Tavole con volumi negativi...

sezione dedicata al Wing Foil e suoi simili (Sup Foil, Surf Foil, Wind Foil etc)
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1668
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Tavole con volumi negativi...

Messaggio da kinesurf »

La discussione nasce da una chiacchierata con chi si trova meglio a usare tavole da 30 - 35 litri, con shape da surf foil... Con una buona tecnica pare si possa fare wing a partire da 12 nodi... Questa differenza di volumi tra chi inizia con tavole di 150 litri e chi dopo un anno gira su tavole da 30 litri mi porta a pensare che ancora stiamo su terreni inesplorati e che in effetti come leggevo qualche giorno fa.... che sia veramente il futuro? : think :
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1077
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da Soulrider »

il buon maxandora ci illustrò parecchio tempo fa la questione,
con la giusta tecnica e con l'apprendimento corretto si arriva allo skill giusto per usare volumi negativi ..
il punto non credo sia : fattibile/non fattibile.......a fare si fa ....magari non tutti, ma si fa
quello che trovo poco realistico è "12 nodi"...capiamoci :
12 nodi costanti può significare 13/15 (almeno) sotto raffica ( e già le cose cambiano)
oppure può voler dire
12 nodi di raffica con buchi a 9/10 ed allora la vedo più impegnativa ..anche a saper pompare resta territorio di chi è molto
allenato, skillato e determinato...

tutto si può fare ....
se io sono riuscito a svolazzare con la hipe alla 5/6 uscita : Yahooo : : Yahooo : ..allora è una roba facile facile : Razz : : Razz :

ai tempi del declino del windsurf ci si ostinava ad uscire con tavole da 70/80 litri e 15 nodi ....perchè pareva fosse "il futuro"..
abbagliati dagli ondoni di hookipa e dai 40nodi di Porto Pollo ..... : shake : : shake : : shake :
poi però ci si ritrovava con l'acqua (marrone) delle lavatrici nelle pseudo mareggiate dei "lidi" di casa nostra....alle caviglie e quando andava male in gola ......magari a fare la guerra con i chopponi closeout dietro i frangiflutti...... : censored : : aufs :
poi si è capito che quelle attrezzature erano inservibili alla massa che, infatti, è scomparsa...portandosi dietro il grosso dei praticanti ...
alcuni sono migrati verso altre discipline, altri hanno lasciato marcire la roba in garage.... : belleparole :

ci andrei calmo....

se poi si è allenati, skillati, volenterosi ...si fa come RickyZorzi che (mi pare) giri solo con un 30/40 litri ... : tiserve :
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8926
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da maddy »

Avevo eliminato anche la cima di recupero

Comunque come noto
non esistono ne il futuro ne il passato
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1077
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da Soulrider »

maddy ha scritto: 21/07/2021, 13:09 Avevo eliminato anche la cima di recupero

Comunque come noto
non esistono ne il futuro ne il passato
allora eri uno "giusto".... : Nar : : CoolGun : : CoolGun : : CoolGun :
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8926
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da maddy »

: ahahah : momenti di euforia

può capitare
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1668
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da kinesurf »

Per me lo sarà... Con il Kite uscivo con un pezzo di legno da 100 cm una vola su se non tocchi l'acqua è fatta... Il mio obiettivo è andare se non sui 30 almeno sui 50 - 60 litri :cipTrick:
mckite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 228
Iscritto il: 10/03/2011, 13:26
Spot frequentati: ancona
Ali: sto meditando
Tavole: foil

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da mckite »

Penso in molti siamo presi da questo enigma ... piccola media grande...come diceva anche Max la piccola da belle sensazioni... a partire si riesce ..molto meglio se poi non si cade più. .. se poi come da noi il vento fa dei buchi non c'è dislocamento ma solo nuoto.
Avatar utente
giò2
Novellino
Novellino
Messaggi: 67
Iscritto il: 08/05/2020, 16:18
Spot frequentati: Donnalucata, Sicilia Sud
Ali: Duotone Slick
Tavole: loose patriot 4.4, gong Lemon 4.8

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da giò2 »

Si, partire con una surf foil board, con il minimo di vento necessario e ovviamente avendo la tecnica, è semplice e appagante.... Ho notato che la surf board, scivola e acquista la velocità necessaria ad uscire in foil, in maniera più rapida rispetto a wing boards di volume maggiore, penso a causa dello shape dedicato che è ottimizzato proprio per favorire il superamento della fase critica iniziale di aggancio dell'onda e sollevamento. Ho voluto provare, per togliermi ogni dubbio, in una uscita comparativa fra Gong Lemon 70 litri e la vecchia Cabrinha 33, utilizzando la 5 slick, in attesa di ricevere, per ulteriore confronto la 4.4 Loose al momento in lavorazione dal Galta. Non ci sono storie, la Gong che per me è stata sempre ultra rapida nell'inizio planata, sembrava fosse incollata all'acqua e perdeva tanto rispetto alla piccola che partiva molto prima.
Ora, essendomi abituato e dipendente dalle tavole piccole, non riesco più ad usare tavole a volume positivo e ciò, tutto sommato, mi preoccupa perché so che mi limiterà nelle uscite impegnative con vento bucato e bella onda, quando inevitabilmente dovrò mettere in conto lunghi ammolli in attesa della raffica per partire e/o il rientro a braccia...
Mi sento di dirvi, che una volta raggiunto un minimo livello (tipo andare tornare agevolmente), è inutile perdere tempo sui tavoloni a imparare a strambare o virare, ma avere il "coraggio" di provare le piccole, che renderanno tutto più semplice e divertente.
Secondo la mia esperienza, i passi sono:
-inizio:
tavola con volume con + 100% del proprio peso
-acquisizione della tecnica in foil con bordi in sicurezza:
+ 30%
- dopo 20 / 30 ore di pratica:
da - 5/10% a - 50%




poi + 30%,
Avatar utente
pitu
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5385
Iscritto il: 09/02/2011, 13:25
Spot frequentati: Puzziteddu, West Sicily
Ali: Kite: 9&6 mt only, Wing : 4mt
Tavole: Pitukiteboards PK
Località: Puzziteddu
Contatta:

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da pitu »

Come già detto, Cappuzzo 85 kg in 15 nodi usa la 55l e foil da 900. Ha la 75 come tavola per race nel poco vento e la 1100cm2 come main grossa.
Ho sentito opinioni interessanti che invece mi dicono di ridurre le dimensioni a 150x70 e mantenere il volume pari al mio peso in modo da poter tornare a riva anche con vento off.
Avatar utente
onir
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3026
Iscritto il: 07/02/2011, 16:46
Spot frequentati: Ancona
Ali: wing takoon 6
Tavole: Gong hipe 5.5 & Curve LT
Località: Jesi - Ancona

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da onir »

Ormai che comincio avere dei termini di paragone avendo provato varie cosucce ed avendo acquisito una sufficiente (sempre da migliorare ovviamente) abilità nelle strambate in volo posso dire la mia.

Ieri ho provato una tavola da 85 litri moothership by Galta (peso 85 kg).

Venendo dalla mia 145 gonfiabile ovviamente ho subito percepito la maggiore difficoltà a risalire e restare in ginocchio nel momento prima di afferrare la vela, ma avendo ormai acquisito l'automatismo è bastato poco per prenderci le misure.
Facendo due conti con la gonfiabile impiego 10 secondi per ripartire con pochissimo sforzo...con la piccola da 85 litri impiego almeno il doppio dovendo stare attentissimo prima du afferrare la vela.
Una volta afferrata la vela il gioco é fatto.

Ora non so come sarà la ripartenza con una tavola con volume negativo ma la sensazione è che sia fattibile non oltre una certa misura perlomeno per quello che riguarda l'impegno fisico richiesto In base alle mie abilità.

Ovviamente una volta in piedi tutto è più semplice si parte prima in foiling ed in volo si ha un maggior controllo e divertimento.

Considerato che ancora cado spesso per provare varie cose tipo cambio piedi in volo e strambate più radicali e anche virate terró la gonfiabile fino a che non avrò raggiunto l'abilità a restare in foiling per almeno un'ora di fila con sicurezza.

Per un principiante iniziare con una tavola piccola è massacrante e deprimente...
vento vento vento e deriva
Avatar utente
pitu
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5385
Iscritto il: 09/02/2011, 13:25
Spot frequentati: Puzziteddu, West Sicily
Ali: Kite: 9&6 mt only, Wing : 4mt
Tavole: Pitukiteboards PK
Località: Puzziteddu
Contatta:

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da pitu »

Mi viene la curiosità di provare una gonfiabile piccola sui 70/75 litri (quindi negativa per i miei 82 kg).
In genere le gonfiabili sono state acquistate da principianti e nelle misure enormi, quindi mi manca il feedback di uno bravo con volume negativo
Avatar utente
giò2
Novellino
Novellino
Messaggi: 67
Iscritto il: 08/05/2020, 16:18
Spot frequentati: Donnalucata, Sicilia Sud
Ali: Duotone Slick
Tavole: loose patriot 4.4, gong Lemon 4.8

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da giò2 »

Il momento critico è esattamente quando si va a cercare di prendere la prima maniglia con la wing in acqua, poi il gioco è fatto! Anche per me, dopo centinaia di partenze resta sempre la fase più complicata, per non parlare poi di quando la tavola scivola via da sotto le ginocchia come un'anguilla bagnata e devi ripetere la procedura...... Ma fa parte del pacchetto....
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1668
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da kinesurf »

Gong matata parliamone...
Allegati
Screenshot_20210723_075715_com.android.chrome.jpg
Screenshot_20210723_075723_com.android.chrome.jpg
Avatar utente
onir
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3026
Iscritto il: 07/02/2011, 16:46
Spot frequentati: Ancona
Ali: wing takoon 6
Tavole: Gong hipe 5.5 & Curve LT
Località: Jesi - Ancona

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da onir »

direi perfetta per i nostri scopi : tiserve :
vento vento vento e deriva
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1668
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da kinesurf »

Ma la piastra per il piantone ha la stessa costruzione delle tavole da wing secondo voi o è più delicata?
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2933
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon 6 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 90 lt. Hydrofoil Sabfoil M82W950
Località: Ancona

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da silversurfer »

kinesurf ha scritto: 23/07/2021, 13:26 Ma la piastra per il piantone ha la stessa costruzione delle tavole da wing secondo voi o è più delicata?
se è più delicata di quelle da wing vuol dire che viene via nel bagagliaio con i sobbalzi della macchina : ahahah :
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1668
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da kinesurf »

silversurfer ha scritto: 23/07/2021, 20:03
kinesurf ha scritto: 23/07/2021, 13:26 Ma la piastra per il piantone ha la stessa costruzione delle tavole da wing secondo voi o è più delicata?
se è più delicata di quelle da wing vuol dire che viene via nel bagagliaio con i sobbalzi della macchina : ahahah :
: ahahah : : ahahah : : ahahah :

Silver in linea del tutto teorica come linee che ne pensi? Altra cosa ho notato che le tavole da surf foil hanno il biconcavo e da wing no... Non sarebbe più logico anche per le tavole da wing dato che se sono larghe tendono ad incollare?
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1077
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da Soulrider »

Kine ..a differenza di molti Gong fa parecchia prototipazione e su questo bisogna dirlo stanno un po più avanti di altri perchè hanno creduto nel wing in anticipo........le tavole larghe da wing meno recenti non hanno biconcavo, infatti Zuma Flint & Lemon ne sono sprovviste... quelle nuove si ( lance Lethal, Mint e Kube ) ...
sono portato a pensare che quelle piatte ( non biconcavo) fossero così perchè destinate ad uso misto sup/wing, ma è una mia supposizione ......probabile che 2 anni fa, quando erano ancora nella testa di Guenolè fossero piatte perchè lui stesso non sapeva che quella parte di carena dovesse contribuire ad uscire in fretta dall'acqua ...forse pensava che fosse più utile sostenere il peso e lasciare un po di morbidezza allo slide laterale ....cosa che il biconcavo impedisce ...
ora sono tutte biconcave ..anche le supfoil e le surfoil....anche i custom ed marchi premium

a pensare con ricordi ...anche i Windsurf hanno passato l'epoca del bi, del tri...dei plats...ora tutte piatte o leggerissimi monoconcavi....
Avatar utente
silversurfer
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2933
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon 6 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 90 lt. Hydrofoil Sabfoil M82W950
Località: Ancona

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da silversurfer »

veramente quasi tutte le tavole da wing hanno il biconcavo, di piatte ci sono solo le vecchie Gong e qualche altra di derivazione sup.

proprio x non in collare ma molto dipende anche dalla linea scoop rocker.

quello di cui non sento la necessità è di una tavola piccola, quando hai una 90 litri che pesa 4,7 kg. a cosa serve una 55 litri da 5,5 kg?

quello che da fastidio e’ il peso non il volume, specialmente se la tavola è stretta o con bord ben svasati è come averla più piccola e il volume te lo ritrovi solo in partenza.

secondo me dovreste prima provare una tavola più piccola e poi decidere, perché rischiate di prendere qualcosa di inusabile/implanabile
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1668
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da kinesurf »

Sono dell'idea che a breve nel wing si vedrà parecchia radicalizzazione, e questo in tutte le discipline non a caso sta sviluppandosi anche il race... Ma per chi cerca di andarci tra le onde anche volume e linee oltre che il peso hanno la loro importanza... Comunque sono pienamente d'accordo bisogna provare, la teoria è bella ma la pratica di più....
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1668
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Re: Tavole con volumi negativi...

Messaggio da kinesurf »

Soulrider ha scritto: 23/07/2021, 23:03 Kine ..a differenza di molti Gong fa parecchia prototipazione e su questo bisogna dirlo stanno un po più avanti di altri perchè hanno creduto nel wing in anticipo........le tavole larghe da wing meno recenti non hanno biconcavo, infatti Zuma Flint & Lemon ne sono sprovviste... quelle nuove si ( lance Lethal, Mint e Kube ) ...
sono portato a pensare che quelle piatte ( non biconcavo) fossero così perchè destinate ad uso misto sup/wing, ma è una mia supposizione ......probabile che 2 anni fa, quando erano ancora nella testa di Guenolè fossero piatte perchè lui stesso non sapeva che quella parte di carena dovesse contribuire ad uscire in fretta dall'acqua ...forse pensava che fosse più utile sostenere il peso e lasciare un po di morbidezza allo slide laterale ....cosa che il biconcavo impedisce ...
ora sono tutte biconcave ..anche le supfoil e le surfoil....anche i custom ed marchi premium

a pensare con ricordi ...anche i Windsurf hanno passato l'epoca del bi, del tri...dei plats...ora tutte piatte o leggerissimi monoconcavi....
Adesso ci sta pure il foil... Ma anche nello slalom c'è poco concavo?
Rispondi