Ma i piantoni devono essere così massicci?

sezione dedicata al Wing Foil e suoi simili (Sup Foil, Surf Foil, Wind Foil etc)
Rispondi
Cecaluna
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 23
Iscritto il: 19/04/2016, 11:12
Spot frequentati: Albenga. Gizzeria. Port St Luis
Ali: Mono 12. 9. 7. Takoon 6
Tavole: Shinn 136 x42. Alpinefoil ultimate Carbon. Gong hipe 5.5. ( in arrivo custom Galtarossa)

Ma i piantoni devono essere così massicci?

Messaggio da Cecaluna »

Spiegazione della domanda… ho un foil Ultimate della alpinefoil che nasce per il kite. Leggerissimo… il mast è una lama(spettacolare la forma a S).
Alpine produce ali da wing che sono montabili sulla mia fusoliera. Ho interpellato il boss e mi ha scritto che posso tranquillamente usare il mio foil con le ali da wing.
Ma…. Avendo anche un sab 1100 con un mast che è il doppio in termini di spessore mi è venuto il dubbio che ci sia un motivo per questo sovradimensionamento. Non vorrei buttar via dei soldi comprando una paletta da 700 euro che poi mi spacca tutto. Se invece non ci fossero problemi venderei il sab, mi compro la paletta Alpine da 1450 e ho un piantone che posso usare con wing e kite solo cambiando paletta. Oltretutto con una leggerezza e una velocità che con il 1100 mi sogno. Qualcuno esperto di materiali mi può chiarire?
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1825
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Zuma 6.6 e cabrinha 5.5

Re: Ma i piantoni devono essere così massicci?

Messaggio da kinesurf »

Le sollecitazioni in wing sono maggiori, ho sentito di molti che hanno piegato o rotto le piastre di attacco soprattutto dei primi piantoni da wingfoil... Adesso I Mast sono molto più spessi e pesanti, se vuoi un piantone da usare in kite e wing il sabfoil credo dia più possibilità...
Cecaluna
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 23
Iscritto il: 19/04/2016, 11:12
Spot frequentati: Albenga. Gizzeria. Port St Luis
Ali: Mono 12. 9. 7. Takoon 6
Tavole: Shinn 136 x42. Alpinefoil ultimate Carbon. Gong hipe 5.5. ( in arrivo custom Galtarossa)

Re: Ma i piantoni devono essere così massicci?

Messaggio da Cecaluna »

Vabbè’…. Grazie… tanto so già che verrà il giorno in cui venderò la roba da kite. Che poi mi dispiace disfarmene soprattutto perché è fatta talmente bene che è un piacere guardarla. 💕
Avatar utente
silversurfer
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3023
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon 6 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 90 lt. Hydrofoil Sabfoil M82W950
Località: Ancona

Re: Ma i piantoni devono essere così massicci?

Messaggio da silversurfer »

Anche i piantoni Moses da kite erano/sono più sottili, poi con l'avvento del wing li hanno fatti più spessi, probabilmente ci sono state rotture o comunque sensazione di troppa flessibilità.

Diverse persone che conosco hanno usato i piantoni da kite per iniziare col wing e non hanno avuto rotture ma poi son passati ai pali da wing per sicurezza ma anche per una sensazione di maggiore rigidità e controllo.

Le sollecitazioni delle ali grandi da wing specialmente se usate da persone pesanti o per saltare potrebbero mettere in crisi un palo da kite leggerino ma non è automatico.

Proprio lo scorso week-end c'è stata la One hour di wingfoil al Garda ed ha vinto Riccardo Zorzi col piantone Sabfoil race da kite da 106 cm, ma quel piantone è una putrella impiegabile da 2,5 kg. con scassa Tuttle che è molto più robusta delle piastre (che perà hanno il vantaggio di essere regolabili sulle rotaie). Riccardo non arriva a 60 kg. ed ha usato ala anteriore 740 da 700 cm2 di superficie...
Non conta solo lo spessore ma anche quello che c'è dentro al piantone, l'anima interna, il numero di strati di carbonio ed il tipo di tessuto, la disposizione delle fibre, la qualità della resina...
Rispondi