Water start

sezione dedicata al Wing Foil e suoi simili (Sup Foil, Surf Foil, Wind Foil etc)
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8638
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Water start

Messaggio da maddy »

A proposito c'è un video notevole di un sudafricano con il surfino tra le onde davvero impressionante

Senza hidro ovviamente

Mi ha shockkato
Ma l'ho perso mannaggia
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8638
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Water start

Messaggio da maddy »




E pure twin tip




Mancano dettagli delle water start
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 779
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Water start

Messaggio da Soulrider »


https://youtu.be/DFwuSqawK0c

sembra facile ma non lo è......

mi sembra interessante segnalare una cosa che avevo già notato nei tutorial di Alan Cadiz....ovvero il ricorso minimo al
pumping in condizioni di sovra- invelatura ....o meglio una " ottimizzazione del movimento" inteso come efficenza/efficacia piuttosto che una azione di potenza...

cosa ne pensate ?

il rider gong cosi come Alan Cadiz sfruttano molto l'abbrivio, come si fa nel windsurf, ed il sostegno/spinta del chop...

il resto "presumibilmente" lo fa il lift del palettone da 2000 ....
Avatar utente
pitu
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5189
Iscritto il: 09/02/2011, 13:25
Spot frequentati: Puzziteddu, West Sicily
Ali: Kite: 9&6 mt only, Wing : 4mt
Tavole: Pitukiteboards PK
Località: Puzziteddu
Contatta:

Re: Water start

Messaggio da pitu »

giò2
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 10
Iscritto il: 08/05/2020, 16:18
Spot frequentati: kite, wing, surf, bike...
Ali: naish slash, north mono
Tavole: north kontact 5.9, custom foil boards

Re: Water start

Messaggio da giò2 »

La water start in condizioni da video, cioè acqua piatta e vento giusto è relativamente facile...
I guai cominciano col mare incasinato, onda al traverso e vento rafficato! Quello che capita è che subito la tavola si posizione di lasco se non di poppa e si deve cercare di portarla nella posizione ottimale di traverso rispetto al vento, questo naturalmente rimanendo seduti a cavalcioni sulla stessa o nella migliore delle ipotesi stando in ginocchio. Dalla mia esperienza ho notato inoltre, che col mast da 75 è tutto più facile a livello di minore effetto deriva sott'acqua, mentre col 90 lo avverto molto di più. Per quanto riguarda il discorso foil, probabilmente un 2000 aiuta tanto nella prima fase in cui si cerca il massimo della stabilità per mettersi in ginocchio ma ritengo che chi pratica con tavole piccole abbia già abbandonato i grossi foil e quindi perderà quel piccolo aiuto....
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 582
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, duotone
Tavole: custom temavento, loose.

Re: Water start

Messaggio da maxandora »

La scelta del foil da usare con il wing dipende dallo stile di navigazione che si intende praticare.
In freestyle foil da 1400 cm2 e sovravelatura e tavola da 25 a 50 litri
Downwind in luffing da 1800 a oltre 2000 cm2 e sottovelatura con volume della tavola non così determinante
Il Freeridenecessita di tavole foil e wing use friendly.
La startup è e rimarrà il momento più delicato di questa disciplina.
La stessa cosa accade con la water start nel windsurf.
Infatti questo' ultima è determinante per l' uso delle tavole " sinker " ( affondata )
Anche nel wing la tavola ideale sarà una sinker.
E solo questione di pratica.
E certo che l' entrata in acqua con mare formato sarà sempre impegnativo è potenzialmente pericoloso.
Avatar utente
pitu
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5189
Iscritto il: 09/02/2011, 13:25
Spot frequentati: Puzziteddu, West Sicily
Ali: Kite: 9&6 mt only, Wing : 4mt
Tavole: Pitukiteboards PK
Località: Puzziteddu
Contatta:

Re: Water start

Messaggio da pitu »

Si ma pericoloso relativamente; rispetto al kitesurf non c'è paragone.
Hai ricordi quando, da principiante, partivi tra le schiume, cadevi, kite a mollo frullato e tutte le linee tra le gambe o perdevi in controllo dell'ala in volo impattando contro l'onda ? Col Wing cosa ti può succedere? Che non riesci a salire, che l'onda ti tiri la tavola in testa mentre la spingi per arrivare dove non tocca.
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 582
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, duotone
Tavole: custom temavento, loose.

Re: Water start

Messaggio da maxandora »

Il wing non è pericoloso affatto, la tavola neanche più di tanto.
Il foil può diventare letale.
Ovviamente mi sto riferendo a condizioni realmente impegnative.
Le nostre onde tranne qualche mareggiata seria non sono cosi cattive.
In oceano le cose cambiano un po.
Rispondi