Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
maxilconte
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1854
Iscritto il: 12/01/2014, 10:08
Spot frequentati: Grado, Marina Julia
Ali: Bandit 6, NEO 8, NEO 10, Juice 15, Flysurfer Speed 5 21
Tavole: North XRIDE, SS Mixxer

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da maxilconte »

Se avessi tempo, e intendo TEMPO, mi butterei ad imparare il windsurf vivendo anche in una città dove quasi matematicamente d'estate al mattino si plana. E' bello a vedersi, sembra molto "virile" come sport... ah, fintanto chè non cominciano a fare le trottole o i salti... che a mio avviso saranno tecnici ma con l'eleganza di un saltone col kite non hanno proprio nulla a che vedere.
Ma, appunto, il tempo mi manca e già riuscire a usare per 20-30 volte all'anno le 50-80 giornate di vento del nordest è complesso. Questa è un po' la mia filosofia: imparare! Vedo continuamente gente che dice "so andare in hf" che poi arrivato a fine bordo, culo in acqua e via con calma. Stessa cosa col surfino. Sono un paio di stagioni che sto imparando ad andarci ma fintanto chè non mi entreranno almeno le strambate su entrambe le mura NON dirò mai "so andare in surfino". E questo mio pensiero si riflette su tutto, wing in primis. L'utente medio è una cosa, il "barbuto" dei video della Gong un'altra.
Tempo!
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8756
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da maddy »

se mi è consentito da membro anziano

come ben spiegato in economia
l'unica risorsa limitata è il tempo

tutto il resto si può trovare

ma qui finirei a esagerare
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8756
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da maddy »

Questa non sapevo dove metterla. : ahahah :

https://m.facebook.com/story.php?story_ ... =667491271


Tanto è un gioco
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8756
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da maddy »



Meglio un foillino 3 linee ??

Però va
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11877
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da kiteman »

Eh si, va.
Rischiamo di vederne delle belle (in futuro).
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Cip37
Fondatore
Messaggi: 2811
Iscritto il: 09/11/2010, 18:38

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da Cip37 »

questo post mi sembra un pò strano soprattutto perchè iniziato da Maddy che ha già visto tutto
Per come la vedo io il wing non ha praticamente nulla di nuovo
Funziona perchè l'avvento del foiling ha aperto un campo dove per andare è sufficiente una spinta marginale ma da un punto di vista dell'efficienza (cioè la capacità di produrre la massima capacità di trazione a parità di vento) il kite sta avanti anni luce
Agli inizi del kite, quando era ancora power kite o traction kite e non kitesurf, di esperimenti simili al wing e con kite a briglia corta o cortissima ne sono stati fatti a tonnellate
Ne sono stati fatti su neve, ghiaccio e asfalto dove la scivolosità non necessitava di particolari dimensioni dell'ala e ne sono stati fatti parecchi (abbastanza fallimentari ) in acqua dove venivano usate tavolone per compensare la mancanza di tiro
Sono state provate le soluzioni più strampalate. Strutture rigide, semirigide e foil, barre con cavi avvolgibili, barre con le power a una estremità e le direzionali all'altra, maniglie, di tutto.
esclusa l'efficienza resta la manovrabilità e in questo una veletta che tieni in mano è difficile da battere
Da un punto di vista tecnico le vele sono dei pump normalissimi quindi anche qua innovazione 0
Quindi alla fine, ovviamente per come la vedo io, il punto è capire in cosa il wing sia vantaggioso.
Io mi reputo uno sportivo. Mi piacciono praticamente tutti e anche se non l'ho provato sono sicuro che mi divertirei anche con il wing, anche imparando prendendo solo facciate e camminando sulla spiaggia.
La semplice attività fisica cercando di condizionare il corpo a fare qualcosa di nuovo e difficile sarebbe entusiasmante MA anche sbucciare le uova sode con i piedi è difficile e forse avvincente per qualcuno.
Non vuol dire che sia pratico, che abbia richiesto chissà quale avanzamento tecnologico o che sia una attività sul punto di diventare virale
onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 460
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da onlybigwaveforme »

Cip37 ha scritto: 04/12/2020, 9:22 questo post mi sembra un pò strano soprattutto perchè iniziato da Maddy che ha già visto tutto
Per come la vedo io il wing non ha praticamente nulla di nuovo
Funziona perchè l'avvento del foiling ha aperto un campo dove per andare è sufficiente una spinta marginale ma da un punto di vista dell'efficienza (cioè la capacità di produrre la massima capacità di trazione a parità di vento) il kite sta avanti anni luce
Agli inizi del kite, quando era ancora power kite o traction kite e non kitesurf, di esperimenti simili al wing e con kite a briglia corta o cortissima ne sono stati fatti a tonnellate
Ne sono stati fatti su neve, ghiaccio e asfalto dove la scivolosità non necessitava di particolari dimensioni dell'ala e ne sono stati fatti parecchi (abbastanza fallimentari ) in acqua dove venivano usate tavolone per compensare la mancanza di tiro
Sono state provate le soluzioni più strampalate. Strutture rigide, semirigide e foil, barre con cavi avvolgibili, barre con le power a una estremità e le direzionali all'altra, maniglie, di tutto.
esclusa l'efficienza resta la manovrabilità e in questo una veletta che tieni in mano è difficile da battere
Da un punto di vista tecnico le vele sono dei pump normalissimi quindi anche qua innovazione 0
Quindi alla fine, ovviamente per come la vedo io, il punto è capire in cosa il wing sia vantaggioso.
Io mi reputo uno sportivo. Mi piacciono praticamente tutti e anche se non l'ho provato sono sicuro che mi divertirei anche con il wing, anche imparando prendendo solo facciate e camminando sulla spiaggia.
La semplice attività fisica cercando di condizionare il corpo a fare qualcosa di nuovo e difficile sarebbe entusiasmante MA anche sbucciare le uova sode con i piedi è difficile e forse avvincente per qualcuno.
Non vuol dire che sia pratico, che abbia richiesto chissà quale avanzamento tecnologico o che sia una attività sul punto di diventare virale
é vantaggio solo per fare qualcosa di diverso....altri vantaggi non ce ne sono.....e fare qualcosa di nuovo è sempre divertente.....provato un paio di volte e credo non ci salirò più sopra: ho perso la voglia di ricominciare quasi da 0 le cose.....so andare in kite, me lo faccio bastare
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8756
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da maddy »

Beh avete ragione

Premesso cip che hai spiegato perfettamente lo storico e lo stato dell'arte

Sai anche che mi diletto di essere provocatorio a scopo cognitivo consuntivo

Forse qualcosa non quadra perché tutto quadra

Ma non è una regola e qualche dubbio va sempre tenuto acceso per immaginare il futuro

Poi bisogna combattere i negazionismi che specialmente in fase embrionale sono sempre maggioritari

Poi bisogna ridere un po' e personaggi come quello dell'ultimo video danno bei contributi

A me piacciono un sacco
Il lato migliore forse
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Alessio
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2215
Iscritto il: 25/09/2013, 22:11
Spot frequentati: Lido dei Pini, Marinaretti, Ostia, Focene
Ali: Sonic 18, Soul 12, Speed4 8 std - SST 9 e 6
Tavole: Gong Allvator M, Kiteloose Nirvana/Disco, Alaia Custom, Transformer Door

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da Alessio »

La cosa meravigliosa del wing e che in alcuni casi mi manca in HF con il kite è annullare completamente il tiro dell'ala e surfare un'onda come con il wing.
con l'aiuto di vele wave questo è molto più facile ma non sempre le condizioni lo permettono. un kite a cavi corti non risolve il problema per me anzi perde la capacità di driftare mentre si passa da un lasco lasco sull'onda.
Però seguo con interesse la cosa, sai mai esca una soluzione ibrida e divertente.
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 970
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da Soulrider »

La differenza vera sta nella logistica e nelle caratteristiche degli spot di cui necessita il wingfoiling a differenza del kite ed anche del windsurf ...
Una volta skillati con il wingfoil parti e navighi "da" ed "in" spazi molto ristretti ....la partenza e la navigazione necessitano solo di 1.5 Mt di fondale e di shorebreak sotto il metro...gli spazi per navigare e manovrare sono infinitamente meno estesi di quelli kite e molto meno "lunghi" del windsurf..
Vento rafficato e esposizioni a vento off ..sono impraticabili per kite e ws...mentre sono sweetspots da wingfoil
Per me e per i miei spots..estivi ed invernali è un mondo che si apre .....
onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 460
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da onlybigwaveforme »

Soulrider ha scritto: 06/12/2020, 14:44 La differenza vera sta nella logistica e nelle caratteristiche degli spot di cui necessita il wingfoiling a differenza del kite ed anche del windsurf ...
Una volta skillati con il wingfoil parti e navighi "da" ed "in" spazi molto ristretti ....la partenza e la navigazione necessitano solo di 1.5 Mt di fondale e di shorebreak sotto il metro...gli spazi per navigare e manovrare sono infinitamente meno estesi di quelli kite e molto meno "lunghi" del windsurf..
Vento rafficato e esposizioni a vento off ..sono impraticabili per kite e ws...mentre sono sweetspots da wingfoil
Per me e per i miei spots..estivi ed invernali è un mondo che si apre .....
Più invernali che estivi.....in quelli estivi ti serve comunque una corsia di lancio, in quanto, il wing sicuro te lo farebbero rientrare in "tavola a vela" in caso di problematiche varie ed eventuali....
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 970
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da Soulrider »

Assolutamente si....la corsia di lancio è imprescindibile...ma con il kite la corsia è il 30 % del problema..
Il problema è da giugno a settembre ...
stagione piena... alzare da soli un kite su 10 mt di arenile che quando va bene è sabbia ..e quando va male sono sassi e scogli...con stabilimenti..barche gommoni e strutture sottovento di ogni tipo ...ombrelloni...varie ed eventuali......il restante 70 lo fa lo spazio a terra...
Per non parlare dell' atterraggio....con 20 nodi quando sono solo posso solo andare in sicura nell'acqua sperando di non fare danni...e vogliamo mettere la presenza di moli e frangiflutti ...insomma il kite è bello bellissimo ma logisticamente è sconsideratamente ingombrante e complicato
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17400
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da Pat »

quoto soul.
il kite, salvo che non ci sia una corsia organizzata (come per fortuna da noi) è complesso da gestire in periodo estivo.
Tuttavia, il kite è una realtà, e le corsie ormai sono parecchio diffuse e quindi non è un gran problema.
Certo che il windsurf e anche il wing ti permettono di uscire anche in spiagge affollate, visto che l'ingombro della battigia è minimo.
Il problema, come di consueto, è il vento. Da noi, in estate, uscire in wind ha poco senso. Gli unici che girano abbastanza spesso sono i windfoil, ma con il kite e il piantone giri praticamente ogni giorno. bisogna vedere la potenza del wing, se migliora la situazione rispetto al windsurf.
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 970
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da Soulrider »

Pat ha scritto: 07/12/2020, 15:33 quoto soul.
il kite, salvo che non ci sia una corsia organizzata (come per fortuna da noi) è complesso da gestire in periodo estivo.
Tuttavia, il kite è una realtà, e le corsie ormai sono parecchio diffuse e quindi non è un gran problema.
Certo che il windsurf e anche il wing ti permettono di uscire anche in spiagge affollate, visto che l'ingombro della battigia è minimo.
Il problema, come di consueto, è il vento. Da noi, in estate, uscire in wind ha poco senso. Gli unici che girano abbastanza spesso sono i windfoil, ma con il kite e il piantone giri praticamente ogni giorno. bisogna vedere la potenza del wing, se migliora la situazione rispetto al windsurf.
è questa la scommessa..e di scommessa si tratta...
lo sweetspot per me è uscire con 8/10 nodi, aumento a dismisura le possibilità di andare in acqua
e posso bypassare le rare giornate di perturbazione eliminando anche le relative attrezzature ..ali piccole tavole piccole etc...
per gli 8/10 nodi c'è il kite hydrofoil mi direte ...certo...
ma sono sempre stato frenato dal fatto che nelle condizioni sopracitate il rischio naufragio è alto e
la logistica che ne segue insostenibile.... restare a largo con la cippa, un kite incaramellato ...cavi, ala e hydro....meglio di no...
il wing non elimina il rischio di rientrare a nuoto ma semplifica enormemente la logistica ..attacchi l aquiloncino al leash e vai verso riva...
inoltre posso sfruttare le spiagge deserte più belle e meglio esposte con condizioni sempre side/sideoff ...
infine . ..la considerazione che il wing è all'inizio e già siamo alla soglia dei 10 nodi ....se il progresso tecnico dei materiali
ci porta sotto di due nodi ...per me diventa sport unico....elimino gran parte dei giocattoli di contorno,
due ali ..un piantone con fusoliera due set di frontwing/stab e due tavole ( una surf ed una sup) una pagaia....e sono apposto
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8756
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da maddy »

: ahahah : piano diabolico
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 970
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da Soulrider »

maddy ha scritto: 07/12/2020, 22:10 : ahahah : piano diabolico
Vero ?
Penso anch io... : ahahah :
Ciascuno ha il diritto di complicarsi la vita come gli viene meglio ... : tiserve :
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 970
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da Soulrider »

Capisco che può essere risibile, ma davvero ho possibilità di raggiungere (in bici) un mucchio di posti interessanti che sono offlimit, per un kite da lanciare ed atterrare...mentre diventano interessanti e praticabili con il wing...
Screenshot_20201208-092122_Chrome.jpg
Avatar utente
onir
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2930
Iscritto il: 07/02/2011, 16:46
Spot frequentati: Ancona
Ali: wing takoon
Tavole: Gong hipe 5.5 & Rise XXL
Località: Jesi - Ancona

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da onir »

Quella ciclabile che la vedo particolarmente interessante con skateboard e Wing e vento on : Rolleyes : : tiserve :
vento vento vento e deriva
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8756
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Kite Wing (c'è qualcosa che non quadra)

Messaggio da maddy »

Un wingino per lo skate
come minimo me lo farò
Il posto già individuato
Molto male non può fare
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Rispondi