SUP gonfiabile

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
Motion
Saggio
Messaggi: 5886
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

SUP gonfiabile

Messaggio da Motion »

Ciao a tutti mi sto accingendo a prendere un Sup gonfiabile, molto basico, tipo quello della Gong o della Dechatlon, la spesa non è molta parliamo di circa 300-350 €, quello che un pò mi ha frenato in questi anni , visto che lo userei al mare sopratutto d'estate, è che poi dopo un pochi di utilizzi e qualche uscita mi stancherei visto che il ns mare in estate è piatto non ha niente di interessante da vedere, fa caldo e pagaiare sotto il sole non è il massimo. Tra l'altro ora i miei figli sono grandi e non vengono ovviamente più al mare con me e quindi anche questo tema decade.
Oltre la sbatto di portarlo in spiaggia gonfiarlo sotto il sole, sgonfiarlo, riporlo, poi lavarlo ecc.

l'idea sarebbe anche quella di usarlo per qualche piccola escursione in laguna, al lago e in qualche fiume, ma poi come sempre le idee sono molte ma vuoi che il tempo è spesso tiranno, sarò spesso da solo in questi ipotetiche escursioni, la velocità bassa complice anche il poco allenamento e quindi non è che vedi molto ecc ecc.

Insomma volevo sentire qualche opinione di chi ci è già passato. : Chessygrin : : Thumbup :

Poi al limite parleremo di modello e dimensioni : Wink :

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17068
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Fly, Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da Pat »

il sup o ti piace o è un fastidio.
Se vuoi fare chilometri veloci, un race a mio parere fa la differenza.
Io lo ho usato spesso (fanatic air wiper), ma soprattutto come windsup. In vento superleggero ha il suo gran perchè.
Ora lo sto vendendo, come avrai visto nel mercatino. Voglio tornare ad una tavola da windsurf "pura", alla fine è la cosa che prediligo.
L'essenza del kite è: "state gobbi"

kiteman
Saggio
Messaggi: 11635
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da kiteman »

Come facciamo a sapere se poi la cosa ti intrippa? : think :
Perchè se ti intrippa.. per qualche anno (almeno) dovresti usarlo.
In assenza di vento puoi imparare a surfare le ondine del mare (40-50 cm).. ma soprattutto lo vedo bene in laguna per escursioni varie.

La mia di passione ha raggiunto il picco dopo 3/4 anni, poi è un attimo calata, ma quando lo riprendo in mano (al lago, in pratica) è sempre una cosa piacevole.
Non trascurare il tema "tecnico".. devi imparare a stare in equilibrio (ma questo si impara in fretta) ma soprattutto devi imparare a pagaiare bene.. e c'è sempre da migliorarsi.
La ricerca della pagaiata perfetta, efficiente, simmetrica (uguale a destra e a sinistra come performance).. o semplicemente imparare a pagaiare da una parte sola e andare perfettamente dritto e/o curvare senza problemi a destra e a sinistra.. è un percorso non immediato.

Insomma fino a che non sei arrivato ad un certo livello secondo me non lo abbandoni.

E poi c'è anche il tema "sociale".. se trovi altri o un gruppetto e organizzate delle escursioni insieme, la cosa diventa più appetibile, una volta "esaurito" (o comunque al di là del) il puro tema "tecnico".

Misure?
Lo vediamo dopo..
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it

onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 372
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da onlybigwaveforme »

350€ per un gonfiabile purtroppo sono pochi...rischi di ritrovarti a cavalcare un materassino e non una specie di tavola da surf.....
Detto questo se non hai almeno la comodità, una volta arrivato in vacanza, di lasciarlo gonfio, lascia perdere.....Non sono pensati per il gonfia e sgonfia, men che meno se costano poco e oltretutto è una fatica assurda.....Tra l'altro è uno sport, che a mio modo di vedere, devi per forza dargli un senso....fare km è faticoso(con un gonfiabile ancora di più), onde come dici te sono latitanti (e con un gonfiabile non ci fai chissà cosa)...capitolo escursioni è la parte interessante, ma gli itinerari su uno spot che già frequenti non sono infiniti per cui dopo un paio di uscite, ti stuferebbe pure quello.....tutte considerazioni nate da prove personali di uno sport che di base non mi piaceva, mi sono sforzato di farmelo piacere e il risultato è stato contrario a quelle poche aspettative che avevo....come divertimento, dinamica e fatica, imparagonabile sia a kite che windsurf che surf da onda....

kiteman
Saggio
Messaggi: 11635
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da kiteman »

Beh con queste premesse "uno sport che di base non mi piaceva, mi sono sforzato di farmelo piacere".. non poteva che andare male.
Il motion è anziano e saggio.. lui ha la risposta giusta.. dentro di sè.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it

Avatar utente
maxilconte
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1821
Iscritto il: 12/01/2014, 10:08
Spot frequentati: Grado, Marina Julia
Ali: Bandit 6, NEO 8, NEO 10, Juice 15, Flysurfer Speed 5 21
Tavole: North XRIDE, SS Mixxer

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da maxilconte »

Ti dico la mia. Premetto che non ho mai amato i gonfiabili, vuoi per lo sbattimento del pompaggio ma soprattutto per quella sensazione di star in piedi su un tamburo che si piega ad ogni ondina. Per cui, a suo tempo, mi son preso due rigidi usati spendendo 5-600 l'uno; un Gong e un Naish. Se avessi dovuto usarli su un tipico lungomare riminese (et similia) non li avrei nemmeno presi! Per come la vedo io il suo bello NON E' nell'attività fisica quanto nella possibilità di VEDERE il mare, di ESPLORARE e di RAGGIUNGERE posti dove altrimenti non arriveresti. Abito a Trieste e qui la costa è meravigliosa. Poi c'è la Croazia. L'ho portato anche in Grecia, Sicilia e Sardegna. Fantastico! Ora l'ho messo un po' da parte, ho il difetto di stufarmi in presenza di paesaggi noti. Sarà anche bellissima la mia costa ma alla decima volta che ci passo non è più scoperta ma allenamento. Quindi... valuta!

Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 706
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da Soulrider »

my 2 cents

io ho abbracciato la filosofia "watermania" ..(carlvaderdocet) ....ed il sup nel waterworld ha il suo gran perchè...

adriatico, medio
tempo, poco
onde, rare
vento, cosi cosi

per me rappresenta il tappabuchi, il riempipista ....per evitare che il w-end estivo in middlecippalandia non vada sprecato ..

ho un gonfiabile gong ( poi ti dico )
ed un wave (small and mushy) sempre gong ( faking 6.11 poi ti dico pure di questa)...

programma gonfiabile ( gong cuine marie 10.0..preso a 300 € usato )

lo porto in spiaggia la mattina del sabato e lo riprendo la sera della domenica, ogni momento è buono per fare una mezzoretta o, se riesco, un oretta di pagaia ( sgrassante) , qualsiasi condizione di mare, o di tempo...lo tengo gonfio e lo porto come un ws degli anni 80....
mia moglie lo usa come prendisole con le amiche, le amiche pure ( quando non c'è mia moglie : Nar : ) i bimbi come materassone per divertirsi ( tolgo la pinna) .....lo hanno massacrato, ma le ore d'uso e le prove che ha subito sotto i cinghialotti sono state notevoli.....

il dispendio energetico è parecchio se fatto con un buon ritmo, ed è assolutamente allenante e propriocettivo ...fa lavorare alla grande addominali, dorsali, spalle, braccia, ed in una certa misura le gambe ed i glutei...
ottimo allenamento per windsurf e kite, mentre se usato a braccia ( paddling) ottimo allenamento per surf da onda....

programma sup wave ( gong faking 6.11 preso usato a 400€)

la faking 6.11, definito giocattolo dai puristi del sup wave vero....è la grande invenzione di Guenolè a mio parere...
i 110 lt le consentono di farti fare una pagaiata flat o, al tempo stesso, scendere i beach break più stupidi ....all'inizio per gioco, poi scopri che la sequenza dei bottom e dei back è una cosa vera...si può fare..e ma devi acquisire destrezza, gambe, braccia, fiato e skill....
mi ha "iniziato" al mondo delle onde e, dopo 3 anni è ancora li che fa il suo dovere, inoltre pagaiare sul piatto con un sup wave cosi corto è un ottimo modo per migliorare la pagaiata e il senso di equilibrio. La uso ogni wend possibile d'inverno, quando non fa vento, ed anche se non fa onda per tenere su fiato e gambe....
Se ben condotta consente di fare del del "vero" sup wave con le nostre scadute. Ovviamente parlo di roba fino ad un metro o poco più...
l'ho usata anche a braccia ...(ed ora sono alle prime bracciate del surf vero) ...

devo dirti una cosa su GONG....che mi spiace molto...
purtroppo un buona parte della pregressa produzione cinese è afflitta da approssimazione sulla qualità dei materiali...cosa che ora non accade più...
il mio gonfiabile, se sta al sole sopra una certa temperatura ( 30 gradi +) comincia a scollarsi, fa bolle e si staccano gli accessori ( scasse, maniglie) ..tuttavia il rapporto qualità prezzo è sempre molto buono....ed io ricomprerei GONG ....

Avatar utente
Zitrone
Saggio
Messaggi: 9520
Iscritto il: 10/02/2011, 14:03
Spot frequentati: Campo di Mare (RM) - Ladispoli (RM) - Marina di San Nicola (RM)
Ali: Ozone Chrono18-Edge13-9-LightII 7-Reo9 7-ImpQuattro2-Frenzy10 -EF Vertical19-Pansh BlazeII 5-7,Flux4
Tavole: OnlylocalsULW - OnlylocalsHW - ZitroAlaia - Mistral Windglider-Laola Mutant-surfino Arriba - FlyRace
Località: Ladispoli
Contatta:

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da Zitrone »

Da vecchio longboarder il sup non mi ha mai attirato, ne avevo rimediato uno gonfiabile RRD che è rimasto nel box per almeno 2 anni prima di usarlo.
Questa estate in vacanza ho cominciato ad usarlo e l'ho rivalutato, alla fine invece che stare a cuocere al sole è meglio andarsi a fare una passeggiata. Stando in piedi hai un bel punto di vista quindi, come hanno scritto altri, è piacevole per "esplorare". Anche ai ragazzi è piaciuto e stavo pensando di prenderne un altro, studiando un po tra i gonfiabili economici avevo individuato il gong cuine marie (usato sui 300 euro) e Aquamarina nonricordoilmodello, ma non quelli base, quelli un po meglio (sui 300 nuovo).
Poi il fattaccio....dopo un estate al sole un bel giorno ha fatto sbammm pffffffffffffffff e mi ha lasciato a mare : Andry : , si è scollata una saldatura per una ventina di cm. Ora...c'ero io e sticazzi, sono tornato a nuoto, ma lo usa anche Chiara (9 anni) e se gli capita una cosa del genere non è bello.
Ho preso quindi un rigido (rrd wassup con attacco vela ws +pagaia usato a 300 euro) così sto tranquillo, tanto le barre sul tetto ce l'ho, anzi, qui da me ci vado a piedi col carrellino, e va pure meglio come prestazioni.
Questo inverno, visto che il kite non riesco a farlo praticamente mai : censored : l'ho usato parecchio come allenamento pre Capo Verde....mi è servito.
Non sono venditore/promoter ma mi hanno soprannominato
Ser Zitrone da Campo de Mare, prode paladino Ozone
Mi piace smanettare-modificare-autocostruire.
Vorrei fare kite più spesso :-(

Avatar utente
Motion
Saggio
Messaggi: 5886
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da Motion »

Intanto ringrazio tutti per le risposte : Thumbup : che ovviamente mi hanno fatto ancora più confusione : Lol : : ahahah :

No a parte gli scherzi ottimi spunti . Mi sa che come dice kitemn la risposta è dentro di me, ma.. epperò è sbagliata : Rolleyes : : Chessygrin : : Lol :

Ci ragiono su un attimo e poi parliamo di misure e materiali.
Scarto a priori il rigido perchè non ho le barre e poi avendo fatto kayak per molti anni so come va a finire, che non lo porti mai via, invece il gonfiabile lo butti dentro il baule, se serve e hai voglia tacc basta gonfiarlo

marcokite
Fissato
Fissato
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/03/2011, 3:35
Spot frequentati: lignano,lago s.croce,porto pollo,tarifa, stagnone, fuerteventura.
Ali: North Rebel 16,12,10,9,7. Cabrinha Switchblade 5. Flysurfer Speed 3 19.
Tavole: Hydro, lightwind e wave autocostruite

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da marcokite »

Ciao Motion,
Io la vedo così:
Mare adriatico lascia perdere, che ci vai a fare con il sup ? Una noia mortale.
Discorso diverso se vuoi esplorare lagune o foci. Ha il suo perchè.
Gonfiabile e ferie. Gran bella cosa. Se sei in Sardegna per esempio è meraviglioso e te lo godi.
Un mio amico lo usa per andare anche a pesca.
Non prendere prodotti che costano troppo poco per i motivi scritti da altri.
In sintesi: se te lo porti in ferie va alla grande. Se te lo prendi pensando di usarlo da noi lascia perdere.
È piacevole comunque da usare anche sui laghi dove hai contesti diversi.
Adesso tocca a te !
Ciao !

kiteman
Saggio
Messaggi: 11635
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da kiteman »

Ho letto cose che mai avrei pensato potessero succedere.. saldature che saltano mentre sei in acqua.. accessori o pad scollati.
Io che uso (e vendo) quelli, diciamo, "di marca" giuro che non ho mai avuto nè problemi personali nè problemi con i miei clienti.
Per la rigidità, a parte alcune soluzioni specifiche "semigonfiabili" ci vuole tanta pressione interna (15 PSI non bastano, meglio prenderne uno che dichiara 20 PSI come massimo) o inserti laterali o buoni spessori (più è spesso, a parità di pressione, e meno flette).

Come per i kite, sceglierei una marca buona e andrei alla ricerca di buoni usati venduti da chi cambia spesso attrezzatura o ha la possibilità di comprare scontato (promoter, scuole, etc).

Shape e misure.. c'è di tutto.
Devi chiederti se vuoi andare dritto (esplorare), portati dietro esseri umani o cose (robe per pescare), cercare di prenderci anche qualche ondina oppure.. surfing puro.
Io per esempio sono strafelice del mio 13.2.. all'inizio pensavo fosse troppo lungo, ma in realtà è solo stra-comodo per andare in giro, raccogliere roba (es tronchi dal lago da bruciare nel camino), portare 2-3 bambini, etc.
Una 10/11 piedi (poco più, poco meno) secondo me si adatta un po' a tutto.
Per esplorare.. 12/13 piedi.
Per surfare.. 8/9 piedi.
Ovviamente il peso del SUPper incide.. ma tu sei nella media.. o meglio è da un po' che non ti vedo e non posso sapere se hai messo su 20/30 kg di troppo! : Chessygrin :
Le race vanno belle dritte e con poco attrito ma sono un po' più instabili (sono strette).. certo si impara ma se già devi portarti dietro un passeggero meglio una versione "explorer" più larga.

La risposta dentro di te è giusta. : Thumbup :
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17068
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Fly, Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da Pat »

E' chiaro che se lasci un gonfiabile di scarsa qualita' al sole di agosto gonfiato alla max pressione potrebbe fare bum.
Una buona idea e' metterlo all'ombra, un'altra ancora migliore e' tenerlo parzialmente in acqua in modo che non si arroventi. La migliore di tutte e' prendere un sup di spessore 6 pollici invece dei 4 standard dei sup di cacca, in modo da poterlo gonfiare a pressione inferiore conservando la rigidita'. Io il fanatic air viper - che e' un 6 pollici - lo gonfio a 15 psi quando ci girano i figli e appena di piu quando ci giro io in modo di stare ampiamente nei margini. Chiaramente non ha senso tenerlo ad abbrustolirsi in spiaggia al sole di agosto. Le cose vanno usate secondo la loro natura.
L'essenza del kite è: "state gobbi"

zool
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 296
Iscritto il: 17/02/2011, 19:26
Spot frequentati: -
Ali: -
Tavole: -

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da zool »

non sono poi così flessibili : Thumbup :
Allegati
IMG-20180810-WA0018.jpeg

onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 372
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da onlybigwaveforme »

kiteman ha scritto:
20/02/2020, 8:30
Ho letto cose che mai avrei pensato potessero succedere.. saldature che saltano mentre sei in acqua.. accessori o pad scollati.
Io che uso (e vendo) quelli, diciamo, "di marca" giuro che non ho mai avuto nè problemi personali nè problemi con i miei clienti.
Per la rigidità, a parte alcune soluzioni specifiche "semigonfiabili" ci vuole tanta pressione interna (15 PSI non bastano, meglio prenderne uno che dichiara 20 PSI come massimo) o inserti laterali o buoni spessori (più è spesso, a parità di pressione, e meno flette).

Come per i kite, sceglierei una marca buona e andrei alla ricerca di buoni usati venduti da chi cambia spesso attrezzatura o ha la possibilità di comprare scontato (promoter, scuole, etc).

Shape e misure.. c'è di tutto.
Devi chiederti se vuoi andare dritto (esplorare), portati dietro esseri umani o cose (robe per pescare), cercare di prenderci anche qualche ondina oppure.. surfing puro.
Io per esempio sono strafelice del mio 13.2.. all'inizio pensavo fosse troppo lungo, ma in realtà è solo stra-comodo per andare in giro, raccogliere roba (es tronchi dal lago da bruciare nel camino), portare 2-3 bambini, etc.
Una 10/11 piedi (poco più, poco meno) secondo me si adatta un po' a tutto.
Per esplorare.. 12/13 piedi.
Per surfare.. 8/9 piedi.
Ovviamente il peso del SUPper incide.. ma tu sei nella media.. o meglio è da un po' che non ti vedo e non posso sapere se hai messo su 20/30 kg di troppo! : Chessygrin :
Le race vanno belle dritte e con poco attrito ma sono un po' più instabili (sono strette).. certo si impara ma se già devi portarti dietro un passeggero meglio una versione "explorer" più larga.

La risposta dentro di te è giusta. : Thumbup :
Guarda, non so che marchi vendi te, ma ti posso garantire per esperienza personale (li noleggio) che anche tra i top di gamma succedono queste cose e non sono nemmeno delle rarità....tutto dipende da come e quanto vengono usati....nella fattispecie, il sole è nemico numero 1....

Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 706
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da Soulrider »

kiteman ha scritto:
20/02/2020, 8:30
Ho letto cose che mai avrei pensato potessero succedere.. saldature che saltano mentre sei in acqua.. accessori o pad scollati.
Io che uso (e vendo) quelli, diciamo, "di marca" giuro che non ho mai avuto nè problemi personali nè problemi con i miei clienti.
Per la rigidità, a parte alcune soluzioni specifiche "semigonfiabili" ci vuole tanta pressione interna (15 PSI non bastano, meglio prenderne uno che dichiara 20 PSI come massimo) o inserti laterali o buoni spessori (più è spesso, a parità di pressione, e meno flette).

Come per i kite, sceglierei una marca buona e andrei alla ricerca di buoni usati venduti da chi cambia spesso attrezzatura o ha la possibilità di comprare scontato (promoter, scuole, etc).

Shape e misure.. c'è di tutto.
Devi chiederti se vuoi andare dritto (esplorare), portati dietro esseri umani o cose (robe per pescare), cercare di prenderci anche qualche ondina oppure.. surfing puro.
Io per esempio sono strafelice del mio 13.2.. all'inizio pensavo fosse troppo lungo, ma in realtà è solo stra-comodo per andare in giro, raccogliere roba (es tronchi dal lago da bruciare nel camino), portare 2-3 bambini, etc.
Una 10/11 piedi (poco più, poco meno) secondo me si adatta un po' a tutto.
Per esplorare.. 12/13 piedi.
Per surfare.. 8/9 piedi.
Ovviamente il peso del SUPper incide.. ma tu sei nella media.. o meglio è da un po' che non ti vedo e non posso sapere se hai messo su 20/30 kg di troppo! : Chessygrin :
Le race vanno belle dritte e con poco attrito ma sono un po' più instabili (sono strette).. certo si impara ma se già devi portarti dietro un passeggero meglio una versione "explorer" più larga.

La risposta dentro di te è giusta. : Thumbup :

non l'ho scritto prima per evitare polemiche inutili..

gong non ha official promoter quindi non mi ponevo nemmeno il problema...poi l'ho pagato, e
da fruitore pagatore ho almeno diritto al "camalliano" diritto di mugugno....
gong purtroppo ha avuto delle "finestre di produzione" sfigate ...è cosa nota, per alcuni aspetti anche superata....

ed aggiungo che la pagaia comprata da loro in line ( non usata come il sup) è ultrabellina per quello che costa
ma per quello che costa è realizzata ( internamente ovvero le parti nascoste) davvero a "tirare via"....
si usura anche non usandola ( davvero deprecabile giuro) avendo altre pagaie, tra low cost e premium....alluminio e carbonio ....
mi ritrovo a constatare che la migliore che ho ( qualita' prezzo) è una decathlon regolabile in alu che pesa 700g x 35 euro e la peggiore una starboard full carbon wave da 180 cm che pesa 580g pagata un rene, sbilanciata, poco efficente e delicata ..tanto che domenica scorsa ho rotto la pala a metà, e non sono dave kalama.....

ripeto...ricomprerei ..e forse lo faro ..GONG .....

per esperienza diretta si "aprono" ( sfiga) anche i sup premium con la F e quelli con la doppia RR ..cosi come sono assolutamenti efficienti ( fortuna) diversi lowcost... purtroppo è un paradosso ma i gonfiabili soffrono tantissimo il sole..e il ricovero prolungato ...

però sono una gran bella invenzione....

Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8360
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da maddy »

Con attacco vela e pinna centrale

Wind sup

Vanno benissimo ma costano il doppio
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

https://media.giphy.com/media/26vULoV2u ... /giphy.gif
http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd

Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11029
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario
Ali: PL HQ Gong
Tavole: Hydro / Eclipse / Loose / JayFactory / Naish / Pl / Groove / Flysurfer

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da ITA-404 »

devo capire la logica di questa tipologia/filosofia
presente in questo forum.... : think :

si usano kite foil che costano un occhio della testa
per ottenere risultati mediocri
il tutto all'insegna del NO PUMP!..OK : belleparole :
e poi.......... : WohoW :
e poi vi comprate dei CESSI si tavole di gomma da pompare : Eeek :

va di moda IL MOLLE ? : think :
attendo chiarimenti
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"

Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8360
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da maddy »

È roba per giocare

Comunque provati e per quello che serve funziona
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

https://media.giphy.com/media/26vULoV2u ... /giphy.gif
http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd

Avatar utente
LONG
Saggio
Messaggi: 3093
Iscritto il: 08/01/2011, 10:10
Spot frequentati: Calambrone (PI), Vada (LI), Perelli , Talamone, Donoratico.
Ali: Sonic2 9,18kitech rs 6,9,12,RALLY 6,8,Speed5 6,Aneema7,9,Stoke10,Soul10,plswell 4,8Nova4,6,10gong5sw
Tavole: Flyrace, CubeHydro Takoon 6.2.S.S. SRT 5.5,k.loose onda 5.8 NORTH PRO5.11Hydro Mhl,KETOS ,ZeekoAlaia
Località: LIVORNO

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da LONG »

Nel mio Comune vige da sempre una ordinanza sindacale che ne proibisce l'uso nelle acque prospicienti il Calambrone in quanto mezzi costituenti crimine contro l'Umanità. : CoolGun : : Captain : .....

: Nar :

Avatar utente
quattromori
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 462
Iscritto il: 12/10/2016, 10:12
Spot frequentati: Cagliari, centro-Sud Sardegna in genere; Alghero
Ali: Cabrinha Drifter, Gaastra Spark; Ozone Chrono V2 15
Tavole: Jimmy Lewis Shack 6'; KLoose Nirvana; Cabrinha Custom 139x42; Moses Fluente+Tavola Groove

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da quattromori »

Ne ho preso uno race gonfiabile..molto difficile perchè lungo ma relativamente stretto, il fatto che fosse gonfiabile trasformava ogni piccolo movimento dei piedi o del mare in sussulti esagerati, causati dalla risposta tipica dei gonfiabili.
Penso che sui gonfiabili di fascia bassa siano meglio quelli più larghi possibile, se poi si vuole avere un feeling meno nervoso meglio quelli rigidi.
Ieri ne ho visto uno in offerta da Decathlon che non è male, descritto come da onda perchè corto e largo. Potrebbe essere una valida alternativa

onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 372
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: SUP gonfiabile

Messaggio da onlybigwaveforme »

quattromori ha scritto:
24/02/2020, 13:15
Ne ho preso uno race gonfiabile..molto difficile perchè lungo ma relativamente stretto, il fatto che fosse gonfiabile trasformava ogni piccolo movimento dei piedi o del mare in sussulti esagerati, causati dalla risposta tipica dei gonfiabili.
Penso che sui gonfiabili di fascia bassa siano meglio quelli più larghi possibile, se poi si vuole avere un feeling meno nervoso meglio quelli rigidi.
Ieri ne ho visto uno in offerta da Decathlon che non è male, descritto come da onda perchè corto e largo. Potrebbe essere una valida alternativa
Il prezzo fa sempre la differenza...ci sono dei race gonfiabili con performance del tutto paragonabili ad una tavola tradizionale in carbonio.....Decathlon vende materassini un pò più duri..

Rispondi