E... cominciare dal winG surf

sezione dedicata al Wing Foil e suoi simili (Sup Foil, Surf Foil, Wind Foil etc)
dvac
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 9
Iscritto il: 04/07/2022, 13:19
Spot frequentati: Sottomarina
Ali: Gonb
Tavole: Gong

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da dvac »

Zazan8 se scrivi così mi demoralizzo.
Io ho appena fatto qualche metro con tavolone senza piantone. E mi sento superimbra…. Forse alla mia età dovrei dedicarmi alla scopa l asso … : Eeek : : Eeek :
mckite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 340
Iscritto il: 10/03/2011, 13:26
Spot frequentati: ancona
Ali: sto meditando
Tavole: foil

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da mckite »

Di giornate così ne ho avute diverse... Anche ultimamente... Comunque fa parte del bagaglio di esperienza e sei rientrato in sicurezza.
Il numero di uscite e la frequenza incidono moltissimo sull'apprendimento.
Per la prima strambata finita in piedi io ci ho messo almeno 35 uscite (in un anno ne ho fatte 50 di uscite... Di media una a settimana)... ma i veri miglioramenti li ho fatti quando capitava di uscire 4 volte nella stessa settimana.
Poi ti deprimi un po' quando vedi vicino a te chi va serenamente e fa mille piroette senza cadere mai... ma almeno qua da me stiamo parlando di gente con non meno di 300 uscite l'anno.
Avatar utente
silversurfer
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3199
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon V1 6, 5 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 75 lt. Hydrofoil Sabfoil M93W950S370
Località: Ancona

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da silversurfer »

mckite ha scritto: 24/07/2022, 21:26 Di giornate così ne ho avute diverse... Anche ultimamente... Comunque fa parte del bagaglio di esperienza e sei rientrato in sicurezza.
Il numero di uscite e la frequenza incidono moltissimo sull'apprendimento.
Per la prima strambata finita in piedi io ci ho messo almeno 35 uscite (in un anno ne ho fatte 50 di uscite... Di media una a settimana)... ma i veri miglioramenti li ho fatti quando capitava di uscire 4 volte nella stessa settimana.
Poi ti deprimi un po' quando vedi vicino a te chi va serenamente e fa mille piroette senza cadere mai... ma almeno qua da me stiamo parlando di gente con non meno di 300 uscite l'anno.
Esagerato 300 uscite l'anno : Lol : vuol dire tutti i giorni per 10 mesi : think : dai saranno 150 uscite anno, 3 gg. alla settimana di media, a parte il vento poi subentra anche un limite fisico, io per esempio se faccio più di 2/3 gg. di fila rischio infiammazione alla spalla e poi devo stare fermo 3/4 gg.

Comunque è verissimo che per imparare serve continuità, se lasci passare 15 gg. fra una uscita e l'altra, la prima mezz'ora la passi per rimetterti in pari e poi magari, se le condizioni non sono ideali, dopo mezz'ora sei già cotto perchè ti manca l'allenamento.

Però voglio aggiungere anche l'importanza dell'attrezzatura giusta, ieri per esempio a Numana ha fatto 10-15 nodi per tutto il giorno, io ho girato comodamente ben invelato con la 5,5 perchè ovviamente col tempo ci fai il piede e ti serve meno vela, ma due amici che stanno imparando hanno passato la giornata a dislocare con la 6, non c'è stato verso di vederli salire in foiling, dato che non sono leggerissimi, se avessero avuto una 7 sarebbero andati per 2 ore senza problemi, sai quante giornate si buttano via perchè sottoinvelati, alla fine una vela grande in più che poi ti rivendi una volta imparato secondo me vale la spesa. Ma a parte la spesa, molti principianti hanno paura di usare vele grandi perchè pensano che, come nel kite o nel windsurf il vento se li porti via, invece col wing per imparare è sempre meglio essere ben invelati. Ho un amico che ha imparato in un attimo perchè non ha paura di uscire col vento forte, giornate in cui io stavo con la 4 lui era in acqua con la 6 (ha solo quella) ma ha capito subito come venire su, come gestire le raffiche e in poche uscite già stramba senza problemi. Se avete solo una vela grande e arrivate sullo spot che c'è tanto vento, non fatevi problemi ad uscire (a meno che il vento non porta la largo) perchè probabilmente sarà una delle vs. uscite migliori e più produttive.
benti77
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 36
Iscritto il: 22/06/2022, 13:38
Spot frequentati: lago di como
Ali: gong 5 e 6
Tavole: gong hype V2 5.3

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da benti77 »

concordo, da me escono tutti con vele 5.2-5-4.4 e io con la superpower 6!
Al di là che chi esce con la 4-5 ha 72 anni e pesa meno e che la ensis 5.2 mi pare tirare molto bene, mi chiedo sempre perché dovrei far fatica a pompare quando la 6sp mi aiuta a decollar prima ed è gestibilissima con 12-18 nodi.
Tra l’altro la gong 5 plus che ho (la classica del pacchetto gong, black edition) tira molto poco secondo me, ed più adatta per giornate con ventone dai 20 nodi in su
Zazan8
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 39
Iscritto il: 23/05/2022, 17:35
Spot frequentati: Lago di Santa Croce, Sottomarina, Bibione, Lago di Garda, Veneto
Ali: nessuna
Tavole: nessuna

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da Zazan8 »

Dopo un paio di giorni di ammosciamento e depressione : ahahah : son ritornato a contare i minuti prima della prossima uscita.

Sabato è stata una giornata no e ci sta... purtroppo è da mettere in conto. La cosa che mi fa incazzare è che per forza di cose ho le uscite contate e quindi se quell'uscita va storta mi brucia il doppio.

Adesso con l'avvento delle ferie vedo di programmarmi un po' meglio le uscite magari di farle ravvicinate e più fitte.

Vi chiederei anche un consiglio sull'attrezzatura... attualmente essendo ancora dentro un corso capita di avere l'attrezzatura spesso diversa nelle varie uscite e conseguente disambientamento da una volta all'altra... premesso che non posso assolutamente acquistare tutto in blocco e difficilmente roba nuova all'ultimo grido vi chiedo: 1 da cosa partire nell'acquisto (ala, tavola o foil) e 2 che cosa evitare (o consigliate usato)?
fishsupper
Novellino
Novellino
Messaggi: 66
Iscritto il: 19/03/2022, 16:18
Spot frequentati: North Adriatic
Ali: Duotone Echo 6
Tavole: Nessuna

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da fishsupper »

Zazan8 ha scritto: 25/07/2022, 12:53 Dopo un paio di giorni di ammosciamento e depressione : ahahah : son ritornato a contare i minuti prima della prossima uscita.

Sabato è stata una giornata no e ci sta... purtroppo è da mettere in conto. La cosa che mi fa incazzare è che per forza di cose ho le uscite contate e quindi se quell'uscita va storta mi brucia il doppio.

Adesso con l'avvento delle ferie vedo di programmarmi un po' meglio le uscite magari di farle ravvicinate e più fitte.

Vi chiederei anche un consiglio sull'attrezzatura... attualmente essendo ancora dentro un corso capita di avere l'attrezzatura spesso diversa nelle varie uscite e conseguente disambientamento da una volta all'altra... premesso che non posso assolutamente acquistare tutto in blocco e difficilmente roba nuova all'ultimo grido vi chiedo: 1 da cosa partire nell'acquisto (ala, tavola o foil) e 2 che cosa evitare (o consigliate usato)?
silversurfer ha scritto: 25/07/2022, 10:57
mckite ha scritto: 24/07/2022, 21:26 Di giornate così ne ho avute diverse... Anche ultimamente... Comunque fa parte del bagaglio di esperienza e sei rientrato in sicurezza.
Il numero di uscite e la frequenza incidono moltissimo sull'apprendimento.
Per la prima strambata finita in piedi io ci ho messo almeno 35 uscite (in un anno ne ho fatte 50 di uscite... Di media una a settimana)... ma i veri miglioramenti li ho fatti quando capitava di uscire 4 volte nella stessa settimana.
Poi ti deprimi un po' quando vedi vicino a te chi va serenamente e fa mille piroette senza cadere mai... ma almeno qua da me stiamo parlando di gente con non meno di 300 uscite l'anno.
Esagerato 300 uscite l'anno : Lol : vuol dire tutti i giorni per 10 mesi : think : dai saranno 150 uscite anno, 3 gg. alla settimana di media, a parte il vento poi subentra anche un limite fisico, io per esempio se faccio più di 2/3 gg. di fila rischio infiammazione alla spalla e poi devo stare fermo 3/4 gg.

Comunque è verissimo che per imparare serve continuità, se lasci passare 15 gg. fra una uscita e l'altra, la prima mezz'ora la passi per rimetterti in pari e poi magari, se le condizioni non sono ideali, dopo mezz'ora sei già cotto perchè ti manca l'allenamento.

Però voglio aggiungere anche l'importanza dell'attrezzatura giusta, ieri per esempio a Numana ha fatto 10-15 nodi per tutto il giorno, io ho girato comodamente ben invelato con la 5,5 perchè ovviamente col tempo ci fai il piede e ti serve meno vela, ma due amici che stanno imparando hanno passato la giornata a dislocare con la 6, non c'è stato verso di vederli salire in foiling, dato che non sono leggerissimi, se avessero avuto una 7 sarebbero andati per 2 ore senza problemi, sai quante giornate si buttano via perchè sottoinvelati, alla fine una vela grande in più che poi ti rivendi una volta imparato secondo me vale la spesa. Ma a parte la spesa, molti principianti hanno paura di usare vele grandi perchè pensano che, come nel kite o nel windsurf il vento se li porti via, invece col wing per imparare è sempre meglio essere ben invelati. Ho un amico che ha imparato in un attimo perchè non ha paura di uscire col vento forte, giornate in cui io stavo con la 4 lui era in acqua con la 6 (ha solo quella) ma ha capito subito come venire su, come gestire le raffiche e in poche uscite già stramba senza problemi. Se avete solo una vela grande e arrivate sullo spot che c'è tanto vento, non fatevi problemi ad uscire (a meno che il vento non porta la largo) perchè probabilmente sarà una delle vs. uscite migliori e più produttive.
Sante parole!! Io ho solo la 6 Echo e un 1900 di foil, uso esclusivamente quelli, che ci sono 10 nodi o che ci sono 20 noni faccio problemi, il Wing sventa tantissimo ed essere belli invelati o anche sovra, vi farà partire subito nell'immediato! Perché solo una volta in volo capite come posizionare i piedi e i pesi per stabilizzare la tavola, per uscire sotto i 12 nodi o invelati lo stretto necessario è impegnativo bisogna sapere far correre la tavola, pompare forte con le braccia e spingere con le gambe, se salire su poi controllare il foil con vento leggero è come andare in bilico su una corda ci vuole sensibilità e pompare nei vuoti di vento, non è facile per niente, come non è facile per niente uscire con i chopponi che frangono, quindi acqua piatta il più possibile;

Per acquisto attrezzatura io ho preso la vela e il foil usato, la tavola te la consiglio nuova ed non stare a prendere dei zatteroni, 20-30 LT max più del tuo peso perlomeno te la godrai per un po' prima di rivederla, ti dico nuova perché come mi dissero a me sull'usato delle tavole il rischio fregatura è alto che sia una custom o tavole di serie, quindi va vista e toccata con mano prima dell'acquisto di un usato, o perlomeno conoscere chi l ha usata prima
Avatar utente
silversurfer
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3199
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon V1 6, 5 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 75 lt. Hydrofoil Sabfoil M93W950S370
Località: Ancona

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da silversurfer »

benti77 ha scritto: 25/07/2022, 11:25 concordo, da me escono tutti con vele 5.2-5-4.4 e io con la superpower 6!
Al di là che chi esce con la 4-5 ha 72 anni e pesa meno e che la ensis 5.2 mi pare tirare molto bene, mi chiedo sempre perché dovrei far fatica a pompare quando la 6sp mi aiuta a decollar prima ed è gestibilissima con 12-18 nodi.
Tra l’altro la gong 5 plus che ho (la classica del pacchetto gong, black edition) tira molto poco secondo me, ed più adatta per giornate con ventone dai 20 nodi in su
la 5,2 Ensis tira più o meno come una 6 Gong
mckite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 340
Iscritto il: 10/03/2011, 13:26
Spot frequentati: ancona
Ali: sto meditando
Tavole: foil

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da mckite »

Screenshot_20220725_222828_com.android.chrome.jpg
Zazan... Quanto pesi. Personalmente tavola e foil me li farei subito.
Una cosa così ti ci stufi ad andare.
Allegati
Screenshot_20220725_222828_com.android.chrome.jpg
Zazan8
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 39
Iscritto il: 23/05/2022, 17:35
Spot frequentati: Lago di Santa Croce, Sottomarina, Bibione, Lago di Garda, Veneto
Ali: nessuna
Tavole: nessuna

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da Zazan8 »

Sono sui 73-74 kg. Alto 1,86
benti77
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 36
Iscritto il: 22/06/2022, 13:38
Spot frequentati: lago di como
Ali: gong 5 e 6
Tavole: gong hype V2 5.3

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da benti77 »

Concordo che comprerei almeno tavola e foil, anche perché affittarli è decisamente costoso.
Come tavola potresti anche considerare la gong hipe first 5.5 110l che costa veramente poco e poi ricercare un foil gong usato che costano poco e vanno bene per imparare (io uso l'x-over e mi ci diverto).
Come Wing a meno che tu non esca in zone ventose prenderei un 6.0. In questo caso gli usati costano sui 4-500 € e nuovo gong costa simile, magari con il pack first si riesce a risparmiare qualcosa.

P.S. non sono venditore gong ! :D
Avatar utente
silversurfer
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3199
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon V1 6, 5 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 75 lt. Hydrofoil Sabfoil M93W950S370
Località: Ancona

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da silversurfer »

Concordo che volendo spendere veramente poco non c'è alternativa a Gong, l'XOver è adeguato per imparare e progredire, da capire in base al peso la misura della front. Altrimenti un Sabfoil usato, costa di più ma va tanto tanto bene.

Sconsiglio invece le vele Gong a meno di prendere le nuove 2023 Neutra, ma allo stesso prezzo prenderei Takoon e sui mercatini francesi si trova anche tanto buon usato.
In linea di massima la misura 6 mt. è quella giusta.

Come acquisti partirei dalla wing, a seguire il piantone e per ultimo la tavola, perchè una buona tavola è difficile da trovare e ogni uscita che fai ti permette di migliorare e magari saltare il tavolone da principiante da 130 litri e prendere direttamente un 110/100 litri da intermedio con notevole risparmio di peso. Se volete spendere davvero poco non c'è alternativa alla gonfiabile Gong ma resto del parere che una buona rigida sia meglio (a trovarla : Rolleyes : )

Vedo che vi è piaciuto il pack Gong con la Hype First (davvero ottimo prezzo) ma ha il clamoroso difetto di non avere le straps, che secondo me sono utili per imparare bene e in fretta, se vi abituate ad andare senza strap poi metterle non sarà immediato. prenderei la First solo se siete appassionati kiters strapless e pensate di continuare strapless per sempre.
Meglio spendere qualcosa in più ma prendere già la Hype V1 o 2 con almeno le straps davanti (quella dietro non serve per almeno un anno o due, finchè non iniziate a saltare).
benti77
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 36
Iscritto il: 22/06/2022, 13:38
Spot frequentati: lago di como
Ali: gong 5 e 6
Tavole: gong hype V2 5.3

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da benti77 »

io concepisco la hipe first come prima tavola, poi arriva una rigida per forza di cose o una hipe pro o v2 piccola.
Io presi la v2 perché non ci stava l’opzione economica.
sulle straps, da windusurfista ho iniziato con l’anteriore e penso mi abbia aiutato nei primi voli, ora però preferisco andar senza anche se si ha forse un po’ meno controllo.
Zazan8
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 39
Iscritto il: 23/05/2022, 17:35
Spot frequentati: Lago di Santa Croce, Sottomarina, Bibione, Lago di Garda, Veneto
Ali: nessuna
Tavole: nessuna

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da Zazan8 »

Le strap le ho provate per la prima volta nell'ultima uscita e specie da principiante mi hanno dato piu sicurezza e controllo nella posizione. Non mi hanno mai dato l'idea di impedimento nei movimenti e soprattutto in caduta.
Ho usato comunque solo le anteriore
Avatar utente
silversurfer
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3199
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon V1 6, 5 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 75 lt. Hydrofoil Sabfoil M93W950S370
Località: Ancona

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da silversurfer »

Le straps servono solo le anteriori, quella posteriore non serve, anzi è d'impiccio e se la usaste avreste il piede dietro in una posizione sbagliata.
Quando deciderete di iniziare a saltare metterete anche quella dietro.
Zazan8
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 39
Iscritto il: 23/05/2022, 17:35
Spot frequentati: Lago di Santa Croce, Sottomarina, Bibione, Lago di Garda, Veneto
Ali: nessuna
Tavole: nessuna

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da Zazan8 »

Sono veramente costernato su cosa acquistare...l'usato alterna roba economica di cui prevalentemente robaccia a roba bella ma a prezzi altissimi.
fishsupper
Novellino
Novellino
Messaggi: 66
Iscritto il: 19/03/2022, 16:18
Spot frequentati: North Adriatic
Ali: Duotone Echo 6
Tavole: Nessuna

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da fishsupper »

Zazan8 ha scritto: 27/07/2022, 22:31 Sono veramente costernato su cosa acquistare...l'usato alterna roba economica di cui prevalentemente robaccia a roba bella ma a prezzi altissimi.
Dipende dal tuo budget; onestamente a parità di prezzo ho sempre preferito un ottimo usato un pessimo nuovo (i vari starter packet e company)
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1314
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da Soulrider »

sul mercatino vedo roba allettante a prezzi giusti:
un piantone completo Gong v1, misure collaudate e progressive, super recensito, affidabile e performante, al prezzo di una front nuova ...che aspettate ?
una tavola custom premium Loose da 100 lt ad un prezzo da "usato Gong" ..l'anno passato era impossibile trovare tavole Custom usate con volumi e misure commerciali a prezzi allettanti.....quindi ??
un set di ali Ensis, anche queste premium, anche queste a prezzo corretto ... ...dovete solo scegliere la misura ....

mi pare che con 1400/1500 portate a casa un combo di tutto rispetto, performante ed upgradabile .....

in alternativa si può scegliere un pack gong advanced ...( lethal, curve v2, neutra v2)...
Avatar utente
silversurfer
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3199
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon V1 6, 5 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 75 lt. Hydrofoil Sabfoil M93W950S370
Località: Ancona

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da silversurfer »

Anche secondo me la tavola Loose di Pennabianca e il piantone Gong di Onir sono delle ottime occasioni : Thumbup :
fishsupper
Novellino
Novellino
Messaggi: 66
Iscritto il: 19/03/2022, 16:18
Spot frequentati: North Adriatic
Ali: Duotone Echo 6
Tavole: Nessuna

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da fishsupper »

Sulla tavola l unico consiglio che mi sento di dare è di CONTROLLARE la valvola che sia chiusa prima dell'ingresso in acqua, specialmente su un nuovo, le ditte durante le produzioni estive le lasciano aperte e i negozi figurati se controllano, mi è successo a me fortuna che me ne sono accorto subitissimo altrimenti era assai il danno : censored :
Zazan8
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 39
Iscritto il: 23/05/2022, 17:35
Spot frequentati: Lago di Santa Croce, Sottomarina, Bibione, Lago di Garda, Veneto
Ali: nessuna
Tavole: nessuna

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da Zazan8 »

Domani ci riproviamo. Vediamo di essere più zen nell'approccio e cavarci fuori qualcosa
Zazan8
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 39
Iscritto il: 23/05/2022, 17:35
Spot frequentati: Lago di Santa Croce, Sottomarina, Bibione, Lago di Garda, Veneto
Ali: nessuna
Tavole: nessuna

Re: E... cominciare dal winG surf

Messaggio da Zazan8 »

Alla fine non c'era vento. Neanche uscito in acqua. Che palle
Rispondi