hydrofoil gong

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2639
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Soul 10-15, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48 & 138x44, Fatty, Nirvana Mix, AA DD, GONG ProClear L

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Gino82 »

Ciao! Figurati :-)

Se sai far volare decentemente un kite, allora puoi provare da solo secondo me : Thumbup :

Circa il piantone, molti hanno iniziato con quello definitivo.
Se corto, hai meno margine di errore nei sali scendi.

Io voto 90 cm :cipTrick: (dopo un po' che vai lo vorresti da 100-105 cm)
MA
Se non te la sentissi, ok uno da 65 cm
Di meno davvero secondo me no.

In che spot esci?
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 134
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: hydrofoil gong

Messaggio da azoele »

Motion ha scritto: 31/05/2021, 18:23
azoele ha scritto: 31/05/2021, 10:43
E siccome sull'usato non si vede mai nulla di GONG, mi domando: ma a chi porco cacchio vendono?!!!!! : Eeek :
A quelli come me, e non solo, che riempiono il garage di attrezzatura : Wink : : Chessygrin : (non posso in questo momento dire lo stesso di te : Rolleyes : : Rolleyes : : Lol : )

Ti farei vedere qualche foto postata su FB di vari clienti di gong, sopratutto esteri, di quanta roba hanno in dotazione, pale, stabilizzatori , piantoni ecc. : shake :
: Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :

Comunque (parzialmente) comprensibile, visti i prezzi...
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 134
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: hydrofoil gong

Messaggio da azoele »

Suggerisco la spesa per il palo piccolo.
Anche se lo usi 2,3 volte solamente che ti senti subito bravo, la paura che ti toglie ti lascia più tranquillo, ti fa concentrare più su quello che succede e meno su quello che potrebbe accadere, e ti fa divertire di più.

Costa cosa, un 60/80€? Anche solo per la serenità...

Si può iniziare con 80 e oltre, Gino ha ragione.
Io l'ho fatto.

Tornando indietro: col ciufolo che lo rifarei però!!!!!!!! : Chessygrin :
Steccalecca_783
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 5
Iscritto il: 11/05/2016, 5:52
Spot frequentati: Sottomarina
Ali: Takoon 12 gastraa max 8
Tavole: Takoon

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Steccalecca_783 »

Gino82 ha scritto: 01/06/2021, 17:49 Ciao! Figurati :-)

Se sai far volare decentemente un kite, allora puoi provare da solo secondo me : Thumbup :

Circa il piantone, molti hanno iniziato con quello definitivo.
Se corto, hai meno margine di errore nei sali scendi.

Io voto 90 cm :cipTrick: (dopo un po' che vai lo vorresti da 100-105 cm)
MA
Se non te la sentissi, ok uno da 65 cm
Di meno davvero secondo me no.

In che spot esci?
Esco o al mare loc.Jesolo oppure lago Santa croce
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2639
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Soul 10-15, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48 & 138x44, Fatty, Nirvana Mix, AA DD, GONG ProClear L

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Gino82 »

Ho provato finalmente lo stab Veloce!!!

Niente da fare, col Curve L (secondo me) il miglior abbinamento è il surf 45cm.

Trovo che sia la combinazione più equilibrata in assoluto.
Poi ci si può abituare a tutto e, come sempre, è anche una questione di gusti.
Il Veloce non lo monterò più e lo metto in vendita.
Dargli una seconda possibilità?
Non credo.
Avatar utente
Maro
Novellino
Novellino
Messaggi: 100
Iscritto il: 15/05/2015, 17:19
Spot frequentati: Senigallia, San Benedetto, Grottammare, Porto d'ascoli
Ali: Naish Pivot 12/9/6, Cabrinha Drifter 9
Tavole: Firewire Hellfire 5'10, Firewire Banked Potato 5'5

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Maro »

Ciao!

Ieri per curiosità ho conversato con l'assistente vendite nel sito Gong, gli ho chiesto che vengo da 2 anni di north speedster combo e che vorrei un foil che mi sostenga un po di più (non ho dei di quanti cm2 sia la pala dello speedster, credo sui 700-800).
Considerata che lo uso per divertirmi sulle onde (mare adriatico quindi onde molto piccole)
Pesando 104 kg a secco credevo mi consigliasse la Curve L....invece stranamente mi ha consigliato la curve MT..
Sono rimasto un po perplesso, qua sul forum ho sentito parlare molto bene della L, qualcuno di "robusto" ha provato la MT?
Magari lunedì riprovo a ricontattarli cosi vedo se mi dicono la stessa cosa
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2639
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Soul 10-15, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48 & 138x44, Fatty, Nirvana Mix, AA DD, GONG ProClear L

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Gino82 »

Ciao Maro!
Secondo me cambia pochissimo.
Secondo me ti consigliano la MT perchè la L è davvero esagerata : sssss : : Yahooo : e forse perchè ne hanno di più in stock : Lol :
Considera che parto in foiling senza restare in acqua 1m.
Se il Soul 15m sta su al pelo, faccio un downloop e parto.
Fra L 1350 cm2 e MT 1150 cm2 la MT sarà più agile, ma la L ha quel lift esagerato che ti permette di surficchiare lento e dolce : sssss :

Discorso stabilizzatori: se decidessi per la MT, forse lo stab surf 40cm. Con la L, lo stab surf 45cm secondo me è il più indicato per sostegno, lentezza e permissività nel surficchiare senza rischiare che ventili o che sia instabile.
Mia opinione : belleparole :
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 134
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: hydrofoil gong

Messaggio da azoele »

Maro ha scritto: 18/06/2021, 8:10 Ciao!

Ieri per curiosità ho conversato con l'assistente vendite nel sito Gong, gli ho chiesto che vengo da 2 anni di north speedster combo e che vorrei un foil che mi sostenga un po di più (non ho dei di quanti cm2 sia la pala dello speedster, credo sui 700-800).
Considerata che lo uso per divertirmi sulle onde (mare adriatico quindi onde molto piccole)
Pesando 104 kg a secco credevo mi consigliasse la Curve L....invece stranamente mi ha consigliato la curve MT..
Sono rimasto un po perplesso, qua sul forum ho sentito parlare molto bene della L, qualcuno di "robusto" ha provato la MT?
Magari lunedì riprovo a ricontattarli cosi vedo se mi dicono la stessa cosa
Io le ho entrambe.
Dipende da cosa cerchi: la M-T scorre di più nell'acqua, non tanto, ma si avverte come velocità media e perdita di velocità in manovra.
Di converso, lo stallo è secco, cadi molto in fretta, e la velocità di stallo è sensibilmente più alta della L.
La L è più frenata ma molto più dolce, e si fa usare al limite con manovre lentissime senza fare una piega, rimanendo però reattiva quando pesti (questo lo fa il nostro peso, molto simile).

Dopo qualche ora sulla M-T, sono ripassato alla L. Il lieve incremento di prestazioni non giustifica – nel mio caso, beninteso – la diminuzione di facilità e di resistenza e comportamento allo stallo.

P.S.
in Gong i consigli sono sempre "sul giusto".
Poi dipende da chi senti... come ho scritto sopra, trovi anche gente che usa Veloce M + Kite 40 per fare kite, e visto che ho usato spesso Veloce M + Kite 45, ti posso dire che è una combo già abbastanza radicale così, almeno a livelli umani, figurarsi col 40.
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 134
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: hydrofoil gong

Messaggio da azoele »

Se a qualcuno interessa, ieri ho provato la combo "ufficiale" Veloce: pala Veloce L e stabilo Veloce 43.

In generale, rispetto a Curve L + Kite 40, direi:

Low end magnifico, e molto, molto paragonabile se non uguale. Si va pianissimo, senza stallo repentino come con Veloce M (o, poco meglio, Curve M-T). Si scende quasi dolci, e soprattutto, quando si scende, la pala anteriore picchia, taglia l'acqua, e mentre la gravità vi porta giù la pala riaccelera e ritrova un pelo di lift facendo sentire sotto il piede che vorrebbe risalire, quindi la si tiene su che è un piacere : Thumbup :

Comportamento è il tipico "Veloce" (che ho trovato su M, XL, e ora L): la tavola sotto i piedi "si muove".
La resistenza al rollio è inferiore a quella della Curve L + Kite 40 (non parliamo di quando si usano gli stabilo Surf, che donano ulteriore stabilità), e quindi ci si deve riabituare.

Scorrevolezza superiore a Curve L e M-T: si va più veloci a parità di fatica che con le M, e si perde meno velocità.
Non immaginate una andatura radicale, tutto all'opposto: semmai si scorre senza accorgersene, e si esce dalle strambate molto rapidi, non come la sorellina M, ma si sente che c'è tanto freno in meno (considerate sempre che è una pala da 1300cmq e tanto ampia).

A scendere le onde, le si supera facilmente, ed è anche molto divertente farlo perché si può cambiare direzione (a velocità contenute) in modo facile.

La mia combo fischiava da matti, anche con i tappi : Blink :

Va provata anche, secondo me, con uno stabilizzatore da Kite o con il suo da 39: quello Veloce da 43 la rende molto "stabile" (rispetto a Veloce M + Kite 45 che ho usato varie volte), anche troppo in fondo, visto che comunque davanti c'è tanto sostegno e relativa docilità.
(potrebbe poi anche essere troppo difficile o poco produttiva, chissà...)

Diventata istantaneamente la mia preferita sia per manovre lente (da riverificare con stabilo più radicale) che per provare le manovre nuove (il movimento della virata lo fa praticamente da sola... se fossi capace di avere tiro dalla vela in ripartenza le avrei chiuse tutte : Rolleyes : : Chessygrin : Nella fase in cui si gira controvento, scorre sotto i piedi, quindi ci si trova ad aver cambiato mura avendo mantenuto più velocità che con Curve M-T e Curve L, senza però avere lo stallo secco delle pale Veloce M e Curve M-T).

Quindi, per gente pesante, direi:
se si ha già un po' di piede, promossissimissima a pienissimi voti (meno il fischio...).
Se si è in una fase più iniziale (poca sicurezza nelle strambate in aria o nel cambio piede in aria), forse meglio aspettare: la tavola sotto si muove, è reattiva anche col Veloce 43 dietro, non aiuta come aiuta una Curve L con Kite 40, o meglio ancora con stabilo Surf 40 o 45. Proprio no.
Complicarsi la vita per un po' di brillantezza in più e 2/3 nodi extra di media non vale proprio la pena, secondo me
Se si pesa di meno (beati voi), kit Alu v.2 Veloce, con M-T davanti e 39 dietro a meno di 600€ è un kit pauroso.
Se invece si è "radicali" (nei limiti di chi usa paloni da surf...) – pala "a peso" (come dicono in Gong, fino a 80Kg la M, fino a 95 la M-T, oltre la L) e stabilo Kite 40 o 45 o magari i nuovi fluid che sono microscopici, e via a filare con la sensazione di stare in piedi sulle biglie : Chessygrin :

P.S.
visto che mi vengono sempre idee bislacche (tipo comrpare la Veloce XL per kite), provo a disinnescare il pensiero di chi magari potrebbe decidere per la L per avere stabilità pur pesando magari 75 o 80Kg: ho provato io questo giochetto con la XL, e per kite è praticamente inutilizzabile (anche se si sta su senza tiro del kite a 5 nodi e mezzo con quasi 110Kg vestiti...). La L spinge molto verso l'alto, e comunque il peso sopra aiuta a farla girare. Nonostante la stazza, far girare la XL per me era molto difficile.
E soprattutto: forse non ha molto senso cercare la stabilità (che comunque non ci sarebbe, perché il rollio resta, e con meno peso su a contrastare le sensazioni sarebbero amplificate) su una Veloce... ci sono le Rise e le Curve per quello, e lo fanno benissimo secondo me, e infatti a me la Curve L continua a piacere moltissimo.
Oppure compratevela, e raccontate perché non funziona per voi! : Chessygrin :
Avatar utente
Maro
Novellino
Novellino
Messaggi: 100
Iscritto il: 15/05/2015, 17:19
Spot frequentati: Senigallia, San Benedetto, Grottammare, Porto d'ascoli
Ali: Naish Pivot 12/9/6, Cabrinha Drifter 9
Tavole: Firewire Hellfire 5'10, Firewire Banked Potato 5'5

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Maro »

Grazie mille dei consigli!!!

Penso che prenderò la L giusto per avere più lift a bassa velocità dato che mi piace molto fare manovre a bassa velocità.

Forse mi prendo lo stab da surf 45 così da avere un po di materiale per fare le prove

Per il discorso dei nuovi mast invece, l'acqua entra anche in quelli? Cioè vanno acquistati i tappini oppure non c'è bisogno??

Grazie ancora!!
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 134
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: hydrofoil gong

Messaggio da azoele »

Maro ha scritto: 18/06/2021, 16:08 Grazie mille dei consigli!!!

Penso che prenderò la L giusto per avere più lift a bassa velocità dato che mi piace molto fare manovre a bassa velocità.

Forse mi prendo lo stab da surf 45 così da avere un po di materiale per fare le prove

Per il discorso dei nuovi mast invece, l'acqua entra anche in quelli? Cioè vanno acquistati i tappini oppure non c'è bisogno??

Grazie ancora!!
Ottima scelta, visto che la L è comunque quella consigliata per i pesi come il nostro : Thumbup :
Se lo vuoi facile facile (ammesso ti serva!), prendi anche lo stabilo Surf 45cm, che lo rende super stabile, e se sei nella fase iniziale dell'apprendimento vale ogni centesimo (se invece sei già bravo... giù di Veloce M o Fluid M! : Thumbup : )

Sui nuovi mast so solo questo: secondo l'assistenza GONG sono rigidi quanto i nuovi carbon v.2, anche se ovviamente molto più pesanti.
Io ho sia il v.1 che il v.2 da 100cm carbon, e posso attestare che c'è davvero molta differenza sotto i piedi,con il v.2 più "duro" e comunicativo.
Non necessariamente meglio, bada: il v.1 perdona di più perché dilata un po' i tempi di reazione e puoi essere meno preciso e leggermente più grossolano. Col v.2 è un po' più efficace fare manovre in velocità. Con pale da Wing, meglio il v.2 perché hanno rinforzato anche la fusoliera.
Se quindi il paragone che fanno loro tra Carbon v.2 e Alu v.2 dovesse essere corretto (non ne dubito): davvero un bel prodotto ad un super prezzo : Thumbup :
Unica fregatura: se lo vuoi preservare va smontato lavato e rimontato, e sono mast+fusoliera+viti delle ali+tavola qualcosa come 16 vitine : Eeek :
Le opzioni sono: mast v.1 da 100 in offerta a 600€ se ti va bene l'altezza, oppure se è troppo alto (e se lo trovi...) il v.2 da 85 che oltretutto è ancora più rigido del 100 v.2: i carbon hanno 4 inserti in ottone rimovibili: 10€ li cambi da solo in 5 minuti e sei a posto. Alternativa sprecona ma goduriosa: usi l'Alu v.2 e lo... "sacrifichi" ogni tot.
Se fa 50 uscite e poi ti si salda qualche parte che non sblocchi più, sono 4€/uscita. Se anche consideri solo di smontare fusoliera, piantone e piastra per lavarle, sono mi pare 6 vitine, per 50 volte fa 300 cicli avvita/svita (cercando di non perderle!!!) ... più relativo lavaggio. Magari spendi di più di benzina per uscire col kite! : Chessygrin :

In bocca al lupo e buon divertimento!

P.S.
ultimo consiglio: io ordinerei subito qualche vite di ricambio e qualche dado per la tavola.
Per i pochissimi euri, sei sicuro di non avere brutte sorprese: io ne ho perse un disastro nella sabbia, sono davvero molto piccole (M6x12 e M6x14 mi pare, come un'unghia...).
Rispondi