Per fare pratica....dubbi e consigli

sezione dedicata al Wing Foil e suoi simili (Sup Foil, Surf Foil, Wind Foil etc)
Rispondi
Avatar utente
dvac
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 32
Iscritto il: 04/07/2022, 13:19
Spot frequentati: Santa Croce - Jesolo - Irom VE - Sottomarina
Ali: Ozone Wasp V2 5mq
Tavole: Groove

Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da dvac »

Buongiorno a tutti.
Da un paio di mesi ho iniziato a frequentare un corso di wing foil al lago e, confesso, mi sto divertendo davvero molto.
Riesco a gestire abbastanza bene le diverse andature, ma non sono ancora in grado di alzarmi sul foil; ho fatto solo un paio di "saltini" sollevandomi e ricadendo qualche metro dopo... Piano piano però vedo che le cose migliorano....senza fretta.
Si avvicina il periodo invernale e vorrei sfruttare l'opportunità di andare al mare (zona Cavallino-Jesolo-Punta Sabbioni) per uscire anche a novembre e nei mesi freddi.
Devo quindi acquistare la mia prima vela (la tavola con foil probabilmente mi viene prestata) ed ho due metrature che mi vengono proposte: una 4 ed una 5 mq, entrambe usate, ottimamente conservate e funzionali. La più piccola costa decisamente meno (350 e 600 circa le richieste) e, non volendo buttare da subito troppi soldi, mi chiedevo se la metratura inferiore è comunque idonea a fare i primi voli ed impratichirmi e se sarà utilizzabile anche con venti moderati (8-12 kn). Io sono 168 cm x 67 kg.
Se servono altri dati ditemi.
Graditissimi suggerimenti, consigli...e critiche...
Grazie !! : notworthyc : : notworthyc :
benti77
Novellino
Novellino
Messaggi: 125
Iscritto il: 22/06/2022, 13:38
Spot frequentati: lago di como
Ali: gong 5 e 6
Tavole: gong hype V2 5.3

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da benti77 »

a mio parere già la 5 sarebbe piccola per imparare con 12 nodi, dipende però dal modello.
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Lemon 4.8 airush slash 54

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da kinesurf »

8-12 nodi vento moderato? No, quel vento è già molto leggero e una meta ambita da chi fa wing foil... Certo andare si va dislocando ma non è piacevole... Con quel vento serve tecnica oltre che un wing da 6-7 metri e un foil generoso... Bisogna vedere poi che venti ci sono dalle tue parti... Così non saprei cosa consigliarti onestamente
fishsupper
Novellino
Novellino
Messaggi: 139
Iscritto il: 19/03/2022, 16:18
Spot frequentati: North Adriatic
Ali: Duotone Echo 6
Tavole: Nessuna

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da fishsupper »

dvac ha scritto: 12/10/2022, 20:55 Buongiorno a tutti.
Da un paio di mesi ho iniziato a frequentare un corso di wing foil al lago e, confesso, mi sto divertendo davvero molto.
Riesco a gestire abbastanza bene le diverse andature, ma non sono ancora in grado di alzarmi sul foil; ho fatto solo un paio di "saltini" sollevandomi e ricadendo qualche metro dopo... Piano piano però vedo che le cose migliorano....senza fretta.
Si avvicina il periodo invernale e vorrei sfruttare l'opportunità di andare al mare (zona Cavallino-Jesolo-Punta Sabbioni) per uscire anche a novembre e nei mesi freddi.
Devo quindi acquistare la mia prima vela (la tavola con foil probabilmente mi viene prestata) ed ho due metrature che mi vengono proposte: una 4 ed una 5 mq, entrambe usate, ottimamente conservate e funzionali. La più piccola costa decisamente meno (350 e 600 circa le richieste) e, non volendo buttare da subito troppi soldi, mi chiedevo se la metratura inferiore è comunque idonea a fare i primi voli ed impratichirmi e se sarà utilizzabile anche con venti moderati (8-12 kn). Io sono 168 cm x 67 kg.
Se servono altri dati ditemi.
Graditissimi suggerimenti, consigli...e critiche...
Grazie !! : notworthyc : : notworthyc :
Mesi invernali in quelle zone significa uscire al 90% con la bora, e del raro scirocco e libeccio, la bora sarà comunque un vento medio forte in inverno ed estremamente freddo per non parlare della temperatura dell'acqua del nord adriatico che in inverno gira attorno ai 7-8 gradi; quindi ti consiglierei, in primis un ottima ma ottima muta (6/5 di alta qualità)e calzari e guanti adeguati, in più il tuo background lacustre potresti avere seri problemi di equilibrio sui ciopponi marini, quindi valuta bene visto che stai imparando di uscire in spot magari laguna ridossate in caso di vento sostenuto
benti77
Novellino
Novellino
Messaggi: 125
Iscritto il: 22/06/2022, 13:38
Spot frequentati: lago di como
Ali: gong 5 e 6
Tavole: gong hype V2 5.3

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da benti77 »

Aggiungo che per quanto riguarda il wing usato puoi seguire il mercatino del sito o le molte promozioni che ci sono in questo periodo (ad esempio le gong modello V2 al 25% di sconto).
oettamatteo
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 29
Iscritto il: 22/04/2022, 18:08
Spot frequentati: Toscana
Ali: Vari pump
Tavole: TT, surfino

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da oettamatteo »

Secondo me se stai imparando come prima vela devi prendere una vela che copra il 90% delle tue uscite ora e nei prossimi mesi quando avrai imparato a salire sul foil, e se pesi 67 kg quella vela è una 5.
Con 10 nodi all'inizio non parti ne con una 5 ne con una 6, il wing si impara bene dai 13-14 nodi in su, penserai al light wind quando avrai imparato almeno a bordeggiare in foil tranquillo. Una 4 è troppo piccola, finiresti per usarla dai 15-16 nodi in su ed il wing si impara bene sovrainvelati.
Avatar utente
dvac
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 32
Iscritto il: 04/07/2022, 13:19
Spot frequentati: Santa Croce - Jesolo - Irom VE - Sottomarina
Ali: Ozone Wasp V2 5mq
Tavole: Groove

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da dvac »

Grazie davvero a tutti ! Con sfumature diverse avete risposto tutti dandomi la stessa indicazione.
Il 4mq lo scarto al momento , e vado con velatura più consistente!
Ancora grazie
Daniele
Avatar utente
poldo
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5548
Iscritto il: 26/02/2011, 18:37
Spot frequentati: da Bologna dove soffia il vento
Ali: -
Tavole: -

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da poldo »

Cmq in N Adriatico autunno e inverno non vanno bene per imparare Wing,meglio sui laghi se fa termici, al mare inizia a diventare buono con i primi termici da Aprile in poi.

Come vela col tuo peso sicuramente la 5m
onde e vento!
angelo_trento
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 3
Iscritto il: 14/10/2022, 18:49
Spot frequentati: lago di garda, lago di cavedine
Ali: front wing 106 cm 2000 cm2 - stabilizzatore 52 cm 373 cm2
Tavole: beluga rrd 175 cm - 125 litri

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da angelo_trento »

Buongiorno a tutti, sono al mio primo giorno nel forum, spero di non fare troppo casino... Provo ad esporre il mio problema (uno degli infiniti problemi). Ho iniziato ad agosto, un pò sul lago di Garda e un pò sul lago di Cavedine. A settembre ho preso una tavola rrd beluga 175 cm - 125 litri con front wing 106 cm 2000 cm2 e stabilizzatore 52 cm 373 cm2. Da un mese circa riesco a sollevarmi sul foil. No virate e no strambate. Quando sono in velocità, di bolina e mi sembra abbastanza stabile, di colpo sento un leggero tremolio del foil sotto i piedi e un leggero rumore e di colpo piombo in acqua di punta senza possibilità di scampo. Quando succede, il foil è bene in acqua e non sono in stallo ma ho una discreta velocità. L'unica cosa che riesco a fare è che quando sento la vibrazione rallento e riprendo. Avete idea da cosa può dipendere?
Vi ringrazio tantissimo e se ho sbagliato gruppo scusate...
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Lemon 4.8 airush slash 54

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da kinesurf »

Sembra che il tuo foil inizia a ventilare appena prendi velocità... Strano, mai sentito qualcosa del genere anche perché se ventila il foil non dovrebbe stallare completamente...
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1399
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da Soulrider »

Sembra la tipica ventilazione...anch' io sentivo lo stesso tremolio, lo stesso identico rumore sordo e poi la picchiata inesorabile della prua in acqua ....
Nel mio caso era sempre dovuta alla quota troppo alta dell' areoplanino, che stando vicino alla superficie risucchiava aria e andava in breaching. Ho risolto con il consiglio di Silver ...la tavola deve viaggiare a 30 cm dalla superficie (tendenzialmente, ovvio) ....fatta questa abitudine non appena salgo un po' me ne accorgo.... ma soprattutto meglio un touchdown con rimbalzo che un breach con tuffo ...
benti77
Novellino
Novellino
Messaggi: 125
Iscritto il: 22/06/2022, 13:38
Spot frequentati: lago di como
Ali: gong 5 e 6
Tavole: gong hype V2 5.3

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da benti77 »

Anche a me sembrano i classici sintomi del foil che esce dall'acqua
Avatar utente
dvac
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 32
Iscritto il: 04/07/2022, 13:19
Spot frequentati: Santa Croce - Jesolo - Irom VE - Sottomarina
Ali: Ozone Wasp V2 5mq
Tavole: Groove

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da dvac »

poldo ha scritto: 14/10/2022, 15:11 Cmq in N Adriatico autunno e inverno non vanno bene per imparare Wing,meglio sui laghi se fa termici, al mare inizia a diventare buono con i primi termici da Aprile in poi.

Come vela col tuo peso sicuramente la 5m
Scusatemi, volendo impratichirsi nel periodo invernale, quali spot consigliate allora nella mia zona di riferimento (Treviso) ? Laghi o lagune protette.. sempre se ce ne sono..
Grazie
D
angelo_trento
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 3
Iscritto il: 14/10/2022, 18:49
Spot frequentati: lago di garda, lago di cavedine
Ali: front wing 106 cm 2000 cm2 - stabilizzatore 52 cm 373 cm2
Tavole: beluga rrd 175 cm - 125 litri

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da angelo_trento »

vi ringrazio tantissimo dei consigli, probabilmente , come dite voi, non me ne rendo conto ma mi alzo troppo sull'acqua. Farò più attenzione la prossima uscita.
angelo_trento
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 3
Iscritto il: 14/10/2022, 18:49
Spot frequentati: lago di garda, lago di cavedine
Ali: front wing 106 cm 2000 cm2 - stabilizzatore 52 cm 373 cm2
Tavole: beluga rrd 175 cm - 125 litri

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da angelo_trento »

Sulla base di quello che mi avete detto ho fatto una piccola ricerca e un filmato in particolare mi ha chiarito tanto l'idea che, anche la fuoriuscita di una piccola parte dell'ala, per effetto della bassa pressione sul suo lato superiore, risucchia aria su tutta la sua superficie, con la conseguente seprarazione del flusso d'acqua (ventilazione) e il crollo della portanza. Leggevo che potrebbe essere recuperata la portanza con una rapida spinta del piede avanti. Forse un pò come fanno i velisti di moth, quelle stupende barche singole con il foil, che se percepiscoono che il timone sta stallando, devono muoverlo velocemente avanti e dietro per recuperare portanza. Pena il tuffo in avanti come succede a me. :-)

Ecco il filmato:
https://www.instagram.com/p/BzEySSgnvfi/

Non so cosa ne pensate
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Lemon 4.8 airush slash 54

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da kinesurf »

angelo_trento ha scritto: 15/10/2022, 16:13 Sulla base di quello che mi avete detto ho fatto una piccola ricerca e un filmato in particolare mi ha chiarito tanto l'idea che, anche la fuoriuscita di una piccola parte dell'ala, per effetto della bassa pressione sul suo lato superiore, risucchia aria su tutta la sua superficie, con la conseguente seprarazione del flusso d'acqua (ventilazione) e il crollo della portanza. Leggevo che potrebbe essere recuperata la portanza con una rapida spinta del piede avanti. Forse un pò come fanno i velisti di moth, quelle stupende barche singole con il foil, che se percepiscoono che il timone sta stallando, devono muoverlo velocemente avanti e dietro per recuperare portanza. Pena il tuffo in avanti come succede a me. :-)

Ecco il filmato:
https://www.instagram.com/p/BzEySSgnvfi/

Non so cosa ne pensate
Esatto sarà proprio questo l'effetto
EddyAMR
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 13
Iscritto il: 12/08/2022, 9:33
Spot frequentati: Andora
Ali: Gong, SymmerStyle
Tavole: Gong

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da EddyAMR »

angelo_trento ha scritto: 15/10/2022, 16:13 Sulla base di quello che mi avete detto ho fatto una piccola ricerca e un filmato in particolare mi ha chiarito tanto l'idea che, anche la fuoriuscita di una piccola parte dell'ala, per effetto della bassa pressione sul suo lato superiore, risucchia aria su tutta la sua superficie, con la conseguente seprarazione del flusso d'acqua (ventilazione) e il crollo della portanza. Leggevo che potrebbe essere recuperata la portanza con una rapida spinta del piede avanti. Forse un pò come fanno i velisti di moth, quelle stupende barche singole con il foil, che se percepiscoono che il timone sta stallando, devono muoverlo velocemente avanti e dietro per recuperare portanza. Pena il tuffo in avanti come succede a me. :-)

Ecco il filmato:
https://www.instagram.com/p/BzEySSgnvfi/

Non so cosa ne pensate
Angelo, super interessante, non riesco a capacitarmi ancora della fisica di questo fenomeno ma ora almeno ho una spiegazione per certe cadute, soprattutto durante le strambate con un po' di onda dove è facile salire un po' troppo in alto. Devo dire che però tante volte quando faccio uscire una punta del foil magari durante una bolina in cui sono tutto inclinato all'indietro non mi succede nessuna ventilazione... Boh
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Lemon 4.8 airush slash 54

Re: Per fare pratica....dubbi e consigli

Messaggio da kinesurf »

Non tutti i foil sono soggetti a questo fenomeno... Generalmente i modelli più soggetti sono quelli da principiante...
Rispondi