Oggi ho provato il wingfoil

sezione dedicata al Wing Foil e suoi simili (Sup Foil, Surf Foil, Wind Foil etc)
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da silversurfer »

Oggi a Numana c'era il test day Cabrinha, grazie ad Alberto Rondina che ha messo a disposizione la wing cabrinha da 5 mt. ed un paio di tavole abbiamo potuto provare questo nuovo gioco.

Prima abbiamo ammirato una bravissima promoter Cabrinha, una ragazza olandese che con tavola da 45 lt. riusciva ad andare con 10 nodi dando una impressione di facilità e piacere, ci ha fatto venire voglia di provare... ma mai impressione fu più sbagliata : shake :

Da sborone ho preso la tavola da 80 lt. e non sono neanche riuscito a mettermi in ginocchio, allora Alby mi ha consigliato la tavola da 130 litri e con quella è stata un'altra storia, sono riuscito subito ad alzarmi in piedi ma non sono riuscito ad andare in foiling, ho pompato un po' ma niente, ho tentato una strambata e sono caduto, sono ripartito verso terra e alla fine nonostante lo scarroccio di un centinaio di metri mi è sembrato fattibile.

Poi è iniziato il calvario : Lol : riportare quel tavolone è stato devastante, fra tavola e piantone saran stati 15 kg. con una mano impegnata con l'ala una vera sofferenza.

Vabbè provano gli altri (tutti hydrofoiler bravini), più o meno con gli stessi risultati, mettersi in piedi si fa, ma poi salire in foiling non c'è verso.

Riprovo una seconda volta e sento che son già stanchino, soliti due bordi dislocanti con scarroccio, più lungo della prima volta perchè nel frattempo si era mosso un po' di più il mare e son caduto un paio di volte in più. Ritornare sopravento è stato peggio dei lavori forzati : ahahah :

Riposo, guardo gli altri, chiedo qualche consiglio ad Alby e ritento, ma questa volta ero già talmente cotto che non son riuscito neanche più a mettermi in piedi.

Morale della favola ci vuole un fisico bestiale, ripenso a quello che avevate scritto qui sul forum sulla preparazione fisica e adesso capisco cosa voleva dire.

Cosa ho capito:
1) con acqua piatta è tutto tanto più facile
2) le prime volte un po' di litri ci vogliono perchè anche solo mettersi in ginocchio non è così scontato.
3) Conviene mettere su la gamba davanti appoggiandosi sulla vela in acqua piuttosto che partire in ginocchio e poi con l'ala in volo sulla testa cercare di appoggiare la gamba davanti.
4) stare a cavalcioni sulla tavola serve solo per girare l'ala dal verso giusto (a volte si gira cadendo) poi per mettersi in ginocchio bisogna ridistendersi coricati e da li mettersi in ginocchio appoggiando le mani piatte sulla tavola, non afferrare i bordi (uguale come partire col surf da onda).

Cosa non ho capito:
1) come salire in foiling (non so che superficie avessero le palette, il palo era corto in alluminio sarà stato 70 cm. e le palette grandi ma non grandissime, c'era scritto Large, saran state 1600 o 1800 cm2
2) come durare più di 20 minuti : think :

Altri amici che già andicchiano hanno fatto paragoni fra le loro ali: Duotone Unity ed Echo e la wing Cabrinha, delle 3 la Cabrinha è parsa la più stabile ma anche la meno potente, il sistema a due maniglie semirigide del Cabrinha non è male come feedback ma la maniglia anteriore per imparare è già un po' troppo arretrata, quando invece ce l'hai in volo è comodissima, quasi come il boma della Echo che però si muove decisamente più delle altre e quando è in acqua si ribalta spesso e tocca rigirarla ogni volta. Forse la Unity è il giusto compromesso? (per un principiante).

Adesso sono distrutto e andrò a svenire sul letto, mi fanno male anche le ginocchia perchè è su quelle che ho passato la maggior parte del tempo : Rolleyes : domani a mente fredda e fisico riposato vi dico se ci sarà una seconda volta o fe fra me ed il wing finisce qui, adesso sono perplesso.

Comunque esperienza interessante, almeno se mi arrestano in America e mi mettono ai lavori forzati so già com'è : ahahah :
Avatar utente
onir
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2745
Iscritto il: 07/02/2011, 16:46
Spot frequentati: Marina Montemarciano - Marzocca - Numana - Palombina
Ali: Pansh aurora 22/15/12/8 + Genesis 6 + Beemer IV custom depowered
Tavole: Flyrace e derivati solo a deriva centrale ...
Località: Jesi - Ancona

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da onir »

il wing è già dentro di te ... : ahahah : : ahahah : : ahahah :

stavo per fare l'acquisto del pack ... ora mi sono fermato : Blink :

il dubbio è tutto sui materiali ... per il resto ben venga la fatica che ci tiene allenati ...
vento vento vento e deriva
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da silversurfer »

La wing è questa:

Immagine
Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3367
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da Masaccio »

Se ha trovato le forze per allegare la foto, non è tutto questo dramma hahaha
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da silversurfer »

Masaccio ha scritto: 04/09/2020, 19:49 Se ha trovato le forze per allegare la foto, non è tutto questo dramma hahaha
muovo solo più le dita per il mouse : ahahah :

A parte gli scherzi, quelle messe peggio sono le gambe che credevo di avere ben allenate con l'hydrofoil, invece le braccia tutto sommato non sforzano per niente a tenere l'ala, solo a portare la tavola indietro.
marcorettore
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 169
Iscritto il: 09/03/2013, 15:50
Spot frequentati: -Sottomarina, l.s.Croce, l. Morto.
Ali: neo 6, 9, mono 12, 15
Tavole: nirvana, fatty, hydro Moses onda91/skate groove

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da marcorettore »

La prima volta credevo di morire dal male ovunque. Dalla seconda volta, 2 giorni dopo, non avevo più dolore.
Lo sforzo e immenso perché non si sa cosa fare e come farlo.
Una volta capito è tutta poesia e per chi è già un bravo foiler l'apprendimento è veloce.
Sei già passato al lato oscuro.
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8638
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da maddy »

X
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
onir
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2745
Iscritto il: 07/02/2011, 16:46
Spot frequentati: Marina Montemarciano - Marzocca - Numana - Palombina
Ali: Pansh aurora 22/15/12/8 + Genesis 6 + Beemer IV custom depowered
Tavole: Flyrace e derivati solo a deriva centrale ...
Località: Jesi - Ancona

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da onir »

Screenshot_20200905-084016_Facebook.jpg
vento vento vento e deriva
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11337
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da ITA-404 »

Non ci sano vie di mezzo
O piccola O zattera
Zattera manco regalalata..
Figurati se mi inginocchiò..
Sinker è come lo sci nautico on off
Figata senso di onnipotenza prendi a piedi nelle straps e prendi a calci il mondo e a pugni il vento.......
Wing wing vieni al mio convente
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11337
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da ITA-404 »

Come ben sai nel ws più è piccola più è facile partire dall acqua.... I
Idem metteranno un mezza strap x il piacere dei Pat a vincolare la vela nella start e ci sali strapless senza fatica in 5 secondi....
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da silversurfer »

ITA-404 ha scritto: 06/09/2020, 7:28 Come ben sai nel ws più è piccola più è facile partire dall acqua.... I
Idem metteranno un mezza strap x il piacere dei Pat a vincolare la vela nella start e ci sali strapless senza fatica in 5 secondi....
purtroppo non funziona come nel ws, col ws hai il boma in mano e con quello controlli e tieni ferma la tavola, cui la vela è collegata col piede d'albero.
col wing puoi avere solo un po' di appoggio dato dall'ala in acqua mentre sali sulla tavola, ma poi mettere su i piedi e alzarti lo devi fare praticamente solo di equilibrio e forza di gambe perchè l'ala non ti sostiene per niente e di certo non tira su o fuori dall'acqua.
La parte difficile una volta salito sulla tavola in ginocchio e mettere su il piede davanti e poi alzarti, e in questa fase che una tavola larga ti perdona di più di una piccola. Certo che sei su un lago o mare piatto si fa anche con tavola relativamente piccola ma su mare mosso ho trovato una enorme differenza fra un 80 litri largo 60 e una 120 larga 75.
inoltre guardanto tanti filmati vedo che la waterstart è uguale sia con tavole grandi che piccole, quella che non è waterstart è quella che fanno col sup dove stai in piedi e ti tiri su l'ala con il leash. Tutti gli altri partono in ginocchio e poi se hanno pochi litri mettono su il piede davanti semi-immersi. se invece hanno tanti litri lo fanno in superficie ma il movimento è lo stesso per tutti. al limite la differenza è che qualcuno mette su il piede davanti quando è ancora fermo e qualcun altro invece da due pompate in ginocchio per muoversi un po' ed avere un po' di stabilità in più e poi appoggia la gamba davanti.

Ho trovato questo video della ragazza olandese che era a Numana si vede bene come fa, ma fra capire la tecnica e poi metterla in pratica mi sa che ci passano varie uscite di sofferenza : think :
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8638
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da maddy »

Fatto molto bene

Da seguire passo passo
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 578
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, duotone
Tavole: custom temavento, loose.

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da maxandora »

Il take off con il wing cambia molto dalla' intensità del vento e dalla conformazione dello spot.
Con oltre 25 nodi si può andare anche con una tavola da kitefoil da 20/30 litri, senza eccessivi problemi, basta avere profondità perché si affonda la tavole piedi nelle straps, pumping di braccia per emergere e poi pumping gambe e braccia all' unisono per andare il foiling.
Con 10 nodi ovviamente non funziona quindi i litri pari al tuo peso come minimo, per poter uscire.
La water start è impossibile perch la tavola con il foil non scartocciando si gira, aldilà che il wing non ti tirerebbe su.
giò2
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 9
Iscritto il: 08/05/2020, 16:18
Spot frequentati: kite, wing, surf, bike...
Ali: naish slash, north mono
Tavole: north kontact 5.9, custom foil boards

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da giò2 »

io ho iniziato a maggio... prima volta tavola 100 litri, foil 1500 cabrinha..... disastro totale! peso 60 kg, 20 anni di ws e ks e credevo di farcela... niente di più sbagliato... allora ho capito che avevo bisogno di una tavola più grande e di un foil più grande. preso perciò tavola 125 it bella larga e foil fanatic da 2500 e il gioco è fatto. dopo 10 14 ore di utilizzo, faccio il passaggio alla tavola da 100 litri e dopo altre 10 ore, decido di prendere una tavola ancora più piccola e anche di scendere come foil al 2000 e poi al 1500. Adesso ho come tavola la fanatic skywing 4.8 x 55 it....e una bella collezione di tavole e foil che si sono fatti troppo grandi. Ora posso dire che con il materiale giusto tutto sommato in 4 ore si è in grado di andare in foil. Mare incasinato, vento debole e roba piccola sono il peggior nemico per chi vuole imparare e progredire. Come impegno fisico, siamo al livello del windsurf, cioè molto, molto più pesante del kite...Cadute infinite, giniocchia devastate e braccia più lunghe di 20 centimetri.....Ma poi il tutto viene ripagato abbondantemente dalla gioia delle prime planate nel silenzio totale e....senza i maledetti cavi.
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17317
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da Pat »

ma una volta imparato, col cioppo e il vento medio è una cosa possibile oppure tutto sommato è una attività da mare magari ondoso ma ordinato ?
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 774
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da Soulrider »

: Thumbup : : Thumbup : : Thumbup : : Thumbup : Pat abbiamo gli stessi demoni ....mi precedi : notworthyc : : notworthyc : : notworthyc :
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 774
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da Soulrider »

maxandora ha scritto: 06/09/2020, 22:18 Il take off con il wing cambia molto dalla' intensità del vento e dalla conformazione dello spot.
Con oltre 25 nodi si può andare anche con una tavola da kitefoil da 20/30 litri, senza eccessivi problemi, basta avere profondità perché si affonda la tavole piedi nelle straps, pumping di braccia per emergere e poi pumping gambe e braccia all' unisono per andare il foiling.
Con 10 nodi ovviamente non funziona quindi i litri pari al tuo peso come minimo, per poter uscire.
La water start è impossibile perch la tavola con il foil non scartocciando si gira, aldilà che il wing non ti tirerebbe su.
parliamo dei "10nodi" ....quindi di big wing.....

Max, conosci la faking 6.11 sicuramente,
per chi non sa cos'è si tratta di uno shortsup molto funny ..facile e planante sul choppo/schiumone tipico italico....
siccome ce l'ho già ..mi solletica questa configurazione.....

1) ipotesi combo per beginners.....in configurazione no foil ...( non ho fondi....)
se la abbinassi ( senza foil) alla 9mq gong oppure ad una 7mq ( per ipotesi) in 12/15 nodi ottengo una "planata" oppure
semplicemente un dislocamento veloce ...(come quello dei windsup per capirsi ) ...?

2) domanda teorica ....se una 5mq in 10nodi non ti consente la waterstart ( comprensibile) ...una 9/7 mq in 12/13 nodi cosa produce ?
solo tiro laterale ? non riesce a tirarti fuori ed a planare senza foil ?

p.s.1 se trovassi un big wing usato a prezzo umano smetterei con le domande e farei direttamente un tutorial.....
ma le ali in giro sono solo 4/5 mq ...
p.s.2 il budget per una wing gong da lightwind riesco a tirarlo su ..ma ho bisogno di qualche conferma ....da Max ..

grazie a tutti
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da silversurfer »

Guardatevi il video che ho messo sopra della ragazza olandese, la risposta è si, si va bene anche col cioppo, ma arrivare a quel livello è il problema : Rolleyes :

Più o meno sono le nostre condizioni adriatiche quando c'è vento, vento side-onshore, mare incasinato con onda lunga di un metro e/o cioppo da 40 cm... anche il colore dell'acqua è lo stesso ( in inverno : Lol : ) il problema è che con quelle condizioni imparare è difficile, toccherebbe trovare spot riparati da un molo tipo porto corsini...
Comunque per qualsiasi dubbio a Riccione son passati in tanti al wing, vai un giorno da loro e ti contagiano : Lol :

Io per ora resisto, ieri bella uscita con kite e hydro mi ha rimesso sulla giusta via : ahahah :
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8638
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da maddy »

La soluzione è avere 10 anni

Di età
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 6121
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da Motion »

maddy ha scritto: 07/09/2020, 11:58 La soluzione è avere 10 anni

Di età
Anche 20 anni, così sei se non altro automunito : Wink :

Io ci ho ragionato su, e visto all'opera il wing in questo giorni e ho deciso che non fa per me, ho già troppe cose che uso poco e faccio ultimamente anche poche uscite, non ha senso inserire altro. Stop
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2568
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4,
Tavole: Hydrofoil Moses K106, tavola Groove Radical V3
Località: Ancona

Re: Oggi ho provato il wingfoil

Messaggio da silversurfer »

maddy ha scritto: 07/09/2020, 11:58 La soluzione è avere 10 anni

Di età
Se non lavorassi e quindi tempo per fare sia kite che wing, se avessi un furgone dove poter tenere contemporaneamente sia wing che hydro e se avessi 3000 euro da buttare, anche a 55 anni lo farei, e alla fine mettendoci 3 anni anzichè 6 mesi, probabilmente ci arriverei, ma son troppi "se" : Rolleyes :

Se avessi 10 anni non avrei la macchina, non avrei i soldi e dovrei andare a scuola, a parte il fisico, sarei messo peggio di come sto adesso : ahahah :

L'unica soluzione è aspettare di stancarmi del kite-hydro... e infatti aspetto : Wink :
Rispondi