Fine del kite causa Corona virus

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17380
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Fine del kite causa Corona virus

Messaggio da Pat »

la logica potrebbe essere diversa, se l'attività sportiva fosse esercitabile nel solo territorio comunale, onde evitare i "mischioni" tra persone e la relativa circolazione.
Nel qual caso, se nel tuo comune c'è l'everest, sei un fortunato scalatore e se invece c'è la spiaggia, sei un fortunato kiter.
Fino a ieri, da noi in ER, poteva andare a vedere in che stato era la sua seconda casa solo chi abitava nella stessa provincia, onde evitare l'eccessiva circolazione delle genti. Ma chiaramente, chi abita a un tiro di schioppo dal mare non ha una seconda casa al mare, non ne ha bisogno.
Qualcuno più dotato di senso dell'umorismo deve essersi reso conto del paradosso.
Quindi, oggi, tana liberi tutti, chiunque può muoversi in regione come vuole e per motivazioni abbastanza elastiche.
Tra un paio di settimane vedremo se è stata una buona idea, oppure se ci torna indietro un'elasticata nei denti.
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
LONG
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3267
Iscritto il: 08/01/2011, 10:10
Spot frequentati: Calambrone (PI), Vada (LI), Perelli , Talamone, Donoratico.
Ali: Sonic2 9,18kitech rs 6,9,12,RALLY 6,8,Aneema7,9,Stoke10,plswell 4,8Nova4,6,10gong5kauperxt9,SSsst4
Tavole: Flyrace, CubeHydro Takoon 6.2.S.S. SRT 5.5,k.loose onda 5.8 NORTH PRO5.11Hydro Mhl,KETOS ,ZeekoAlaia
Località: LIVORNO

Re: Fine del kite causa Corona virus

Messaggio da LONG »

Ultime faq in tema di attività sportive:

„«È possibile recarsi in un altro Comune al solo scopo di fare lì attività sportiva? In alternativa, è possibile varcare i confini comunali mentre si pratica l'attività sportiva (per esempio correndo o valicando un monte), per concluderla comunque all'interno del proprio Comune? Risposta: È possibile recarsi in un altro Comune, dalle 5 alle 22, per fare attività sportiva solo qualora questa non sia disponibile nel proprio Comune (per esempio, nel caso in cui non ci siano campi da tennis), purché si trovi nella stessa Regione o Provincia autonoma. Inoltre è possibile, nello svolgimento di un'attività sportiva che comporti uno spostamento (per esempio la corsa o la bicicletta), entrare in un altro Comune, purché tale spostamento resti funzionale unicamente all'attività sportiva stessa e la destinazione finale coincida con il Comune di partenza. Si ricorda inoltre che, ai sensi del Dpcm, per i Comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti è equiparata al territorio comunale la fascia territoriale circostante, fino a una distanza di 30 km dai relativi confini. Si ricorda che, durante lo svolgimento dell’attività sportiva, è sempre necessario mantenere la distanza di almeno 2 metri dalle altre persone».“
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8750
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Fine del kite causa Corona virus

Messaggio da maddy »

ciao sindaco

che fonte è ? ministero ?
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
onir
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2907
Iscritto il: 07/02/2011, 16:46
Spot frequentati: Ancona
Ali: wing takoon
Tavole: Gong hipe 5.5 & Rise XXL
Località: Jesi - Ancona

Re: Fine del kite causa Corona virus

Messaggio da onir »

vento vento vento e deriva
Rispondi