Bar-ends per barra autocostruita

tavole, vele, buggy MTB, materiali, attrezzi, tecniche ... tutto ciò che serve per realizzare da soli le proprie attrezzature
Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 1837
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Torvaianica, Marina S. Nicola, Sardegna
Ali: Kitech FREE RS 12-15 / Fly4 6m
Tavole: Ketos Hydrofoil / Hydro Manta board / Flyboards Radical 5 M /
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da Cartolina »

Motion ha scritto:
20/05/2020, 10:37
Ottima come prima barra autocostruita non è male.
Ma questa soluzione non si può vedere : Wink : , quel cavo calzato azzuro : shake : : shake : : Wink :

Eh lo so, come ho scritto, ne ho tanto e non mi andava di comprarne da 4mm scalzato, avrei potuto usare il 3mm con un po' di guaina, la prima prova in acqua è stata fatta così, ma il nodo tendeva ad uscire agli strappi ed avevo paura che prima o poi avrebbe mollato, così ho recuperato questo.
A me devo dire che esteticamente il calzato piace, l'importante era l'efficacia in questo momento, poi Motion, lo sappiamo tutti che a te il dyneema calzato ti sta sui maron : ahahah :
Anti pump rider!!!!
...dall'hydrofoil in poi, tutto il resto è nulla...

Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 5987
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da Motion »

Cartolina ha scritto:
20/05/2020, 10:57
Motion ha scritto:
20/05/2020, 10:37
Ottima come prima barra autocostruita non è male.
Ma questa soluzione non si può vedere : Wink : , quel cavo calzato azzuro : shake : : shake : : Wink :

A me devo dire che esteticamente il calzato piace, l'importante era l'efficacia in questo momento, poi Motion, lo sappiamo tutti che a te il dyneema calzato ti sta sui maron : ahahah :
Più o meno : Wink : : Chessygrin : : Lol : : Lol :

Avatar utente
Bidello
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1953
Iscritto il: 08/02/2011, 15:41
Spot frequentati: Dùn Dé
Ali: Buitoni
Tavole: Da stiro

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da Bidello »

Buona l'idea di utilizzare un manubrio per bici in carbonio : Thumbup :

Magari cazzeggiandoci un po' si potrebbe sviluppare un inserto centrale in alluminio, o anche delrin o altro materiale, da resinare dopo aver realizzato una sede apposita. Ci sono parecchie aziende che realizzano qualunque shape con CNC, stampa 3D ed altro, fornendo un file CAD. Certo un pezzo solo come al solito costerebbe, ma a livello di prototipazione potrebbe venir neanche tanto.

L'unica critica che ho solo le viti per avvolgere i cavi. A parte la bruttezza, mi preoccupano in termini di sicurezza.

Daje : Thumbup :

Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 1837
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Torvaianica, Marina S. Nicola, Sardegna
Ali: Kitech FREE RS 12-15 / Fly4 6m
Tavole: Ketos Hydrofoil / Hydro Manta board / Flyboards Radical 5 M /
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da Cartolina »

Bidello ha scritto:
20/05/2020, 16:27
Buona l'idea di utilizzare un manubrio per bici in carbonio : Thumbup :

Magari cazzeggiandoci un po' si potrebbe sviluppare un inserto centrale in alluminio, o anche delrin o altro materiale, da resinare dopo aver realizzato una sede apposita. Ci sono parecchie aziende che realizzano qualunque shape con CNC, stampa 3D ed altro, fornendo un file CAD. Certo un pezzo solo come al solito costerebbe, ma a livello di prototipazione potrebbe venir neanche tanto.

L'unica critica che ho solo le viti per avvolgere i cavi. A parte la bruttezza, mi preoccupano in termini di sicurezza.

Daje : Thumbup :
Le viti le tolgo appena stesa la barra, in acqua si va senza, si guadagnano anche 50gr sulla barra.
Anti pump rider!!!!
...dall'hydrofoil in poi, tutto il resto è nulla...

Cip37
Fondatore
Messaggi: 2787
Iscritto il: 09/11/2010, 18:38

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da Cip37 »

Bel lavoro. faccio un paio di riflessioni
Avendo il foro passante esterno se per caso ti sganci hai la trazione tutta scaricata sull'anello
dopo aver fatto un pò di prove ho messo, sulle mie barre fatte così, un nastro (cima, quel che vuoi..) che dal depower si attacca direttamente alla barra in modo che da sganciato la trazione sia tutta sulla barra e non sull'anello. E' la cinghietta nera che vedi nella foto

le viti che si tolgono da un lato sono una idea ottima. Dall'altro sono un pò una scocciatura perchè quando ti prepari ad uscire sei sempre con la scimmia e avere quelle due robe da sistemare magari rompe

come ti avevo già scritto prima non mi fa impazzire la prelinea che passa dal foro
Anche se la tua realizzazione sembra resistente in quel punto avrai sicuramente usura

Immagine

piergiorgio
Fissato
Fissato
Messaggi: 523
Iscritto il: 26/01/2011, 9:00
Spot frequentati: sottomarina - santa croce - ecc. ecc.
Ali: speed3 21dlx C.E.-sonic FR 11-sonic II 13 - Kitech fly4 6-9-12-15 - chrono 18
Tavole: radical transformer carbon -Flyradical xl- crazy fly raptor pro ltd - gaastra vision 131x41-hf sroka

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da piergiorgio »

@cartolina - ottima l'idea di utilizzare un manubrio per bici in carbonio. Bravo!


Nella parte centrale (foro per il depower) il tubo è sempre cavo?
Se poi sei così gentile da darmi il link (ho guardato su aliexpress e ce ne sono parecchi), così da essere sicuro che sia quella che hai preso ti ringrazio.
Ciao
Piergiorgio

Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 1837
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Torvaianica, Marina S. Nicola, Sardegna
Ali: Kitech FREE RS 12-15 / Fly4 6m
Tavole: Ketos Hydrofoil / Hydro Manta board / Flyboards Radical 5 M /
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da Cartolina »

Ciao il link delle barre è questo

https://a.aliexpress.com/_dW5MhMx

Sono tutto tubo al centro non è pieno.
Anti pump rider!!!!
...dall'hydrofoil in poi, tutto il resto è nulla...

Avatar utente
ErPiotta71
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5003
Iscritto il: 07/12/2012, 15:08
Spot frequentati: Passo Oscuro (frazione di Fiumicino)
Ali: pump 6m, Cabrinha Switchblade 8 e 12 mq e Chrono V2 18m
Tavole: TT Cabrinha Tronic, tavolone RLBoards, surfino Calibro9 e alaia

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da ErPiotta71 »

Volendo fare il foro passante, si potrebbe riempire di resina dentro il tubo, solo la parte centrale così si può tranquillamente fare il foro senza timore che si spezza.

Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 1837
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Torvaianica, Marina S. Nicola, Sardegna
Ali: Kitech FREE RS 12-15 / Fly4 6m
Tavole: Ketos Hydrofoil / Hydro Manta board / Flyboards Radical 5 M /
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da Cartolina »

L'ho fatto e richiuso Piotta, essendo un tubo come fermi la resina? Secondo, anche poi forando la resina ti trovi sempre il problema di dover carteggiare per farlo liscio in modo da non consumare il depower.
Le barre hanno un inserto stampato in genere, comunque a livello funzionale è identico, cambia solo l'estetica
Anti pump rider!!!!
...dall'hydrofoil in poi, tutto il resto è nulla...

Avatar utente
ErPiotta71
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5003
Iscritto il: 07/12/2012, 15:08
Spot frequentati: Passo Oscuro (frazione di Fiumicino)
Ali: pump 6m, Cabrinha Switchblade 8 e 12 mq e Chrono V2 18m
Tavole: TT Cabrinha Tronic, tavolone RLBoards, surfino Calibro9 e alaia

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da ErPiotta71 »

con una spugnetta la blocchi in un'estremità poi mettendo la barra in verticalela fai colare la resina calcolando bene la quantità di resina da colare.
e se non vuoi sporcare metà tubo interno di resina li copri con un tubetto di plastica altrimenti si rischia di sbilanciare la barra.

Per quanto riguarda l'erosione, beh logico che bisogna mettere il collettore di acciaio inox nel foro passaggio cavo depower.

Avatar utente
alexlecce
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1881
Iscritto il: 25/08/2012, 20:44
Spot frequentati: Lendinuso, Baia Verde, Strada bianca ecc..
Ali: Rrd Religion10 2011, Cabrinha Nomad7 2011
Tavole: ShinnTwin 132x41.5, Fish Hollow 5'8" autocostruito, Surfino Slim 5'8" autocostruito, Alaia

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da alexlecce »

Bellissima!! Mi piace proprio, l'unica cosa che stona è quell'occhiello esterno ma pazienza : Thumbup :

Per il foro centrale si potrebbe anche pensare di fare un calco in due pezzi del foro di una comune barra, forare questa, posizionarlo e riampire intorno di resina e fibra di carbonio tagliuzzata.
La resistenza non dovrebbe essere un problema a quel punto.

Avatar utente
grandeand
Fissato
Fissato
Messaggi: 876
Iscritto il: 12/01/2014, 15:23
Spot frequentati: fiumaretta, calambrone, marsala
Ali: flysurfer sonic fr 18, best kahoona 11.5, rrd religion 9, best cabo7, peter lynn sweel5
Tavole: Hydrofoil moses vorace 101 fr, fatty 5.3, north wam 6", flyradical 5 l radical trasformer 160#48,
Località: La Spezia

Re: Bar-ends per barra autocostruita

Messaggio da grandeand »

alexlecce ha scritto:
23/05/2020, 20:52
Bellissima!! Mi piace proprio, l'unica cosa che stona è quell'occhiello esterno ma pazienza : Thumbup :

Per il foro centrale si potrebbe anche pensare di fare un calco in due pezzi del foro di una comune barra, forare questa, posizionarlo e riampire intorno di resina e fibra di carbonio tagliuzzata.
La resistenza non dovrebbe essere un problema a quel punto.
Essendo passante, si potrebbe fare un foro ovale al centro della barra.
Mettere due tappi in sughe che arrivano A circa 1 cm dal foro sia a destra che a sinistra.
Tappare la parte inferiore e siringare resina epossidica e microsfere...
Credo che si creerebbe un blocchetto di epossidico al centro, abbastanza leggero e resistente.
Poi riaprire l'ovale e levigate bene il foro...
Potrebbe essere un idea.

Rispondi