consiglio quiver per hydro

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
terrasimone
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 221
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo, fehmarn, lubmin, süßersee
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da terrasimone »

Cruelxx ha scritto: 07/04/2021, 15:55 Salve a tutti sono nuovo ma leggo spesso..Mi unisco alla chiacchierata al riguardo delle misure da utilizzare con HF...
Al momento sto progredendo in HF (pala grande) con una 12 monostrut. Da quanto si dice e per esperienze di alcuni amici, la 12 monostrut va bene dai 8 ai 13-14 nodi (termico e quindi salti di vento non importanti).
Mi domando quale seconda vela portarmi dietro quando il termico promette anche 15-18 nodi.
Possiedo 2 ali wave, misure 10,5 e 8m. Da quanto ho letto sopra, sicuramente la 8m....
La 10,5 wave penso di utilizzarla in HF non con i termici, con base 10-11 nodi a salire, fino a quando chop e onda lo permettono.

In ottica futura valuterei una vela unica per HF. Ho avuto buonissime impressioni dal FLYSURFER PEAK 4. Misura 8 oppure 11 dovrò capirlo provandola.
Obiettivo è coprire il range 8/16 nodi in HF con un'unica vela. Qualche consiglio?
una volta che sai mantenere la planata nei cambi di direzione, la 8 è una misura eccezionale soprattutto se:
- è un kite che genera una buona potenza volando in power zone, per partire
- depotenzia bene, quando sei sovra invelato.

il miglior compromesso in questo senso si ottiene con un 3 strut dalla costruzione leggera.


tutti gli altri: cassonati, monofoil, monostrut, strutless, wave, eccellono in qualcosa ma peccano in qualcos'altro, allontanandoti dalla possibilità di avere un ala unica.
Posso definirmi kiter esperto perchè ho commesso tutti gli errori possibili!
Avatar utente
ErPiotta71
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5168
Iscritto il: 07/12/2012, 15:08
Spot frequentati: Passo Oscuro (frazione di Fiumicino)
Ali: pump 6m, Cabrinha Switchblade 8 e 12 mq e Chrono V2 15m
Tavole: TT Cabrinha Tronic, tavolone RLBoards, surfino Calibro9, alaia e RLB hydrofoil

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da ErPiotta71 »

cos'hanno anzi cosa non hanno i cassonati per hydrofoil?
onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 464
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da onlybigwaveforme »

terrasimone ha scritto: 13/04/2021, 14:58
Cruelxx ha scritto: 07/04/2021, 15:55 Salve a tutti sono nuovo ma leggo spesso..Mi unisco alla chiacchierata al riguardo delle misure da utilizzare con HF...
Al momento sto progredendo in HF (pala grande) con una 12 monostrut. Da quanto si dice e per esperienze di alcuni amici, la 12 monostrut va bene dai 8 ai 13-14 nodi (termico e quindi salti di vento non importanti).
Mi domando quale seconda vela portarmi dietro quando il termico promette anche 15-18 nodi.
Possiedo 2 ali wave, misure 10,5 e 8m. Da quanto ho letto sopra, sicuramente la 8m....
La 10,5 wave penso di utilizzarla in HF non con i termici, con base 10-11 nodi a salire, fino a quando chop e onda lo permettono.

In ottica futura valuterei una vela unica per HF. Ho avuto buonissime impressioni dal FLYSURFER PEAK 4. Misura 8 oppure 11 dovrò capirlo provandola.
Obiettivo è coprire il range 8/16 nodi in HF con un'unica vela. Qualche consiglio?
una volta che sai mantenere la planata nei cambi di direzione, la 8 è una misura eccezionale soprattutto se:
- è un kite che genera una buona potenza volando in power zone, per partire
- depotenzia bene, quando sei sovra invelato.

il miglior compromesso in questo senso si ottiene con un 3 strut dalla costruzione leggera.


tutti gli altri: cassonati, monofoil, monostrut, strutless, wave, eccellono in qualcosa ma peccano in qualcos'altro, allontanandoti dalla possibilità di avere un ala unica.
A conferma di quanto dici, ho provato un Slingshot UFO 9 con un vento ridicolo e mi sono ricreduto....certo, è un esagerazione del concetto di ala leggera ma l'ho trovata molto molto molto divertente....probabilmente si adatta a uno stile di riding non proprio per tutti
Avatar utente
terrasimone
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 221
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo, fehmarn, lubmin, süßersee
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da terrasimone »

ErPiotta71 ha scritto: 13/04/2021, 15:08 cos'hanno anzi cosa non hanno i cassonati per hydrofoil?
i cassonati sono eccellenti in vento leggero, ma quanto è ampio il range? quanto depotenziano in alto? non molto, rispetto ad un kite wave.. quindi una 8 soul (per prendere il più versatile dei kite noti) può andare bene diciamo da 8/9 nodi (con HF grande), ma quando le raffiche superano i 18/20, non credo sia più tanto divertente.. sinceramente di soul ho provato solo il 12.. e forse il 10.. ed il range in alto non mi ha entusiasmato.
(oltre ad essere poco reattivo/agile per i miei gusti, ma quelli sono gusti, per l'appunto)
Posso definirmi kiter esperto perchè ho commesso tutti gli errori possibili!
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17428
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Pat »

terrasimone ha scritto: 13/04/2021, 15:41
ErPiotta71 ha scritto: 13/04/2021, 15:08 cos'hanno anzi cosa non hanno i cassonati per hydrofoil?
i cassonati sono eccellenti in vento leggero, ma quanto è ampio il range? quanto depotenziano in alto? non molto, rispetto ad un kite wave.. quindi una 8 soul (per prendere il più versatile dei kite noti) può andare bene diciamo da 8/9 nodi (con HF grande), ma quando le raffiche superano i 18/20, non credo sia più tanto divertente.. sinceramente di soul ho provato solo il 12.. e forse il 10.. ed il range in alto non mi ha entusiasmato.
(oltre ad essere poco reattivo/agile per i miei gusti, ma quelli sono gusti, per l'appunto)
considera che il soul si contraddistingue nel panorama foil per tirare come un cammello (e strattonare fastidiosamente la schiena ad ogni raffica, aggiungo). io ne ho provate due o tre taglie, e ognuna tirava come la taglia superiore.
Ipotizzo che sia fatto apposta per avere, che so, un 8 che tira come un 10 ma gira come un 8 (foil). La velocità di turning è da sempre la bestia nera dei foil, e se fai un aqui da vendere ai pomparoli, che quella differenza la notano, fare un aqui piccolo che toira come un aqui grande è una mossa furba.
Se ti capita, prova altro (anche in casa fly). Vedrai che il tiro è parecchio differente, ed anche molto più modulabile.
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
terrasimone
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 221
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo, fehmarn, lubmin, süßersee
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da terrasimone »

Pat ha scritto: 13/04/2021, 16:20 considera che il soul si contraddistingue nel panorama foil per tirare come un cammello (e strattonare fastidiosamente la schiena ad ogni raffica, aggiungo). io ne ho provate due o tre taglie, e ognuna tirava come la taglia superiore.
Ipotizzo che sia fatto apposta per avere, che so, un 8 che tira come un 10 ma gira come un 8 (foil). La velocità di turning è da sempre la bestia nera dei foil, e se fai un aqui da vendere ai pomparoli, che quella differenza la notano, fare un aqui piccolo che toira come un aqui grande è una mossa furba.
Se ti capita, prova altro (anche in casa fly). Vedrai che il tiro è parecchio differente, ed anche molto più modulabile.
ho provato altri foil, speed 3, Pl Nova, HQ matrixx e vari altri da snowkite. il tiro sarà anche modulabile, ma ciò che intendo discutere è l'ampiezza di range.

secondo me per un certo tipo di Hf, (rilassato, freestyle, carving, strapless, wave, tutto cio che non è race), il meglio che si possa avere è un kite con range ampio come un wave, che con la barra in battuta alta azzera completamente il tiro, ed anche agile come un wave che all'occorrenza looppa strettissimo o pivota sul tip con zero potenza.
a questo bisogna aggiungere 2 caratteristiche:
1) leggerezza, altrimenti quando vai al lasco il kite stalla troppo presto, ed inoltre se devi rilanciare o volare con poco vento la leggerezza è molto utile.
2) un po' di più tiro di un wave quando vola in power zone. perché in hf si gira notoriamente sottoinvelati rispetto alla TT o al surfino, e se vuoi partire con poco vento ed un kite piccolo l'unica cosa che puoi fare è sfruttare bene la power zone, per alzarti in piedi.

ancora non so dire quale sia il migliore kite con tutte queste caratteristiche messe insieme.
Posso definirmi kiter esperto perchè ho commesso tutti gli errori possibili!
Alessio
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2235
Iscritto il: 25/09/2013, 22:11
Spot frequentati: Lido dei Pini, Marinaretti, Ostia, Focene
Ali: Sonic 18, Soul 12, Speed4 8 std - SST 9 e 6
Tavole: Gong Allvator M, Kiteloose Nirvana/Disco, Alaia Custom, Transformer Door

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Alessio »

Simo sono d'accordo che il soul in alto non eccelle per godibilità rispetto ad altri kite. Io con la 12 e TT arrivo max a 16-17 nodi poi soffro.
Però c'è anche da dire che dipende con cosa lo si usa. La 12 per me è diventata la vela da vento leggero, parto da 6 nodi con il Rise M e lo mollo a 11-12 nodi. Questo limite dipende dalla pala che ho sotto però che, per sua natura, mi fa andare sovrainvelato subito.
Avatar utente
terrasimone
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 221
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo, fehmarn, lubmin, süßersee
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da terrasimone »

Alessio ha scritto: 13/04/2021, 17:53 Simo sono d'accordo che il soul in alto non eccelle per godibilità rispetto ad altri kite. Io con la 12 e TT arrivo max a 16-17 nodi poi soffro.
Però c'è anche da dire che dipende con cosa lo si usa. La 12 per me è diventata la vela da vento leggero, parto da 6 nodi con il Rise M e lo mollo a 11-12 nodi. Questo limite dipende dalla pala che ho sotto però che, per sua natura, mi fa andare sovrainvelato subito.
si, concordo.. più o meno è lo stesso range che ottieni con un monostrut mediocre come RRD emotion 12.
si parlava di ala unica in HF, e nello specifico con range 8-16 nodi.

io quel range lo copro tranquillamente con il 9 monostrut.
ma il nirvana per me è ala unica per vento 8-22 nodi. quello sarebbe una bella comodità!!! : tiserve :
e per arrivare a tanto ci vuole un kite come ho descritto sopra.
Posso definirmi kiter esperto perchè ho commesso tutti gli errori possibili!
Alessio
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2235
Iscritto il: 25/09/2013, 22:11
Spot frequentati: Lido dei Pini, Marinaretti, Ostia, Focene
Ali: Sonic 18, Soul 12, Speed4 8 std - SST 9 e 6
Tavole: Gong Allvator M, Kiteloose Nirvana/Disco, Alaia Custom, Transformer Door

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Alessio »

Secondo me ci arrivi con fatica cambiando la pala sotto
Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 2027
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Litorale laziale
Ali: Flysurfer Sonic Race 15 /Kitech FREE RS 12-9
Tavole: Ketos Hydrofoil / Hydro Manta board / Flyboards Radical 5
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Cartolina »

Per me finché usate palette sopra gli 800cm2 ovvero palettoni, e volete usare un kite unico, vi conviene lavorare di barre, allungando e accorciando le linee fino ad un massimo (in basso) di 15m.
Facendo così io sto usando come ala unica la 15, ovviamente con una paletta veloce, nei range 8-15 nodi.
Inoltre accorciare mi ha aiutato molto a migliorare le manovre.
Ovviamente gusto personale e del wave a me non frega nulla
...ho solo foil e hydrofoil...gli altri guardano dalla spiaggia
Avatar utente
Davis
Fissato
Fissato
Messaggi: 640
Iscritto il: 02/10/2012, 12:42
Spot frequentati: Sottomarina - Garda - Estensi
Ali: Speed 19 - Hyperlink 12 - Rally GT
Tavole: Transformer - Fusion - Moses 633

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Davis »

comunque se con una 9 e hydro con paletta grande si copre dagli 8 ai 15knt, ci si porta in spiaggia anche una tt e fino a 24knt si gira senza dover riarmare un altro kite
8 - 24 con 1kite e 2 tavole mi sembra un buon compromesso
Avatar utente
terrasimone
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 221
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo, fehmarn, lubmin, süßersee
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da terrasimone »

Davis ha scritto: 13/04/2021, 23:07 comunque se con una 9 e hydro con paletta grande si copre dagli 8 ai 15knt, ci si porta in spiaggia anche una tt e fino a 24knt si gira senza dover riarmare un altro kite
8 - 24 con 1kite e 2 tavole mi sembra un buon compromesso
eh, ma lo scopo, nonché il topic è il quiver per l'hydrofoil. personalmente con la twintip dopo 10 minuti mi annoio. : sleep :
Posso definirmi kiter esperto perchè ho commesso tutti gli errori possibili!
Alessio
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2235
Iscritto il: 25/09/2013, 22:11
Spot frequentati: Lido dei Pini, Marinaretti, Ostia, Focene
Ali: Sonic 18, Soul 12, Speed4 8 std - SST 9 e 6
Tavole: Gong Allvator M, Kiteloose Nirvana/Disco, Alaia Custom, Transformer Door

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Alessio »

La tt non sente il sale da due anni. Sarebbe da venderr
jerrydrake
Novellino
Novellino
Messaggi: 87
Iscritto il: 03/04/2013, 12:44
Spot frequentati: ostia, maccarese, salto di fondi, Rraso
Ali: Swell 9 e 12, Soul 12, Frenzy 11
Tavole: 633/t60, Wam 5.9

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da jerrydrake »

Andrebbero estinte
Avatar utente
Davis
Fissato
Fissato
Messaggi: 640
Iscritto il: 02/10/2012, 12:42
Spot frequentati: Sottomarina - Garda - Estensi
Ali: Speed 19 - Hyperlink 12 - Rally GT
Tavole: Transformer - Fusion - Moses 633

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Davis »

anche le TT hanno un loro perchè, se ci sono 25knt e si vuol fare qualche salto, tornano utili...:-)
Avatar utente
terrasimone
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 221
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo, fehmarn, lubmin, süßersee
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da terrasimone »

Davis ha scritto: 21/04/2021, 6:39 anche le TT hanno un loro perchè, se ci sono 25knt e si vuol fare qualche salto, tornano utili...:-)
ecco, io ad esempio con 25 nodi mi diverto molto con la 3 metri, che comunque riesco ad usare già dai 20 nodi.

questione di gusti. ma questo è topic hydrofoil.
Posso definirmi kiter esperto perchè ho commesso tutti gli errori possibili!
Alessio
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2235
Iscritto il: 25/09/2013, 22:11
Spot frequentati: Lido dei Pini, Marinaretti, Ostia, Focene
Ali: Sonic 18, Soul 12, Speed4 8 std - SST 9 e 6
Tavole: Gong Allvator M, Kiteloose Nirvana/Disco, Alaia Custom, Transformer Door

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Alessio »

una 3. che bomba! brand?
Avatar utente
Davis
Fissato
Fissato
Messaggi: 640
Iscritto il: 02/10/2012, 12:42
Spot frequentati: Sottomarina - Garda - Estensi
Ali: Speed 19 - Hyperlink 12 - Rally GT
Tavole: Transformer - Fusion - Moses 633

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Davis »

terrasimone ha scritto: 21/04/2021, 14:22
Davis ha scritto: 21/04/2021, 6:39 anche le TT hanno un loro perchè, se ci sono 25knt e si vuol fare qualche salto, tornano utili...:-)
ecco, io ad esempio con 25 nodi mi diverto molto con la 3 metri, che comunque riesco ad usare già dai 20 nodi.

questione di gusti. ma questo è topic hydrofoil.
non sapevo manco che esistesse un'ala da 3. Ma è un discorso off topic :-)
Avatar utente
terrasimone
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 221
Iscritto il: 09/06/2015, 15:49
Spot frequentati: lago di santa croce, grado, caorle, la caletta, mari ermi, porto pollo, fehmarn, lubmin, süßersee
Ali: Rrd emotion, liquid force solo, ozone reo, pansh Genesis
Tavole: hydro carbon, rrd placebo, slingshot coupe, LF happy foil, gong allvator M su kiteloose 105

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da terrasimone »

Alessio ha scritto: 21/04/2021, 18:09 una 3. che bomba! brand?
rrd passion. ma ci sono moltissimi brand che fanno quella misura.

anche il gong unik fino all'anno scorso usciva in misura 3.3
Posso definirmi kiter esperto perchè ho commesso tutti gli errori possibili!
Cruelxx
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 9
Iscritto il: 29/11/2019, 12:01
Spot frequentati: Sperduti
Ali: Wave - Monostrut LW
Tavole: 5.8 - 5.3 surf, HF Cabrinha

Re: consiglio quiver per hydro

Messaggio da Cruelxx »

Tornado sul discorso "quiver per HF" e collezionando uscite in HF (la prima assoluta il 1 aprile 2021)..
Mi sono trovato molto a mio agio con una 10.5m pump wave.
Al momento esco in HF solo con il termico, quindi vento costante e graduale, salti di vento (raffiche) irrilevanti e acqua piatta.
Con la 10.5 pump da 11 nodi costanti e in aumento, fino a 15-16 nodi.
Praticamente devono passare almeno 2 ore in acqua per ritrovarmi sovrainvelato ..
Rispondi