windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
00gabri00
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2667
Iscritto il: 18/05/2011, 12:21
Spot frequentati: .
Ali: Fly, Ozone, PL
Tavole: bidi, skimboard...
Località: Reggio Emilia / Berna (CH)

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da 00gabri00 »

KiteRon ha scritto:A me piace più questo..sai che uscite in compagnia : Chessygrin :
Ora che ci penso però sotto sotto il team Adriatic veiv è PERVERSO.

Secondo voi perché Ronnie è arrivato a visualizzare questo video ???
: Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek :


Si ...

Esattamente.

Avete capito tutto ...



Puntano a RI-vincere pesantemente la stronzo Cup ! Con un mezzo del genere , trasportato in macchina a seconda dei Foilpride futuri , Lumumba può agonizzare con l'alabardaspaziale a 5km sud... Aldo rompere una Back con vento off 8 km a nord e Ronnie andarli a prendere in scioltezza .
Son fenomeni . Nulla da dire. Tutto studiatissimo : notworthyc : : notworthyc : : notworthyc : : Thumbup : : Queen :
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11903
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da kiteman »

00gabri00 ha scritto: Puntano a RI-vincere pesantemente la stronzo Cup ! Con un mezzo del genere , trasportato in macchina a seconda dei Foilpride futuri , Lumumba può agonizzare con l'alabardaspaziale a 5km sud... Aldo rompere una Back con vento off 8 km a nord e Ronnie andarli a prendere in scioltezza .
Son fenomeni . Nulla da dire. Tutto studiatissimo : notworthyc : : notworthyc : : notworthyc : : Thumbup : : Queen :
Ma, non so, secondo me già pensano di partire da riva con la valvola del SUP semiaperta.. perchè anche il soccorritore, nel suo piccolo, deve dare il suo contributo.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
KiteRon
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2233
Iscritto il: 23/02/2011, 16:31
Spot frequentati: 151 Riccione | Adriatico | Monte Petrano | Carpegna | Tonale
Ali: Kahoona 5.5 | Peak3 6 | Sp4 Lotus 6 | Soul 8 | Cronix 8 | Cabo 11 | Sonic2 11 | Sonic2 15 l.e.
Tavole: HF Ketos | Radical5 138x42 | Nirvana | Buggy VMax II | MTB Trampa

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da KiteRon »

: ahahah : : ahahah : : ahahah :
Capisco che è difficile da accettare, ma l'Adriatic Team fa recuperi solo con ciò che trova in spiaggia offerto dal mare.

Cmq dai non alimentiamo facili polemiche..a qualche tarpone so che brucia ancora molto aver perso la S-Cup in casa propria. : Razz :
Flymafioso della BANDA dei Piadinari
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17526
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da Pat »

anche starboard prosegue nel 2018.
le novità di quest'anno sono la scassa pinna integrata ed una costruzione diversa.
la 230, coi suoi galleggiosissimi 136 litri, parrebbe piuttosto interessante anche per uso kite (sarebbe naturalmente da verificare la compatibilità della posizione di pinne e straps).

http://www.star-board-windsurfing.com/2 ... -airplane/

l'unico che non pare crederci è naish, che continua a proporre, con nome diverso, una tavola simile ai windsup di qualche anno fa.
http://www.naishsails.com/product/cross ... able-10-6/
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8984
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da maddy »

il naish è come lo concepisco io

gli altri belle soluzioni tecniche specialmente versione derivata

per i piccoli non vedo la necessità (ma andiamo sul filosofico)
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17526
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da Pat »

L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
gas
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 4068
Iscritto il: 06/03/2012, 23:31
Spot frequentati: Calambrone-Vada-Fiumaretta
Ali: Guerilla13- Kaiman 15-12-8.5/ "NERONE"Speed2-19 "madmax"speed3-12 kitech 9
Tavole: BlackBoard 145-45, rave1, BB-kingsize, SuperShinn

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da gas »

appei
tutti qui: https://www.chiestato.com
Avatar utente
maxilconte
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1863
Iscritto il: 12/01/2014, 10:08
Spot frequentati: Grado, Marina Julia
Ali: Bandit 6, NEO 8, NEO 10, Juice 15, Flysurfer Speed 5 21
Tavole: North XRIDE, SS Mixxer

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da maxilconte »

Gas, ma in quello che hai postato tu mancano le pinnette : Chessygrin :
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8984
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da maddy »

ci siam capiti gass
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11903
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da kiteman »

Prezzo interessante, ma ho dei grossi dubbi. : think :
Almeno su una TT media.
Ok, se performante, forse, su una direzionale voluminosa per ridurre lo spazio di trasporto.
Stiamo a vedere se aggiungono altri modelli o se qualche "Big" se ne esce con qualcosa di simile, tolto Brunotti che è già uscito con la tavola gonfiabile per hf bidi.

Immagine
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
Lumumba
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8580
Iscritto il: 06/06/2011, 23:12
Spot frequentati: Piada coast | Petrus | Ragnolo | Senigay
Ali: Powered by:FOIL: 117 mq, PUMP 69 mq
Tavole: KobraRaceII|Radical4M|Birelluta Evo|Jungle Pro|Moses Verace
Località: Rimini/Malpensa

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da Lumumba »

mi viene quasi da vomitare....ahhahah...PERCHE'....PERCHE'........!!?!?!?!?!?!? anni e anni di evoluzione di tavole buttati nel cesso.....
poi sento parlar di BOLINA..POP...PLANABILITA'......mah.......
una fanatic del 2000 va meglio....
"no es cuestión de tecnica....es cuestión de cojones"
Il BACKSTALL logora chi non cè l'ha.
Membro club "Bella Romagna Ueiv" & Birelluta lovers.
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17526
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da Pat »

piccolo aggiornamento.
le pompe elettriche dotate di suff. potenza, che ora sono una realtà, non mi convincono. principalmente perchè quelle che ho sentito in azione fanno un gran casino, e imporre 10 minuti di frastuono ai vicini di spiaggia mi sembra veramente maleducato e mi metterebbe in imbarazzo.
Invece ho provato in negozio (al Decathlon di livorno) questa pompa manuale della itwit che mi ha convinto parecchio.

https://www.decathlon.it/pompa-sup-20-p ... 01570.html


Sembra bella solida, ma soprattutto, quando lavora a piena capienza (quindi le due camere pompano a doppia mandata), spara fuori tanta tanta aria. Sembra anche meglio della titan della red paddle

https://www.youtube.com/watch?v=25AtCWGiOK8

E siccome il problema del perfetto gonfiatore di sup non è quello di mandare in pressione la bestia, ma soprattutto quello di abbattere il tempo inizialmente necessario per introdurre il volume d'aria richiesto, mi pare un'ottima soluzione.
Il prossimo passo, immagino, sarà quello di fare una camera di diametro maggiore dell'altro, in modo da aumentare ancora il volume d'aria sparato fuori quando le due camere lavorano a doppia mandata.
Quasi quasi ....
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11903
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da kiteman »

Veramente, la Titan Pump della Red Paddle ha già le camere di diametro differente.

MA ha solo due posizioni: due camere (grande e piccola) per il "volume" iniziale, e solo la piccola per le ultime pompate.

Manca la possibilità "intermedia" di usare solo la camera grande, che immagino sia la posizione 2 dell'altra pompa del video e che in effetti è una furbata per ottimizzare anche la fase intermedia del pompaggio.

Immagine
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17526
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da Pat »

la differenza di diametro non l'avevo notata e tuttavia mi sembra solo parzialmente significativa per queste ragioni:

La titan lavora solo in spinta, quindi le due posizioni sono:
- tappino rosso ON, tutte e due le camere lavorano in spinta
- tappino rosso tolto, lavora in spinta solo la camera piccola.

https://www.youtube.com/watch?v=24zhchryeh4

la ITIWIT lavora in spinta/sollevamento, quindi le tre posizioni sono:

- selettore sul 3, tutte e due le camere lavorano in spinta/sollevamento
- selettore sul 2, solo una camera lavora in spinta/sollevamento
- selettore sull'uno, solo una camera lavora in spinta

Se il selettore non si scassa alla terza volta che lo usi, il vantaggio soprattutto nelle prime fasi della gonfiata è evidente. Facciamo un esempio:
mettiamo che una pompa standard (tipo la mia fanatic) avesse capacità 1 litro (misura inventata ed esemplificativa)
quando lavora in spinta/sollevamento mette dentro due litri a pompata, ma dai 5 o 6 psi in su la devi far lavorare solo in spinta quindi ti riduci ad 1 litro alla volta.

la titan ha due camere, mettiamo che la grande sia il doppio della piccola, quindi al suo meglio lavora in sola spinta a 3 litri a pompata, per poi ridursi ad un litro alla volta.

la ITIWIT ha due camere piccole, ma possono lavorare entrambe in spinta/sollevamento, quindi immetti 4 litri alla volta, il doppio della mia fanatic e un 25% in più della Titan.

Il vantaggio è evidente, visto che la fase iniziale della pompata (quando fai volume e nn pressione) è un abbondante 80% del tempo che ci metti per gonfiare. Nella mia ipotesi, per inserire 12 litri nel sup con la fanatic fai 6 pompate, con la Titan 4 e con la ITIWIT solo 3.

Che poi, a vedere vicino la ITIWIT e la Titan (video postato sopra) sembra che la ITIWIT abbia camere più alte della Titan, quindi bisognerebbe vedere se il diverso diametro delle singole camere è compensato dalla diversa altezza delle stesse. Oltre il fatto che una pompa un poco più alta che ti fa piegare di meno fa ringraziare la schiena.

Se però la ITIWIT avesse anche lei una camera grande e una piccola, allora lavorando in doppia mandata inserirebbe 6 litri alla volta. Riempirebbe i 290 litri del mio viper air in meno di 50 pompate, mentre la attuale ITIWIT lo farebbe in 72/73, la Titan in 96/97 e la fanatic in dotazione in sanguinose 145 pompate.

Sarebbe un bel vantaggio.

NB: le due camere della ITIWIT (che poi è la copia della HP5 adottata ora anche da fanatic è di 3,5 litri a camera). Sarebbe bello sapere la capacità delle camere della Titan, che sul sito purtroppo non mi pare dichiarata, così come non c'è la capacità della mia standard doppia azione.
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
Lumumba
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8580
Iscritto il: 06/06/2011, 23:12
Spot frequentati: Piada coast | Petrus | Ragnolo | Senigay
Ali: Powered by:FOIL: 117 mq, PUMP 69 mq
Tavole: KobraRaceII|Radical4M|Birelluta Evo|Jungle Pro|Moses Verace
Località: Rimini/Malpensa

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da Lumumba »

Pat ha scritto:la differenza di diametro non l'avevo notata e tuttavia mi sembra solo parzialmente significativa per queste ragioni:

La titan lavora solo in spinta, quindi le due posizioni sono:
- tappino rosso ON, tutte e due le camere lavorano in spinta
- tappino rosso tolto, lavora in spinta solo la camera piccola.

https://www.youtube.com/watch?v=24zhchryeh4

la ITIWIT lavora in spinta/sollevamento, quindi le tre posizioni sono:

- selettore sul 3, tutte e due le camere lavorano in spinta/sollevamento
- selettore sul 2, solo una camera lavora in spinta/sollevamento
- selettore sull'uno, solo una camera lavora in spinta

Se il selettore non si scassa alla terza volta che lo usi, il vantaggio soprattutto nelle prime fasi della gonfiata è evidente. Facciamo un esempio:
mettiamo che una pompa standard (tipo la mia fanatic) avesse capacità 1 litro (misura inventata ed esemplificativa)
quando lavora in spinta/sollevamento mette dentro due litri a pompata, ma dai 5 o 6 psi in su la devi far lavorare solo in spinta quindi ti riduci ad 1 litro alla volta.

la titan ha due camere, mettiamo che la grande sia il doppio della piccola, quindi al suo meglio lavora in sola spinta a 3 litri a pompata, per poi ridursi ad un litro alla volta.

la ITIWIT ha due camere piccole, ma possono lavorare entrambe in spinta/sollevamento, quindi immetti 4 litri alla volta, il doppio della mia fanatic e un 25% in più della Titan.

Il vantaggio è evidente, visto che la fase iniziale della pompata (quando fai volume e nn pressione) è un abbondante 80% del tempo che ci metti per gonfiare. Nella mia ipotesi, per inserire 12 litri nel sup con la fanatic fai 6 pompate, con la Titan 4 e con la ITIWIT solo 3.

Che poi, a vedere vicino la ITIWIT e la Titan (video postato sopra) sembra che la ITIWIT abbia camere più alte della Titan, quindi bisognerebbe vedere se il diverso diametro delle singole camere è compensato dalla diversa altezza delle stesse. Oltre il fatto che una pompa un poco più alta che ti fa piegare di meno fa ringraziare la schiena.

Se però la ITIWIT avesse anche lei una camera grande e una piccola, allora lavorando in doppia mandata inserirebbe 6 litri alla volta. Riempirebbe i 290 litri del mio viper air in meno di 50 pompate, mentre la attuale ITIWIT lo farebbe in 72/73, la Titan in 96/97 e la fanatic in dotazione in sanguinose 145 pompate.

Sarebbe un bel vantaggio.

NB: le due camere della ITIWIT (che poi è la copia della HP5 adottata ora anche da fanatic è di 3,5 litri a camera). Sarebbe bello sapere la capacità delle camere della Titan, che sul sito purtroppo non mi pare dichiarata, così come non c'è la capacità della mia standard doppia azione.
ma andare al bar e farsi una birra no??? sudo solo a leggere la pappardella.......[SMILING FACE WITH OPEN MOUTH AND COLD SWEAT]
"no es cuestión de tecnica....es cuestión de cojones"
Il BACKSTALL logora chi non cè l'ha.
Membro club "Bella Romagna Ueiv" & Birelluta lovers.
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11903
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da kiteman »

Minkia pat, qui l'ingegnnnniere dovrei essere io.. : Lol :

Matematicamente è corretto ma a me ti tirare verso l'alto una pompa mi fa strano.
Quando abbasso uso in pratica il mio peso, le braccia sono tese.
Ma quando tiro su a bestia devo usare i muscoli della schiena e non mi piacerebbe.
Quindi ora devi rifare tutti i calcoli tenendo conto della accelerazione di gravità, un peso umano "medio", e la potenza necessaria per il gonfiarlo a doppia mandata.
Più calorie si consumano e più si mangia, quindi sarebbe anche da considerare l'extra spesa per l'acquisto et assunzione di cibo.

: Razz :
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17526
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da Pat »

kiteman ha scritto:Minkia pat, qui l'ingegnnnniere dovrei essere io.. : Lol :

Matematicamente è corretto ma a me ti tirare verso l'alto una pompa mi fa strano.
Quando abbasso uso in pratica il mio peso, le braccia sono tese.
Ma quando tiro su a bestia devo usare i muscoli della schiena e non mi piacerebbe.
Quindi ora devi rifare tutti i calcoli tenendo conto della accelerazione di gravità, un peso umano "medio", e la potenza necessaria per il gonfiarlo a doppia mandata.
Più calorie si consumano e più si mangia, quindi sarebbe anche da considerare l'extra spesa per l'acquisto et assunzione di cibo.

: Razz :
Se dovessi tirare facendo sforzo forse (e' la tesi del video della redpaddle).
Ma se devi tirare sostanzialmente a vuoto, perche fai volume e non pressione, no.

Ora che gonfio e sgonfio spesso per via dei nani che windsurfano, sta cosa di una pompa efficace e' di primario interesse (lumu, tranqui, ancora per anni non avrai il problema).

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11903
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da kiteman »

E allora non ho capito cosa vuol dire "fare volume".
Il SUP è in pressione, io se devo cacciarci dentro altra aria devo per forza contrastare questa pressione.
Non posso non far fatica, a meno che "tirando" si attivi la pompa a volume ridotto.
Ma arrivati a un certo punto anche così farò una fatica bestia.
Forse non ho capito come funziona questa nuova pompa. : think :
Più tardi mi riguardo il video.

Voglio una pompa con le marce automatiche.. all'inizio (poca fatica) si innesta la marcia più lunga ed entra tanta aria, poi mano a mano che aumenta la pressione si innescano (da sole) le marche ridotte, e infine scatta il rapportino. : WohoW :

O meglio un variatore di volume/pressione in continuo che mi fa fare sempre la stessa forza "a pompata" regolando gradualmente il flusso d'aria immesso. : WohoW : : WohoW :
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17526
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da Pat »

kiteman ha scritto:E allora non ho capito cosa vuol dire "fare volume".
All'inizio il sup è vuoto.

Poi - nel caso del mio - ci cacci dentro 290 litri d'aria ed è gonfio ma a pressione atmosferica (mi sono limitato a riempire il vuoto).

Poi inizi a infilarci dentro a forza altra aria e lui va finalmente in pressione.

Quando ci infili dentro i 290 a pressione atmosferica stai principalmente "facendo volume" ma non pressione

Quando, una volta gonfio, lo porti ai suoi 18 PSI stai "facendo pressione".

La cosa migliore, secondo me, sarebbe una elettrica a batteria che pesi poco e non faccia confusione. Ma bisogna essere realisti, quindi anche una pompa manuale efficace non è male.
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11903
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da kiteman »

Pat ha scritto:
kiteman ha scritto:E allora non ho capito cosa vuol dire "fare volume".
All'inizio il sup è vuoto.

Poi - nel caso del mio - ci cacci dentro 290 litri d'aria ed è gonfio ma a pressione atmosferica (mi sono limitato a riempire il vuoto).

Poi inizi a infilarci dentro a forza altra aria e lui va finalmente in pressione.

Quando ci infili dentro i 290 a pressione atmosferica stai principalmente "facendo volume" ma non pressione

Quando, una volta gonfio, lo porti ai suoi 18 PSI stai "facendo pressione".

La cosa migliore, secondo me, sarebbe una elettrica a batteria che pesi poco e non faccia confusione. Ma bisogna essere realisti, quindi anche una pompa manuale efficace non è male.
Ok ho capito.
Io ce l'ho più grosso.. (eh si : Chessygrin : ).. ben 320L perchè da un paio di anni mi sono innamorato e uso solo 12.3 Explorer.
E la parte più critica, per me, è quella "a pressione".
Tutto sommato quelle prime, tante, pompate a vuoto vanno via liscie.
E' il dopo che fa sudare.
Quando arrivo al limite che con il mio peso non riesco più ad abbassare la pompa "doppia camera", metto il rapportino e arrivo a 20.
Devo dire che l'elettrico, seppur comodo, non mi attira ma.. io oramai lo tengo gonfio quasi tutto l'anno e gli do il rabbocchino ogni tanto.
Perchè purtroppo la pressione dopo qualche mese la perde. : aufs :

Si, più che l'elettrico vorrei veramente una pompa a rapporto variabile.
Non ho idea di come si potrebbe realizzare.
Ma magari qualcuno prima o poi ci arriva.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17526
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: windsurf, hydro & kiteboards gonfiabili

Messaggio da Pat »

Finalmente pubblicato sul sito di windnews il test di rrd air windsurf
http://www.windnewsmag.it/2017/05/19/te ... onfiabile/

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Rispondi