North Sonar hydrofoil

sezione dedicata al Wing Foil e suoi simili (Sup Foil, Surf Foil, Wind Foil etc)
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8985
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da maddy »

Magari le centrature possono incidere

Così per provare a dubitare
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
silversurfer
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3023
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon 6 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 90 lt. Hydrofoil Sabfoil M82W950
Località: Ancona

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da silversurfer »

maddy ha scritto: 14/09/2021, 11:43 Magari le centrature possono incidere

Così per provare a dubitare
Si esatto, anche secondo me con le ali ad alto ar, per poter spremere più velocità, dovresti spostare il pantone più indietro, se lo lasci nella stessa posizione che usi per le basso ar, hai più lift in partenza ma poi è troppo in velocità, perchè andando più veloce con ali così efficienti il lift cresce molto, oppure su quelle ad alto ar dovresti usare stabilizzatori più piccoli o con meno incidenza oppure ancora spostare le straps davanti più avanti allargando il passo, il passo largo ti migliora di molto la stabilità in velocità
Avatar utente
pitu
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5443
Iscritto il: 09/02/2011, 13:25
Spot frequentati: Puzziteddu, West Sicily
Ali: Kite: 9&6 mt only, Wing : 4mt
Tavole: Pitukiteboards PK
Località: Puzziteddu
Contatta:

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da pitu »

In questo caso è stato l'opposto. Ho dovuto avanzare 2 cm il piantone perché tendeva a scendere in velocità.
Il limite non è l'essere sollevati troppo ma una instabilità al beccheggio che rende sempre più difficile mantenere la quota e una sensazione come se fosse frenato; forse avrei dovuto avanzare ancora per vedere se potevo prendere ancora qualche nodo spingendo sul piede anteriore. Parlo di spremere al massimo, al lasco, tutto quello che può andare. Comunque il 1550 in confronto è velocissimo. Invece a bassa velocità è scorrevolissimo e una gioia da usare.
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 754
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da maxandora »

Esiste di North la 1500 R la 1850 R la 2200 R e poi le le HA 1250- 1450.
La 1550 ?
Le HA funzionano con il mast in carbonio e la fusoliera da 70 che è difficile da reperire con l' alluminio e la 60 non hanno modo di esprimere tutta la loro potenza.
E interessante per capire l' efficenza delle nuove front wing della North questo video.
https://youtu.be/CnkUP8ZNItI
Avatar utente
pitu
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5443
Iscritto il: 09/02/2011, 13:25
Spot frequentati: Puzziteddu, West Sicily
Ali: Kite: 9&6 mt only, Wing : 4mt
Tavole: Pitukiteboards PK
Località: Puzziteddu
Contatta:

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da pitu »

Mi pareva scritto 1550 ma forse mi sbaglio. Comunque è 1500 ed è imprendibile dalle altre in velocità al lasco.
Per la fusoliera non so la lunghezza, è più lunga di quella versione kite/surf, non so se ne fanno di tre lunghezze diverse.
La mia idea è che scorra bene ma che non si riesca a spingere più di tanto. La 1450ha pompa benissimo e basta una mini ondina per stare su, bolina stretto ma poi ad una certa velocità inizia a frenare.
La 1250 idem, addirittura qualcuno l'ha trovata più lenta della sorella.
Entrambe fischiano abbastanza. La più silenziosa è la 1850 che produce solo un lieve soffio.
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 754
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da maxandora »

Oggi mi hanno consegnato il foil North Sonar full carbon
Compro foil dal 2012 ( il Carafino ) e da allora di foil ne ho cambiati davvero tanti.
Mai un prodotto mi è stato venduto con un packaging cosi ricercato bello ma sopratutto utile.
Una valigia che all' suo interno ha tutti gli spazi per i vari componenti e le custodie dei singoli pezzi.
Il tutto fatto con una ricercatezza e una dovizia di particolare uniche.
Volendo levare di torno la valigia ogni singolo componente ha la sua adeguata custodia super imbottita.
Una soddisfazione per me che amo tenere le cose con un certo riguardo.
Il foil in questione è cosi composto :
- Mast carbon da 85 cm
-Fusoliera carbon da 60 cm ( in attesa della 70 cm )
- Front wing R 1500 ( in prova ) e HA 1250 che è quella da me ordinata
- Lo stabilizzatore è unico per tutte le configurazioni.
Gran botta di culo pomeriggio libero e buon vento al lago di Idro, luogo ideale per testare il materiale nel low wind.
Premetto che il termine comparativo è il GO FOIL serie NL che è un gran bel giocattolo.
Tavola usata una Loose del Galta 5 piedi larga 24 pollici per 70 litri.
Il North Sonar mi ha stupito oltre le mie aspettative.
La condizione del vento mi ha permesso di fare almeno 10 prove di setting.
-La R 1500 è sbalorditiva per la velocità che riesce a raggiungere nonostante sia a prima vista un un bel padellone, naviga facile ed è ideale tanto per imparare quanto per progredire, sostiene gira stretto e non perde velocità nella surfata ( carvata ) più radicale.
Ottime anche le prestazioni nel pumping e sale in foiling facilmente.
-La HA 1250 per farla navigare ho dovuto portare avanti il mast di non meno di 12 cm rispetto alla R 1500 segno evidente che è stata progettata per la fusoliera più lunga.
L'ala diventa lenta ma non lentissima e si sente che vorrebbe correre ma non riesce, ciò nonostante è impressionante l' entrata in foiling anticipata, che lascia quasi sorpresi.
La cosa che però mi ha entusiasmato è il suo galleggiamento.
Ho fatto dei tratti lunghissimi in luffing battendo nettamente ogni mio record.
Avrei potuto attraversare il lago solo di gambe in un acqua, quella dell' lago di Idro veramente piatta.
Caratteristica questa che per me è di primaria importanza poiché sono totalmente votato al wave riding.
Non oso immaginate la HA 1450 che ordinerò immediatamente in attesa della fusoliera da 70 cm.
Se North al suo primo anno è gia cosi avanti si può ben sperare per il futuro.
Allegati
image-15-09-21-08-33-4.jpeg
image-15-09-21-08-33-3.jpeg
image-15-09-21-08-33-1.jpeg
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1121
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da Soulrider »

la HA è una bella sciabola,
quindi il padellone più veloce della sciabola ?
mi riferisco alla sola velocità di navigazione....
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8985
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da maddy »

Ricordano le storie sulle AR kite
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
onir
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3049
Iscritto il: 07/02/2011, 16:46
Spot frequentati: Ancona
Ali: wing takoon 6
Tavole: Gong hipe 5.5 & Curve LT
Località: Jesi - Ancona

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da onir »

Bell'attrezzo...complimenti : Thumbup :
vento vento vento e deriva
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 754
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da maxandora »

Le North HA sono da utilizzare con la fusoliera da 70 cm che al momento è in consegna ( spero presto ).
Con il 60 cm sono un po rallentate ma mantengono un glide spettacolare.
Mentre la R 1500 è incredibile, ieri ho provato a lanciarlo al lasco e continuava ad accelerare, cosa che lo shaper dice nel video che ho pubblicato.
Da due anni uso i front wing ad alto profilo perché la lentezza dei " padelloni " era snervante, ieri ho dovuto ricredermi.
Non ha alcuna importanza ed è anche un po antipatico da dire ma c' erano altri due wingfoiler in acqua ieri, oltretutto con un metro in più di vela rispetto
alla mia, ed erano nettamente più lenti.
Non dirò che attrezzatura avevano neanche sotto tortura.
Ma era interessante avere termine di paragone.
Avatar utente
pitu
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5443
Iscritto il: 09/02/2011, 13:25
Spot frequentati: Puzziteddu, West Sicily
Ali: Kite: 9&6 mt only, Wing : 4mt
Tavole: Pitukiteboards PK
Località: Puzziteddu
Contatta:

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da pitu »

Soulrider ha scritto: 16/09/2021, 20:40 la HA è una bella sciabola,
quindi il padellone più veloce della sciabola ?
mi riferisco alla sola velocità di navigazione....
Si, la 1500 è un missile nel lasco. A quelle velocità però, non si riesce a stringere neanche per arrivare ad un traverso senza rallentare. Con vento sostenuto resta la mia ala preferita, oltretutto è anche agilissima: mette il sorriso sulle labbra!
L'unico dubbio che posso avere sulla fusoliera lunga per le HA, è che già con la 60 non hanno grande maneggevolezza , con la 70 diventeranno molto direzionali.
Nella mia prova ho testato prima la 1450 trovandola molto bella, semplicissima, scorrevole e boliniera, solo lenta e un po' poco maneggevole al rollio; allora ho provato le 1250 per provare l'emozione ( per me) di usare un foil "piccolo" e l'ho trovata molto simile alla 1450 come low End ma con un po' più di maneggevolezza ma la stessa velocità massima.. per ultima la 1500 come check ed è venuto fuori che è la più estrema, solo più delicata da fare partire e con meno glide.
Avatar utente
silversurfer
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3023
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon 6 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 90 lt. Hydrofoil Sabfoil M82W950
Località: Ancona

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da silversurfer »

pitu ha scritto: 17/09/2021, 7:46
Soulrider ha scritto: 16/09/2021, 20:40 la HA è una bella sciabola,
quindi il padellone più veloce della sciabola ?
mi riferisco alla sola velocità di navigazione....
Si, la 1500 è un missile nel lasco. A quelle velocità però, non si riesce a stringere neanche per arrivare ad un traverso senza rallentare. Con vento sostenuto resta la mia ala preferita, oltretutto è anche agilissima: mette il sorriso sulle labbra!
L'unico dubbio che posso avere sulla fusoliera lunga per le HA, è che già con la 60 non hanno grande maneggevolezza , con la 70 diventeranno molto direzionali.
Nella mia prova ho testato prima la 1450 trovandola molto bella, semplicissima, scorrevole e boliniera, solo lenta e un po' poco maneggevole al rollio; allora ho provato le 1250 per provare l'emozione ( per me) di usare un foil "piccolo" e l'ho trovata molto simile alla 1450 come low End ma con un po' più di maneggevolezza ma la stessa velocità massima.. per ultima la 1500 come check ed è venuto fuori che è la più estrema, solo più delicata da fare partire e con meno glide.
: think : non capisco lenta e scorrevole non possono stare insieme !? se l'ala è scorrevole sarà anche veloce, al massimo potrai trovarla instabile e quindi non ti fidi ad andare oltre una certa velocità, oppure ha troppo lift e quindi ti sputa fuori all'aumentare della velocità e in quel caso basta avanzare le straps davanti o ridurre l'incidenza dello stabilizzatore...

: think : però a pensarci bene potrebbe essere la forma della leading edge con la 1500 che è curvata indietro mentre le HA sono dritte, un po' la differenza fra un jet e un aliante
mckite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 237
Iscritto il: 10/03/2011, 13:26
Spot frequentati: ancona
Ali: sto meditando
Tavole: foil

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da mckite »

A guardare il video del progettista credo che la novità sta nella trailing edge bordo di uscita (Brevetto in fase di registrazione).
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1121
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da Soulrider »

silver "scorrevole" e "veloce" possono stare insieme, ma una ala scorrevole non è detto che sia veloce in termini oggettivi/assoluti...

l'accelerazione ( scorrevolezza) e la velocita di punta o crociera ( velocità massima e media ) non sono la medesima cosa ...
un profilo attraversa il fluido più o meno rapidamente fino a raggiungere la velocità critica a seconda della propria forma/geometria ...
ma la velocità critica di ciascun profilo non è la massima in assoluto ...è la massima di quel determinato profilo...

la 1500 ha una velocità massima maggiore della HA 1250 ...
ma non è detto che sia più scorrevole

p.s. utilizzo impropriamente il termine accelerazione come sinonimo di scorrevolezza, per capirsi e rendere meno pesante il ragionamento..
ma non sarebbe così ....la scorrevolezza indicherebbe la resistenza all'avanzamento che è tutt'altra cosa ...
Avatar utente
silversurfer
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3023
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon 6 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 90 lt. Hydrofoil Sabfoil M82W950
Località: Ancona

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da silversurfer »

Soulrider ha scritto: 17/09/2021, 15:23 silver "scorrevole" e "veloce" possono stare insieme, ma una ala scorrevole non è detto che sia veloce in termini oggettivi/assoluti...

l'accelerazione ( scorrevolezza) e la velocita di punta o crociera ( velocità massima e media ) non sono la medesima cosa ...
un profilo attraversa il fluido più o meno rapidamente fino a raggiungere la velocità critica a seconda della propria forma/geometria ...
ma la velocità critica di ciascun profilo non è la massima in assoluto ...è la massima di quel determinato profilo...

la 1500 ha una velocità massima maggiore della HA 1250 ...
ma non è detto che sia più scorrevole

p.s. utilizzo impropriamente il termine accelerazione come sinonimo di scorrevolezza, per capirsi e rendere meno pesante il ragionamento..
ma non sarebbe così ....la scorrevolezza indicherebbe la resistenza all'avanzamento che è tutt'altra cosa ...
appunto se la scorrevolezza indica la resistenza all'avanzamento deve per forza essere più veloce a meno di non arrivare a velocità così alte da portare a saturazione il profilo ma non mi pare sia il caso del wingfoil

bisognerebbe conoscere lo spessore massimo dei profili ma dubito che la 1500 sia più sottile della 1450 o della 1250, secondo me è solo un problema di assetto con la fusoliera e con lo stabilizzatore e/o con la tavola/straps/centratura piantone, faccio veramente fatica a credere che il profilo della 1500 sia più veloce della 1250
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 754
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da maxandora »

Personalmente ho trovato la serie HA adatta ad tipo di navigazione concettualmente molto diverso della serie R.
Programmi diversi ,senno che senso avrebbe proporre due front wing così distanti come shape.
La sensazione di glide o scorrevolezza come si può tradurre in italiano è data dalla superfici sviluppata in allungamento che riduce in modo considerevole sia il beccheggio che il rollio.
Infatti l' efficenza nel pumping è data dal' flusso di acqua che riesce a muovere che ne aumentano il lift.
Le Front wing che anticipano l' entrata in foiling sono idonee a praticare lunghi tratti con la tecnica di luffing.
Ovviamente pagano nel raggio di curva.
La serie R è decisamente votata ad altri utilizzi come ad esempio i triks aerei.
La scelta va ricercata nel tipo di programma di utilizzo.
Con la fusoliera da 70 cm il beccheggio aumenta aumentandone l' efficenza.
La pratica del waveriding con il foil solitamente non ha niente a che vedere con le tradizionali tavole.
L' impossibilità di slashare obbliga ad uno style più fluido e meno radicale.
Quindi di conseguenza bottom turn e cut back avranno un raggio di curva più ampio.
Anche se alcuni pro da qualche tempo stanno sovvertendo anche questo concetto.
L' efficenza di una front con alto profilo nelle onde è nettamente superiore rispetto ad uno basso.
Nelle onde è necessario avere maggior precisione nella scelta sia del foil che dell' wing.
Sovra dimensionati si tenderà a scappare dal onda.
L' onda di per se crea un' accelerazione che triplica il lift del foil, che diventerà ingestibile.
Se a questo mettiamo anche una sovravelatura con il wing, addio sogni di gloria.
Per praticare del puro waveriding i cm2 e i m2 scendono in maniera drastica.
A costo di diventare antipatico vorrei precisare che praticare waveriding non significa navigare nelle onde.
Spesso questo concetto sfugge a molti.
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 754
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da maxandora »

Anche la scelta di utilizzare uno stabilizzatore ben dimensionato favorisce la diminuzione sia di rollio che di beccheggio facilitando la navigazione a discapito della maneggevolezza.
Pur essendo un grande appassionato non vado più in la di basiche e semplicistiche informazioni di idro-aero dinamicità, che intuisco più con la pratica che con lo studio.
Per cui chiedo umilmente scusa se per commentare un foil o una vela scrivo concetti usando termini non sempre idonei.
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1121
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da Soulrider »

silversurfer ha scritto: 17/09/2021, 15:29
Soulrider ha scritto: 17/09/2021, 15:23 silver "scorrevole" e "veloce" possono stare insieme, ma una ala scorrevole non è detto che sia veloce in termini oggettivi/assoluti...

l'accelerazione ( scorrevolezza) e la velocita di punta o crociera ( velocità massima e media ) non sono la medesima cosa ...
un profilo attraversa il fluido più o meno rapidamente fino a raggiungere la velocità critica a seconda della propria forma/geometria ...
ma la velocità critica di ciascun profilo non è la massima in assoluto ...è la massima di quel determinato profilo...

la 1500 ha una velocità massima maggiore della HA 1250 ...
ma non è detto che sia più scorrevole

p.s. utilizzo impropriamente il termine accelerazione come sinonimo di scorrevolezza, per capirsi e rendere meno pesante il ragionamento..
ma non sarebbe così ....la scorrevolezza indicherebbe la resistenza all'avanzamento che è tutt'altra cosa ...
appunto se la scorrevolezza indica la resistenza all'avanzamento deve per forza essere più veloce a meno di non arrivare a velocità così alte da portare a saturazione il profilo ma non mi pare sia il caso del wingfoil

bisognerebbe conoscere lo spessore massimo dei profili ma dubito che la 1500 sia più sottile della 1450 o della 1250, secondo me è solo un problema di assetto con la fusoliera e con lo stabilizzatore e/o con la tavola/straps/centratura piantone, faccio veramente fatica a credere che il profilo della 1500 sia più veloce della 1250
silver sono d'accordo con te.....io ragionavo in teoria ma credo che nella pratica sia come dici ...questione di assetto
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1825
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da kinesurf »

Magari la 1250 è più difficile da spremere rispetto alla 1500 in cui si parte già prevenuti per via del profilo che invece è solo più semplice da gestire, poi è vero anche che bisogna vedere lo spessore...
Avatar utente
pitu
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5443
Iscritto il: 09/02/2011, 13:25
Spot frequentati: Puzziteddu, West Sicily
Ali: Kite: 9&6 mt only, Wing : 4mt
Tavole: Pitukiteboards PK
Località: Puzziteddu
Contatta:

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da pitu »

No no, è che proprio va taaanto più veloce.
Un aliante scorre benissimo ma raggiunge i 200 km/h poi non va di più. Un jet a motore spento fa 800 km/h., ma scende più velocemente. Così il 1500 accelera finché hai coraggio di tenere giù, mentre il 1250 ad un certo punto lo senti arrivato.
Anche il mio maliko ad un certo punto arriva e non c'è verso di andare oltre, non perché diventi instabile o salga, semplicemente non va di più
Col sonar 1500 esci a comandare : Lol : ed è difficile che trovi qualche kiter che ti sta davanti : belleparole :
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1825
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Re: North Sonar hydrofoil

Messaggio da kinesurf »

Ecco perché sono sempre più convinto che parlare di superfici e profili e ipotizzare performance è un qualcosa che lascia il tempo che trova... Prossima paletta che prendo prima chiedo...
Rispondi