Pump strutless: dinosauri o no?

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
max65
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 247
Iscritto il: 16/10/2012, 7:44
Spot frequentati: ostia
Ali: sle
Tavole: mono

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da max65 »

Basterebbe un 12m per un rider di 75 kg?
Avatar utente
LONG
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3288
Iscritto il: 08/01/2011, 10:10
Spot frequentati: Calambrone (PI), Vada (LI), Perelli , Talamone, Donoratico.
Ali: Sonic2 9,18kitech rs 6,9,12,RALLY 6,8,Aneema7,9,Stoke10,plswell 4,8Nova4,6,10gong5kauperxt9,SSsst4
Tavole: Flyrace, CubeHydro Takoon 6.2.S.S. SRT 5.5,k.loose onda 5.8 NORTH PRO5.11Hydro Mhl,KETOS ,ZeekoAlaia
Località: LIVORNO

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da LONG »

Ottimo report con dovizia di particolari..... : Thumbup :
Ora basta che superi il test dei 5 nodi al Calambrone e possiamo attribuire anche la lode al punteggio 10.....
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11342
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da ITA-404 »

Conclusione..
Un dinosauro moderno
1000 euro x una libidine evitabile
Salva pacco che usi 5 volte l anno
Rimango dell idea che con HF una Pump da10 mt one strut è più che sufficiente e molto più divertente.
Fare kite nel PIATTUME alla fine è noiosissimo.

Alias...
Strutless Dinosauro Moderno
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11342
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da ITA-404 »

max65 ha scritto: 26/08/2020, 7:45 Basterebbe un 12m per un rider di 75 kg?
Se vuoi uscire con 5kt non credo...
Il 15 ha un lift impressionante
Vai in fold da fermo e la magia dello spostamento la fa la 633 pomoandoci sopra..
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17400
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da Pat »

da notare l'inutilità delle mezze straps : Lol : (forse le usa per saltare, ma in navigazione zero)

Perche' sa gia' andare benone. Altrimenti le userebbe come uno usa le normali strap. Io ora le uso per partire perche' col vento minimo il mare dietro, proprio non ja fo'... in andatura arretra il piede ed e' libero.
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11342
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da ITA-404 »

Il Pat ha toppato : Chessygrin :

Confermo dati gong
sempre molto veri!...
Rider da 75 kg
E prezzi da fine stagione : Yahooo :
Allegati
Screenshot_20200826_111244_com.android.chrome.jpg
Screenshot_20200826_111015_com.android.chrome.jpg
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11342
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da ITA-404 »

P. S...'marchetta' : Chessygrin :
.Pubblicizzo prezzi solo x amore e passione di questo sport a vantaggio della nostra comunità...
Il culo l ho rischiato io
comprandoli al buio con solo il 30%
In passato ho sempre sentito parlar NON bene dei KITE Gong...

Ora invece sappiamo che sono buoni prodotti con ottimo un rapporto prezzo qualita..

Poi al meglio non c'è mai fine..
Come anche al peggio : ahahah :
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11342
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da ITA-404 »

Partito con 5.7 base raf 6.2
Passato a 10 per il meglio a 8 kt
2 ore di navigazione da S. Marie a Beauduc e ritorno in solitaria con il mio pump 15......

1 per partire a 6kt il Kite serve solo per uscire dall acqua cazzando di barra sulla risalita della pompata... Poi si pompa da fermi sul piantone.
2 I dl sono fantastici sempre a cavi tesi... Basta anticipare il Kite piegando la gamba ant e spingendo sulla post e si esce mezzi impennati : Yahooo :
.. Bellissimo!!
Allegati
IMG_20200828_172017.jpg
IMG_20200828_173320.jpg
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 108
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da azoele »

Ciao a tutti.

Ripesco questo thread perché sto pensando di prendere vele GONG, e magari qualcuno di voi ha chiare le differenze di comportamente tra Unik e Strutless.

Per chi li ha o li avesse provati entrambi: potreste spiegare cosa cambia all'atto pratico, a parte la scocciatura della stecca in vetroresina?

Io preferirei una erogazione dolce, drift per giocare in mezzo alle onde (e poi... mica tutte le strambate vengono col buco! : Chessygrin : ), e possibilmente, la gallegiabilità.
Punto a coprire un range tra gli 8/9 e i 25 nodi, solo hydrofoil, con 100Kg abbondanti
L'assistenza GONG ha tanti pregi, ma non la rapidità nelle risposte, quindi provo nel forum : Wink :

Al momento uso i Peak 4 (13/8/5/4), ma... sono saturo, e sto seriamente pensando di giustiziarli in una pira natalizia.
Volano meravigliosamente, driftano in modo incredibile... ma se cadono è un naufragio quasi assicurato (magari con 1h in acqua ad aspettare di venir portati fuori dalla corrente, scalciando tra le briglie, e poi con sforzi erculei per cacciarli a riva), allontanarsi troppo anche se c'è vento è sempre questione angosciosa, e dopo un 50/60 uscite totali, ancora è un maledettissimo incubo armarli con quella 5a linea che si intreccia ovunque tra le briglie, e che rende sbrogliare le front della barra un esercizio di frustrazione.

Prima che li giustizi in un momento di follia catartica (ci sono quasi: se vedo un altro brigliaggio annodato contro ogni legge fisica e morale che mi porta via 15m/20m extra se va bene di smadonnamenti, o un altro "tangle" post emergenziale talmente intrigato che nemmeno riesco a sganciare la barra, gli do letteralmente fuoco) meglio pensare di avere delle alternative...

E se risuccede ancora che la tavola sfiora il chicken loop della Connect, e quello si apre e faccio l'ennesima emergenza (come anche oggi...) allora lo taglio direttamente in acqua col coltello.
Sembra follia, e magari lo è, ma mi hanno davvero portato all'esaurimento. : censored :
(poi magari mi re-innamoro, ma adesso voglio il divorzio, subito! : Chessygrin : )

Grazie!
Avatar utente
pennabianca
Novellino
Novellino
Messaggi: 141
Iscritto il: 03/01/2013, 14:12
Spot frequentati: sottomarina lago s.croce sicilia occ.
Ali: Duotone Neo 5 SS Ufo 7 Mono 9 Gong Unik 12.9
Tavole: Loose Hyper Moses 633/ 483 S / 91

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da pennabianca »

Ciao, senti io ho avuto e usato x 1 anno il Gong strutless 17 2020 con Hydro Moses Onda tavola Loose Hypper 115 x47 peso 80 kg barra Groove carbon 62cm linee da 22mt. Che dire mi ci sono divertito ma il suo range con il foil è davvero poco parti con 6 nodi e ci fai di tutto e bene ma io a 10 nodi ero già impiccato.... Quindi l'ho cambiato con Unik 12.9 e barra da 52cm cavi sempre da 22mt. RISULTATO il divertimento è raddoppiato partendo sempre da 6 nodi ma portandolo bene fino a 15 nodi... Voto 10 e nota che più in basso posseggo un Duotone mono 2020 che costa il doppio dello Unik ma a mio avviso sono paragonabili ciao...
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 108
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da azoele »

pennabianca ha scritto: 10/12/2020, 15:15 Ciao, senti io ho avuto e usato x 1 anno il Gong strutless 17 2020 con Hydro Moses Onda tavola Loose Hypper 115 x47 peso 80 kg barra Groove carbon 62cm linee da 22mt. Che dire mi ci sono divertito ma il suo range con il foil è davvero poco parti con 6 nodi e ci fai di tutto e bene ma io a 10 nodi ero già impiccato.... Quindi l'ho cambiato con Unik 12.9 e barra da 52cm cavi sempre da 22mt. RISULTATO il divertimento è raddoppiato partendo sempre da 6 nodi ma portandolo bene fino a 15 nodi... Voto 10 e nota che più in basso posseggo un Duotone mono 2020 che costa il doppio dello Unik ma a mio avviso sono paragonabili ciao...
Grazie per il contributo : Thumbup :

È rimasto il medesimo low end perché lo Unik gira più veloce e quindi comunque ti da impulso sufficiente a salire sul foil?
E quale cade prima nei buchi di vento?

Come conduzione, a meno della vistosa differenza di dimensione, come sono?
Ho solo timore che lo Unik sia più "strapposo" e meno facile andando di poppa, visto che sta meno a centro finestra dello strutless (che infatti non considerano proprio in GONG per la TT).
Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 6215
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da Motion »

Azoele, qui da noi con l'HF molti usano i monostrut e hanno abbandonato lo strutless, di preciso non sò perchè ma mi sembra si sono trovati bene con il monostrut. Gli strutless con poco vento (o nel range basso) poi se cadono non è facile farli ripartire, quindi sei daccapo : Wink :
C'è un tipo molto bravo che usa un 10 (non ricordo la marca ) e ci fa di tutto e surfa molto bene .

Io ti direi vai di monostrut; gli Unik chi li ha ne parla molto bene
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 108
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da azoele »

Motion ha scritto: 10/12/2020, 17:00 Azoele, qui da noi con l'HF molti usano i monostrut e hanno abbandonato lo strutless, di preciso non sò perchè ma mi sembra si sono trovati bene con il monostrut. Gli strutless con poco vento (o nel range basso) poi se cadono non è facile farli ripartire, quindi sei daccapo : Wink :
C'è un tipo molto bravo che usa un 10 (non ricordo la marca ) e ci fa di tutto e surfa molto bene .

Io ti direi vai di monostrut; gli Unik chi li ha ne parla molto bene
Grazie, Motion.
Ho letto che Ita è contentissimo con gli Unik.

Anche il mio primo "mentore" HF mi suggerì Unik.
Poi quando gli dissi che avevo preso gli Airush Ultra (sono sempre stato uno zuccone), mi confermò che andavano benissimo anche loro.
In GONG mi dissero che Unik pesava più degli Ultra, ma per la forma diversa avevano un po' più di potenza a parità di metratura.

La domanda che mi ronzava in testa era se lo strutless andasse in modo diverso: più dolce nell'erogazione, più drift.
Comunque, mia unica disciplina è il foil, nemmeno il surf.

Ein pochissimo vento, nessun pump può competere (credo) col Peak come galleggiabilità. E come rilancio... senza vento sono tutti e due, pump e peak, delle chiaviche : Chessygrin :

Onestamente, la testa (e il portafoglio) mi dicono GONG.
Il cuore e la curiosità di un tipo di vela mai provato (complice anche questo forum...) mi dicono Kitech FRS.
Ma... devo prima ingoiare la bile degli ultimi 4 naufragi in 2 settimane, e delle tante ore perse in questi mesi tra armare e sbrogliare... : Rolleyes :
Avatar utente
Zitrone
Saggio e Moderatore
Messaggi: 9904
Iscritto il: 10/02/2011, 14:03
Spot frequentati: Campo di Mare (RM) - Ladispoli (RM) - Marina di San Nicola (RM)
Ali: Ozone Chrono18-Edge13-Reo9-Reo7-ImpQuattro2-Frenzy10 -EF Vertical19-Pansh BlazeII 5-7,Flux4
Tavole: OnlylocalsULW - OnlylocalsHW - ZitroAlaia - Laola Mutant - surfino Arriba - ZitroFoil
Località: Ladispoli
Contatta:

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da Zitrone »

Ciao azoele, non so aiutarti nella tua domanda principale, ma vorrei parlarti di una cosa che ho notato nei tuoi interventi.
Leggo moooolto astio nei confronti dei tuoi peak, soprattutto nel rilancio e negli ingarbugliamenti dei cavi...ma non è colpa sua... Il peak NON è un kite marino, è studiato e costruito esclusivamente per uso terrestre. Certo, puoi anche andarci in mare, nessuno lo vieta, ma devi essere cosciente che non avrà le caratteristiche che ha un kite marino e se ti cade al 99% resta li e in acqua i cavi ti faranno il parruccone. Cerca di provare un buon foil marino (Ozone Hyperlink o Chrono V3, Flysurfer Soul, Kitech RS) e vedi se fa per te.
Personalmente in poco vento preferisco i foil, galleggiano e si rilanciano meglio, ma sopra i 12 nodi preferisco i pump che hanno una gestione decisamente più semplice e mi aggradano di più
Non sono venditore/promoter ma mi hanno soprannominato
Ser Zitrone da Campo de Mare, prode paladino Ozone
Mi piace smanettare-modificare-autocostruire.
Vorrei fare kite più spesso :-(
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2577
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48, Radical5 138x42, Fatty, Nirvana Mix, GONG ProClear L

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da Gino82 »

Ciao Azoele!

Quoto gli interventi sopra : Thumbup :

Come sensazioni, strutless più ignorante, monostrut via di mezzo, 3 struts wave adattissimo a HF ma con meno galleggiosità.

Dato il tuo stile (strapless hf e un domani sono sicuro anche surfino : dribbleg : ), ti direi:
- vendi i peak
- prenditi un 15m foil a celle chiuse (Soul o Kitech RS) per il range 6-10 HF e 11-15 con surfotto (per noi pesanti vedrai che sarà un piacere e imparerai velocemente!)
- prendi un Unik 12,9m per range 9/10-15 HF e poi 13/14-18/20 con surfino
- prendi un kite wave 3 struts da 8m per range 15/16-20 HF e >20 fino a 27/28 con surfino.
- prendi un surfotto da 2 soldi e un bel surfino : WohoW :

Con 2 tavole, saprai sempre che kite preparare e avrai un range enorme!
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 108
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da azoele »

Zitrone ha scritto: 10/12/2020, 18:18 Ciao azoele, non so aiutarti nella tua domanda principale, ma vorrei parlarti di una cosa che ho notato nei tuoi interventi.
Leggo moooolto astio nei confronti dei tuoi peak, soprattutto nel rilancio e negli ingarbugliamenti dei cavi...ma non è colpa sua... Il peak NON è un kite marino, è studiato e costruito esclusivamente per uso terrestre. Certo, puoi anche andarci in mare, nessuno lo vieta, ma devi essere cosciente che non avrà le caratteristiche che ha un kite marino e se ti cade al 99% resta li e in acqua i cavi ti faranno il parruccone. Cerca di provare un buon foil marino (Ozone Hyperlink o Chrono V3, Flysurfer Soul, Kitech RS) e vedi se fa per te.
Personalmente in poco vento preferisco i foil, galleggiano e si rilanciano meglio, ma sopra i 12 nodi preferisco i pump che hanno una gestione decisamente più semplice e mi aggradano di più
Hai ragione, e da vendere.
Lo so, che non sono Kite marini. Però ho deciso, da zuccone, di buttarmici ugualmente.
Se una cosa è più difficile di quello che si potrebbe, allora è quella che faccio. Sto Peak vola bene. ma è per "manici"?
Eccomi! Sono una schiappa, ma non mollo.
Ovviamente, poi le reazioni sono quelle che leggi : whistlingb : : Chessygrin :

Ciò detto: sono gli unici foil che ho mai provato, e la sensazione mi è piaciuta così tanto che ho venduto i pump.
Dopo mille peripezie però, forse è arrivato il momento di rimischiare le carte.
E fatico a pensarlo, perché il 5m Peak è una vela favolosa per stare in mezzo a un mare imbestialito con tanta onda e 13 o più nodi. Il 13 mi ha fatto fare un mucchio di uscite extra. E il 4 ancora non l'ho scartato...
Però è il momento di riaprire il ventaglio di esperienze.

Per quello mi interrogavo sulla direzione.
In casa GONG, sia strutless che unik sembrano davvero riusciti per il mio uso, che appunto è solo HF.
Da li, il chiedere quale fosse oggettivamente meglio in hydrofoil.
Perché navigo in mezzo ai flutti, e poi devo imparare sta maledetta virata, e più il kite mi aiuta, meglio è (il Peak, per la virata, mica facilissimo...).

Ma il gusto dei foil, quel tiro morbidissimo, mi è rimasto... e quindi, il commento precedente.

Grazie intanto.
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 108
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da azoele »

Gino82 ha scritto: 10/12/2020, 19:00 Ciao Azoele!

Quoto gli interventi sopra : Thumbup :

Come sensazioni, strutless più ignorante, monostrut via di mezzo, 3 struts wave adattissimo a HF ma con meno galleggiosità.

Dato il tuo stile (strapless hf e un domani sono sicuro anche surfino : dribbleg : ), ti direi:
- vendi i peak
- prenditi un 15m foil a celle chiuse (Soul o Kitech RS) per il range 6-10 HF e 11-15 con surfotto (per noi pesanti vedrai che sarà un piacere e imparerai velocemente!)
- prendi un Unik 12,9m per range 9/10-15 HF e poi 13/14-18/20 con surfino
- prendi un kite wave 3 struts da 8m per range 15/16-20 HF e >20 fino a 27/28 con surfino.
- prendi un surfotto da 2 soldi e un bel surfino : WohoW :

Con 2 tavole, saprai sempre che kite preparare e avrai un range enorme!
Eh, Gino!
Se fossi normale, ti dare super-ragione!!!

Ma il surf non credo... a livello fisico non me lo posso proprio permettere... : shake :
E comunque, l'hydrofoil è la mia malattia, mare piatto o mare forza Milan, mi ci butto dentro e nonostante le testate non voglio fare nient'altro.
Mi rende troppo felice, ed entusiasta.

Quindi un mix vela foil grande (15 o 18?), e poi le vele GONG in basso potrebbe funzionare?
Nel tilt, avevo pensato addirittura a 15/9/6 FRS.
Fortuna che non sapevo come pagarli! : ahahah :
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2577
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48, Radical5 138x42, Fatty, Nirvana Mix, GONG ProClear L

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da Gino82 »

Ciao Azoele!

Rispettabilissimo il tuo gusto : Thumbup :
(6 mesi fa, prima di iniziare con l'HF, ti avrei bannato dalle mie conoscenze : ahahah : )
Sulla tua condizione fisica sai tu : Thumbup :

Ti ricordo che sono anche io 100kg...
Foil con HF assolutamente non più di 15m.
Sotto potresti fare 10m-7m-5m Unik.
Se la tua idea e surfare con l'HF.

Per fare freeride, approvo 15-9 kitech rs, più un 6m pump
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 108
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da azoele »

Gino82 ha scritto: 10/12/2020, 20:25 Ciao Azoele!

Rispettabilissimo il tuo gusto : Thumbup :
(6 mesi fa, prima di iniziare con l'HF, ti avrei bannato dalle mie conoscenze : ahahah : )
Sulla tua condizione fisica sai tu : Thumbup :

Ti ricordo che sono anche io 100kg...
Foil con HF assolutamente non più di 15m.
Sotto potresti fare 10m-7m-5m Unik.
Se la tua idea e surfare con l'HF.

Per fare freeride, approvo 15-9 kitech rs, più un 6m pump
Porca miseria, mi ero scordato che eri anche tu nella categoria Pesi Mosca!!! : ahahah :

In effetti, il 15 tira sicuro più del 13 Peak, e già ci saremmo.
La questione è: casca?
Il Peak almeno quello ce l'ha...

Comunque: in GONG mi hanno appena risposto, e condivido:

Unik è più facile, eccellente per hydrofoil.
Strutless è il top per hydrofoil, ma è più impegnativo da condurre perché più veloce, e si rilancia peggio (e lo sapevamo).

Sto puntando agli strutless... nonostante l'incubo della stecca in vetroresina.
La mia compagna ha la loro Wing 6m SuperPower, e quelle due stecche sono una discreta scocciatura...
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2577
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48, Radical5 138x42, Fatty, Nirvana Mix, GONG ProClear L

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da Gino82 »

I recenti foil freeride, grazie al tessuto da 32 g/m², sono davvero galleggiosi.
Il profilo non tirato aiuta a completare il quadro: sono kites facili.
E se con TT (mio modesto parere) godi meno rispetto a un race (sonic1, 2, 3...chrono... : sssss : ), con HF sono davvero perfetti.

Il tessuto da 32 g/m², uguale sia nel kitech rs sia nel soul, non si attacca all'acqua.

Con 4-5 nodi il peak vola, ma non riesci a fare kite.
Se cade sei finito.
Con 6 nodi soul e kitech rs stanno allo zenit da soli e tu puoi fare kite.
Si rilanciano con 6 nodi?
Con la tavola ai piedi sei al limite, ma forse, senza corrente, si.
Con 7-8 nodi ti dico che non hai problemi (forse anche senza tavola ai piedi).

Vuoi il segreto? : belleparole :
Non farli cadere : ahahah : : tiserve :

Secondo me poi, Unik tutta la vita.
Con 100 kg e meno di 10 nodi userai il 15m foil.
Sopra i 9-10 nodi non ti serve l'esasperata leggerezza di uno strutless, con tutti i disagi e svantaggi che comporta non avere quell'unico, utilissimo, strut (range, feeling, rilancio, robustezza in più nelle onde,...). : Thumbup :
azoele
Novellino
Novellino
Messaggi: 108
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Flysurfer Peak
Tavole: Groove Skate

Re: Pump strutless: dinosauri o no?

Messaggio da azoele »

Gino82 ha scritto: 11/12/2020, 23:23 I recenti foil freeride, grazie al tessuto da 32 g/m², sono davvero galleggiosi.
Il profilo non tirato aiuta a completare il quadro: sono kites facili.
E se con TT (mio modesto parere) godi meno rispetto a un race (sonic1, 2, 3...chrono... : sssss : ), con HF sono davvero perfetti.

Il tessuto da 32 g/m², uguale sia nel kitech rs sia nel soul, non si attacca all'acqua.

Con 4-5 nodi il peak vola, ma non riesci a fare kite.
Se cade sei finito.
Con 6 nodi soul e kitech rs stanno allo zenit da soli e tu puoi fare kite.
Si rilanciano con 6 nodi?
Con la tavola ai piedi sei al limite, ma forse, senza corrente, si.
Con 7-8 nodi ti dico che non hai problemi (forse anche senza tavola ai piedi).

Vuoi il segreto? : belleparole :
Non farli cadere : ahahah : : tiserve :

Secondo me poi, Unik tutta la vita.
Con 100 kg e meno di 10 nodi userai il 15m foil.
Sopra i 9-10 nodi non ti serve l'esasperata leggerezza di uno strutless, con tutti i disagi e svantaggi che comporta non avere quell'unico, utilissimo, strut (range, feeling, rilancio, robustezza in più nelle onde,...). : Thumbup :
Eh, non farle cadere... quando si ferma, si ferma e basta il vento, e vedere cadere una pump è una cosa di un'amarezza infinita! : ahahah :

Allora, oggi ho armato l'Ultra 17m dopo forse 10 mesi. È ancora tutto scrocchiante : Smile :
Ero curioso di vedere come lo avrei interpretato "oggi", che col foil ho molta più dimestichezza.
E non volevo urlare per la 5a linea o col groviglio post naufragio dei Peak!!!

Intanto, sono rimasto sorpreso dalla rapidità: non dico che è come l'8 Peak, ma quasi, girava velocissimo (con barra da 60) in aria.
E pensare che una volta mi sembrava lento! : Chessygrin :

Poi: l'ho trovato comunque dolce nell'erogazione, e soprattutto, capace di girare quasi su se stesso, con loop assolutamente senza potenza.
Almeno, in vento molto basso.
Appena il vento è aumentato però, in andatura... mi alzava dal foil! : Chessygrin :
Però, questo lift sconosciuto o quasi col Peak ha il suo effetto positivo: non ho sbagliato un cambio piedi, nemmeno nel terribile per me normale->toeside.
Da questo punto di vista, uno spasso. Anzi, mi ha reso facile il "pareggiare" i piedi, mettendomi tipo mono-sci, con i piedi solo leggermente disassati e andatura frontale, una cosa bellissima!
(meno quando si prova a curvare: di solito il foil scappa sotto, e si cade dando una testata cosmica all'acqua come se ci avessero tolto il tappeto da sotto i piedi... : Rolleyes : : Chessygrin : )

Poi, il vento si è davvero fermato, sono caduto per un errore, e bestione in acqua senza appello, non stava su nemmeno a downloop.
E siccome il vento era lievemente side-off, per tornare è stato un bell'incubo : zip :

Però, sono rimasto.
L'Ultra è un monostrut, e a parte la sovrainvelatura, era davvero gustosissimo persino in quella dimensione "maxi", consentendomi anche un po' di lasco (ma il vento era pochissimo, quindi molto difficile). Non come il Peak, ma comunque, si andava sereni.
E complice il poco vento, il lancio da solo è stato sicuro e comunque assolutamente facilissimo.

Quindi... si, vorrei provare sti Kitech (chissà!), però... uno/due pump mi sa ce li rimetto nel calderone.
Bolinano più dei Peak, o così mi è sembrato, e si pilotano molto bene : Thumbup :

Resta il dubbio Strutless o Unik:lo so, Gino, che tu voti Unik senza appello! : Chessygrin :
Ma con 10 nodi riparte qualunque cosa dall'acqua (o quasi...) e un 10 strutless mi intriga davvero.
A me se dicono che vola meglio con hydrofoil, mi intrigano.
Ma se mi dicono che è più difficile mi fregano: lo devo avere! : Chessygrin :

Vediamo.
Magari domattina mi sblocco, vado sul sito, e trovo tutto esaurito di nuovo (per ora, solo bianchi e verdi, nessun altro colore...).

Però, ripeto: dopo 5/6 mesi di astinenza da pump (avevo usato il 12 mi pare verso giugno) e di solo Peak, l'impressione è stata davvero positiva.
Certo... io sono migliorato molto (visto il livello di prima, ci voleva poco!!! : ahahah : ) però l'ho pilotato davvero con gusto.

Belli sti pump, alla fine... : Chessygrin :
Rispondi