Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
Lumumba
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8580
Iscritto il: 06/06/2011, 23:12
Spot frequentati: Piada coast | Petrus | Ragnolo | Senigay
Ali: Powered by:FOIL: 117 mq, PUMP 69 mq
Tavole: KobraRaceII|Radical4M|Birelluta Evo|Jungle Pro|Moses Verace
Località: Rimini/Malpensa

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da Lumumba »

manu ha scritto:Sono intrevenuto non per incensare me stesso e cmq mi descrivi molto più bravo di quello che sono : Chessygrin : (per esmpio a virare non sono buono : Rolleyes : )

Io sono da sempre stato favorevole ai piantoni facili, stabili, carvanti e lenti (anche perché il mio stile e i miei interessi si sono da sempre rivolti in quella direzione) anche se non disdegno fare qualche corsetta e qualche bordo a grande velocità. Per cui l'ideale ritengo sempre essere il "buon compromesso" (per chi fa freeride)

Tuttavia ritengo che, come per ogni cosa nuova, si sia un po' esagerato nei giudizi e nei report; che un palettone con grande superficie sia più facile di uno più stretto e tirato per imparare ad andare e per manovrare è un ovvietà.

Per quanto riguarda il low end che si può ottenere o la misura di kite che si usa, ribadisco che, questo dipende molto di più dalla abilità del rider e dalla tavola che si usa che dalla paletta che si ha sotto...

...ti faccio un esempio pratico (non rivolto a te ma in generale):

Quando parti

-ti fai stappare dall 'acqua dal kite e sali sulla tavola a gambe dritte come una mummia che emerge dal sarcofago oppure ti rannicchi, pieghi le gambe, dai il colpo di reni, cerchi di salire "di forza" ecc

-looppi e controlooppi come non ci fosse un domani?

-una volta salito in piedi aspetti che sempre il kite ti dia l'abbrivio e la sufficiente velocità per salire in foiling oppure pompi di gambe come un ossesso looppando e controlooppando?

Insomma fai fare tutto il lavoro al kite o ci metti del tuo? E poi il kite come lo muovi, come lo sfrutti?

Che tavola hai sotto?

Ecco ci sono tutta una serie di step da superare che sono funzione principalmente dell'abilitá del rider e della tavola che si ha...altrimenti puoi avere tutti i palettoni che vuoi ma non tiri giù ne 1 nodo di lowend ne mezzo metro quadro di vela; oltre a tutti i limiti "fisici" legati al peso del rider....

Per il 90% della gente la tappa veramente limitante è stappare il culo d'acqua. Li purtroppo la paletta non ti aiuta. Il secondo step da superare è salire in foiling; qui il palettone aiuta ma, ricordo un post di redmaster che condivido, mi corregga se ricordo male,che la paletta interviene soltanto su "quanti metri impieghi per salire" (e se quei metri, anche se pochi, non ti bastano per salire perché la potenza del kite si esaurisce prima? Cosa fai, rinunci o ti ingegni?)

Io penso che la grande differenza tra chi va e chi non va al 90% la si vede da come parte....

Chi in 11-12 nodi usava il 15 foil e chi usava l'8 pump, continua a farlo anche oggi, onda o non onda.

Chi partiva in 6-7 nodi e chi non partiva continua anche oggi...onda o non onda

É rimasto tutto uguale

Una volta che sei in foiling senz'altro é tutto più facile ma, arrivarci, spesso non é banale e la paletta mica ti fa tutto il lavoro....

Io dico 70% rider, 20% tavola, 10% paletta

(Mia opinione, questo volevo dire)

Ps - ad usare il 5 pump in 15 nodi ha imparato anche lumumba : ahahah : e non usa l'onda : Wink : : Chessygrin :

Mentre la partenza in ulw é ancora più difficile e se posso fare una gerarchia direi:

1) abilità del rider
2) peso del rider
3) dimensioni del kite
4) dimensioni della tavola
5) dimensioni della paletta

My 2 cent
quoto alla grande.

Nel vento limite li vedi gli ondaioli implanabili..o naufragano..o son li che fan dx sx col kite che sembra in preda alle convulsioni....downloop questo sconosciuto...aahhaha
odiando la sovrainvelatura con l idro..delle volte mi trovo a navigare con la meta di mq di chi usa i padelloni, avendo piu o meno lo stesso lowend. Chiaro che i cambi bordo se son scarico li faccio touch and go, loro girano da fermi senza scendere...io se scendo sotto una certa velocita il vorace va in stallo e scende.

Devo pero spezzare un arancia al padellone ondaflex...ce chi e anni che tenta di fare una manovra in foil....qualcuno passando all onda o al nuovo mps (maipisenza) portone da sup (790 mi sembra si chiami) finalmente dopo 5/6 anni di tentativi..qualche switch in foil lo fanno...ahahaha

Invece quelli bravi grazie ai palettoni hanno raggiunto limiti sotto imbarazzanti.
"no es cuestión de tecnica....es cuestión de cojones"
Il BACKSTALL logora chi non cè l'ha.
Membro club "Bella Romagna Ueiv" & Birelluta lovers.
mariochi
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 14
Iscritto il: 29/08/2018, 13:15
Spot frequentati: Pratica di mare (Roma)
Ali: Flysurfer soul 15, 8 North Neo 9,6,4
Tavole: Groove skate120 + onda 91 , Loose onda 6x 18e 3/8; Loose onda 5.10x 19 e 1/4

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da mariochi »

Vorrei sapere se possibile in cm. , quanto vanno messe più avanti le straps anteriori quando monto ONDA 91 (classiche 633+483 con fusoliera onda MFS710) rispetto a quando monto aeroplanino con FLUENTE AR (550 anteriore;325 stabilizzatore e fusoilera MFK) .
il piantone è lo stesso (onda 2019 e fluente 2019 sono uguali , e io ne ho uno solo infatti)
La tavola che ho è una groove skate 120 2019 .

Per maggiore chiarezza vi dico che ho provato il fluente nuovo , dopo aver usato onda per qualche uscita. E volevo capire dove mi devo mettere almeno col piede anteriore in linea di massima perchè ieri delfinavo troppo troppo troppo.
Grazie
Mario
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1818
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da kinesurf »

mariochi ha scritto:Vorrei sapere se possibile in cm. , quanto vanno messe più avanti le straps anteriori quando monto ONDA 91 (classiche 633+483 con fusoliera onda MFS710) rispetto a quando monto aeroplanino con FLUENTE AR (550 anteriore;325 stabilizzatore e fusoilera MFK) .
il piantone è lo stesso (onda 2019 e fluente 2019 sono uguali , e io ne ho uno solo infatti)
La tavola che ho è una groove skate 120 2019 .

Per maggiore chiarezza vi dico che ho provato il fluente nuovo , dopo aver usato onda per qualche uscita. E volevo capire dove mi devo mettere almeno col piede anteriore in linea di massima perchè ieri delfinavo troppo troppo troppo.
Grazie
Mario
Ma con i binari mettendo il piantone tutto indietro come vai?
Willis
Novellino
Novellino
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/11/2016, 11:58
Spot frequentati: -
Ali: RRd north
Tavole: Slingshot

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da Willis »

Io su groove skate M con fluente + onda avevo messo la strap anteriore il più avanti possibile sugli ultimi fori e il piantone ce l'ho (a memoria) circa 1,5 cm dal fine binario dalla poppa. Poi in realtà le ho usate solo per la prima uscita e poi le ho tolte
Avatar utente
grandeand
Fissato
Fissato
Messaggi: 974
Iscritto il: 12/01/2014, 15:23
Spot frequentati: fiumaretta, calambrone, marsala
Ali: flysurfer sonic fr 18, best kahoona 11.5, rrd religion 9, best cabo7, peter lynn sweel5
Tavole: Hydrofoil moses vorace 101 fr, fatty 5.3, north wam 6", flyradical 5 l radical trasformer 160#48,
Località: La Spezia

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da grandeand »

mariochi ha scritto:Vorrei sapere se possibile in cm. , quanto vanno messe più avanti le straps anteriori quando monto ONDA 91 (classiche 633+483 con fusoliera onda MFS710) rispetto a quando monto aeroplanino con FLUENTE AR (550 anteriore;325 stabilizzatore e fusoilera MFK) .
il piantone è lo stesso (onda 2019 e fluente 2019 sono uguali , e io ne ho uno solo infatti)
La tavola che ho è una groove skate 120 2019 .

Per maggiore chiarezza vi dico che ho provato il fluente nuovo , dopo aver usato onda per qualche uscita. E volevo capire dove mi devo mettere almeno col piede anteriore in linea di massima perchè ieri delfinavo troppo troppo troppo.
Grazie
Mario
È importante posizionare il piantone più vicino alla poppa, e soprattutto la posizione del piede di poppa.
Il piede posteriore deve stare circa tra al centro del piantone e la.parte anteriore della piastre, sicuramente non piu dietro del.centro piastra.
Poi in base alla tua altezza posizioni le strap davanti
mariochi
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 14
Iscritto il: 29/08/2018, 13:15
Spot frequentati: Pratica di mare (Roma)
Ali: Flysurfer soul 15, 8 North Neo 9,6,4
Tavole: Groove skate120 + onda 91 , Loose onda 6x 18e 3/8; Loose onda 5.10x 19 e 1/4

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da mariochi »

mariochi ha scritto:Vorrei sapere se possibile in cm. , quanto vanno messe più avanti le straps anteriori quando monto ONDA 91 (classiche 633+483 con fusoliera onda MFS710) rispetto a quando monto aeroplanino con FLUENTE AR (550 anteriore;325 stabilizzatore e fusoilera MFK) .
il piantone è lo stesso (onda 2019 e fluente 2019 sono uguali , e io ne ho uno solo infatti)
La tavola che ho è una groove skate 120 2019 .

Per maggiore chiarezza vi dico che ho provato il fluente nuovo , dopo aver usato onda per qualche uscita. E volevo capire dove mi devo mettere almeno col piede anteriore in linea di massima perchè ieri delfinavo troppo troppo troppo.
Grazie
Mario
Forse mi sono spiegato male: Con paletta 550 e stabilizzatore 325( quindi ocon un hydrofoil fluente in tutto e per tutto) a che distanza metto centro del Piantone e straps anteriori?
In genere con moses onda metto il binario tutto indietro. Ok. Ma con il fluente? Quanto lo avanzo?
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1818
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da kinesurf »

mariochi ha scritto:
mariochi ha scritto:Vorrei sapere se possibile in cm. , quanto vanno messe più avanti le straps anteriori quando monto ONDA 91 (classiche 633+483 con fusoliera onda MFS710) rispetto a quando monto aeroplanino con FLUENTE AR (550 anteriore;325 stabilizzatore e fusoilera MFK) .
il piantone è lo stesso (onda 2019 e fluente 2019 sono uguali , e io ne ho uno solo infatti)
La tavola che ho è una groove skate 120 2019 .

Per maggiore chiarezza vi dico che ho provato il fluente nuovo , dopo aver usato onda per qualche uscita. E volevo capire dove mi devo mettere almeno col piede anteriore in linea di massima perchè ieri delfinavo troppo troppo troppo.
Grazie
Mario
Forse mi sono spiegato male: Con paletta 550 e stabilizzatore 325( quindi ocon un hydrofoil fluente in tutto e per tutto) a che distanza metto centro del Piantone e straps anteriori?
In genere con moses onda metto il binario tutto indietro. Ok. Ma con il fluente? Quanto lo avanzo?
Il fluente non ha molto lift quindi puoi avanzare un bel po' rispetto al l'onda... Io mi ricordo che lo mettevo a circa metà dai binari forse un centimetro più indietro perché mi aiutava ad andare toeside specialmente con mare incasinato e sovrainvelatura ma dipende dal tuo stile, dal vento, dall'ala, peso, tavola, ecc. Devo provare come ti trovi meglio tu
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11431
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da ITA-404 »

Mi trovo in difficolta
Qualcuno ha provato ad uscire con la 6 e cavi corti?
Pensavo un 15 Mt al posto di 20mt
Secondo voi riesco a stabilizzare gli spostamenti enormi del kite nella finestra sotto raffica?
Oggi esplodevo con la 6 di bolina ancora ancora ma in poppa mi cadeva il Kite in drift : Eeek :... Non ditemi di looppa re con 25 kt non me la sento. Sono pieno di lividi già cosi : Hurted :
Allegati
Screenshot_20190706_180826_com.huawei.android.totemweather.jpg
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
00gabri00
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2667
Iscritto il: 18/05/2011, 12:21
Spot frequentati: .
Ali: Fly, Ozone, PL
Tavole: bidi, skimboard...
Località: Reggio Emilia / Berna (CH)

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da 00gabri00 »

ITA-404 ha scritto:Mi trovo in difficolta
Qualcuno ha provato ad uscire con la 6 e cavi corti?
Pensavo un 15 Mt al posto di 20mt
Secondo voi riesco a stabilizzare gli spostamenti enormi del kite nella finestra sotto raffica?
Oggi esplodevo con la 6 di bolina ancora ancora ma in poppa mi cadeva il Kite in drift : Eeek :... Non ditemi di looppa re con 25 kt non me la sento. Sono pieno di lividi già cosi : Hurted :


Ma mollare HC (hydrocefalo) e uscire con quelle condizioni su onda e surfino no eh.. : Lol :


IPDF(ilpiaceredifrastullarselo)
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11431
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da ITA-404 »

... Il cefalo portato soli x provare assetti range alto.. È 2 anni che ho la 6 swell usata 2 volte col surfino...
Non esiste altro posto al mondo con acqua quasi piatta 0_0.5 (davanti al dragone) e 20-40, kt tutti i sati giorni
Quando mai mi ricapita..
Questa è la mia ultima Dakhla

Quest anno spinge di brutto
Anche col surfino non è bellissimo
Di giorno 6 8 e tt... Sera o mattino se cala a 20kt hydrocefalo test
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11431
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da ITA-404 »

Seguirà
ultimo camargue
ultimo egitto
ultimo fuerte
ultimo barbados
ultimo sal
ultimo tarifa
......

Asse da stiro.. Papanculo!
Allegati
IMG_20190707_160456.jpg
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
Ros
Fissato
Fissato
Messaggi: 1186
Iscritto il: 02/09/2014, 22:50
Spot frequentati: Calambrone, Vada con visite in Toscana, nelle zone Piadinare e in Liguria...
Ali: GongStrutless17, Swell12-9-7, Aenema 5,5
Tavole: FlyRadical, Gong5'7, mituPro 5'10, AppeiAlaia, Funwave
Località: Massa

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da Ros »

E poi?
Il Gran Consiglio del Tarpone ti osserva rispettare il volere della Bandiera...

*******GCT*******
***TrioUeiV***
**LESSisMORE**
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11431
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da ITA-404 »

Ros ha scritto:E poi?
Oman
Ultimo mauritius
Ultimo foil pryde
La Fine : Thumbup :

(in mezzo ho qualche finestra vedi mai che i Melunera si ravvedono... Snowkite compreso)
Allegati
Screenshot_20190707_165701.jpg
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2719
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Soul 10-15, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48 & 138x44, Fatty, Nirvana Mix, AA DD, GONG ProClear L

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da Gino82 »

ITA, serve che "diluisci" nel tempo tutti questi "ultimi" : Thumbup : : tiserve :

Ci servi : notworthyc :

E non scrivere che è da sfigati fare kite dopo i 60...stessa cosa il sesso dopo i 60...basta che lei sfili la dentiera : dribbleg :
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11431
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da ITA-404 »

Con il sesso ho già smesso da 2 anni : ahahah :

633 in laguna (fondali bassi) con 10 raffica 25 kt... Incontenibile!
Ce sempre uno che picchia sotto e ti fa ballare la tavola..
Di lasco il Kite drifta fino a parcheggarsi in centro finestra mentre tu fai miracoli di impennata x stare in fold.. Chiudere e vedere il Kite che riparte a fiamma..
.... Nei buchi al traverso obbligo pompare alti.. Tra un po' faccio nero quello della Cloud Maui : Lol :
Ovviamente di strambare non se ne parla ne su ne giu : Hurted :
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
zanna
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2186
Iscritto il: 07/02/2013, 18:51
Spot frequentati: lago di como,lago maggiore,silvaplana e bernina ,toscana
Ali: north, speed 21, ozone summit 15 ultralight
Tavole: tt trasformer race birella +rlb hf
Località: Sondrio

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da zanna »

Ho un dubbio...siam sicuri che un mega palettone sia indicato per uno che vuole imparare da zero ? : think :
...un assegno circolare con i denti a sciabola...
Chat "Zappatori del Lario"
Alessio
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2258
Iscritto il: 25/09/2013, 22:11
Spot frequentati: Lido dei Pini, Marinaretti, Ostia, Focene
Ali: Sonic 18, Soul 12, Speed4 8 std - SST 9 e 6
Tavole: Gong Allvator M, Kiteloose Nirvana/Disco, Alaia Custom, Transformer Door

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da Alessio »

non c'è una ricetta. io ho fatto meno di 10 uscite con il fluente e poi l'ho venduto.
Con quel piantone ho dato tre facciate e poi sono partito, era facile navigare a piantone basso, cosa quasi impossibile con un palettone che ti sputa subito fuori se non sai gestire i pesi.
Dopo due anni ho preso il gong che per me è stato un epifania ma credo che qualsiasi padellone moderno sia facile per freeride.
In sintesi:
Credo che avendo una minima esperienza sia molto più facile un padellone che un "freeride".
Ma per iniziare meglio qualcosa con meno lift per gestire la spinta e navigare a piantone basso per un paio di uscite.
Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 6304
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da Motion »

Alessio ha scritto:non c'è una ricetta. io ho fatto meno di 10 uscite con il fluente e poi l'ho venduto.
Con quel piantone ho dato tre facciate e poi sono partito, era facile navigare a piantone basso, cosa quasi impossibile con un palettone che ti sputa subito fuori se non sai gestire i pesi.
Dopo due anni ho preso il gong che per me è stato un epifania ma credo che qualsiasi padellone moderno sia facile per freeride.
In sintesi:
Credo che avendo una minima esperienza sia molto più facile un padellone che un "freeride".
Ma per iniziare meglio qualcosa con meno lift per gestire la spinta e navigare a piantone basso per un paio di uscite.
Sono della tua stessa idea, almeno da quando ho provato tempo fa l'Onda.

Ma.. vedremo a breve se questa idea è confutata o meno, ho un paio di amici /onoscenti che non fanno hydro che si sono presi da poco un'Onda e l'altro un palettone grande: Vediamo coem va a finire : Wink :
Alessio
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2258
Iscritto il: 25/09/2013, 22:11
Spot frequentati: Lido dei Pini, Marinaretti, Ostia, Focene
Ali: Sonic 18, Soul 12, Speed4 8 std - SST 9 e 6
Tavole: Gong Allvator M, Kiteloose Nirvana/Disco, Alaia Custom, Transformer Door

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da Alessio »

Credo che il palettone sia estremamente più facile di un freeride/wave. Meno nervoso, più lento e più stabile alle variazioni di peso. Quindi in foiling è estremamente più facile.
Di contro la partenza, che è la parte più critica, è molto più difficile per l'enorme spinta che, se non gestita, risulta in una tavolata in faccia.
Tutto qui, questa è la mia esperienza.
Jonny
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 13
Iscritto il: 10/09/2019, 12:03
Spot frequentati: Stretto di Messina
Ali: FLYSURFER: SONIC 2 - SONIC RACE - SOUL
Tavole: Surfino rrd - Hydrofoil moses + tavola Groove

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da Jonny »

Buongiorno volevo condividere le mie prime esperienze con l'hydrofoil :
https://youtu.be/4uqWtHlu-KY
https://youtu.be/hQ-E59CZIBs
https://youtu.be/-mhT_ZjxrmI

Spot laghetti di Marinello - Patti - Messina

Mast VORACE + ONDA
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11431
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Moses ONDA... un nuovo modo di fare Kite-Hydrofoil

Messaggio da ITA-404 »

sbanchi stoppo perche parti al traveso
carichi troppo e troppo presto il 633

vedo un kite lento.. e troppo potente ( drifta)
sali e scendi senza avanzamento

stai facendo la bustina da te : Chessygrin :
tavola e kite sono fuori Time : whistlingb :

usa una misura piu piccola ( oppure sventa )
parti mezzo lasco ...quasi piatto..non contrastare.. segui.
la 633 deve salire con l aumento della tua velocita non con il ritorno della pompata ( per il momento)

regola universale
la tavola deve seguire la direzione del kite in pompata

quando sarai piu abile potrai partire sbancato in fold
iserendo subito la bolina..sfruttando e fermando
la pompata di risalita a ore 10/2

sulla 633 kite con pump comandi dolci e poca potenza
o diventa un toro imbizzarrito : Chessygrin :

il fold di pompata la si usa con ali suttoinvelate
fai conto che con 633 usi 2 metri in meno di altri hf
e la meta di chi usa una TT

es..TT 16 metri... tu devi usare la 8 : Thumbup :
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Rispondi