spessori sotto lo stabilo

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17170
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Pat »

L'accoppiata tra la mia tavola (temavento di qualche tempo fa) e il piantone (moses M91/W679/S450/fusoliera surf) è perfettibile.

In particolare, per quanto io abbia messo tutte le strapz anteriori tutte avanti e il piantone sia fissato nella rotaia tutto a poppa, appena prendo velocità sento che il piantone tende lievemente a salire, cosa che mi costringe a tenere uno stance col piede posteriore molto avanzato, con cui non mi trovo affatto.
Per non parlare di quando vorresti spingere giù il piantone, e invece lui rimane inchiodato alla sua quota, e tu ti vedi cavalcare verso la morte come la brigata leggera a balaclava : Chessygrin :

prima di cambiare la tavola, con la quale mi trovo veramente bene, vorrei provare a spessorare lo stabilo, per dare un poca di deportanza all'ala anteriore.

Quanto spessoro ? Con cosa ? c'è una ditta svizzera che che fa bellissimi spessori in carbonio (pacchetto spessori da 2 e 3 gradi a 15 euri), ma non permettono il pagamento con carta e, insomma, è una rogna.

Alternative "maison" ? plastica bottiglia di plastica ? fatti come ? quanto strati ?
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2489
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da silversurfer »

Plastica di bottiglia se spessa 1 strato al massimo, prova anche con plastica di bottiglia sottile è davvero poco lo spessore che devi mettere altrimenti è vero che avrai meno lift ma il piantone diventa instabile.

Comunque dopo anni di spessori sono giunto alla conclusione che risolvi poco perchè quello che guadagni come minor lift lo perdi in stabilità, DEVI cambiare tavola, il lift è una buona cosa ti da stabilità e ti aiuta in tutte le andature e ti dà quella sicurezza che ti permette di andare più forte, quindi o sposti la scassa indietro o avanzi i fori delle straps e qualora tu sia già tutto avanti di fori e tutto indietro di scassa non resta altra soluzione che cambiare tavola con una più moderna e recente. Negli ultimi 3-4 anni è stato un continuo di fare tavole con fori più avanti e scasse più indietro, ci sarà un perchè?!

Vendi la tua tavola che va ancora benissimo per un principiante (e ce ne sono tanti) e con quello che realizzi te ne compri una nuova aggiungendo 200-300 euro. E' la strada migliore e alla fine vale ampiamente quei 200 euro di spesa, altrimenti resti sempre insoddisfatto. : tiserve :

Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 5992
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Motion »

Io avevo lo stesso problema con la tavola della Moses (e piantone Moses Fluente) che avendo solo 4 fori regolavi solo di strap
Ho risolto bene con spessori ricavati da bottiglie di cocacola e da altre bottiglie più sottili .
Ora non ricordo con cosa avevo risolto ma mi sembra fossero 2 spessori 1 più spesso e uno meno spesso (ma parliamo di spessori di decimi di mm o al max 1/2mm

Vanno messi sulla parte posteriore o anteriore dello stabilizzatore, ma non so come sia fatto il tuo : Wink :

Avatar utente
grandeand
Fissato
Fissato
Messaggi: 878
Iscritto il: 12/01/2014, 15:23
Spot frequentati: fiumaretta, calambrone, marsala
Ali: flysurfer sonic fr 18, best kahoona 11.5, rrd religion 9, best cabo7, peter lynn sweel5
Tavole: Hydrofoil moses vorace 101 fr, fatty 5.3, north wam 6", flyradical 5 l radical trasformer 160#48,
Località: La Spezia

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da grandeand »

Ciao pat....
Abbiamo un set molto simile..
Io 683 e 483.
Anche io ho problemi con le scasse, che vanno bene per piantoni vorace più veloci e con meno lift.
Se non erro dovresti mettere lo spessore nella vite posteriore dello stabilizzatore.
Metti una foto della tavola, vediamo a quanti cm hai il piantone rispetto alle strap anteriori.

kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11716
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da kiteman »

Togli le strap e sentiti libero di mettere i piedi dove serve, in funzione delle condizioni.
A parte qualche piccola difficoltà nelle prime partenze, poi secondo me è tutto più bello e semplice.
Mi sono giusto reso conto in una delle ultime uscite, in un momento di sovranvelatura, della comodità di spostare semplicemente entrambe i piedi in avanti di qualche centimetro per "sentire" il controllo completo dell'ala (palettone) che stava spingendo un po' di più in alto.
Se vuoi farti un bordo più veloce del solito, sposti i piedi un po' avanti e cominci a spingere.
Quando poi rallenti, ti metti qualche cm indietro.
Ma l'assetto del corpo rimane sempre lo stesso, senza continui aggiustamenti di anca, testa o braccia per spostare avanti o indietro il baricentro.
Ho tutta una tavola che posso calpestare a mio piacimento, a seconda di quel che faccio. : WohoW :
Credo che difficilmente tornerò indietro, alle strap.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it

Avatar utente
grandeand
Fissato
Fissato
Messaggi: 878
Iscritto il: 12/01/2014, 15:23
Spot frequentati: fiumaretta, calambrone, marsala
Ali: flysurfer sonic fr 18, best kahoona 11.5, rrd religion 9, best cabo7, peter lynn sweel5
Tavole: Hydrofoil moses vorace 101 fr, fatty 5.3, north wam 6", flyradical 5 l radical trasformer 160#48,
Località: La Spezia

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da grandeand »

È un ottimo consiglio, ma spesso si usano tavole con binari o buchi più centrali, adatti a foil freeride con un lift medio.
Ovviamente si può montare anche qualsiasi palettone, ma in quel caso ti trovi 15/20 cm di poppa inutilizzata e senza più spazio a prua...
Pat, io è tanto che penso a modificare la mia tavola.
Ho i binari che finiscono a 20 cm dalla poppa.
Pensavo di modificarla e portare il piantone a circa 8-10 cm dalla poppa.
Però, mo vien male al pensiero di bucare la tavola del galta...

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17170
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Pat »

@ andre, anche io ho le rotaie un poco avanzate, ma ho la roba al mare e non riesco a misurare la distanza.
@michele: io uso solo le 2 mezze anteriori, che mi sono molto comode in partenza con vento minimo (tipica condizione da idro per me) Dopo il piede e' sostanzialmente libero.
Sicuramente faro' le prove strapless, ma sono gia' bello avanti e non vorrei finire coi piedi troppo avanti, che poi a strambare surface rischio di ingavonare in atterraggio.
Quindi, microspessore sotto vite posteriore stabilo
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 1841
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Torvaianica, Marina S. Nicola, Sardegna
Ali: Kitech FREE RS 12-15 / Fly4 6m
Tavole: Ketos Hydrofoil / Hydro Manta board / Flyboards Radical 5 M /
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Cartolina »

Io ho avuto il tuo problema con lo Slingshot ed ho risolto portando un po' avanti il piantone, a quel punto il piede anteriore doveva spingere per tenere giù il foil, finchè l'ala anteriore (palettone) è perpendicolare al piede posteriore dovrai sempre spingere di più con quello.
I binari servono proprio a quello, a riuscire a trovare un perfetto equilibrio nella spinta dei piedi.
Questa la mia esperienza.
Anti pump rider!!!!
...dall'hydrofoil in poi, tutto il resto è nulla...

Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2489
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da silversurfer »

Cambiate tavole che quasi quasi spendete meno che a spostare le scasse (vendi e ricompri con 200 euro di aggiunta)
Poi spostando le scasse si prende peso (resina tessuto etc.) e il peso della tavola è importante, tutta massa sospesa che dà parecchio fastidio, non ci se ne rende conto finchè non si provano tavole più piccole e leggere.
Man mano che progredite bisogna passare a tavole più piccole non restare per anni con la stessa.
Tavola piccola è tendenzialemnte meglio, ve lo dice uno che per anni ha sempre girato con tavoloni salvo scoprire che se una tavola più piccola ha la giusta linea scoop rocker parte prima di una molto più grande, più la tavola è grande più incolla. La tavola grande serve fintanto che fate tutta la strambate con la tavola in acqua, poi non serve più.
Ok ammetto che se uno pesa 90 kg. forse avrà bisogno di un po' più di volume ma manco tanto. io sono 78 kg. uso Groove radical V3 136x40 e non mi manca low-end (quello che mi limita è l'ala non la tavola), di bolina qualche volta un cm. in meno di larghezza mi farebbe comodo.

Per hydro palettoni rotaie a 8-10 da poppa
Per Hydro race rotaie a 13-14 da poppa oppure Tuttle a 15 da poppa.

Stance:
piede posteriore: vite anteriore della strap posteriore circa meta piantone (+/-2 avanti e dietro dovrebbe andare bene per tutti piantoni recenti, ultimi 2 anni)
Piede anteriore: foro posteriore delle strap anteriori da 60 cm (freestyle) 65 Freeride 68-69 race, dal foro anteriore della strap posteriore.

Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11155
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da ITA-404 »

Mettere spessori sono come le scarpe x per i paraplegici..utili se inevitabili...
Cambia tavola.
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17170
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Pat »

ok, inizio a studiarci, perchè di tavole da idro non so nulla e non ho provato nulla.

Da noi, girano tutti (che poi sono 4 gatti, anche se in buona parte di livello elevato) con temavento simili alla mia.

Ogni suggerimento è benvenuto.
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8432
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da maddy »

Pat domanda
Sullo speedster lo avevi ? Mai tolto ?
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

https://media.giphy.com/media/26vULoV2u ... /giphy.gif
http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd

Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 201
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10
Tavole: moses vorace+groove skate / North gonzales / LF element

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Konan »

Mi unisco a chi ti consiglia di cambiare tavola. Ho fatto il tuo stesso percorso: non trovavo il mio centraggio ottimale, inizio a pensare a soluzioni "strane" tipo spessorare stabilizzatore o forare tavola per spostare strap... poi cedo al prurito e mi faccio una tavola con i rail. (nel tuo caso una tavola con rail più arretrato)
Col senno di poi non potevo fare scelta migliore

Avatar utente
ErPiotta71
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5007
Iscritto il: 07/12/2012, 15:08
Spot frequentati: Passo Oscuro (frazione di Fiumicino)
Ali: pump 6m, Cabrinha Switchblade 8 e 12 mq e Chrono V2 18m
Tavole: TT Cabrinha Tronic, tavolone RLBoards, surfino Calibro9 e alaia

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da ErPiotta71 »

Konan ha scritto:
24/06/2020, 16:48
inizio a pensare a soluzioni "strane" tipo spessorare stabilizzatore o forare tavola per spostare strap...
Scommetto che non farai mai così strani come ho fatto io : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17170
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Pat »

maddy ha scritto:
24/06/2020, 15:40
Pat domanda
Sullo speedster lo avevi ? Mai tolto ?
l'ho tenuto le prime 2 o 3 uscite, poi l'ho tolto.
@ konan: datemi delle dritte sulle varie tavole, pleaze
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 201
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10
Tavole: moses vorace+groove skate / North gonzales / LF element

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Konan »

Ti posso dire il mio assetto
vorace 101\ hp 560\s330 \groove skate L
Il piantone lo posiziono 1.5 cm a prua della metà esatta della corsa dei rail.
All'occorrenza ho la possibilità di arretrare di almeno 6 cm
Ma non è che la tua fusoliera porta troppo a prua la frontwing? Oppure è l'unica su cui è possibile montare il palettone?

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17170
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Pat »

Fuso surf. Si potrebbe montare anche su quella da kite
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 201
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10
Tavole: moses vorace+groove skate / North gonzales / LF element

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Konan »

Pat ha scritto:
24/06/2020, 22:40
Fuso surf. Si potrebbe montare anche su quella da kite
Allora prima di cambiare tavola verificherei come la fusoliera surf influenza il centraggio rispetto a quella kite. Ho il sospetto che porti più a prua la wing rispetto all'altra e non ti basti la regolazione del rail per portare la wing in posizione di centraggio ottimale

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17170
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Pat »

se puoi, mi misuri la distanza tra filo di prua del mast e vite di prua di fissaggio dell'ala, onde verificare se vi sia differenza tra la tua fusoliera kite e la mia fusoliera surf ?
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 201
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10
Tavole: moses vorace+groove skate / North gonzales / LF element

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Konan »

Konan ha scritto:
25/06/2020, 11:59
Pat ha scritto:
25/06/2020, 11:53
se puoi, mi misuri la distanza tra filo di prua del mast e vite di prua di fissaggio dell'ala, onde verificare se vi sia differenza tra la tua fusoliera kite e la mia fusoliera surf ?
ok, stasera ci guardo, ma anche solo guardando sul sito moses sembrerebbe proprio che abbiano misure differenti

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17170
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: spessori sotto lo stabilo

Messaggio da Pat »

come lunghezza complessiva, si. Non so se però è tutta dietro il piantone, o anche davanti.
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Rispondi