Flysurfer Peak4

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17171
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da Pat »

non sono andato in acqua col mio, ma con quello prestatomi mi pare da lele chinook (è stato almeno 3 anni fa, mi pare fosse un seconda serie), e l'esperienza non mi ha colpito. Senza HF ma con la mono, rispetto ad un ala normale, la tendenza al tiro centrale si sentiva e non mi esaltava. Idem il fatto che più di tanto non riuscisse ad accellerare. Mi sono fatto l'idea che per rendere ha bisogno di abbinarsi ad un mezzo scorrevole. l'accoppiata esalta le reciproche caratteristiche.

I peack delle varie serie credo di averli provati tutti e col vento leggero mi sono piaciuti tutti (perfino i vari 12, che erano dei trattori ma a modo loro avevano fascino e soprattutto, in accoppiata al buggy, un low end incredibile). Non ho mai detto che siano ali senza bolina, ma l'HF in acqua è come il carriolo su terra: un moltiplicatore di prestazioni alla ennesima potenza, che prende un ala con tantissimi pregi ma magari una bolina media, da ala freeride, e gli da la stessa resa che un'ala race ha sopra una tavola monodirezionale "tradizionale".

Io sono convinto che perfino un viron prima serie sembrerebbe fantastico con l'idro sotto ... ha tutte le caratteristiche di depower infinito e stabilità che servono. Peccato che non abbia low end, sarebbe da pensarci : Thumbup :
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
flysurfer74it
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 452
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Gargano- Torre Mileto - Grado - Marina Julia. Snowkite Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-5, Vxr17, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Ozone M2 12, fz 7,5 ecc
Tavole: Moses, Groove, Sector60 V2-4, Lp. Jpro Slingshot Dialer e Tyrant
Località: Rimini

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da flysurfer74it »

Masaccio ha scritto:
11/06/2020, 10:59
Pat ha scritto:
11/06/2020, 7:03
Per come lo ricordo io, il peak su terra e' un aquilone con tante doti (in acqua ho provato con la mono ma senza cavarne entusiasmo) ma che fa fatica ad accellerare rispetto ad un doppia superficie.
Caro Pat, anche se ho ormai venduto il tuo peak, leggere che lo avevi usato in acqua mi continua ad addolorare : ahahah :
A parte gli scherzi, la serie 4, rispetto alla serie 2, all'esame sorrisometrico è proprio un altro aquilone.
In acqua ho provato (molto poco) con hf sia il 5 (goduria) che l'11 (mah).
Con l'11, nel suo range medio o medio alto, la mia sensazione non è stata che di bolina "ci pensa l'hydro".
Per carità, si bolina, ma io soffrivo perché sentivo che l'hydro voleva bolinare di più, camminare di più, ma c'era da tirare l'aquilone come una zavorra. : Chessygrin :
Sul low end, come è già stato scritto, il limite è la partenza, in cui il loop rotondo da snowkite del peak non aiuta. Più efficace la picchiata normale.
Quindi sulla lunghezza linee concordo con long. Mi prometto di fare delle prove nei prossimi giorni (11m, HF, barra connect da 50 e 21mt, con o senza prolunghe da 3).
Come detto rispetto a pari misura acquatici, è molto lento
Aumentare le linee peggiorerebbe la risposta e come capitato a me, con corrente sostenuta, il tiro guadagnato con cavi più lunghi, lo perdi subito nello scarroccio imposto dalla corrente
Kiter dal '99

Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 5992
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da Motion »

Concordo con tutti che il peak non sarebbe il kite adatto all'hydro, ma il mio utilizzo sarebbe per tricchettare o surfare le onde, probabilmente per questo scopo, visto anche l'ottimo galleggibilità specialmente con taglie medio piccole, sarebbe la morte sua, a patto di non farlo cadere in acqua : Blink : : shake :

marcorettore
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 163
Iscritto il: 09/03/2013, 15:50
Spot frequentati: -Sottomarina, l.s.Croce, l. Morto.
Ali: neo 6, 9, mono 12, 15
Tavole: nirvana, fatty, hydro Moses onda91/skate groove

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da marcorettore »

Il peak 4 11m va usato con barra da 62/65
E cavi da 24m.
Molto più veloce e carica potenza x partire basso.. Quando lo uso con la barra da 52 e cavi da 21 nei bassi non va e non parto.

LucaTurci
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/02/2011, 19:44
Spot frequentati: Sottomarina, Volano, Frassanito, Riccione
Ali: Fly Peak4 3,5,8,11
Tavole: Hydro carbon 132, Ketos 118 1200V2 kool

Re: Flysurfer Peak4

Messaggio da LucaTurci »

Ho Peak4 3-5-8-11.
La 3, purtroppo non l’ho ancora usata, la 5 e la 8 sono le misure che uso di più e “d’ufficio”.
La 11 quasi non la porto in spiaggia, con boma Flysurfer Force da 55 cm è troppo lenta.
La 8 per me è la vela da “non vento”, poi appena fa 10/11 nodi o poco più passo alla 5.
La 8 è molto più veloce della 11, pur essendo geneticamente non veloce, e consente di uscire dall’acqua senza loop, che con queste vele non paga.
A mio avviso parte almeno come la 11, col boma che uso io, allungandolo probabilmente cambierebbe, come dice Marcorettore.
La 5 è la Peak per definizione, veloce quanto serve, agile, potente e soprattutto, appena sei in foiling, non si sente.
Per l’uso che ne faccio io le Peak sono eccellenti con hydro.
Ps
Peso 78 kg, tavola Ketos 118, mast 80, kool1200 v2 stab s

Rispondi