HF: virate e strambate

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da silversurfer »

red nel video sbaglia perché ha sempre il peso troppo indietro, la tavola si impenna e gli scappa via da sotto.
Purtroppo tutti quelli che imparano fanno questo errore, un po' derivato dal backroll col TT un po' dall'ansia di non scendere dal foiling.
INvece bisogna andare molto molto molto avanti più di quanto si pensi e scendere a fine manovra non è un problema ma l'inizio della soluzione.
mi ricordo perfettamente quando anni fa Io, Marco e Mario le provavamo le prime volte e a 3/4 della virata scendevamo ma quando scendevamo ci veniva, poi due pompate e si ripartiva, ma noi eravamo abituati a farla col race con le pinne e la si faceva tutta con la tavola in acqua, per questo eravamo avituati a tenere il peso avanti e scendevamo, ma scendere non è un problema pian piano la affini e la fai piu fluida e resti in foiling. ma se vai indietro caschi sempre e non impari.
per stare col peso avanti aiuta alzare il gomito davanti, ti fa fare un arco col corpo e porti il bacino avanti, se parti da quella posizione tutto viene più facile perché parti già col peso ben avanti.
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da maddy »

mas ... Sono andato in pensione

Come dicevo .. faccio osservazioni sulla base delle mie esperienze da coach

Che da un po' sfrutto solo per esigenze personali o quasi

Le butto lì per incasinare le discussioni

Sono curioso di provarlo su di me per vedere quanto sia semplice e o utile

Per esempio una cosa che veniva bene da provare a secco era la water start del windsurf

Per imparare a caricare il peso sul piede d'albero

Anche la partenza col kite può essere simulata con utilità in spiaggia

Ovviamente dove si può e nelle condizioni giuste

Silver .. secondo te non dovrebbe piegarsi sulle gambe ?

Nelle prime poi si stacca dalla tavola ancora prima di comandarla
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da silversurfer »

Piegarsi sulle gambe è vago, ti puoi piegare col culo indietro e non va bene e ti puoi piegare con la caviglia chiusa, le ginocchia ed il bacino avanti e va bene.

gomito anteriore più alto del posteriore, arco e bacino avanti ad inizio manovra:
Immagine

corretta posizione delle gambe con le ginocchia avanti ed il peso avanti:
Immagine

Comunque non serve piegarsi troppo, anzi quelli bravi escono abbastanza alti di bacino a fine rotazione, il momento di massimo piegamento è l'attimo in cui hai entrambi i piedi nelle straps (vedi foto sopra) mentre durante la rotazione del corpo ti allunghi un po' perchè distendere leggermente le gambe ti permette di spingere un po' sulla tavola ed avere migliore controllo per indirizzarla esattamente dove vuoi che vada.
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da silversurfer »

vangelo secondo Connor : notworthyc :
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da maddy »

Mi va bene anche ginocchia in avanti
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3369
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da Masaccio »

Che si intende per caviglia chiusa?
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da silversurfer »

Masaccio ha scritto: 11/07/2020, 10:52 Che si intende per caviglia chiusa?
angolo piede/tibia inferiore a 90°
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da maddy »

È una base della biomeccanica dell'equilibrio ma si andrebbe nel sofisticato

La regola è che se non pieghi le gambe e se non vai in appoggio sull'avanpiede rimani sui talloni.

I talloni non sono in grado di assorbire / ammortizzare quindi si va fuori equilibrio e si perde sensibilità

Chi fa snowboard conosce bene il fenomeno nelle curve in back

Se non hai le tibie inclinate e hai la pressione sui talloni basta una vibrazione per perdere il controllo

Ma questa roll quanto può somigliare a una transizione quasi aerial con il TT ?

Chiedo per un amico

Ovviamente escludendo il cambio dei piedi
Cioè solo il lavoro dell'ala
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
terrasimone
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 186
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo, fehmarn, lubmin, süßersee
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da terrasimone »

maddy ha scritto: 11/07/2020, 12:46
Ma questa roll quanto può somigliare a una transizione quasi aerial con il TT ?

Chiedo per un amico

Ovviamente escludendo il cambio dei piedi
Cioè solo il lavoro dell'ala
Spunto interessante: pensando di alleggerire il proprio peso sulla tavola come quando si cambia mure con la tt, potrebbe essere una buona chiave di lettura per chiudere correttamente la roll tack.


Ma qualcuno ha notizia di rolltack chiuse in strapless?

Anche i mostri sacri dello strapless mondiale come greg dexler e oyvind nostdal non fanno le rolltack, ma solo raramente qualche tack.. 🤔
Posso definirmi kiter esperto perchè ho commesso tutti gli errori possibili!
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da silversurfer »

La roll tack è molto simile al back roll TT (perlomeno la prima metà, tranne che per il peso che va molto molto molto più avanti, da metà in poi bisogna portare il peso avanti mentre nel back roll resti sempre indietro.
Roll tack strapless si fa serenamente come con le straps, (viene benissimo anche col surfino strapless) volendo la fanno tutti quelli che vanno strapless salvo che avendo tante altre transizioni e soprattutto avendo spesso ali piccole e pump preferiscono farne altre.
Per fare una buona roll tack meglio avere ala foil ed essere ben invelati, quando io esco con la 17 foil i freerider freestyler hydrofoiler con palettoni escono con la 9-10 pump, ovvio che preferiscono non fare la rolltack.
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da silversurfer »

Backroll hydrofoil strapless




backroll surfino strapless

Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da maddy »

Già

Manco quella so fare
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 1966
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Litorale laziale
Ali: Kitech FREE RS 12-15-9 / Fly4 6m
Tavole: Ketos Hydrofoil / Hydro Manta board / Flyboards Radical 5
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da Cartolina »

silversurfer ha scritto: 10/07/2020, 21:51 red nel video sbaglia perché ha sempre il peso troppo indietro, la tavola si impenna e gli scappa via da sotto.
Purtroppo tutti quelli che imparano fanno questo errore, un po' derivato dal backroll col TT un po' dall'ansia di non scendere dal foiling.
INvece bisogna andare molto molto molto avanti più di quanto si pensi e scendere a fine manovra non è un problema ma l'inizio della soluzione.
mi ricordo perfettamente quando anni fa Io, Marco e Mario le provavamo le prime volte e a 3/4 della virata scendevamo ma quando scendevamo ci veniva, poi due pompate e si ripartiva, ma noi eravamo abituati a farla col race con le pinne e la si faceva tutta con la tavola in acqua, per questo eravamo avituati a tenere il peso avanti e scendevamo, ma scendere non è un problema pian piano la affini e la fai piu fluida e resti in foiling. ma se vai indietro caschi sempre e non impari.
per stare col peso avanti aiuta alzare il gomito davanti, ti fa fare un arco col corpo e porti il bacino avanti, se parti da quella posizione tutto viene più facile perché parti già col peso ben avanti.
Il peso in avanti vale anche per la strambata quando si cazza la barra per il cambio piede? Ho notato che le volte che il cambio piede è entrato meglio è stato quando avevo il peso leggermente più avanti, o magari era solo una sensazione dovuta alla mia pippagine.
...ho solo foil e hydrofoil...gli altri guardano dalla spiaggia
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da maddy »



One handed
Remix
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Redmaster
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3439
Iscritto il: 08/03/2011, 15:21
Spot frequentati: Sottomarina-Camping Tropical-Diga Nord
Ali: Kite: Ozone Chrono v3 13- North Reach 12 - North Reach 9 - North Carve 7
Tavole: HF-Chubanga V3- Moses 633- Groove Wave-Hydro Hybryd 5.3-North Atmos-North Cross

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da Redmaster »

Zio billy : Chessygrin :
Il mio video è la mia storia con la roll Tack no un tutorial : ahahah : lo capirebbe anche un bambino, non ne ho fatto una di giusta ah ah ah
Ma a video tenere tutti i sacrifici di centinaia di tentativi è un modo per far capire che è una manovra molto difficile.
Poi arriva Silver e dice “Red sbaglia”
...
Te possino : Yahooo :
Te voio ben
Ciao
Hydrofoil News

tutti qui: https://m.facebook.com/Hydrofoilnews/
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da maddy »

: ahahah :

È il video più istruttivo di tutti il tuo

Invidiabile
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da silversurfer »

Redmaster ha scritto: 13/07/2020, 16:28 Zio billy : Chessygrin :
Il mio video è la mia storia con la roll Tack no un tutorial : ahahah : lo capirebbe anche un bambino, non ne ho fatto una di giusta ah ah ah
Ma a video tenere tutti i sacrifici di centinaia di tentativi è un modo per far capire che è una manovra molto difficile.
Poi arriva Silver e dice “Red sbaglia”
...
Te possino : Yahooo :
Te voio ben
Ciao
Vabbè Red ma pure tu non leggi... : Lol : io ho risposto ad un post che parlando del tuo video chiedeva cosa sbaglia Red?... ed ho risposto, lo so bene che è la tua curva di apprendimento, l'ho passata anche io come tutti, solo che non l'ho filmata, il tuo video è utilissimo perchè ci fa vedere gli errori più comuni quando la si impara.
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da silversurfer »

Maddy faceva delle ipotesi sul perchè ti scappava via la tavola in pratica si chiedeva cosa sbaglia Red e faceva delle ipotesi su cosa correggere... ed ho risposto, non per criticarti : ahahah :
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8639
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da maddy »

È sempre colpa mia uffa
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Redmaster
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3439
Iscritto il: 08/03/2011, 15:21
Spot frequentati: Sottomarina-Camping Tropical-Diga Nord
Ali: Kite: Ozone Chrono v3 13- North Reach 12 - North Reach 9 - North Carve 7
Tavole: HF-Chubanga V3- Moses 633- Groove Wave-Hydro Hybryd 5.3-North Atmos-North Cross

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da Redmaster »

Ah ah ah
Hydrofoil News

tutti qui: https://m.facebook.com/Hydrofoilnews/
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11843
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: HF: virate e strambate

Messaggio da kiteman »

Amore e odio.
Per un po' non ho scritto, e nel frattempo ho fatto un bel passo avanti (virata anatra).
Con l'ultima uscita, smontando la tavola 110cm e montando la nuova 140cm, mi sono sicuramente sentito meglio.
I touch down vengono meglio, si può sbagliare di più.

Ma la cosa sconcertante - e qui chiedo a chi ci è già passato - è che quando riesco a farne anche 5-7 di fila (quasi tutte con touch down e senza toccare l'acqua con il sedere) mi dico "ci sono, è andata, ho capito tutto, ho visto la luce, etc".. e poi le altre 10 le sbaglio di brutto.

Non ricordavo con le strambate questo avanti e indietro sulla capacità di chiudere, con costanza, la manovra.
Forse sono io a non essere compatibile con la virata anatra? : think :
Forse non sono un anatra.

Ho velocizzato il movimento di cambio piedi, e questo sento che è un bene.
Ho forzato l'ultima rotazione del busto verso le nuove mura, e più lo forzo e meglio viene.
Ho ridotto al minimo il tiro del kite durante il cambio piedi, secondo la mia teoria, che finora pare reggere.
Ho per questo introdotto una pompatina pre-cambio piedi, come faccio nei cambio piede nelle altre andature, proprio per non appendermi al kite ed essere kite-indipendente.

Mi servono ancora delle uscite da 2 ore, in cui faccio solo esclusivamente virate, scenendo quasi di poppa piena.
Prossimo aggiornamento quindi tra altre 4-6 ore di allenamento.. che palle.. ma resisto.

Chi la dura la vince, oppure esce di cucuzza.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Rispondi