Tarifa wingsurf

sezione dedicata al Wing Foil e suoi simili (Sup Foil, Surf Foil, Wind Foil etc)
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 706
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: Tarifa wingsurf

Messaggio da maxandora »

Le tavole nel wingsurf sono ancora una questione di scelte personali.
Nelle regate ho visto usare tavole più generose perchè in caso di caduta risalirci era più veloce.
Infatti chi è sceso in acqua con tavole troppo tirate a faticato non poco anche perché c’era mare formato.
Capuzzo in una heat ha doppiato praticamente tutti.
Nel freestyle il problema non si pone.
Io personalmente ho 2 tavole una 30 litri e una da 55 litri.
L’uso è relativo al tipo di condizione e di mare.
Ribadisco che con allenamenti dedicati il problema diventa come ovvio che sia relativo.
È anche vero che io usando gli Echo sono agevolato perché il boma permette una presa più rapida e sicura.
Infatti la velocità di esecuzione del gesto è determinante usando tavole con pochi litri.
La vera difficoltà è acqua bassa, mare formato poco vento e wing di taglia generosa.
Oggi per esempio c’erano 10/12 nodi con 1/1,5 m. di onda.
A Los Lances lo spot ha molte secche anche a 50 m. da riva.
Un paio di belle frullate mi hanno rallegrato il pomeriggio.
Gli altri giorni con molto più vento tutto era decisamente più semplice.
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 706
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: Tarifa wingsurf

Messaggio da maxandora »

A Tarifa vento un po’ più freddo del solito con mare davvero incasinato, perchè nord-ovest.
Siamo passati da 20 gradi della scorsa settimana ai 12/13 di questi giorni.
Vento tutti i giorni da 15 nodi ai 30/35 di ieri ai 10:12 di oggi.
Qui le ali servono tutte altrimenti si rischia di stare a guardare.
Sono passato dalla 2.6 di ieri alla 6 di oggi.
Oggi ho fatto anche una bellissima uscita con il Kite foil, facendo lunghissimi tratti in foil con il peak che seguiva come un cagnolino.
Tarifa quest’anno è profondamente insolita .
La mancanza di gente, le spiagge vuote i pochi Kite in acqua la rendono malinconica.
È stata una vacanza bellissima perché sono uscito tutti i giorni ma molto triste.
Non ho percepito come succede di solito tutta l’energia che respiri nell’aria, satura di passione e adrenalina della moltitudine di rider.
I surfshop vuoti, desolati, senza nessuno che racconti le solite storie di surfate epiche, ali magiche e tavole miracolose.
Per assurdo, a tratti la mia passione è stata offuscata da una sorta di senso di colpa che non mi ha permesso di divertirmi come al solito.
Non sono partito per venire qui ma sono scappato per sfuggire a qualcosa.
Questo mi ha reso inquieto e poco sereno.
Oggi ho visto in spiaggia un proto del wing della north.
Il rider me ne ha parlato molto bene.
Domani me lo fa provare.
È molto diverso come shape, costruito bene con le finestre e un particolare bladder sovradimensionato.
Ancora qualche giorno e poi torno nell’incubo covid.
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2577
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48, Radical5 138x42, Fatty, Nirvana Mix, GONG ProClear L

Re: Tarifa wingsurf

Messaggio da Gino82 »

Incredibile come il cuore, la testa e la pancia siano uniti.
E se non sono tutti in sintonia, uno ti fa soffrire.

Comunque bravo Max che ti sai ascoltare : Thumbup :

Pensa che io sono malinconico senza nemmeno aver fatto kite : ahahah :
E sono quasi 3 mesi... : Sad :

Dormi pensando al North...il resto verrà, comunquemente, dopo...
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2764
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Ozone R1V2 17 e 11, Ozone Edge 10 e 7, Summit 12-8, Access 4, Wing Takoon 6 e 4
Tavole: Hydrofoil BabMoses K106 e S82-950, tavola Groove Radical V3 e Newind wing
Località: Ancona

Re: Tarifa wingsurf

Messaggio da silversurfer »

Ti siamo vicini Max in questo tuo momento di sofferenza, appena puoi torna in Italia, qui starai meglio, chiuso in casa non sentirai gli abbassamenti di temperatura, i negozi di surf hanno chiuso da anni e si compra solo online su siti esteri, le spiagge sono vuote anche qui ma tanto non ci puoi andare : ahahah :

Viene da chiedersi cosa abbia di diverso l’Andalusia rispetto alla Sicilia o alla Sardegna per essere consentita la pratica del kite, per organizzare gare internazionali, mentre qui in Italia siamo agli arresti domiciliari : think : e in Spagna non sono tutti morti e non mi pare che gli ospedali siano al collasso peggio che in Italia... : Eeek :

Vietare e chiudere, queste sono le uniche due parole che ancora esistono nel nostro vocabolario, sono arrivati i vaccini ma li teniamo in frigo perché neanche le iniezioni riusciamo ad organizzare : shake : ...che malinconia : Sad :
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8760
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Tarifa wingsurf

Messaggio da maddy »

Toccherebbe parlare di politica e di futuro

Ma è escluso dal regolamento anche perché siamo programmati per non essere in grado di farlo

In fondo ognuno si sta adoperando per cavarsela per quello che può in attesa che il sistema si normalizzi e siamo nelle mani della natura quella vera e dell'umanità quella che è .

La tua scelta di tarifa per Natale che una volta era un classico del divertimento è stata anche da qui un racconto un po' spiazzante come quasi tutti i racconti di chi fa cose belle in questi tempi.

Tutto il resto di quello che si potrebbe dire è nella premessa

Però ci hai fatto vivere un bel viaggio e condividere emozioni e sensazioni da sempre un senso a tutto

Grazie per il teletrasporto misto a reminescenze
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 6216
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: Tarifa wingsurf

Messaggio da Motion »

Maddy ti lascio un "like" : Thumbup :
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8760
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Tarifa wingsurf

Messaggio da maddy »

: ahahah :
Motion ha scritto: 03/01/2021, 11:57 Maddy ti lascio un "like" : Thumbup :
: ahahah :
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 706
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: Tarifa wingsurf

Messaggio da maxandora »

Oggi inaspettatamente vento bellissimo.
Sempre insolitamente freddo per Tarifa ma più ovest e quindi più costante, 15 nodi e mare un po’ meno incasinato.
Il tipo della north non si è visto quindi niente test, sono uscito con il mio 5 ed è stato molto rilassante.
Dopo uscite con vento nucleare e con vento al limite finalmente un pomeriggio di vento da soulsurf.
Domani ultimo giorno da previsione danno vento come oggi martedì mattina rientro.
Con il wing ho finalmente raggiunto un buon livello di controllo, ovviamente preferendo la stance regalar, infatti con il vento mure a destra mi cimento in discrete surfate.
Nella stance opposta non ho il pieno controllo e la sensazione di instabilità non mi permette di essere così preciso.
Per questo in genere seleziono gli spot preferibilmente mure a dx.
Diversamente mi adatto a surfare in toeside.
Non vedo l’ora di andare in acqua a casa mia Andora con una bella libecciata.
Sono irrimediabilmente malato di wing.
Così come a suo tempo lo sono stato di windsurf e Kite.
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 706
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: Tarifa wingsurf

Messaggio da maxandora »

Il viaggio a Tarifa come sempre è risultato strepitoso.
100 % di uscite, in pratica tutti i giorni.
15 giorni 15 uscite.
Ho potuto usare tutto il mio quiver dalla 2,6 m. alla 6 m. con venti da 10 a 40 nodi.
Come ovvio che sia, la pratica è l' unico modo per comprendere a pieno i valori reali del wingsurf e scoprire tutti i suoi limiti.
Il più pesante da digerire è la waterstart con il mare formato, pratica davvero impegnativa, per via della necessita di dover superare l' acqua bassa con il foil.
Vento fort, onda che frange a riva e la necessità di avere più di un metro per partire, colloca questa pratica nella cosa più complessa che si possa fare in acqua.
Vero è che quando parti, tutto diventa un sogno e quindi ne vale la pena.
Durante il periodo della prova di coppa del mondo, anche quelli che fanno acrobazie funamboliche, alle prese con la waterstart nelle onde erano tutti in difficoltà. E necessario decidere una volta apprese le varie tecniche di conduzione e manovra, quale tavola scegliere per poter avere il giusto compromesso di volumi.
Del resto sarebbe assurdo sovradiamensionare la tavola solo per risolvere il problema della partenza, perché significherebbe doversi trascinare litri e kg in giro compromettendo il divertimento, ma è anche vero che se se sottodimensiono il volume e non riesco a partire, il divertimento non esisterebbe neanche.
Ovviamente queste problematiche nelle acque ferme come laghi o mare con venti off o assenza di moto, spariscono e personalmente uso tranquillamente 30 lt. Però si perde la vera essenza del wing, cioè il waveriding i mare aperto che vi assicuro essere la cosa più libidinosa che esista, per gli amanti degli sport della " glosse ".
Per questo l' attenzione va posta sulla scelta accurata non tanto dell' ala che tutto sommato incide relativamente, ma sul binomio board-foil, che è determinante, se si considera la waterstart l' unico vero scoglio di una disciplina di per se abbastanza semplice.
Attenzione semplice per chi ha del know-how sulla pratica delle conduzione in hydrofoil.
Per questo mi concedo di ribadire dei criteri di scelta che ho già descritto più volte.
Tavole corte, larghe e leggere, e foil con wing di proporzioni generose generose all' inizio.
A seguire una volta maturata la pratica della waterstart , si riducono i volumi e le dimensione del foil, privilegiando la velocità, che cambia le sorti della manovralità del tutto.
A questo punto visto che il problema è la stabilità sulla tavola, pratica che richiede un sacco di tempo, mentre per l' uso del wing, bastano 10 minuti sul prato, sarebbe meglio dedicare tempo e energie a migliorare il vero enigma del wing.
Cominciare con tavole sovradimensionate per bypassare il problema, mi sembra una scelta appagante nell' immediato ma poco produttiva per il futuro.
Fre wing con un approccio simile al windsurf, penso che sia la via più lunga per l' apprendimento, anche se sicuramente meno traumatizzante.
Forse utile per chi ha bisogno di una progressione più morbida.
Non sicuramente un kiter o un windsurfista esperto.
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8760
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Tarifa wingsurf

Messaggio da maddy »

Ero molto curioso di conoscere quello che pensavi al ritorno da questa vacanzona full immersion e contavo su questa super sintesi.
Generoso
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 706
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: Tarifa wingsurf

Messaggio da maxandora »

Il mio computer ha trasformato Glisser " in Glosse.
Rispondi