Stabilizzatore hf. Lift o deportanza?

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Rispondi
Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 271
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10
Tavole: moses 101+loose custom / North gonzales / LF element

Stabilizzatore hf. Lift o deportanza?

Messaggio da Konan »

L'altro giorno ho messo su un foglio di carta uno schema dell'equilibrio dinamico tra forze e coppie di un hydrofoil in navigazione e , almeno sulla carta, ho fatto una scoperta che mi ha sorpreso parecchio, tanto da dubitarne
Prima di condividere con voi le mie conclusioni però vorrei chiedervi una cosa, che magari quello che mi ha sorpreso invece è una cosa già data per assodata da tutti...
Lo stabilizzatore di un hf spinge verso l'alto o verso il basso?
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11877
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Stabilizzatore hf. Lift o deportanza?

Messaggio da kiteman »

Eh, ci son cascato anche io all'inizio.. guarda qui..

Immagine
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 271
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10
Tavole: moses 101+loose custom / North gonzales / LF element

Re: Stabilizzatore hf. Lift o deportanza?

Messaggio da Konan »

kiteman ha scritto: 29/03/2021, 10:07 Eh, ci son cascato anche io all'inizio.. guarda qui..

Immagine
Infatti.. stessa conclusione della mia analisi... Altrimenti non mi tornava più l'equilibrio di coppie
Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 271
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10
Tavole: moses 101+loose custom / North gonzales / LF element

Re: Stabilizzatore hf. Lift o deportanza?

Messaggio da Konan »

Ecco.. a questo punto mi si apre un mondo.. Fino ad ora ho pensato che spessorare uno stabilo modificasse il comportamento di un hf a scapito della resistenza, in quanto, pensando ad un lift verso l'alto, andasse aumentata l'incidenza per rendere più negativo il centraggio... ma invece è l'opposto, l'effetto negativo lo ottengo diminuendo l'incidenza, di conseguenza diminuendo anche la resistenza e rendendo l'hf potenzialmente più veloce... potrebbe valere un esperimento
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11877
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Stabilizzatore hf. Lift o deportanza?

Messaggio da kiteman »

Se ci siamo intesi.. poi dovrai spostare il (tuo) peso indietro per controbilanciare.
Il rischio, credo, è che se esageri con la riduzione del lift (verso il basso) dello stabilo e non hai più spazio indietro in coperta per compensare con lo spostamento dei piedi.. poi il "coso" picchia troppo verso il basso e la prua si infila nell'acqua.. nel senso che riesci più a tirarla su.
Perchè l'attrito dell'acqua nella parte bassa (immersa) del piantone credo sia maggiore di quello dell'aria nella parte emersa (tavola più uomo) e quindi il momento risultato potrebbe far picchiare il "robo".
Questa sopra è solo una ipotesi.. bisognerebbe fare dei calcoli anche spannometrici.. ma darebbe un senso allo stabilio che "lifta" verso l'alto per evitare che la prua venga spinta verso il basso (dal momento totale di tutte le forze applicate).
Bah.. misteri.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 271
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10
Tavole: moses 101+loose custom / North gonzales / LF element

Re: Stabilizzatore hf. Lift o deportanza?

Messaggio da Konan »

kiteman ha scritto: 29/03/2021, 11:30 Se ci siamo intesi.. poi dovrai spostare il (tuo) peso indietro per controbilanciare.
Il rischio, credo, è che se esageri con la riduzione del lift (verso il basso) dello stabilo e non hai più spazio indietro in coperta per compensare con lo spostamento dei piedi.. poi il "coso" picchia troppo verso il basso e la prua si infila nell'acqua.. nel senso che riesci più a tirarla su.
Perchè l'attrito dell'acqua nella parte bassa (immersa) del piantone credo sia maggiore di quello dell'aria nella parte emersa (tavola più uomo) e quindi il momento risultato potrebbe far picchiare il "robo".
Questa sopra è solo una ipotesi.. bisognerebbe fare dei calcoli anche spannometrici.. ma darebbe un senso allo stabilio che "lifta" verso l'alto per evitare che la prua venga spinta verso il basso (dal momento totale di tutte le forze applicate).
Bah.. misteri.
No no.. il drag idrodinamico è di ordini di grandezza superiore rispetto a quello aerodinamico, possiamo tranquillamente trascurarlo al fine della analisi. Se lo stabilo avesse un lift verso l'alto l'unico modo possibile per equilibrare le coppie sarebbe porre il centro di gravità a poppa del centro di lift della front wing, ed è palese che non è così (anzi, siamo tutti a bruciarci la coscia anteriore per caricare la prua e tenere giù l'hf..), come ben descritto dallo schema che che hai postato

Ho trovato anche questa immagine postata da bidello in un altro thread che mi sembra descriva perfettamente il caso
viewtopic.php?f=2&t=21017&p=310659&hili ... ri#p310659

Non ho problemi di centraggio, mi basta regolare i rail. Quello che voglio provare è ridurre l'incidenza dello stabilo e vedere quanto drag riesco a togliere prima di compromettere la stabilità
Ho montato una w671 e un s421 sulla fk647 della moses. Queste ali erano in origine progettate per essere montate sulla fusoliera race da 604. Significa che ho un braccio di leva maggiore di più di 40 mm rispetto al progetto originale, dunque a parità di lift della front wing e "delift" dello stabilo ho un assetto intrinsecamente più positivo. Forse correggendo l'incidenza dello stabilo rimango dentro i parametri di progetto, portando il comportamento dell'accoppiata vicino all'assetto che avrebbe sulla fusoliera più corta
onlybigwaveforme
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 460
Iscritto il: 31/12/2015, 15:57
Spot frequentati: Nord est
Ali: Naish Park
Tavole: Nobile Nhp 134

Re: Stabilizzatore hf. Lift o deportanza?

Messaggio da onlybigwaveforme »

Tutto interessante anche se qualche pezzo credo di essermelo perso per strada.
forse centra poco ma te lo chiedo comunque. giuro di aver visto in Francia sulle onde qualcuno in hydro senza lo stabilizzatore.....se la componente verticale data dall'incidenza dello stabilizzatore è nulla, data la sua assenza, è lecito ipotizzare che il drag sia nullo anch'esso??? altrimenti i conti non tornano
Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 271
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10
Tavole: moses 101+loose custom / North gonzales / LF element

Re: Stabilizzatore hf. Lift o deportanza?

Messaggio da Konan »

onlybigwaveforme ha scritto: 29/03/2021, 13:31 Tutto interessante anche se qualche pezzo credo di essermelo perso per strada.
forse centra poco ma te lo chiedo comunque. giuro di aver visto in Francia sulle onde qualcuno in hydro senza lo stabilizzatore.....se la componente verticale data dall'incidenza dello stabilizzatore è nulla, data la sua assenza, è lecito ipotizzare che il drag sia nullo anch'esso??? altrimenti i conti non tornano
Non ho capito cosa intendi...
Se aiuta:
Analizzando singolarmente le ali ognuna ha il suo lift e il suo drag. Eliminando lo stabilizzatore si eliminano dallo schema entrambe le forze ad esso riferite e il nuovo equilibrio si ottiene spostando G leggermente a poppa del vettore L della front wing
Avatar utente
Konan
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 271
Iscritto il: 01/04/2019, 18:46
Spot frequentati: Colico/Valmadrera/Mandello/Dervio
Ali: Cabrinha Fx 12/9/7 fly soul10
Tavole: moses 101+loose custom / North gonzales / LF element

Re: Stabilizzatore hf. Lift o deportanza?

Messaggio da Konan »

Aggiornamento
Ho spessorato lo stabilo con 0.3mm, che corrispondono a -0.5° rispetto all'incidenza originale
Effetti veramente minimali, il centraggio precedente l'ho ritrovato spostando avanti il piantone di neanche 5mm
Effetti sulla velocità massima non pervenuti in quanto non ho trovato acqua piatta questo we per spingere al massimo delle mie possibilità
Unico effetto strano sono state 2 scudisciate ravvicinate del foil ad alta velocità (simili a quando si taglia la scia ai motoscafi). Mai fatte prima, ma neanche ripetute per tutto il resto della session. Non saprei se siano state causate dalla modifica dello stabilo, da qualche turbolenza a pelo d'acqua o da chissà che..
Riproverò con incidenza -1° e vi farò sapere
Rispondi