consiglio quiver per hydro

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
Davis
Fissato
Fissato
Messaggi: 647
Iscritto il: 02/10/2012, 12:42
Spot frequentati: Sottomarina - Garda - Estensi
Ali: Hyperlink 12 - Rally GT
Tavole: Transformer - Fusion - Moses 633

consiglio quiver per hydro

Messaggio da Davis »

Buongiorno,
sono in procinto di cambiare ali che poi terrò per i prossimi anni.

Volevo chiedere a voi consiglio per un quiver che copra dai 7 ai 28 nodi circa abbinando le nuove vele con le tavole che già ho. sono sui 72kg quindi peso piuma e le tavole a cui vorrei abbinare le nuove vele sono una 132x39 e un hydrofoil 633 (con il quale comincio a bordeggiare senza fare manovre)

avevo pensato ad una 13 e ad una 8 la cui sovrapposizione mi sembra minima
che con l'hydro dovrebbero coprire da 7 ai 20 nodi mentre con la TT dagli 11 fino ai 28 all'incirca

il mio obiettivo è girare con meno roba possibile ed essere coperto in tutte le condizioni

detto questo volevo sapere se potrebbe essere fattibile soprattutto con hydro e se secondo voi meglio orientarsi sui kite con un solo bladder oppure se andare su altri modelli di kite. I foil mi piacerebbero ma ho paura per l'uso con l'hydro.

Accetto consigli
grazie
Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 6250
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Motion »

Agli inizi ho girato per alcuni anni con 11 e 7 mt pump e devo dire che il salto in mezzo lìho sentito in qualche uscita, ma erano ali con range abbastanza elevati e con un buon AR

Con i kite di adesso passare da 13 a 8 mt ti troverai sempre col buco in mezzo.
Ti faccio un esempio col mio 13 mt Fury che è un kite a medio alto AR con 8 nodi vado tranquillamente con l'hydro, con 10-11 nodi vado con TT larga, con 12-13 nodi vado con TT normale e lo tengo fino a 20 nodi, ma non è divertente, direi che il suo limite è sui 17-18 nodi.
col 7 mt che però è un medio basso AR a 28 nodi faccio fatica ad arrivare con la TT e parte dai 17-18 nodi circa sempre con TT

Però troverai sempre la giornata che con uno sei troppo pieno e con l'altro sei un pò scarico

Io ho trovato un 10 mt usato ad un prezzaccio e uso spesso questa misura, sia con l'hydro che con la TT oltre che col surfino

A dimenticavo in ottica hydrofoil quei range in alto te li scordi, forse il buco in mezzo lo senti meno a parte che presumo farai fatica uscire in mare con oltre 20 nodi sopratutto per il casino di onde ondine che troverai
onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 464
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da onlybigwaveforme »

secondo me il top è 12 e 8....se alterni hydro e surfino, praticamente dagli 8 nodi ai 17 ti basta solo cambiare tavola....
Avatar utente
terrasimone
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 223
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo, fehmarn, lubmin, süßersee
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da terrasimone »

peso poco più di te e ti voglio dare un idea dei range con quel hf:

all'inio parti dai 7 nodi con una 10-11m, quando poi diventi abile basta una 8-9m
se vuoi girare anche nel poco vento con la TT direi un 12 massimo...

dai 14-15 nodi è piacevole usare una 6m

quiver a 2 ali potrebbero quindi essere
12-8
11-7
10-6

non pensare che il low end con hf cambi molto tra 10 e 12, al max guadagni 1 nodo, ma il 12 pesa anche di più ed è più lento quindi io consiglio sempre ala piccola.

se invece vuoi girare (penando) con la TT in 11 noi allora vai di 12 e 8, perdendo range in alto.
Posso definirmi kiter esperto perchè ho commesso tutti gli errori possibili!
onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 464
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da onlybigwaveforme »

terrasimone ha scritto: 25/03/2021, 14:02 peso poco più di te e ti voglio dare un idea dei range con quel hf:

all'inio parti dai 7 nodi con una 10-11m, quando poi diventi abile basta una 8-9m
se vuoi girare anche nel poco vento con la TT direi un 12 massimo...

dai 14-15 nodi è piacevole usare una 6m

quiver a 2 ali potrebbero quindi essere
12-8
11-7
10-6

non pensare che il low end con hf cambi molto tra 10 e 12, al max guadagni 1 nodo, ma il 12 pesa anche di più ed è più lento quindi io consiglio sempre ala piccola.

se invece vuoi girare (penando) con la TT in 11 noi allora vai di 12 e 8, perdendo range in alto.
Una 8 ti sta in piedi con 7 nodi solo se è una 8 metri dedicata e già ho qualche dubbio....compromesso difficile unire Hydro e TT in quanto i monostrut o gli strutless, convertiti per uso con TT fanno davvero cag@#e... che ali usi Terrasimone??? ti sei mai provato gli SS SST???
Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10 sonic3 13
Tavole: moses 101+loose custom / North gonzales / LF element

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Konan »

Io faccio 77 kg
Quel range lo copro quasi unicamente con un kite
Soul 10+ hf 8-20 nodi
Soul 10+ tt 12-25 nodi (limite alto massimo ancora non testato, a 25 mi trovavo ancora benissimo... poi dipende cosa vuoi fare, i loop ad esempio no...)
9 pump + tt+ linee standard 18-25 nodi
9 pump + tt + linee 19 metri 23- 30+

il 7 pump l'anno scorso è rimasta nella sacca...

Tu che sei più leggero magari puoi usare un 8 pump... ma la vera star del quiver per me è il 10 soul... insostituibile
Avatar utente
Davis
Fissato
Fissato
Messaggi: 647
Iscritto il: 02/10/2012, 12:42
Spot frequentati: Sottomarina - Garda - Estensi
Ali: Hyperlink 12 - Rally GT
Tavole: Transformer - Fusion - Moses 633

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Davis »

Konan ha scritto: 25/03/2021, 16:10 Io faccio 77 kg
Quel range lo copro quasi unicamente con un kite
Soul 10+ hf 8-20 nodi
Soul 10+ tt 12-25 nodi (limite alto massimo ancora non testato, a 25 mi trovavo ancora benissimo... poi dipende cosa vuoi fare, i loop ad esempio no...)
9 pump + tt+ linee standard 18-25 nodi
9 pump + tt + linee 19 metri 23- 30+

il 7 pump l'anno scorso è rimasta nella sacca...

Tu che sei più leggero magari puoi usare un 8 pump... ma la vera star del quiver per me è il 10 soul... insostituibile
il soul mi ispira molto ma penso sia un po prematuro ora
stavo giusto pensando questa mattina ad un monostrut 12 per coprire il range basso con hf e un 8 normale per quando il vento aumenta un po e quindi non c'è piu il problema della galleggiabilità in aria (tipo rally gt).
premetto che vado molto a recensioni lette in rete perche ho poco tempo di praticare e di provare ali
Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10 sonic3 13
Tavole: moses 101+loose custom / North gonzales / LF element

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Konan »

Davis ha scritto: 25/03/2021, 21:30
Konan ha scritto: 25/03/2021, 16:10 Io faccio 77 kg
Quel range lo copro quasi unicamente con un kite
Soul 10+ hf 8-20 nodi
Soul 10+ tt 12-25 nodi (limite alto massimo ancora non testato, a 25 mi trovavo ancora benissimo... poi dipende cosa vuoi fare, i loop ad esempio no...)
9 pump + tt+ linee standard 18-25 nodi
9 pump + tt + linee 19 metri 23- 30+

il 7 pump l'anno scorso è rimasta nella sacca...

Tu che sei più leggero magari puoi usare un 8 pump... ma la vera star del quiver per me è il 10 soul... insostituibile
il soul mi ispira molto ma penso sia un po prematuro ora
stavo giusto pensando questa mattina ad un monostrut 12 per coprire il range basso con hf e un 8 normale per quando il vento aumenta un po e quindi non c'è piu il problema della galleggiabilità in aria (tipo rally gt).
premetto che vado molto a recensioni lette in rete perche ho poco tempo di praticare e di provare ali
Se hai lo speed 19 con il soul 10 non avrai nessun problema. Quali sono i tuoi dubbi?
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17455
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Pat »

Ho letto i consigli ma vado controcorrente.

Quando c'è poco vento (parlo di ulw, tra i 7 e gli 8 nodi), la gente da noi al Puerto esce coi 14/15, compresi i riders leggeri.
Con un'unica eccezione, la cui ala più grande è un 11. Che però sotto ha come minimo un moses 790 e una notevole bravura nella conduzione della vela, che muove e luppa quasi di continuo.
Se dovessi dare un suggerimento e dovessi battezzare solo 2 ali, io direi 13/14 - 9/10.
Ocio, se opti per pump strutless per l'ala grande, che sia in grado di ripartire in vento leggero. Non è così scontato.
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3418
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Masaccio »

Forse mi è sfuggito, ma mi pare di non trovare traccia... attualmente Davis che ali usi?
Avatar utente
Davis
Fissato
Fissato
Messaggi: 647
Iscritto il: 02/10/2012, 12:42
Spot frequentati: Sottomarina - Garda - Estensi
Ali: Hyperlink 12 - Rally GT
Tavole: Transformer - Fusion - Moses 633

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Davis »

attualmente uno speed 3 19mq che e rally 12 e 9 che però ho già venduto
Avatar utente
Davis
Fissato
Fissato
Messaggi: 647
Iscritto il: 02/10/2012, 12:42
Spot frequentati: Sottomarina - Garda - Estensi
Ali: Hyperlink 12 - Rally GT
Tavole: Transformer - Fusion - Moses 633

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Davis »

Se hai lo speed 19 con il soul 10 non avrai nessun problema. Quali sono i tuoi dubbi?
[/quote]

uso lo speed 3 19 anche se ci faccio 10/15 uscite/anno e quando lo riprendo in mano non nego che ho sempre un po di timore che cada in acqua, l'uso che ne ho fatto è sempre stato avanti e indietro con TT quindi non mi è mai caduta in acqua. l'anno scorso ho cominciato ad andare in hydrofoil e nonnostante in 15anni le ali mi siano cadute in acqua pochissime volte, ho visto che in 10 uscite (le prime 10 con l'hydro) l'ala mi cadeva praticamente ad ogni uscita. Fortunatamente erano ali pump con le quali mi sento un po piu sicuro e quindi mi sentivo abbastanza tranquillo. Se prendessi un'ala foil, ho la certezza che l'ala andra sicuramente in acqua e data la pia poca dimestichezza con i rilanci di ali foil, non vorrei trovarmi in spiacevoli situazioni
Avatar utente
Davis
Fissato
Fissato
Messaggi: 647
Iscritto il: 02/10/2012, 12:42
Spot frequentati: Sottomarina - Garda - Estensi
Ali: Hyperlink 12 - Rally GT
Tavole: Transformer - Fusion - Moses 633

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Davis »

Pat ha scritto: 26/03/2021, 8:33 Ho letto i consigli ma vado controcorrente.

Quando c'è poco vento (parlo di ulw, tra i 7 e gli 8 nodi), la gente da noi al Puerto esce coi 14/15, compresi i riders leggeri.
Con un'unica eccezione, la cui ala più grande è un 11. Che però sotto ha come minimo un moses 790 e una notevole bravura nella conduzione della vela, che muove e luppa quasi di continuo.
Se dovessi dare un suggerimento e dovessi battezzare solo 2 ali, io direi 13/14 - 9/10.
Ocio, se opti per pump strutless per l'ala grande, che sia in grado di ripartire in vento leggero. Non è così scontato.
da ciò che ho letto, penso che strutless non faccia per me, preferisco stare su ali mono come ala grande e ali normali per la piccola cosi mi ci diverto anche con tt abbozzando qualche salto
Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10 sonic3 13
Tavole: moses 101+loose custom / North gonzales / LF element

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Konan »

Davis ha scritto: 26/03/2021, 13:03 Se hai lo speed 19 con il soul 10 non avrai nessun problema. Quali sono i tuoi dubbi?
uso lo speed 3 19 anche se ci faccio 10/15 uscite/anno e quando lo riprendo in mano non nego che ho sempre un po di timore che cada in acqua, l'uso che ne ho fatto è sempre stato avanti e indietro con TT quindi non mi è mai caduta in acqua. l'anno scorso ho cominciato ad andare in hydrofoil e nonnostante in 15anni le ali mi siano cadute in acqua pochissime volte, ho visto che in 10 uscite (le prime 10 con l'hydro) l'ala mi cadeva praticamente ad ogni uscita. Fortunatamente erano ali pump con le quali mi sento un po piu sicuro e quindi mi sentivo abbastanza tranquillo. Se prendessi un'ala foil, ho la certezza che l'ala andra sicuramente in acqua e data la pia poca dimestichezza con i rilanci di ali foil, non vorrei trovarmi in spiacevoli situazioni
[/quote]

Allora... c'è da fare un distinguo
Se ti cade e hai aria per rilanciare il pump, allora vale la stessa cosa per un foil (a meno di incaramellamenti, ma anche quelli si impara a sistemarli). Anzi, con aria leggera e il kite in chiaro è molto molto più facile rilanciare un foil, sia che ti cada di leading edge che di trailng edge
Se ti cade per assenza di vento non rilanci ne pump ne foil.
Avevo lo stesso timore prima di passare al soul ma alla fine la soglia del naufragio si è rivelata esattamente la stessa che avevo con i pump
L'unico caso in cui il pump batte il foil è vento che si spegne e poi ritorna dopo 20 minuti. A quel punto il foil è un cencio nell'acqua e devi nuotare
Firstinthewater
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 21
Iscritto il: 17/06/2017, 13:31
Spot frequentati: Ligurian west coast, south-est Asia
Ali: Bandit, ozone
Tavole: Strapless

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Firstinthewater »

Anche io dico la mia.
Con HF secondo me la vela più grande che può servire per un rider medio che non deve fare regate è una 10m massimo 11m.
Da quella scalerei alla 8m e sei coperto bene con TT fino a 25kn o poco più in piena sicurezza e divertimento.
Avatar utente
terrasimone
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 223
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo, fehmarn, lubmin, süßersee
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da terrasimone »

onlybigwaveforme ha scritto: 25/03/2021, 14:53
terrasimone ha scritto: 25/03/2021, 14:02 peso poco più di te e ti voglio dare un idea dei range con quel hf:

all'inio parti dai 7 nodi con una 10-11m, quando poi diventi abile basta una 8-9m
se vuoi girare anche nel poco vento con la TT direi un 12 massimo...

dai 14-15 nodi è piacevole usare una 6m

quiver a 2 ali potrebbero quindi essere
12-8
11-7
10-6

non pensare che il low end con hf cambi molto tra 10 e 12, al max guadagni 1 nodo, ma il 12 pesa anche di più ed è più lento quindi io consiglio sempre ala piccola.

se invece vuoi girare (penando) con la TT in 11 noi allora vai di 12 e 8, perdendo range in alto.
Una 8 ti sta in piedi con 7 nodi solo se è una 8 metri dedicata e già ho qualche dubbio....compromesso difficile unire Hydro e TT in quanto i monostrut o gli strutless, convertiti per uso con TT fanno davvero cag@#e... che ali usi Terrasimone??? ti sei mai provato gli SS SST???
Si ho provato sst, in volo non sono male ma super light wind con hydro sono deludenti per via del rilancio, se cadono nuoti.
Personalmente ho un 9 mono strut (lf solo, non un superleggero per eccellenza) come ala grande, e giro quando i tt non vanno nemmeno con i 17.
Ho un 6 reo per il range medio, e una 3 per il vento forte.
La twintip non la uso da una vita ma so per certo che se vuoi saltare grosso in TT e fare hf non puoi usare certo gli stessi kite.
Una 8 3 strut sta su senza problemi con il vento con cui sta su una 17 perché pesa meno. Se non hai mai provato non ti biasimo, sembra illogico, ma io ho visto volare una 8 con un vento inesistente.
Posso definirmi kiter esperto perchè ho commesso tutti gli errori possibili!
Avatar utente
terrasimone
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 223
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo, fehmarn, lubmin, süßersee
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da terrasimone »

Konan ha scritto: 25/03/2021, 16:10 Io faccio 77 kg
Quel range lo copro quasi unicamente con un kite
Soul 10+ hf 8-20 nodi
Soul 10+ tt 12-25 nodi (limite alto massimo ancora non testato, a 25 mi trovavo ancora benissimo... poi dipende cosa vuoi fare, i loop ad esempio no...)
9 pump + tt+ linee standard 18-25 nodi
9 pump + tt + linee 19 metri 23- 30+

il 7 pump l'anno scorso è rimasta nella sacca...

Tu che sei più leggero magari puoi usare un 8 pump... ma la vera star del quiver per me è il 10 soul... insostituibile
Non so che hf hai, ma con un palettone il soul 10 va anche con 6/7 nodi, visto con i miei occhi.
Posso definirmi kiter esperto perchè ho commesso tutti gli errori possibili!
Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10 sonic3 13
Tavole: moses 101+loose custom / North gonzales / LF element

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Konan »

terrasimone ha scritto: 27/03/2021, 22:18
Konan ha scritto: 25/03/2021, 16:10 Io faccio 77 kg
Quel range lo copro quasi unicamente con un kite
Soul 10+ hf 8-20 nodi
Soul 10+ tt 12-25 nodi (limite alto massimo ancora non testato, a 25 mi trovavo ancora benissimo... poi dipende cosa vuoi fare, i loop ad esempio no...)
9 pump + tt+ linee standard 18-25 nodi
9 pump + tt + linee 19 metri 23- 30+

il 7 pump l'anno scorso è rimasta nella sacca...

Tu che sei più leggero magari puoi usare un 8 pump... ma la vera star del quiver per me è il 10 soul... insostituibile
Non so che hf hai, ma con un palettone il soul 10 va anche con 6/7 nodi, visto con i miei occhi.
Ho la w671 con palo 101. Esattamente l’estremo opposto del palettone..
jerrydrake
Novellino
Novellino
Messaggi: 87
Iscritto il: 03/04/2013, 12:44
Spot frequentati: ostia, maccarese, salto di fondi, Rraso
Ali: Swell 9 e 12, Soul 12, Frenzy 11
Tavole: 633/t60, Wam 5.9

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da jerrydrake »

Io dopo anni di congetture ho chiuso con un cassonato da 12 ed una gonfiabile da 9
Cruelxx
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 14
Iscritto il: 29/11/2019, 12:01
Spot frequentati: Sperduti
Ali: Wave - Monostrut LW
Tavole: 5.8 - 5.3 surf, Hydrofoil

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Cruelxx »

Salve a tutti sono nuovo ma leggo spesso..Mi unisco alla chiacchierata al riguardo delle misure da utilizzare con HF...
Al momento sto progredendo in HF (pala grande) con una 12 monostrut. Da quanto si dice e per esperienze di alcuni amici, la 12 monostrut va bene dai 8 ai 13-14 nodi (termico e quindi salti di vento non importanti).
Mi domando quale seconda vela portarmi dietro quando il termico promette anche 15-18 nodi.
Possiedo 2 ali wave, misure 10,5 e 8m. Da quanto ho letto sopra, sicuramente la 8m....
La 10,5 wave penso di utilizzarla in HF non con i termici, con base 10-11 nodi a salire, fino a quando chop e onda lo permettono.

In ottica futura valuterei una vela unica per HF. Ho avuto buonissime impressioni dal FLYSURFER PEAK 4. Misura 8 oppure 11 dovrò capirlo provandola.
Obiettivo è coprire il range 8/16 nodi in HF con un'unica vela. Qualche consiglio?
Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 2039
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Litorale laziale
Ali: Flysurfer Sonic Race 15 /Kitech FREE RS 12-9
Tavole: Moses K106 race + Groove V3 / Ketos 1200V2 + Hydro Manta / Flyboards Radical 5
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Cartolina »

Cruelxx ha scritto: 07/04/2021, 15:55 Salve a tutti sono nuovo ma leggo spesso..Mi unisco alla chiacchierata al riguardo delle misure da utilizzare con HF...
Al momento sto progredendo in HF (pala grande) con una 12 monostrut. Da quanto si dice e per esperienze di alcuni amici, la 12 monostrut va bene dai 8 ai 13-14 nodi (termico e quindi salti di vento non importanti).
Mi domando quale seconda vela portarmi dietro quando il termico promette anche 15-18 nodi.
Possiedo 2 ali wave, misure 10,5 e 8m. Da quanto ho letto sopra, sicuramente la 8m....
La 10,5 wave penso di utilizzarla in HF non con i termici, con base 10-11 nodi a salire, fino a quando chop e onda lo permettono.
Se hai un palettone vai con tutto, la 8 la potresti usare anche con meno nodi se fosse un foil, quindi vai pure con quella più piccola che hai per quel range di vento.
Cruelxx ha scritto: 07/04/2021, 15:55 In ottica futura valuterei una vela unica per HF. Ho avuto buonissime impressioni dal FLYSURFER PEAK 4. Misura 8 oppure 11 dovrò capirlo provandola.
Obiettivo è coprire il range 8/16 nodi in HF con un'unica vela. Qualche consiglio?
Il PEAK se pur ottima, non è un foil a celle chiuse, alcuni riescono a rilanciarlo anche in mare, ma non nasce per quello, nasce per la terra.
...ho solo foil e hydrofoil...gli altri guardano dalla spiaggia
Rispondi