altro bella l'intera serie):

Ma quel saltino durante il cambio di piedi, strapless, proprio non mi convinceva.
Tra l'altro molti video riportano Duck ma poi ti spiegano la roll.

Insomma il saltino non lo voglio fare, perchè voglio avere sempre il controllo della tavola con almeno un piede.
L'idea (mia) è fare il cambio piedi con continuità con i classici 4 movimenti:
- metto il piede anteriore parallelo alla tavola (in questo caso spostando il tallone sopravento e facendo perno sulla punta del piede) per lasciare posto al posteriore che gli si affiancherà
- sposto il posteriore e lo metto parallelo all'anteriore: ho la schiena alla prua che intanto cambia mura e i piedi paralleli tra loro e alla tavola sul pad anteriore
- sposto il vecchio anteriore a poppa, già di taglio, nella sua posizione definitiva (ci si prova)
- rimetto il secondo piede (nuovo piede anteriore) d taglio alla tavola, sempre facendo perno sulla punta e spostando il tallone (possibilmente nel suo posto definitivo (ci si prova)

Più anticipo la straorzata e più ho ancora inerzia per fare il cambio mura (della prua) in foiling.
Più richiamo il kite dalla parte opposta, e meglio viene.
Ma il richiamo vigoroso ci ho messo mooooolto a farlo senza paura di cadere e farmi male.

E spero di essermi spiegato.
Rispetto al video, se sostituite il saltino con una "passeggiata" veloce sulla tavola.. quello è il mio oviettivo di tack.

Su diciamo 100 provate forse ne ho fattee 2 veramente pulite e tutte in foiling.
La maggiorparte invece chiuse con tavola che tocca l'acqua, kulo a mollo e ripartenza abbastanza veloce.

Per evitare il kulo a mollo passate le mura con la prua devo spingere più sopravento e tenere la tavola piatta.
Che poi vuol dire restare SULLA tavola con il peso ben centrato.

Non mi sarei mai immaginato una tale difficoltà operativa, rispetto ad esempio alle strambate o al cambio piedi in foiling.

Lo strapless forse mi aiuta perchè i piedi non devo per forza infilarli esattamente nelle strap (che non ho), ma d'altro canto se non li metto precisi precisi al posto giusto (e solitamente li metto troppo a prua) la tavola scende e il foililing si perde.
Nel caso peggiore la prua, a tavola quasi ferma, si infila in acqua e si immerge.

Ora però sono molto più ottimista.
Ho "veramente" capito cosa devo fare e dove sbagliavo.

Lunga ancora la strada davanti a me è.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it

Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 183
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: hydrofoil gong

Messaggio da mikite »

Motion ha scritto:
29/06/2020, 16:18
Mike qui però sei fuori tema col discorso Gong.
Stasera caso mai sposto sul post Hydrofoil : Wink : viewtopic.php?f=2&t=6531&start=3549
Ok scusa e grazie Sandro...

Rispondi