Flysurfer Peak4

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 510
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, duotone
Tavole: custom temavento, loose.

Flysurfer Peak4

Messaggio da maxandora »

Non sono uno della mafia fly ma devo ammettere che sono rimasto letteralmente folgorato da il Peak 4 che Aldo mi ha fatto provare.
Acquisto immediato concepito dopo 20 metri in foiling.
E l' ala che desideravo nei miei sogni più reconditi.
Per il mio modo di concepire il kite solo hydrofoil con ketos 1200 cool, mast 70 e stab S, tavola pocket 107 strapless o un custom temavento 110x32 con straps, sono perfette.
Ho alleggerito tutto con una barra custom in carbon prodotta da Ingo bellissima, cavi zone race 100/ 200. di 27 metri.
Non parlo di nodi perché è sempre un argomento delicato, ma con le tavola con straps che facilitano il take off sono in acqua con il 5 m. sempre, strapless un paio di nodi in più,
Praticamente il mio quiver è 3 e 5 metri peak 4.
Concludo dicendo che i downwind con i peak sono praticamente di poppa con la vela che mi segue più del mio cane senza che io debba cambiare andatura.
Se queste cose le sapevate già, siete degli stronzi perché non l' avete scritto da nessuna parte del forum.

giodag
Novellino
Novellino
Messaggi: 78
Iscritto il: 04/10/2016, 19:05
Spot frequentati: cetara-litoranea salerno
Ali: neo 12-9, juice 15, kitech 15-9, sonic 18, ga7
Tavole: gonzales, tyrant 5.11, NF2 alu.

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da giodag »

Forse hai perso questo post, ci sono altri entusiasti come te...
FoilForum.it • Flysurfer Peak 4 ed HF.....perchè no? : FoilForum Cafè
http://www.foilforum.it/phpbb/viewtopic ... 19834.html

Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3298
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da Masaccio »

maxandora ha scritto:Non sono uno della mafia fly
Mai dire mai.
Magari Aldo ti fa un'offerta che non puoi rifiutare...

Avatar utente
manu
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1620
Iscritto il: 07/10/2014, 23:55
Spot frequentati: Adriatico
Ali: Duotone, Cabrinha
Tavole: Arriba Arriba, Jimmy Lewis, Loose, Cabrinha, MHL, Gong
Località: Riccione

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da manu »

maxandora ha scritto: Se queste cose le sapevate già, siete degli stronzi perché non l' avete scritto da nessuna parte del forum.
Sei il mio idolo! : ahahah :

maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 510
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, duotone
Tavole: custom temavento, loose.

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da maxandora »

E vero mi ero perso il post di Carl peraltro come il solito super dettagliato e ben scritto grazie per avermelo segnalato.
P.S : ..... allora non siete bastardi

Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8432
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da maddy »

Era stronzi max

Corretto escludere bastardi
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

https://media.giphy.com/media/26vULoV2u ... /giphy.gif
http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd

LucaTurci
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/02/2011, 19:44
Spot frequentati: Sottomarina, Volano, Frassanito, Riccione
Ali: Fly Peak4 3,5,8,11
Tavole: Hydro carbon 132, Ketos 118 1200V2 kool

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da LucaTurci »

Ho acquistato le Peak4 da Aldo senza nemmeno averle provate.
Mi è bastata la recensione di Carl (sempre esaustiva) e quanto ampiamente discusso sui forum internazionali.
L’obiettivo era abbinare all’Hydrofoil (Ketos 118, 1200 Kool v2, stab s, mast 80) un set di vele adeguate a massimizzare la piacevolezza, il divertimento in assoluto e la semplicità d’uso e di manutenzione.
Prima avevo le Chrono2.

Obiettivo pienamente centrato.
Ho la 3, 5, 8 e 11 m.
A parte la 3 (non ho mai trovato più di 16/18 nodi) ho usato alcune volte tutte le altre.

Sono entusiasta di queste vele. Volano senza vento, hanno una capacità di navigare downwind sconvolgente, praticamente di poppa, come già scritto da Maxandora.
Si usa sistematicamente una vela molto più piccola rispetto alle altre in acqua, con una piacevolezza notevolissima.
La bolina, con hydrofoil, è più che adeguata. Ho provato la 8 con twintip. Tutto bene ma indubbiamente non rende quanto a un pump come capacità di salto e bolina. Sono perfette da hydro.
Finora ho trovato la 8 e la 5 le più usabili come frequenza, piacevolezza e range. Tuttavia la 11, che ha indubbiamente un range più ridotto, si è rivelata eccellente con lo scirocco limite del nord Adriatico. Poi senti benissimo che non cadrà praticamente mai.
In effetti non ho ancora dovuto testare il possibile rilancio, non sono mai andate nemmeno vicine alla possibilità di toccare l’acqua. Vedremo.

Con un piantone come il mio si parte con pochissimo vento.
Il limite che sto trovando (probabilmente per mia incapacità e anche per le caratteristiche del kite) è la water start con vento limite. Se riesco a salire (a prescindere dalla misura del kite) dopo vado anche con pochissimo vento, il problema è che il downloop in partenza non mi aiuta, tira poco quindi bisogna essere agili nella partenza e magari avere un po’ d’acqua sottovento, non sempre possibile nelle ristrette corsie estive.
Le ho abbinate al boma Fly Force Control e sono molto soddisfatto dell’insieme.

Il trasporto è ovviamente incredibile.
Nella sacca con spallacci del Ketos, oltre a tavola e piantone completo, ci stanno 4 vele, il boma, la mutina e l’impact, restando trasportabile. Nella sacca del Gong 9 di mio fratello ci stanno 4 vele e il boma...
Molto soddisfatto.

Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8432
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da maddy »

Curioso di vedere se e come e quando la versione dedicata rilanciabile
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

https://media.giphy.com/media/26vULoV2u ... /giphy.gif
http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd

bebo
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 234
Iscritto il: 01/03/2011, 10:25
Spot frequentati: Liguria Lago Embrun
Ali: Emotion 12 Voyager 9 Religion 9 6
Tavole: HydroFoil Ketos

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da bebo »

scusate off topic : mi dite le differenze che riscontrate tra piantone da 70 oppure 80 , con ala 1200 ?
a settembre penso di vendere il mio freeride per prendere piantone 80 ala 1200v2 stab s
grazie

Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3298
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da Masaccio »

Non ci posso credere...
Una uordpremier anche per me!! : Captain :

Alla faccia di gas : Yahooo :


Avatar utente
flysurfer74it
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 452
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Gargano- Torre Mileto - Grado - Marina Julia. Snowkite Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-5, Vxr17, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Ozone M2 12, fz 7,5 ecc
Tavole: Moses, Groove, Sector60 V2-4, Lp. Jpro Slingshot Dialer e Tyrant
Località: Rimini

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da flysurfer74it »

A me basterebbe già la versione galleggiante.... un mini bladder ma probabilmente perderebbe la sua arma migliore ossia la leggerezza almeno per il discorso lightwind...
Per ora sono combattuto sulla sostituzione del 18 sonic2 nel lightwind estremo ma ora il 13 peak mi stuzzica pensieri compulsivi....
Spero di testarli



Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Kiter dal '99

Avatar utente
flysurfer74it
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 452
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Gargano- Torre Mileto - Grado - Marina Julia. Snowkite Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-5, Vxr17, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Ozone M2 12, fz 7,5 ecc
Tavole: Moses, Groove, Sector60 V2-4, Lp. Jpro Slingshot Dialer e Tyrant
Località: Rimini

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da flysurfer74it »

Bene benissimo anzi top...
per una serie di situazioni tra cui curiosità, ginocchio operato ad ottobre, intolleranza accentuata alla bidirezionale nel chop ecc, su 4 sessioni, ho usato 4 volte il Peak4 5m e ieri nella condizione che speravo di incontrare subito (vento in calo in drammatico con tendenza alla disperazione), sia il 5m che l' 11m

Premessa: come dicevo, quest'anno ho optato per doppio hydrofoil. La prima sessione la dedico al sonic2 con havok e 671 o 637 race; poi quando il ginocchio chiede il timeout, vado di 91 con 633 o 790

Il 5m che dire... reattivo ed abbinato alla 633 è veramente il gioco dell'anno... bolina più che accettabile: Thumbup : : Thumbup : : Thumbup :
Con l'11 invece rischierò di rimanere in mare moltissime volte : ahahah : : ahahah : : ahahah :

Ieri probabilmente il miglior modo di testarli perchè col vento costante tutti i kite sono buoni o quasi...
sessione doppia:
1) all'inizio costante 13 - 15 nodi circa poi il garbino alle spalle ha iniziato a fare il classico on off ; 5m peak e 790 moses.
2) il vento rientra costante fino all' off totale; 11m peak e 633 moses

1° round: il 5m abbinato alla 790 sono sinonimo di planata istantanea e continua anche nelle zone di vento minimo... nella peggiore delle ipotesi, un paio di loop e me la sfangavo... quando il 5m incontra il buco di vento, la 790 sopperisce e tiene la planata, (per mia fortuna erano brevi 5- 10m circa) e il kite comunque rimane incollato in aria, cosa non da poco... : Thumbup : : Thumbup : : Thumbup :
sempre ieri primo test di rilancio in mare... manovra sbagliata e giù in mare. Appena riemergo, kite sparito... : ahahah : : ahahah : : ahahah :
Mi sono detto subito: ok sarà andato sott'acqua game over...; non lo vedevo... assolutamente mimetizzato... : ahahah : : ahahah : : ahahah :
continuando: Dai... prima di sganciare fai un rilancio lo stesso...; prendo le back, ed eccolo li... in 2 secondi era gia in aria : Yahooo : : Yahooo : : Yahooo : : Yahooo :
rifaccio un altro bordo per vedere come si comporta da bagnato ma non fa una piega : Thumbup : : Thumbup : : Thumbup : poi vista l'insistenza del garbino sono uscito : censored : : censored : : censored :

2° round: l'11m ha un tiro bello, costante, pastoso e prevedibile ed abbinato alla 633 fa il suo sporco lavoro: strambate modalità automatica, salti accettabili, rotazioni e per non farmi mancare niente, ci ho buttato dentro una decina di f16 chiusi al 60% di faccia : ahahah : : ahahah : : ahahah :

L'unico errore è averlo provato con cavi corti (li misuro la prossima volta ma erano più corti del solito set da 23 che usavo prima...) e verso la fine della sessione, il vento al limite e i miei 83 kg hanno decretato la fine e comunque nonostante tutto era pure lui come il 5m, incollato in aria.
prossima puntata spero di trovare la classica giornata fallata da 8 nodi di massima e mare piatto per poterlo testare con la 790 e con cavi più lunghi

Ovviamente non vedo l'ora di provarlo sulla neve
Kiter dal '99

Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 5992
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da Motion »

flysurfer74it ha scritto:
24/05/2020, 14:07
L'unico errore è averlo provato con cavi corti (li misuro la prossima volta ma erano più corti del solito set da 23 che usavo prima...) e verso la fine della sessione, il vento al limite e i miei 83 kg hanno decretato la fine e comunque nonostante tutto era pure lui come il 5m, incollato in aria.
prossima puntata spero di trovare la classica giornata fallata da 8 nodi di massima e mare piatto per poterlo testare con la 790 e con cavi più lunghi

Ovviamente non vedo l'ora di provarlo sulla neve
Io ho il Peak3 12 e 6 mt, pensando ad un uso onda/ondina hydro con palettone tipo Onda 633 il 6 mt di quanti nodi avrebbe bisogno ??

Matt
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 252
Iscritto il: 22/03/2011, 14:05
Spot frequentati: Lillatro
Ali: Sonic 18m-11m-9m - Rally 9-6-4 - Peak 11m-9m - Access 6-4m - Viron2 4m - 8m
Tavole: di ogni tipo

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da Matt »

Motion ha scritto:
09/06/2020, 17:09
Io ho il Peak3 12 e 6 mt, pensando ad un uso onda/ondina hydro con palettone tipo Onda 633 il 6 mt di quanti nodi avrebbe bisogno ??
..per andare al pelo serve il vento minimo che, con un loop, riesce a tirare fuori dall'acqua il tuo peso...poi vai di apparente,
10-12knt potrebbero essere sufficienti....anche se essere troppo al limite non mi entusiasma più;

per godere un pò, e giocare con le ondine, per me sono 12-15knt..

Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 5992
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da Motion »

Grazie Matt : Wink : : Thumbup :

Avatar utente
flysurfer74it
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 452
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Gargano- Torre Mileto - Grado - Marina Julia. Snowkite Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-5, Vxr17, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Ozone M2 12, fz 7,5 ecc
Tavole: Moses, Groove, Sector60 V2-4, Lp. Jpro Slingshot Dialer e Tyrant
Località: Rimini

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da flysurfer74it »

per il 5m, la 633 e il mio peso di circa 83 kg grigliata più grigliata meno, mi servono almeno 13-14 nodi ma per ora li ho usati in mare non formato... Ma la cosa interessante è che fino a 3 nodi sta su quindi si riesce anche nella peggiore delle ipotesi a ritornare in spiaggia asciutti....
Kiter dal '99

Avatar utente
flysurfer74it
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 452
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Gargano- Torre Mileto - Grado - Marina Julia. Snowkite Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-5, Vxr17, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Ozone M2 12, fz 7,5 ecc
Tavole: Moses, Groove, Sector60 V2-4, Lp. Jpro Slingshot Dialer e Tyrant
Località: Rimini

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da flysurfer74it »

Per me, il peak rimane un gioco da naufragio, visto che ho sia Sonic che Rebel Neo e vegas....
Interessante anche con vento sostenuto ma rimane un esperimento ben riuscito.

Il problema che ho riscontrato subito è che soffre di una lentezza che forse è tipica di questo tipo di kite che si adatta anche all'uso acquatico ma è nato per altri campi di utilizzo... sulla misura 11 che sto usando, dà dei problemi in partenza con corrente abbastanza formata. in pratica la corrente annulla parzialmente il tiro iniziale del kite e almeno col mio peso che sono circa 83 kg non riesce a tirarmi fuori dall'acqua. Quindi sono costretto a diminuire la misura delle linee per contrastare parzialmente il problema.
Nell'ultima sessione io con vento marginale e mare in scaduta con corrente e cavi da circa 20m non riuscivo a partire... A terra tiravo solchi ma in mare neanche di loop riuscivo a uscire dal mare... Appena ho tirato via 4m di prelinee via in planata. Qualcun'altro che usa l'11m ha riscontrato la stessa cosa?
Kiter dal '99

marcorettore
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 163
Iscritto il: 09/03/2013, 15:50
Spot frequentati: -Sottomarina, l.s.Croce, l. Morto.
Ali: neo 6, 9, mono 12, 15
Tavole: nirvana, fatty, hydro Moses onda91/skate groove

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da marcorettore »

Ciao, io uso solo peak 4 11 e 5.
11m con linee da 24m e barra da 63cm va che è una bomba.
Con barra da 54 e linee da 21m perde almeno 2 nodi di low end.

Avatar utente
LONG
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3168
Iscritto il: 08/01/2011, 10:10
Spot frequentati: Calambrone (PI), Vada (LI), Perelli , Talamone, Donoratico.
Ali: Sonic2 9,18kitech rs 6,9,12,RALLY 6,8,Speed5 6,Aneema7,9,Stoke10,Soul10,plswell 4,8Nova4,6,10gong5sw
Tavole: Flyrace, CubeHydro Takoon 6.2.S.S. SRT 5.5,k.loose onda 5.8 NORTH PRO5.11Hydro Mhl,KETOS ,ZeekoAlaia
Località: LIVORNO

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da LONG »

Concordo in generale accorciare le linee alza inesorabilmente il low end.... : Sailor :

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17170
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da Pat »

Accorciate le linee aiuta a dare maggior velocita' agli aqui che hanno piu' difficolta' ad accellerare.
Per come lo ricordo io, il peak su terra e' un aquilone con tante doti (in acqua ho provato con la mono ma senza cavarne entusiasmo) ma che fa fatica ad accellerare rispetto ad un doppia superfice. Quindi immagino che se gli cavi del drag di cavo lo aiuti ad andare piu' veloce e a tirare di piu. Poi alla bolina ci pensa l'idro.
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3298
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da Masaccio »

Pat ha scritto:
11/06/2020, 7:03
Per come lo ricordo io, il peak su terra e' un aquilone con tante doti (in acqua ho provato con la mono ma senza cavarne entusiasmo) ma che fa fatica ad accellerare rispetto ad un doppia superficie.
Caro Pat, anche se ho ormai venduto il tuo peak, leggere che lo avevi usato in acqua mi continua ad addolorare : ahahah :
A parte gli scherzi, la serie 4, rispetto alla serie 2, all'esame sorrisometrico è proprio un altro aquilone.
In acqua ho provato (molto poco) con hf sia il 5 (goduria) che l'11 (mah).
Con l'11, nel suo range medio o medio alto, la mia sensazione non è stata che di bolina "ci pensa l'hydro".
Per carità, si bolina, ma io soffrivo perché sentivo che l'hydro voleva bolinare di più, camminare di più, ma c'era da tirare l'aquilone come una zavorra. : Chessygrin :
Sul low end, come è già stato scritto, il limite è la partenza, in cui il loop rotondo da snowkite del peak non aiuta. Più efficace la picchiata normale.
Quindi sulla lunghezza linee concordo con long. Mi prometto di fare delle prove nei prossimi giorni (11m, HF, barra connect da 50 e 21mt, con o senza prolunghe da 3).

Rispondi