sup 1 o 3 pinne?

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Rispondi
attila
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 197
Iscritto il: 09/04/2013, 6:56
Spot frequentati: -Torre Canne, Apani, Lendinuso, Lido Azzurro
Ali: -north rebel 12, P.L. Swell 9
Tavole: -flyradical L

sup 1 o 3 pinne?

Messaggio da attila »

Questa estate ho utilizzato il sup chip della gong per passeggiate/esplorazioni/cazzeggio.
Poi ne ho provato uno da cruising a 3 pinne ed era molto più facile mantenere la direzione per cui ero orientato a prenderne uno simile.
il negozio in zona però mi ha consigliato di prenderlo ad 1 pinna magari aumentando la dimensione perché con 3 pinne è tutto attrito in più. I supparoli del forum cosa consigliano?
Avatar utente
Zitrone
Saggio e Moderatore
Messaggi: 10175
Iscritto il: 10/02/2011, 14:03
Spot frequentati: Campo di Mare (RM) - Ladispoli (RM) - Marina di San Nicola (RM)
Ali: Ozone Edge13-Reo9/7-ImpQ2-Frenzy10-Kitech FreeRS15-EF Vertical19-Pansh BlazeII5-7,Flux4
Tavole: OnlylocalsULW - OnlylocalsHW - ZitroAlaia - Laola Mutant - surfino Arriba - ZitroFoil
Località: Ladispoli
Contatta:

Re: sup 1 o 3 pinne?

Messaggio da Zitrone »

Non sono espertissimo, anche io lo uso per cazzeggio, ma da quello che scrivi la differenza che hai notato non è sicuramente nelle pinne, ma nello shape. Un sup da cruising o touring è sicuramente più scorrevole e direzionale di un allround.
Comunque un Cruise a 3 pinne è strano, solitamente ne hanno 1
Non sono venditore/promoter ma mi hanno soprannominato
Ser Zitrone da Campo de Mare, prode paladino Ozone
Mi piace smanettare-modificare-autocostruire.
Vorrei fare kite più spesso :-(
attila
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 197
Iscritto il: 09/04/2013, 6:56
Spot frequentati: -Torre Canne, Apani, Lendinuso, Lido Azzurro
Ali: -north rebel 12, P.L. Swell 9
Tavole: -flyradical L

Re: sup 1 o 3 pinne?

Messaggio da attila »

In realtà le 2 pinnette laterali erano piccole e non smontabili...Il vantaggio era che non dovevo cambiare lato ogni 3-4 pagaiate perchè teneva perfettamente la direzione. Forse hai ragione, più che dalle pinnette dipende dallo shape
maxandora
Fissato
Fissato
Messaggi: 808
Iscritto il: 06/06/2015, 0:47
Spot frequentati: Garda, Idro, liguria, toscana. spagna, portogallo,
Ali: flysurfer peak 4, wing duotoneecho foil GOFOIL NL
Tavole: custom loose.

Re: sup 1 o 3 pinne?

Messaggio da maxandora »

I fattori determinanti per avere una navigazione più possibile rettilinea limitando quello che viene definito ROW sono 3.
Il primo senza ombra di dubbio è la tecnica di pagaiata che se eseguita in maniera precisa favorisce la direzione.
La seconda è lo shape della tavola, e più precisamente i bordi che meno sono arrotondati e più tengono il bordo.
La terza quindi la più trascurabile è la pinnatura.
Quest' ultima per una conduzione più rettilinea possibile per favorire più pagaiate sullo stesso lato deve essere ben posizionata nella scassa in relazione alla stance del super e deve pescare in proporzione al litraggio della tavola e al suo galleggiamento.
Il tri-fin è una configurazione per il wave che non ha nulla a che vedere con il cruising il racing o il cazzeggio.
Il fatto che crei più attrito è davvero un informazione senza senso.
attila
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 197
Iscritto il: 09/04/2013, 6:56
Spot frequentati: -Torre Canne, Apani, Lendinuso, Lido Azzurro
Ali: -north rebel 12, P.L. Swell 9
Tavole: -flyradical L

Re: sup 1 o 3 pinne?

Messaggio da attila »

Ok grazie, allora penso che andrò su 1 pinna. Qualcuno ha provato altri modelli della gong? Qualche marca affidabile con cui vi siete trovati bene?
Avatar utente
cardo
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 383
Iscritto il: 16/03/2011, 14:29
Spot frequentati: Chioggia-sottomarina; Lido di Volano; Laguna Venezia Valle Millecampi
Ali: speed II 15; North Rebel 7 2007- 11 2009
Tavole: flydoor L; ArribaArriba130x40; Groove One; KitelooseFatty

Re: sup 1 o 3 pinne?

Messaggio da cardo »

Codice: Seleziona tutto

I fattori determinanti per avere una navigazione più possibile rettilinea limitando quello che viene definito ROW sono 3.
Il primo senza ombra di dubbio è la tecnica di pagaiata che se eseguita in maniera precisa favorisce la direzione.
La seconda è lo shape della tavola, e più precisamente i bordi che meno sono arrotondati e più tengono il bordo.
La terza quindi la più trascurabile è la pinnatura.
Concordo
Sullo shape oltre ai bordi aggiungo anche che più una tavola è lunga e stretta più tende a tenere la direzione (oltre ad essere in genere più veloce).

Ciao
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 9030
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: sup 1 o 3 pinne?

Messaggio da maddy »

maxandora ha scritto: 30/10/2021, 20:57 I fattori determinanti per avere una navigazione più possibile rettilinea limitando quello che viene definito ROW sono 3.
Il primo senza ombra di dubbio è la tecnica di pagaiata che se eseguita in maniera precisa favorisce la direzione.
La seconda è lo shape della tavola, e più precisamente i bordi che meno sono arrotondati e più tengono il bordo.
La terza quindi la più trascurabile è la pinnatura.
Quest' ultima per una conduzione più rettilinea possibile per favorire più pagaiate sullo stesso lato deve essere ben posizionata nella scassa in relazione alla stance del super e deve pescare in proporzione al litraggio della tavola e al suo galleggiamento.
Il tri-fin è una configurazione per il wave che non ha nulla a che vedere con il cruising il racing o il cazzeggio.
Il fatto che crei più attrito è davvero un informazione senza senso.
Spiegazione esaustiva

Non capisco solo il finale perché il thruster di attrito ne fa eccome

Comunque in sintesi

https://barefootsurftravel.com/livemore ... -explained
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
polewind
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 22
Iscritto il: 04/11/2021, 15:52
Spot frequentati: Lazio, Puglia, Grecia, Egitto
Ali: Peak 5 11mq, Mono 5,9,12,15, neo 7
Tavole: X breed, nugget, 2 foilboard self custom made motorizzati Gong

Re: sup 1 o 3 pinne?

Messaggio da polewind »

Allora, ho una discreta esperienza in tavole sup e risulta evidente come una tavola gonfiabile ed economica non è altro che una zattera galleggiante quindi a prescindere avrà scadenti capacità di navigazione in linea retta ed il numero di pinne è ben poco rilevante. Il punto principale su cui bisogna prestare attenzione e che di fatto limita l'effetto ROW a parità di capacità tecnica del raider è
la lunghezza e rigidezza della tavola,
poi anche lo spigolo immerso in acqua (quelle gonfiabili hanno spigoli pressochè arrotondati quindi il grip è assolutamente limitato inoltre a parità di larghezza e volume risultano meno stabili di una tavola rigida).
Per avere buone doti di cruising ci vuole:
tavola rigida, almeno 180 litri di volume (per un peso medio del raider sui 75kg), almeno una lunghezza di tavola di 11 piedi e sicuramente su tavole degne di questo nome orientate al cruising troverai unicamente la pinna singola.
Digito ergo sum
Cruelxx
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 26
Iscritto il: 29/11/2019, 12:01
Spot frequentati: Sperduti
Ali: Wave - Monostrut LW
Tavole: 5.8 - 5.3 surfkite, Hydrofoil

Re: sup 1 o 3 pinne?

Messaggio da Cruelxx »

Se utilizzi un SUP non specifico ma un comunissimo allRound una pinna sup con forma lunga, profilata e direzionale può aiutarti allo scopo.
Una pinna con superficie aumenta la stabilità della tavola facilitando la pagaiata e il controllo direzionale.
In giro trovi molte pinne touring con forma lunga anziché con forma tonda..
Cambiata la pinna poi non fissarti troppo, tanto sempre cazzeggio ci devi fare..
Fai sapere man ✌️
Avatar utente
stefanoGe
Novellino
Novellino
Messaggi: 75
Iscritto il: 04/05/2021, 11:59
Spot frequentati: Genova Sturla
Ali: Gong Wing Superpower 6, Ensis 4.5
Tavole: Gong Lance 5.8 (wing), Gong Zuma 7.3, Sup Naish Maliko 14 (race), Sup Kalama Imagine 12.6 (cruise)

Re: sup 1 o 3 pinne?

Messaggio da stefanoGe »

Allora sul surf da onda,che è la mia unica competenza:
- single fin per piantare la tavola nel cavo dell’onda,e fare noseriding. Lascia perdere le curve se non di ampio raggio.
- 3 fin per easere più manovriero,

A seconda dell’orientamento delle fin laterali,si inficia la velocità della tavola. Sembra una belinata ma l’angolo delle pinnette determina la capacità di girare ma anche la lentezza a partire. Ossia maggiore e’ l’angolo rispetto all’asse longitudinale e maggiore è la resistenza frontale offerta dalla pinnetta.

Banalmente il single fin non ha questo problema,il casino è farlo girare.

Una via di mezzo è il twin fin (molto retrò),che ho avuto e non ci ho mai capito un accidente. Straccionate su straccionate.

Su un Sup andrei di single fin,a meno che le 3 pinne non siano esattamente parallele all’asse longitudinale.
È però mia impressione personale che appena hai un po’ di chop o di onda,una single fin da 9-10 pesca sempre,le 3 pinnette a volte vanno proprio a vuoto e allora ti ci voglio a tenere la direzione.
attila
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 197
Iscritto il: 09/04/2013, 6:56
Spot frequentati: -Torre Canne, Apani, Lendinuso, Lido Azzurro
Ali: -north rebel 12, P.L. Swell 9
Tavole: -flyradical L

Re: sup 1 o 3 pinne?

Messaggio da attila »

Cruelxx ha scritto: 19/02/2022, 23:02
Fai sapere man ✌️
Alla fine ho preso un jbzone comet, più che altro perchè sopporta pressioni fino a 20 psi, quindi dovrebbe essere un po' più resistente. Si può montare ad 1 o 3 pinne, così ho risolto il problema : Lol :
Mi trovo bene, il mio scopo è farmi pagaiata domenicale per tenersi in forma quando non c'è vento.
Questa estate invece conto di usarlo per raggiungere qualche caletta più inaccessibile alle masse. Per quello che ci faccio (passeggiata, cazzeggio, esplorazioni) è ottimo.
Rispondi