hydrofoil gong

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17106
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Fly, Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Pat »

Manu, e sulla lunghezza del piantone per un utilizzo "surf", che dici ?

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
manu
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1620
Iscritto il: 07/10/2014, 23:55
Spot frequentati: Adriatico
Ali: Duotone, Cabrinha
Tavole: Arriba Arriba, Jimmy Lewis, Loose, Cabrinha, MHL, Gong
Località: Riccione

Re: hydrofoil gong

Messaggio da manu »

Per ora ho provato bene solo il mast 90 con ondelle un po' formate con ala M Pro che quando parte sull'onda è abbastanza veloce per cui ho avuto subito il desiderio di accorciare un po'...

Ieri ho provato per la prima volta quello da 80 sull' ala XXL ma vere onde non c'erano posso solo dire che non ho avuto nessun trauma : Chessygrin : (ricordo che di abitudine partivo da 104 quindi già ad 80 è un bel salto)

Per ora con 80cm la sensazione è sempre quella di essere belli in alto come su un qualsiasi kite foil, non si ha tanto la sensazione di essere su un piantone "corto"

Devo riprovarlo bene la prima volta che fa il mare veramente incasinato con qualche bella onda; fino al cioppettino dello scirocco nessun problema di sorta ne in navigazione ne nelle curve

Avatar utente
flysurfer74it
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 436
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Gargano- Torre Mileto - Grado - Marina Julia. Snowkite Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-5, Vxr17, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Ozone M2 12, fz 7,5 ecc
Tavole: Moses, Groove, Sector60 V2-4, Lp. Jpro Slingshot Dialer e Tyrant
Località: Rimini

Re: hydrofoil gong

Messaggio da flysurfer74it »

A vedere il grafico delle velocità sembra che ci sia qualche problema... forse il bilanciamento forse il mare troppo choppato ma neanche 25km/h fa strano....

Immagine
Questo è la prima uscita con la 790 che giudicavo lenta...

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Kiter dal '99

Alessio
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2187
Iscritto il: 25/09/2013, 22:11
Spot frequentati: Lido dei Pini, Marinaretti, Ostia, Focene
Ali: Sonic 18, Soul 12, Speed4 8 std
Tavole: Gong Allvator M, Kiteloose Nirvana/Disco, Alaia Custom, Transformer Door

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Alessio »

a me sembrano nodi, che intendi?

onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 397
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: hydrofoil gong

Messaggio da onlybigwaveforme »

manu ha scritto:cominciamo col dire che la pala XXL in kite è veramente un' arma di distruzione di massa : ahahah :

Al di la delle "fatiche" per partire (per l'ora l'impressione è che non ci si abitui mai, ogni partenza è un combattimento, in media ne ho sbagliate quasi sempre 2 o 3 prima di partire) il divertimento è stato quello, nel bordo di rientro in toeside, di tenere il kite a potenza 0 (credetemi che con un 5 in 13 nodi coi cavi da 19 non è assolutamente difficile da ottenere : Chessygrin : ) fermo quasi allo zenit in leggero drifting lasciandosi trasportare dalle ondine e dai cioppi, sperimentando un po' di pumping e di curve, in equilibrio sulla tavola con "quasi" zero intervento del kite. Una sorta di foil-downwind kite munito. Divertente e propedeutico in ottica surf-foil. Verrebbe da sganciare il kite e buttarlo via tanto il foil resta fuori da solo per secoli. In quei momenti ti rendi conto che in ottica surf il kite è veramente una pigna inutile ho quasi pensato "c***o mi ci vorrebbe il wing!" : shake : : ahahah :

No... in realtà non vedo l'ora di ripetere l'esperienza con solo tavola, foil ed onda : Yahooo :

Questo giochino comunque viene bene anche con la paletta M Pro, anzi a conti fatti è più divertente, serve solo un po' più di intervento del kite ma per un novizio (quale io sono in questa disciplina) è molto più facile da "pompare" e garantisce comunque un "gliding" soddisfacente; appena la si sente che scende basta un colpettino di barra e si riguadagna il foiling. Moltissimo si può fare "di gamba" non a caso non uso mai più del 5 neo.

Per il momento non do giudizi conclusivi però l'impressione è che la pala XXL è che sia francamente eccessiva in kite visto quanto può offrire una paletta M Pro (tenendo conto che c'è una intera serie di palette in mezzo sia della serie standard che pro) in termini di lift, capacità di pompaggio e permanenza in foiling senza tiro del kite. In ogni caso non mi disgusterebbe un confronto con la cugina M standard e la sorella L Pro per capire in che direzione andare volendo avere qualcosa di più lento e con più lift. Di certo il salto alla XXL è veramente troppo.

Nonostante quanto detto continuerò ad usare la pala XXL in kite a scopo propedeutico fino al giorno che riuscirò a portarla su una tavola da surf (sperando che quel giorno arrivi, prima o poi : notworthyc : )

Tornando alla paletta M Pro ...comincio a vedere la luce : dribbleg :
partenze strapless ne sbaglio ormai poche ed esplodo meno nelle carvate; riesco ad andarci un po' più veloce, insomma ci sto facendo il piede. E' un'ala da onde, a mio avviso prestata con buoni risultati al kite foil, ma pur sempre un'ala da onde. Accellera sul nulla, si pompa con facilità e richiede pochissima vela (il minimo sindacale). dopo i traumi iniziali Comincia a piacermi un gran bel po'. La chiave di volta è stata quella di passare ai cavi da 19. Loop in partenza più stretti e meno esplosivi, tiro in andatura al minimo sindacale, cambi mura rapidi e senza tiro hanno aiutato parecchio. Non credo che tornerò ai 22.

Tuttavia bisogna abituarsi (per me) ad un'andatura meno sbandata, poco tiro del kite, andare piano, lasciare scorrere il foil e far seguire il kite (al meglio che si può) facendolo volare il più neutro possibile. Piano piano diventa un gran bel giochino. diverso da quello che ho sempre fatto ma è quello che cercavo : Yahooo :

Ho letto tutto con molto interesse.....alla luce di tutte le considerazioni messe insieme non sono riuscito però a capire se l'enorme lift che ti da l'ala xxl è un valore aggiunto per un assoluto principiante oppure per uno totalmente inesperto potrebbe rendere l'esperienza in foil più traumatica rispetto ad iniziare con una paletta più tradizionale

Avatar utente
onir
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2689
Iscritto il: 07/02/2011, 16:46
Spot frequentati: Marina Montemarciano - Marzocca - Numana - Palombina
Ali: Pansh aurora 22/15/12/8 + Genesis 6 + Beemer IV custom depowered
Tavole: Flyrace e derivati solo a deriva centrale ...
Località: Jesi - Ancona

Re: hydrofoil gong

Messaggio da onir »

è un surfoil .... quindi inutile utilizzarlo con il kite .... ci metti una bella tavola sopra ti fai trainare e prendi confidenza ....
una volta capito lo utilizzi con le ondine ...

nuovo sport da leccarsi i baffi .... : Chessygrin :
vento vento vento e deriva

kiteman
Saggio
Messaggi: 11663
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: hydrofoil gong

Messaggio da kiteman »

onlybigwaveforme ha scritto: Ho letto tutto con molto interesse.....alla luce di tutte le considerazioni messe insieme non sono riuscito però a capire se l'enorme lift che ti da l'ala xxl è un valore aggiunto per un assoluto principiante oppure per uno totalmente inesperto potrebbe rendere l'esperienza in foil più traumatica rispetto ad iniziare con una paletta più tradizionale
A prescindere da marca/modello, secondo me più è "palettosa" (grande) la front wing e meglio è per un principiante.
Accelera meno.
Più morbida nei movimenti destra/sinistra avanti/indietro.
Entra in foiling a basse velocità: meno paura, minor rischio di farsi male.
Permette più errori.
La maggiore spinta verso l'alto si risolve mettendo piantone più arretrato o strap più avanti (rispetto ad una ala più piccola).
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it

Avatar utente
flysurfer74it
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 436
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Gargano- Torre Mileto - Grado - Marina Julia. Snowkite Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-5, Vxr17, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Ozone M2 12, fz 7,5 ecc
Tavole: Moses, Groove, Sector60 V2-4, Lp. Jpro Slingshot Dialer e Tyrant
Località: Rimini

Re: hydrofoil gong

Messaggio da flysurfer74it »

Alessio ha scritto:a me sembrano nodi, che intendi?
La velocità è in kmImmagine

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Kiter dal '99

Avatar utente
flysurfer74it
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 436
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Gargano- Torre Mileto - Grado - Marina Julia. Snowkite Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-5, Vxr17, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Ozone M2 12, fz 7,5 ecc
Tavole: Moses, Groove, Sector60 V2-4, Lp. Jpro Slingshot Dialer e Tyrant
Località: Rimini

Re: hydrofoil gong

Messaggio da flysurfer74it »

onir ha scritto:è un surfoil .... quindi inutile utilizzarlo con il kite .... ci metti una bella tavola sopra ti fai trainare e prendi confidenza ....
una volta capito lo utilizzi con le ondine ...

nuovo sport da leccarsi i baffi .... : Chessygrin :
Io invece ho trovato il lato positivo nel lightwind, quello cattivo... sono palette che hanno planata istantanea e richiedono pochi impulsi per continuare a planare... il bello è che puoi sopprimere monolocali da 18 mq per farti trainare e girare giusto già con una 10-8m....

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Kiter dal '99

Avatar utente
manu
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1620
Iscritto il: 07/10/2014, 23:55
Spot frequentati: Adriatico
Ali: Duotone, Cabrinha
Tavole: Arriba Arriba, Jimmy Lewis, Loose, Cabrinha, MHL, Gong
Località: Riccione

Re: hydrofoil gong

Messaggio da manu »

flysurfer74it ha scritto:A vedere il grafico delle velocità sembra che ci sia qualche problema... forse il bilanciamento forse il mare troppo choppato ma neanche 25km/h fa strano....
non scherziamo : aufs : guarda meglio di kmh ne ho fatti 26 ed a quella velocità ...mi sono spettinato! : shake :

: ahahah :

no no nessun bilanciamento sbagliato, piantone montato tutto arretrato, è così e basta; è lenta e sostiene all'infinito, questo è il suo mestiere; magari impegnandosi qualche km all'ora in più lo si tira fuori ma non è il suo mestiere e non era tra i miei obbiettivi in quel momento : Wink :

ricordatevi che, stiamo parlando di un ala da surf/sup/downwind, scordatevi paragoni col kitefoil e che, l'utilizzo in kite foil è un utilizzo completamente contro natura
onlybigwaveforme ha scritto: Ho letto tutto con molto interesse.....alla luce di tutte le considerazioni messe insieme non sono riuscito però a capire se l'enorme lift che ti da l'ala xxl è un valore aggiunto per un assoluto principiante oppure per uno totalmente inesperto potrebbe rendere l'esperienza in foil più traumatica rispetto ad iniziare con una paletta più tradizionale
la seconda che hai detto : Wink :
per un principiante da evitare come la peste : censored :
hai fatto bene a chiedermelo perchè io ovviamente mi focalizzo di più sugli aspetti che interessano me e questo particolare non lo avevo considerato
kiteman ha scritto: A prescindere da marca/modello, secondo me più è "palettosa" (grande) la front wing e meglio è per un principiante.
Accelera meno.
Più morbida nei movimenti destra/sinistra avanti/indietro.
Entra in foiling a basse velocità: meno paura, minor rischio di farsi male.
Permette più errori.
La maggiore spinta verso l'alto si risolve mettendo piantone più arretrato o strap più avanti (rispetto ad una ala più piccola).
entro certi limiti è tutto vero : Thumbup :

ma con la XXL si oltrepassano nettamente questi limiti e per un principiante sarebbe esclusivamente una pigna assoluta (non partirà mai : shake : )

forse hai pensato che fossi ironico; garantito che non ero ironico; quando stai partendo ed hai il piantone a filo d'acqua appena premi la paletta contro l'acqua non affonda, restituisce tutto all'istante con gli interessi e ti spara in alto senza nemmeno far toccare la tavola sull'acqua. A quel punto ti trovi in alto, con la tavola al traverso...FERMO : Eeek : poi, un po' di reni, un po' di kite, raddrizzi la tavola verso il lasco e riesci a partire ai 3kmh e ti rilassi che sei riuscito a partire... : Frown : ma ti garantisco che planare anche solo pochi cm a piantone basso e far salire la tavola con un minimo di gradualità è veramente impossibile

Il troppo ...stroppia (SEMPRE)

come non va bene troppa velocità per un principiante, non va bene nemmeno troppo lift (qualsiasi parametro, se esasperato all'eccesso, metterà il principiante in condizioni di non essere in grado di gestirlo, rendendo l'esperienza infruttuosa e traumatica)

inoltre, non è che la XXL non la consiglierei ad un principiante...non la consiglierei proprio a NESSUNO : ahahah :

a meno che non abbia obbiettivi di usarla in surf o sup o abbia solo il desiderio di provarla ....allora si : Wink :

tutto ciò che di bello possono offrire queste ali per un utilizzo kite foil lo si trova già nella misura M, ed anche per un principiante li c'è più garanzia di trovare quella gradualità di cui parli, ma siamo già al limite...

Avatar utente
Motion
Saggio
Messaggi: 5930
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Motion »

manu ha scritto: tutto ciò che di bello possono offrire queste ali per un utilizzo kite foil lo si trova già nella misura M, ed anche per un principiante li c'è più garanzia di trovare quella gradualità di cui parli, ma siamo già al limite...
Se vi interessa : Lol : posso dire che in ottica principiante anche la paletta M standard all'inizio la trovavo un pò eccessiva come lift (abituato al Moses 590) poi facendoci un pò la mano e aggiustando il tiro si riesce a fare un pò di metri con la tavola planante sull'acqua, poi basta un pò di velocità o un minimo di allegerimento sul piede davanti e sei fuori, se invece in partenza picchi il kite un pò più bruscamente, ma solo un pò, in 10 cm di corsa della tavola sull'acqua e sei fuori.
Morale in ottica principainte approvata, ma chi viene dal TT il tutto deve essere fatto in maniera dolce e graduale altrimenti ti sputa fuori.

Per la paletta M o M-Pro, sarei curioso anchio di provare le differenze, peccato Manu che abitiamo un pò lontanuccio, ma... forse mi sto autoconvincendo che per utilizzo surf di questo piantone la bassa velocità della M può essere solo un pregio, forse : Rolleyes : : Lol :

Avatar utente
manu
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1620
Iscritto il: 07/10/2014, 23:55
Spot frequentati: Adriatico
Ali: Duotone, Cabrinha
Tavole: Arriba Arriba, Jimmy Lewis, Loose, Cabrinha, MHL, Gong
Località: Riccione

Re: hydrofoil gong

Messaggio da manu »

esattamente : Thumbup :

un principiante deve essere in grado di agire su quelle due variabili:

aumento un po' la velocità / sposto un po' il peso indietro

per salire in foiling in modo GRADUALE

per il resto deve essere libero di planare a piantone immerso e salire piano piano, quando si sente pronto

poi ovviamente più la paletta è lenta e portante, più facile sarà adattarsi al foiling ed imparare in fretta

però una paletta che ti spara fuori all'istante senza nemmeno lasciarti il tempo di capire, non va bene tanto quanto una paletta che schizza ai 100 kmh appena sposti il peso indietro

i motivi sono diametralmente opposti ma in ogni caso sbagliati e da evitare (anche un foiler già capace che si approccia per la prima volta, ha bisogno di un periodo più o meno lungo di adattamento)

@per surfare le onde con zero tiro del kite sono stra convinto che la M standard non possa andare male anche in kite e cmq no, la lentezza non è un problema, anzi...

kiteman
Saggio
Messaggi: 11663
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: hydrofoil gong

Messaggio da kiteman »

@manu
Ok, io come dimensioni oltre al palettone tipo Onda non sono ancora andato, e questo per un principiante (perchè io di fatto lo ero pochi mesi fa') lo vedrei molto bene.
Ma ora ho capito quale potrebbe essere il problema con supermegapalettoni XXL.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it

onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 397
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: hydrofoil gong

Messaggio da onlybigwaveforme »

Tanto per capirci, dato che sono un completo ignorante in materia, come dimensioni del palettone, il Moses Onda è più generoso del Gong in taglia M o no??? Non chiedo del paragone in fatto di prestazioni, che se non erro costa 3 volte tanto e sinceramente non avrebbe nemmeno senso confrontarli

onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 397
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: hydrofoil gong

Messaggio da onlybigwaveforme »

E comunque la XXL per uso surf nelle condizioni dell'alto adriatico potrebbe avere veramente più che un senso se la partenza in hydro avviene a velocità ridicole e praticamente senza spinta......poi subentrerebbe il "problema" di abbinargli una tavola da surf adatta....

Avatar utente
flysurfer74it
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 436
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Gargano- Torre Mileto - Grado - Marina Julia. Snowkite Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-5, Vxr17, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Ozone M2 12, fz 7,5 ecc
Tavole: Moses, Groove, Sector60 V2-4, Lp. Jpro Slingshot Dialer e Tyrant
Località: Rimini

Re: hydrofoil gong

Messaggio da flysurfer74it »

La superficie della 633 è già abbastanza generosa... Immagine

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Kiter dal '99

Avatar utente
terrasimone
Novellino
Novellino
Messaggi: 80
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: hydrofoil gong

Messaggio da terrasimone »

Motion ha scritto:
manu ha scritto:
Tuttavia forse, è proprio il punto di vista che va cambiato: questo Gong, non è un kite foil, non va pensato come tale e non va utilizzato come tale perché si sbatte la testa contro un muro e probabilmente non va nemmeno paragonato coi più blasonati kite-foil freeride perché ne uscirebbe con le ossa rotte.

E’ un foil da surf. Ci si surfa. Punto. E lo si fa piuttosto bene. Tutto il resto va un attimino rivisto, riprogrammato, risettato.
Guarda con l'uscita che ho fatto l'altro ieri sulle onde, descritta pochi msg sopra, concordo pienamente su quanto scrivi : Wink : : Thumbup :

Che poi sia divertente anche con poco vento e mare piatto quello è un altro discorso, anche se la velocità bassa è sempre il suo punto debole, che però diventa un pregio nelle onde -ondine
Era un po che non leggevo qui, ma sono contento che anche voi l'abbiate provato sulle onde e descriviate oe sensazioni che già qualche mese fa vi consigliavo do testare. Sulle ondine è fantastico, vero?
buon vento a tutti e andate in pace, o in mona, come preferite!

Avatar utente
Motion
Saggio
Messaggi: 5930
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: hydrofoil gong

Messaggio da Motion »

Spostati gli ultimi msg qui http://www.foilforum.it/phpbb/viewtopic.php?f=2&t=20479 visto che si era ormai andati a parlare di palettoni extralarge per uso Sup-Foil o Surf-Foil : Wink :

Avatar utente
poldo
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5412
Iscritto il: 26/02/2011, 18:37
Spot frequentati: da Bologna dove soffia il vento
Ali: -
Tavole: -

Re: hydrofoil gong

Messaggio da poldo »

onlybigwaveforme ha scritto:Tanto per capirci, dato che sono un completo ignorante in materia, come dimensioni del palettone, il Moses Onda è più generoso del Gong in taglia M o no??? Non chiedo del paragone in fatto di prestazioni, che se non erro costa 3 volte tanto e sinceramente non avrebbe nemmeno senso confrontarli
Per quel che ho provato (mai nella stessa session)direi che moses Onda 633 e il Gong M pro hanno dimensioni e portanza abbastanza comparabili
onde e vento!

cescof
Novellino
Novellino
Messaggi: 72
Iscritto il: 27/06/2014, 18:04
Spot frequentati: cesenatico
Ali: jekyll gaastra 12 , 9
Tavole: gaastra

Re: hydrofoil gong

Messaggio da cescof »

poldo ha scritto:
onlybigwaveforme ha scritto:Tanto per capirci, dato che sono un completo ignorante in materia, come dimensioni del palettone, il Moses Onda è più generoso del Gong in taglia M o no??? Non chiedo del paragone in fatto di prestazioni, che se non erro costa 3 volte tanto e sinceramente non avrebbe nemmeno senso confrontarli
Per quel che ho provato (mai nella stessa session)direi che moses Onda 633 e il Gong M pro hanno dimensioni e portanza abbastanza comparabili
Ma onda risulta a mio avviso piu "morbido" e facile nonchè molto più scorrevole.... e lo dico da possessore di gong m che ha avuto modo di provare diverse volte nella stessa sessione entrambi (onda 633 2019 che è già diverso da quello vecchio)...
Parlando con gong sembra che la M pro sia di un altro livello probabilmente ancora più vicina a onda in termini di scorrevolezza velocità e "morbidezza" Nessuno che abbia provato entrambe?
Grazie
Ciao

Avatar utente
00gabri00
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2659
Iscritto il: 18/05/2011, 12:21
Spot frequentati: .
Ali: Fly, Ozone, PL
Tavole: bidi, skimboard...
Località: Reggio Emilia / Berna (CH)

Re: hydrofoil gong

Messaggio da 00gabri00 »

Seguo la discussione , ma me ne resto in disparte visto che nn ho le competenze.

Riporto giusto le info di due amici francesi con buon livello = la Pro sicuro più scorrevole , ma ci vuole il piede per portarla . Uno mi ha detto "pro tutta la vita". Laltro preferisce la normale. Il fatto (come si è gia detto ) che acquisti velocità non è un bene , sopratutto per un utulizzo principiante/intermedio.

Come diceva Manu giustamente = son foil creati x puro surf !

Probabilmente la Pro in ottica con kite va meglio. Anche se nn creata x quel fine

Rispondi