Light wind Concept Loose

sezione dedicata al Wing Foil e suoi simili (Sup Foil, Surf Foil, Wind Foil etc)
Rispondi
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 732
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Light wind Concept Loose

Messaggio da maxandora »

Ecco il nuovo shape del Galta per il LW, nuova costruzione ultra leggera ( da non credere ).
Allegati
PHOTO-2021-05-14-11-15-41 (2).jpg
PHOTO-2021-05-14-11-15-41.jpg
Avatar utente
LONG
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3307
Iscritto il: 08/01/2011, 10:10
Spot frequentati: Calambrone (PI), Vada (LI), Perelli , Talamone, Donoratico.
Ali: Sonic2 9,18kitech rs 6,9,12,RALLY 6,8,Aneema7,9,Stoke10,plswell 4,8Nova4,6,10gong5kauperxt9,SSsst4
Tavole: Flyrace, CubeHydro Takoon 6.2.S.S. SRT 5.5,k.loose onda 5.8 NORTH PRO5.11Hydro Mhl,KETOS ,ZeekoAlaia
Località: LIVORNO

Re: LIGHT WIND CONCEPT LOOSE

Messaggio da LONG »

Dimensioni e litraggio....? : Rolleyes :
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 732
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: LIGHT WIND CONCEPT LOOSE

Messaggio da maxandora »

lunghezza 5 piedi, larghezza 25 pollici, volume 80 litri, peso 4 kg.
Avatar utente
onir
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2981
Iscritto il: 07/02/2011, 16:46
Spot frequentati: Ancona
Ali: wing takoon 6
Tavole: Gong hipe 5.5 & Curve LT
Località: Jesi - Ancona

Re: LIGHT WIND CONCEPT LOOSE

Messaggio da onir »

Perfetta : Thumbup : .. mi serve : belleparole :
vento vento vento e deriva
Avatar utente
DonRaffaè
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 7409
Iscritto il: 22/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lago Maggiore-Lago di Como-Liguria-Baia Domitia-Scauri-Cannatello-San Leone-Sempione-La Thuile
Ali: Chrono V2 13m; PL Sweel 10.5, 8, 6, 4 ; Maui Cloud 10
Tavole: Ripper 5'8,Celeritas5'4,Fatty5'3,alaia DR,MHL lift ,GeneraleLee, Delorean, Loose mobius, ecc..ecc..
Località: Arona (NO)
Contatta:

Re: LIGHT WIND CONCEPT LOOSE

Messaggio da DonRaffaè »

Spettacolare!
Avatar utente
Zitrone
Saggio e Moderatore
Messaggi: 9964
Iscritto il: 10/02/2011, 14:03
Spot frequentati: Campo di Mare (RM) - Ladispoli (RM) - Marina di San Nicola (RM)
Ali: Ozone Chrono18-Edge13-Reo9/7-ImpQ2-Frenzy10-Kitech FreeRS15-EF Vertical19-Pansh BlazeII5-7,Flux4
Tavole: OnlylocalsULW - OnlylocalsHW - ZitroAlaia - Laola Mutant - surfino Arriba - ZitroFoil
Località: Ladispoli
Contatta:

Re: LIGHT WIND CONCEPT LOOSE

Messaggio da Zitrone »

Max...però ce le potevi pure mettere dù boccole : ahahah : : ahahah : : ahahah : : ahahah :

Bellissima : notworthyc :
Non sono venditore/promoter ma mi hanno soprannominato
Ser Zitrone da Campo de Mare, prode paladino Ozone
Mi piace smanettare-modificare-autocostruire.
Vorrei fare kite più spesso :-(
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 732
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: LIGHT WIND CONCEPT LOOSE

Messaggio da maxandora »

ieri e oggi due giornate fredde con vento di perturbazione quindi non bellissimo.
Ciò nonostante la fregola riprovare la nuova tavola ha fatto si che fossero comunque interessanti.
Per prima cosa ho potuto constatare che dopo un anno di tavola da 55 litri 4'8 X 22, navigare con 80 litri di volume e 26 pollici ( pensavo 25 ) di larghezza, è stato di una semplicità disarmante.
Ovviamente era soprattutto la waterstart che risultava davvero notevolmente semplificata.
Anche navigare in dislocamento non dovevo fare equilibrismi, quindi è stato molto meno stancante.
Il vento molto rafficato passava da 7/8 nodi a oltre 15, quindi non ho potuto constatare il reale range basso dell' entrata in foiling.
Posso però dire che la leggerezza della tavola che è praticamente come la mia 4'8, mi ha stupito molto, infatti non ho minimamente avvertito, nonostante la differenza di volume e di larghezza, nessuna perdita di prestazione.
Il Galta ha raggiunto con la nuova costruzione un livello di qualità notevole, le tavole risultano rigidissime quindi estremamente precise e super leggere.
Due parametri essenziali per il wingsurf.
Anche i suoi shape si sono evoluti in questi due anni come del resto è normale in uno sport in continua evoluzione.
Un bel bravo Galta se lo merita tutto.
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1027
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Light wind Concept Loose

Messaggio da Soulrider »

Correggimi se sbaglio ....ritornare dai 55 lt agli 80 della patriot non ti ha fatto rimpiangere la "compattezza" della piccola ...?
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8835
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Light wind Concept Loose

Messaggio da maddy »

E si
Un po' faceva pensare ai tempi delle micro tavole da windsurf
L'evoluzione evolve

Ma cosa costa grossomodo il giocattolo ?
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 732
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: Light wind Concept Loose

Messaggio da maxandora »

Quando il vento lo permette navigare con tavole di volume ridotto ti procura una sensazione che non è minimamente comparabile alle tavole con il volume superiore al tuo peso.
Ovviamente non tutto è oro quel che luccica, difatti il ridotto volume implica alcuni mal di pancia che rischiano spesso di rovinarti l' uscita.
Cio nonostante le mie più memorabili uscite le ho fatte con la 30 litri, però con un vento forte e continuo.
Con le tavole di ridotto volume l' azione di pumping è decisamente più efficace e quindi molto più semplice.
Il problema è la waterstart che richiede molto impegno soprattutto quando hai il mare formato.
E necessario mettere a punto una precisa sequenza di movimenti e allenarti a farli perché nulla può essere lasciato al caso.
Infatti è ampiamente comprensibile che la gran parte dei rider optino per tavole più semplici.
Ma come tutte le cose se praticate costantemente risultano poi fattibili.
Il trucco è la costanza.
Sono dell' idea che chi può uscire quotidianamente o comunque spesso, farebbe bene a ridurre il volume della tavola, in presenza di vento forte, perché il divertimento è triplo.
Anche con il kitefoil ci sono voluti un paio di anni per ridurre i volumi delle tavole.
Con il wing sono già molte le aziende che propongono tavole da wing micro, sopratutto per il freestyle.
Io sto vendendo la mia 55 lt perché ora è troppo grande per essere una tavola piccola.
Con vendo deciso esco con 30 lt con i 10/12 nodi mi attesterò sui 70 lt.
E solo una questione di vento.
Ma quando posso usare il 30 lt l' adrenalina spinge brutale.
Avere sotto i piedi una tavola che pesa 2,5 kg da alla sensazione di foiling magica.
Questo amplifica in maniera esponenziale la bellezza del wingsurf.
Infatti una volta conclusa tutta la fase di apprendimento, dove le tavole voluminose sono indispensabili cosi come i foil di superfici generose,inizia la seconda fase cioè la riduzione di volumi e superfici.
Questo se fatto con criterio rende questa disciplina sempre più coinvolgente e incredibile.
Del resto non a caso i rider di tutto il mondo stanno impazzendo.
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1027
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Light wind Concept Loose

Messaggio da Soulrider »

Chiarissimo....non ricordavo che disponessi anche di una 30lt...torna tutto
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 732
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: Light wind Concept Loose

Messaggio da maxandora »

Questa
Allegati
PHOTO-2020-10-30-17-07-02.jpg
PHOTO-2020-10-30-17-07-01.jpg
PHOTO-2020-10-30-17-07-01 (2).jpg
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 732
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: Light wind Concept Loose

Messaggio da maxandora »

Ieri pomeriggio altro test con la Loose Patriot light wind concept.
Il test è stato davvero verosimile perché il vento era davvero poco.
Ala North Nova 5 m.
Va detto che la capacità del rider nella tecnica del pumping è un fattore determinante per rendere la tavola veramente efficiente.
Questo perché da sola non parte, a meno che non arrivi una raffica anche di pochi secondi di qualche nodo in più.
Per questo è veramente complicato dare un giudizio oggettivo.
Personalmente io come termini di paragone guardo i windsurf e kite in acqua contemporaneamente a me, questo mi da modo di osservare quanto sia prestazionale il mio materiale aldilà del intensità del vento.
I windsurf con tavolini e veloni non planavano i kite giravano solo i foil e qualche surfino con le 15/ 16 / 17 m.
La tavola è strepitosa poichè la leggerezza consente di spingerla e sollevarla facilmente creando quel delfinamento necessario a farla salire.
Come tutti sappiamo una volta su il vento non serve più di tanto.
Sinceramente ieri sono andato in sicurezza non provando niente e quindi una volta in foiling ci sono rimasto per quasi tutti il tempo, scendendo solo una volta in una strambata sbagliata.
Quando il vento è davvero poco il pumping è talmente faticoso e impegnativo che spesso per stanchezza e poca voglia di sbattermi, navigo in totale controllo facendo il minimo sindacale per non cadere e stare in foiling il più possibile.
Queste si traducono in uscite dove l' apprendimento scarseggia e il livello di miglioramento inesistente.
Ciò nonostante anche vista la mia età me la godo comunque.
Perché il wingsurf mi diverte veramente tanto.
Rispondi