Problema Clamcleat/scotta

tavole, vele, buggy MTB, materiali, attrezzi, tecniche ... tutto ciò che serve per realizzare da soli le proprie attrezzature
Rispondi
Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 1837
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Torvaianica, Marina S. Nicola, Sardegna
Ali: Kitech FREE RS 12-15 / Fly4 6m
Tavole: Ketos Hydrofoil / Hydro Manta board / Flyboards Radical 5 M /
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Problema Clamcleat/scotta

Messaggio da Cartolina »

Ciao cari,
sempre nell'ottica della barra fai da te ho dotato tutte le mie barre del classico Clamcleat, l'ultimo l'ho riciclato dalla barra del Sonic, quindi il classico con strozzascotta a V.
Il problema è che in andatura la scotta non mi si sgancia per la regolazione, devo dare degli strattoni tremendi, all'inizio pensavo fosse troppo fine la scotta da 4mm scalzata, quindi l'ho sostituita con una 5mm calzata, ma il risultato è sempre lo stesso, la strozza talmente bene che non si sgancia.
Mi chiedo che scotte usate? Perchè a questo punto penso proprio sia il cavo che sto usando che non va bene.

Grazie.
Anti pump rider!!!!
...dall'hydrofoil in poi, tutto il resto è nulla...

Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2365
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Hook 14, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48, Radical5 138x42, Fatty, Nirvana Mix, ASV XR70

Re: Problema Clamcleat/scotta

Messaggio da Gino82 »

Direi cavo Fede : Thumbup :
Stessa cosa successa su un cavo scalzato fine da 4mm
Scalzato da 5-6mm top del top secondo me : Thumbup : :cipTrick:

Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 1837
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Torvaianica, Marina S. Nicola, Sardegna
Ali: Kitech FREE RS 12-15 / Fly4 6m
Tavole: Ketos Hydrofoil / Hydro Manta board / Flyboards Radical 5 M /
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: Problema Clamcleat/scotta

Messaggio da Cartolina »

Grazie Gino,
forse a questo punto mi conviene andare su 6/7 mm calzato (visto che il 5mm lo fa ugualmente), il passaggio CC --> Anello scorrimento --> CC/Strozza mi piace sia il meno corrosivo possibile, per quello vado sul calzato in quel punto.
Anti pump rider!!!!
...dall'hydrofoil in poi, tutto il resto è nulla...

Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17165
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Problema Clamcleat/scotta

Messaggio da Pat »

ho lo strozza su tutte le barre, e sulle due che uso di più uso cordino calzato per il plus di resistenza all'abrasione che offre.
in una il cleam è la misura piccola (quella che tiene cime da 4-6 mm, per intenderci, nell'altro la misura grande che tiene dal 6 in su.
nel primo uso cimetta da 5 mm, nel secondo da 8.
Sotto tensione prolungata tendono entrambe a diventare dure, prima dell'uscita mi accerto che siano sbloccate e dopo ogni tanto muovo il depower. Immagino che quando i cleam si consumeranno un poco sarà meglio. Ho idea che le cime scalzate e grosse scorrano meglio.
L'essenza del kite è: "state gobbi"

Avatar utente
grandeand
Fissato
Fissato
Messaggi: 876
Iscritto il: 12/01/2014, 15:23
Spot frequentati: fiumaretta, calambrone, marsala
Ali: flysurfer sonic fr 18, best kahoona 11.5, rrd religion 9, best cabo7, peter lynn sweel5
Tavole: Hydrofoil moses vorace 101 fr, fatty 5.3, north wam 6", flyradical 5 l radical trasformer 160#48,
Località: La Spezia

Re: Problema Clamcleat/scotta

Messaggio da grandeand »

La soluzione è doppia carrucola o bozzello...

Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3293
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: Problema Clamcleat/scotta

Messaggio da Masaccio »

Fede anche io ho lo stesso problema su una barra che ho fatto per il Nova.
Per le stesse motivazioni ho montato in quel tratto un calzato "piccolo".
Appena ho voglia lo sostituisco con uno scalzato "grande".

Cip37
Fondatore
Messaggi: 2787
Iscritto il: 09/11/2010, 18:38

Re: Problema Clamcleat/scotta

Messaggio da Cip37 »

La soluzione è doppia carrucola o bozzello...
+1

Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 1837
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Torvaianica, Marina S. Nicola, Sardegna
Ali: Kitech FREE RS 12-15 / Fly4 6m
Tavole: Ketos Hydrofoil / Hydro Manta board / Flyboards Radical 5 M /
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: Problema Clamcleat/scotta

Messaggio da Cartolina »

Oltre ai vostri consigli riporto quello di Mario Calbucci ricevuto in privato, ovvero, che il problema è la scotta, la parte che va nello strozzascotta deve essere dyneema peloso molto morbido, lui usa il Soft Braid 3.
In effetti la carrucola/e in più aiuta solo nella fatica di tirare il cavo una volta staccato dal CC, il mio problema è staccare il cavo.
Per la cronaca, passo la linea alla regia...
Anti pump rider!!!!
...dall'hydrofoil in poi, tutto il resto è nulla...

Avatar utente
grandeand
Fissato
Fissato
Messaggi: 876
Iscritto il: 12/01/2014, 15:23
Spot frequentati: fiumaretta, calambrone, marsala
Ali: flysurfer sonic fr 18, best kahoona 11.5, rrd religion 9, best cabo7, peter lynn sweel5
Tavole: Hydrofoil moses vorace 101 fr, fatty 5.3, north wam 6", flyradical 5 l radical trasformer 160#48,
Località: La Spezia

Re: Problema Clamcleat/scotta

Messaggio da grandeand »

Cartolina ha scritto:
23/06/2020, 14:57
Oltre ai vostri consigli riporto quello di Mario Calbucci ricevuto in privato, ovvero, che il problema è la scotta, la parte che va nello strozzascotta deve essere dyneema peloso molto morbido, lui usa il Soft Braid 3.
In effetti la carrucola/e in più aiuta solo nella fatica di tirare il cavo una volta staccato dal CC, il mio problema è staccare il cavo.
Per la cronaca, passo la linea alla regia...
No, ti confermo in base alle mie esperienze.
Il dynena calzato che si bloccava nello strozza scotta, mettendo una doppia carrucola, lovstesso dynema non sì è mai bloccato....
Ovviamente quoto anche per il dynema scalzato morbido.

Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3293
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: Problema Clamcleat/scotta

Messaggio da Masaccio »

Cartolina ha scritto:
23/06/2020, 14:57
Oltre ai vostri consigli riporto quello di Mario Calbucci ricevuto in privato, ovvero, che il problema è la scotta, la parte che va nello strozzascotta deve essere dyneema peloso molto morbido, lui usa il Soft Braid 3.
In effetti la carrucola/e in più aiuta solo nella fatica di tirare il cavo una volta staccato dal CC, il mio problema è staccare il cavo.
Per la cronaca, passo la linea alla regia...
Ah, bella idea! Quelle cime le vedevo spesso sulle barche da regata

Cip37
Fondatore
Messaggi: 2787
Iscritto il: 09/11/2010, 18:38

Re: Problema Clamcleat/scotta

Messaggio da Cip37 »

In effetti la carrucola/e in più aiuta solo nella fatica di tirare il cavo una volta staccato dal CC, il mio problema è staccare il cavo.
no mettendo la carrucola il cavo è doppio quindi riceve metà della trazione e quindi si incastra meno
metti che la vela dà uno strappo che tende a bloccare molto la cima nello strozzascotte. Con carrucola lo strappo è dimezzato.
il "problema" se così vogliamo chiamarlo della carrucola è che per lo stesso motivo necessità del doppio dell'escursione per avere lo stesso depower

Rispondi