kitebuggy da zero

tavole, vele, buggy MTB, materiali, attrezzi, tecniche ... tutto ciò che serve per realizzare da soli le proprie attrezzature
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8998
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

kitebuggy da zero

Messaggio da maddy »

due domande fondamentali per cominciare (se ne potrebbero fare altre o non farne, o farne una ... ma questo è un post pilotato ! quindi chi sta al gioco le prenda per buone a prescindere dalla fiducia o dalle proprie sensazioni / considerazioni)

1 ) da zero : cosa si intende per partire da zero ? (come da titolo)

2 ) una scheda di valutazione per un kitebuggy cosa dovrebbe prevedere ?
(ovvero come la possiamo fare? sulla traccia di quelle automobilistiche per esempio)
quindi dati tecnici più dati di performance etc. etc.

spero sia evidente che il post ha l'intenzione (valida o no si saprà solo alla fine) di produrre un ragionamento più o meno "ex novo" sullo stato dell'arte e su ipotesi di sviluppi di uno o più concetti "rivoluzionari" di kitebuggy.

data la mia (nota) difficoltà di espressione, se qualcuno avesse capito male o avesse qualsiasi osservazione extra, sputi !

per il resto (procedura) si prega di rispondere alle 2 domande (o anche una) a piacere.

PS non so se questo tipo di procedimento si possa ritenere efficace, simpatico, corretto, ma, dopo attenta riflessione, ho ritenuto che mi va di metterla così . E me ne assumo la totale responsabilità (si accettano insulti) : zip :
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8998
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da maddy »

vedo di aprire la stessa discussione nel forum fratello per tentare un eventuale diverso sviluppo

per favore : CHI INTERVIENE DA UNA PARTE EVITI DI FARLO ANCHE DALL'ALTRA
(per tenere i due sistemi isolati e non contaminare le eventuali evoluzioni, ci penso già io)

evidentemente la cosa è strutturata per crescere in relazione agli input (se nessuno ha niente da dire rallenta)

una ulteriore domanda .. trattandosi di tecnica in generale forse sarebbe meglio spostare il post nella sezione discussioni e non in questa di costruzione .. decidano i saggi, io preferirei . Anzi decida PAT : Lol : a scanso di riunioni fiume
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Toppy
Fondatore
Messaggi: 10386
Iscritto il: 09/11/2010, 13:28
Spot frequentati: Marina di S.Nicola, Campo di Mare, Ostia, Pescia Romana
Ali: Speed4 8 DLX, Sonic3 15 - 18 Soul 8 - 10 Soul2 12
Tavole: Flyrace - Radical6 S - Radical5 M - TopWave
Località: Roma
Contatta:

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da Toppy »

Non so se ho capito bene quello che domandi e dove cuoi arrivare....

Se io dovessi progettare una cosa, ad esempio un buggy, da zero cercherei di partire veramente da zero....
senza preconcetti e senza vincoli.
Cosi come nel pensare al crab si è usciti dagli schemi girando di 90 gradi la posizione del kiter, si potrebbe inventare un attrezzo tutto nuovo.

sulla seconda domanda sarei poco attendibile non essendo un buggysta.
La pista c'è chi la segue e c'è chi la crea.

Flysurfer team rider
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8998
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da maddy »

Toppy ha scritto:Non so se ho capito bene quello che domandi e dove cuoi arrivare....

Se io dovessi progettare una cosa, ad esempio un buggy, da zero cercherei di partire veramente da zero....
senza preconcetti e senza vincoli.
Cosi come nel pensare al crab si è usciti dagli schemi girando di 90 gradi la posizione del kiter, si potrebbe inventare un attrezzo tutto nuovo.

sulla seconda domanda sarei poco attendibile non essendo un buggysta.
la domanda uno ha avuto una prima risposta : Yahooo :

partire da zero = foglio bianco

è questo che intendevi giusto ? poi ci vorrebbe anche "cervello bianco" e qui è più difficile
ma l'idea sarebbe quella
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Toppy
Fondatore
Messaggi: 10386
Iscritto il: 09/11/2010, 13:28
Spot frequentati: Marina di S.Nicola, Campo di Mare, Ostia, Pescia Romana
Ali: Speed4 8 DLX, Sonic3 15 - 18 Soul 8 - 10 Soul2 12
Tavole: Flyrace - Radical6 S - Radical5 M - TopWave
Località: Roma
Contatta:

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da Toppy »

Si esattamente, foglio bianco e cervello bianco... : Chessygrin :
La pista c'è chi la segue e c'è chi la crea.

Flysurfer team rider
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8998
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da maddy »

Toppy ha scritto:Si esattamente, foglio bianco e cervello bianco... : Chessygrin :
OK ... qualcuno ha obiezioni a riguardo ? 24 ore per riflettere se no passa questa : Sig :

sulla domanda N2 OVVERO COME FARE UNA SCHEDA SU UN KITEBUGGY ? (quali voci metterci)
propongo una ipotesi alternativa (domanda diversa) cosa chiedete al vostro buggy (velocità , comfort .. etc.)
indicare massimo 2 voci (in alternativa a una scheda completa )
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17535
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da Pat »

Sulla voce 1 passo, io ho una serie di idee, I'll che non e' partire da zero. Sulla seconda, stabilita' e comodita' ma a mio parere e' troppo generica. Non giudichi secondo gli stessi criteri attrezzi che appartengono allo stesso genere solo per caso. Un buon buggy da spiaggia ed un buggy da velocita' hanno pregi e difetti esdattamente opposti (nel senso: cio' che e' un difetto nell'uno e' un pregio nell'altro).
Mi sa che se vuoi arrivare da qualche parte devi scendere dalla cattedra ed esporre una tua tesi di cui discutere.
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8998
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da maddy »

Pat ha scritto:Sulla voce 1 passo, io ho una serie di idee, I'll che non e' partire da zero. Sulla seconda, stabilita' e comodita' ma a mio parere e' troppo generica. Non giudichi secondo gli stessi criteri attrezzi che appartengono allo stesso genere solo per caso. Un buon buggy da spiaggia ed un buggy da velocita' hanno pregi e difetti esdattamente opposti (nel senso: cio' che e' un difetto nell'uno e' un pregio nell'altro).
Mi sa che se vuoi arrivare da qualche parte devi scendere dalla cattedra ed esporre una tua tesi di cui discutere.
dall'inizio

1) chiunque ha o si fa in fretta delle idee, giustamente chi ha più esperienza ha anche più convinzioni
poi ci sono quelli più o meno elastici nel concepire alternative (tu, per esempio, hai sperimentato e investito in un'alternativa)
pur tirandoti fuori puoi comunque ipotizzare cosa si comincerebbe a mettere sul "foglio bianco", non è grave se con il cervello grigio (com'è) .
2) vuoi dire che non esiste la possibilità per definire una scheda ? o non trovi le definizioni adatte ? Sulle auto ce la fanno.

Sulla "categoria" diciamo che parrebbe d'obbligo cominciare con un all-round per terreni misti (mi sembra sia anche quella più diffusa). O sarebbe preferibile altro ? Giustamente è necessario generalizzare, almeno all'inizio.

Io non voglio arrivare per forza da qualche parte, o meglio, mi interessa di più il metodo del risultato (se va bene piccioni e fava) . E' più facile (siamo più abituati) a utilizzare il metodo induttivo (vedo - commento) invece vorrei sperimentare una volta tanto quello deduttivo (rivedo tutte le ipotesi e ripenso per arrivarne a una). Credo che sia anche più divertente, se si sta al gioco.
Poi libero di vedermi in cattedra o intorno a un tavolo, io ho premesso che cerco di fare del mio meglio per non pilotare in modo pesante (per esempio, se qualcuno ritiene si debba partire da domande diverse, proponga).
Chiaramente però, visto che, per esempio, il crab già lo "vedevo" prima che lo facessero più varie ed eventuali (cip forse si ricorda in che anno se ne era parlato in una sfigata trasferta a s.moritz), e visto che ste cose le faccio da tutta la vita (anche con discreti risultati), e visto che certe idee che pensavo saltassero fuori anni fa .. non si vedono, e visto che certe modifiche al crab sono arrivate lente lente (pensavo fossero più rapidi), e visto che non ho sbatta per dedicarmi a queste cose, ho pensato di buttarla lì (a perdere) .
Come ho scritto su altro post, non mi sembra che i tempi siano maturi e non importa se il gioco viene (comunque è un gioco), ma diciamo che questo post lo amministreri io in piena assenza di saggezza. : Nar :

PS dicevo se non è più idoneo all'altra sezione (non smanettoni) tanto è per ora sul tecnico/discorsivo e forse interesserebbe anche a qualche NON buggysta. Fai tu
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Ninjo
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 7387
Iscritto il: 10/01/2011, 11:04
Spot frequentati: 'Na vorta..
Ali: Foil e Pump
Tavole: Tutte mono tranne una
Località: Faenza

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da Ninjo »

Dico la mia..

il buggy classico non mi fa impazzire .. vedo la sua struttura + adatta al carro a vela.
Mi sbaglierò ma la posizione assunta nel buggy mi sembra tutto tranne che corretta per le forze in gioco e per gli sforzi sul nostro corpo.

Mi piace molto di + il crab, e già all'epoca avevo detto i miei dubbi sull'altezza della culla laterale, che dovrebbe renderlo molto + agevole nella guida.

Quello che manca potrebbe essere un Crab con un punto di equilibrio dinamico che possa farlo stare su 2 ruote.. e la terza solo di appoggio, con l'attuale depower di certe ali potrebbe essere molto divertente.
Un po' come i catamarani, ma non ho ancora azzardato una teoria sulla costruzione ( al momento non ho molto tempo.)
La religione è considerata vera dalla gente comune, falsa dai saggi, utile dai governanti.
L'ignorante sa molto. L'intelligente sa poco. Il saggio non sa niente. L'imbecille sa sempre tutto.
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8998
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da maddy »

ninjo customaro ha la tendenza a chiuderla lì subito anche lui : Lol : eh si. (però interessante)

(su quanto sopra ..) una cosa forse dovrei aggiungere

è evidente che ho una traccia base in testa e che non è frutto di un'idea notturna ma di parecchie parecchie riflessioni (etc.)
sono anche andato a essaouira a provarmi il crab vero dopo simpatico contatto con il progettista ideatore (per sfizio).

ma, come dovere, ho dubbi, nessuna conclusione chiusa, ipotesi aperte, sicuramente ipotesi non immaginate.

quindi il mio interesse è anche di verificare quanto sia possibile ripassare da certi passaggi o aprirne di nuovi .
devo aggiungere altro alla storia della genesi del post, mettere qualche drago ? principesse con grosse tette? gnomi?
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17535
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da Pat »

perchè non butti li qualche ipotesi e ci rimbalziamo la idea per vedere che ne viene fuori ? Perchè altrimenti non si capisce molto. E siccome non si capisce molto, perchè mai uno dovrebbe sbattersi per "tirare fuori la scheda" ? io ho una mia ipotesi di scheda (e in effetti, è una discussione fatta e rifatta in ogni raduno), ma perchè dovrei mettermi a condividere in cambio di niente (nemmeno una discussione comprensibile) ? Sbattimento inutile.
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8998
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da maddy »

come sbattimento inutile ? ti faccio una consulenza gratuita per una scheda (se il resto non ti cala)
e tu me lo chiami inutile ?
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17535
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da Pat »

ma la domanda è: E CHI HA CHIESTO CONSULENZE? Sei tu che hai cominciato la discussione .... : Chessygrin :
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8998
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da maddy »

Pat ha scritto:ma la domanda è: E CHI HA CHIESTO CONSULENZE? Sei tu che hai cominciato la discussione .... : Chessygrin :
: aufs : si sta mettendo male

no no .. qui ti sbagli , fosre hai preso sul serio delle cose che ho scritto per creanza

la scheda, in questo caso, non avrebbe la stessa funzione di quella di cui discutete ai raduni (e qui mi fermo)

PS mi dispiace che il ninjo sia in un periodo busy perchè ha già fatto parecchi step e poteva giocare bene : Angle :
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Ninjo
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 7387
Iscritto il: 10/01/2011, 11:04
Spot frequentati: 'Na vorta..
Ali: Foil e Pump
Tavole: Tutte mono tranne una
Località: Faenza

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da Ninjo »

La mia domanda è: ma essere creativi.. a chi giova? :)
La religione è considerata vera dalla gente comune, falsa dai saggi, utile dai governanti.
L'ignorante sa molto. L'intelligente sa poco. Il saggio non sa niente. L'imbecille sa sempre tutto.
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8998
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da maddy »

Ninjo ha scritto:La mia domanda è: ma essere creativi.. a chi giova? :)

questa è una gran bella provocazione
e devo riconoscere che potrebbe essere molto meglio di quelle che ho proposto
forse davo per scontata la risposta (gravissimo errore)
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 6324
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da Motion »

Uè Maddy che fai ti fermi sul più bello ?? Vedo che dall'altra parte continui.

Ci sarebbe molto da dire e scrivere......ma... il tempo per il momento latita.

Io per esempio mi ero chiesto più volte perchè non portare le due ruote davanti fisse e quella posteriore che da la direzionalità; magari sicuramente qualcuno l'ha già fatto e sarebbe interessante saper ele diverse senzazioni di guida
Avatar utente
maestro
Fissato
Fissato
Messaggi: 591
Iscritto il: 07/02/2011, 22:18
Spot frequentati: qualche pratone qui a Molli, lido degli estensi e....dove capita
Ali: pansh
Tavole: sorry, niente tavole solo buggy a vela
Località: molinella-bo-

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da maestro »

@ Maddy
scusate se mi inserisco in questa discussione ammettendo per prima cosa che penso di essere bravino a copiare ma sicuramente sono scarso in fatto di tecniche di costruzione.
Però una risposta a Maddy la devo e riguarda il paragrafo dove dici delle modifiche del crab che sono arrivate molto lentamente.....è vero ma è altrettanto vero che non ci si può confrontare e ovviamente scambiarci idee e consigli se di questo mezzo non se ne vedono in giro se non quello originale e che richiede tempo e mezzi per poterlo provare là o per farlo venire quì da noi. Sono io il primo a dire che se ci fosse stato un altro crab in giro, certe modifiche a cui noi siamo arrivati solo con i pochi test fatti, si sarebbero fatte già da mò. Il rapporto fra numero di buggy e crab non oso nemmeno calcolarlo ma bastava vedere quanti buggy e quanti crab c'erano a Cervia. Qualunque persona del circo e no che si avvicinava al crab diceva la sua ed erano tutte ottime idee che però necessitano di attente valutazioni. Al contrario, sui buggy ognuno ha fatto le proprie modifiche, parlo ovviamente dei custom, più o meno accettabili e funzionali proprio perchè c'è più competizione costruttiva. E' un pò come per le vele, si ci fosse il monopolio, non ci sarebbe competizione costruttiva.
Tornando al crab...si è parlato spesso del perchè , ad esempio, non si è pensato di mettere le ruote anteriore davanti all'asse invece che dietro, del perchè non si è fatta la ruota posteriore sterzante invece che farne due anteriori......noi abbiamo solo scopiazzato un mezzo che a me per primo mi ha stuzzicato la fantasia del tipo.... ecco qualcosa di diverso dal solito.
Poi, come detto all'inizio, io non ne capisco una benemerita mazza di punti di atrito, di bilanciamenti di leve ecc ecc.
Quando mi sono buttato in questa avventura, mi sono appoggiato a quei siti che mi erano stati consigliati e più che quello di PTW dove c'erano bei progetti nel dettaglio, non ho trovato nulla che potesse darmi delucidazioni sugli argomenti che ti ho elencato. Penso che questo mondo dei buggy/crab abbia bisogno di continue idee e che non si limitino al solo aspetto estetico che è sì importante ma non determinante. Ben vengano le schede che tu proponi ma ritengo che debbano essere formulate considerando tanti aspetti.... provo di spiegarmi:
costruire un carretto (buggy o crab è indifferente) se lo puoi utilizzare solo al bila o su qualche limitato prato o spiaggia non deve per forza avere le dimensioni e il peso di quelli di PTW perchè per gli spazi (e i venti) che solitamenta abbiamo qui da noi diventerebbero insufficienti a muoverlo. Io lo vedo così, carro agile, di opportune dimensioni e peso ,a con due caratteristiche assolutamente da rispettare, la sicurezza dei materiali e della costruzione e la comodità di guida . Poi che sia più o meno bello non mi interessa.....ogni scarrafone è bello a mamma sua .....dicono a Napoli.
Ben vengano gli esperimenti, le novità e tutto ciò che può dare un vento di innovazione ,con un pò di buon senso.
Non aspettare che il vento gonfi la vela della tua fortuna: soffiaci dentro tu stesso.
Ugo Ojetti

Una certa dose di difficoltà è d’aiuto per l’uomo: per sollevarsi gli aquiloni hanno bisogno si vento contrario e non a favore.
Anonimo
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8998
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da maddy »

bel ragionamentone ricco di spunti

avevo scritto altrettanta risposta autocancellatasi ... merd

cosa avevo scritto secondo voi ?
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8998
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da maddy »

uè ..
qui la discussia è andata in cancrena gassosa
fortuna che ho aperto un secondo canale per chi è rimasto in libia

quello che mi si è cancellato (destino crudele) si vede che doveva esserlo per mano divina
i segni dicono che devo mollare questo post e lo lascio in eredità al pat ( per il quale lo apersi )

vi autorizzo a prelevare qualsiasi cosa appaia per mia mano su altro forum o richiedermela (fosse utile)
a me piaceva l'idea di fare un discorso in un certo modo ma mi piace anche se vedo altri discutere in altri modi

se invece non c'è di che discutere, mi piace uguale.
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
Ninjo
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 7387
Iscritto il: 10/01/2011, 11:04
Spot frequentati: 'Na vorta..
Ali: Foil e Pump
Tavole: Tutte mono tranne una
Località: Faenza

Re: kitebuggy da zero

Messaggio da Ninjo »

Maddy.. non ci hai ancora detto come lo faresti tu il buggy.. o il crab.. : Sig :
Non stare abbottonato.. esprimi : aufs : : ahahah :
La religione è considerata vera dalla gente comune, falsa dai saggi, utile dai governanti.
L'ignorante sa molto. L'intelligente sa poco. Il saggio non sa niente. L'imbecille sa sempre tutto.
Rispondi