HF Wave Riding: Ali

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Rispondi
antonell0
Novellino
Novellino
Messaggi: 129
Iscritto il: 24/09/2013, 21:23
Spot frequentati: Apulia
Ali: Sonic3 13, Peak 4, 2.5 Barre rigorosamente custom
Tavole: Ketos 1200 e Kloud, pocket board 118, Mast 92cm RFx

HF Wave Riding: Ali

Messaggio da antonell0 »

Apro in parallelo 2 post specifici:
HF Wave Riding: Piantoni
HF Wave Riding: Ali
per scambiarci esperienze e consigli su una disciplina alquanto nuova che necessita delle seguenti condizioni:
1) hydrofoil con palettona wave (diciamo da 800 cm2 in su)
2) onde (direi da 150 cm in su), possibilmente formate e lunghe : belleparole :

Qui la goduria è fare una serie di bottom turn e cut back in pieno foiling sempre più stretti più la bravura cresce....

Vi dico la mia sulle ali: vengo da 20 anni di pump (ultimo quiver Reo 9,6,4), però quest'anno ho provato i cassonati e non si torna indietro su hydrofoil. Ora ho Soul 12, 6 e Concept Air Wave 4.5.
Ovviamente nelle onde : Yahooo : uso il 4.5 da 18knts fino a 30knts e da poco sto provando il 6 Soul da 14 a 20 knts.
Veniamo a queste: Concept Air Wave 4.5 è lo stato dell'arte per surfata con ala cassonata : Lol : . Lo uso con cavi da 21 e 21 m, vantaggi (1) drift eccellente con cavi in bando, è veramente difficile farlo stallate anche andandoli dritto sotto. (2) quando si inverte per il bottom, tira sempre uguale senza fucilate. Svantaggi nessuno a parte essere meno reattivo di un pump uguale misura. : tiserve :

Soul 6: ho ancora poche uscite all'attivo, è molto performante e gira e drifta abbastanza bene (non come il CA 4.5) ma ha un problema invertendo e looppando in surfate tira veramente tanto (e non è un bene in surfata). La situazione è migliorata molto provandolo con cavi da 12 m (rispetto ai 17 che usavo). Prossimi test: cavi da 9m e smanettamenti con i PMA (proverò a sentire Armin a riguardo)

Pump Ozone Reo (ora venduti): top dei pump nelle onde per leggerezza e drift, ma ancora troppo inferiori ai cassonati per le velocità in DTL (down the line) che si ottengono con hydro wave. Al limite inferiore di vento, ovvero quello che serve per surfare con hydro, è facile andare sotto l'ala e farla stallare.
Avatar utente
LONG
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3425
Iscritto il: 08/01/2011, 10:10
Spot frequentati: Calambrone (PI), Vada (LI), Perelli , Talamone, Donoratico.
Ali: Sonic2 9,18kitech rs 6,9,12,RALLY 6,8,Aneema7,9,Stoke10,plswell 4,8Nova4,10gong5kauperxt9,SSsst4
Tavole: Flyrace,CubeHydroTakoon6.2.S.S.SRT 5.5,k.looseonda 5.8 NORTH PRO5.11HydroMhl,KETOSZeeko,T1Alaia
Località: LIVORNO

Re: HF Wave Riding: Ali

Messaggio da LONG »

: belleparole :
Sono anni che sostengo la superiorità del drifting down the line delle ali a cassoni nel wave.
La modifica della forma in sezione della vela aumentandone il camber ha come conseguenza diretta un aumento del lift in generale creando un ipersostentamento alle basse velocità (leggi portanza), occorre tuttavia scegliere il giusto compromesso perchè il front stall tende ad aumentare.
Agire sui pma del soul lasciando i tip neutri aiuta a prevenire il fenomeno della chiusura degli stessi .
Questo è stato affrontato in altro topic del Forum con Frenk come pioniere.
Lo "svergolamento" alare che è possibile ottenere giocando sui pma è un plus che il kite Flysurfer offre di progetto, senza quindi richiedere smanettamenti fai da te sulle linee terminali del castello e addirittura sul tessuto dell'intradosso o estradosso.
La relativa lentezza di risposta al turning del Concept air rispetto al pump Ozone è una caratteristica che non rileva per il tipo di discesa dell'onda di cui stiamo parlando, ma che per alcuni kiter che continuano a farsi tirare dala vela quando surfano è fondamentale....
eug
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 36
Iscritto il: 08/12/2012, 16:27
Spot frequentati: Ravenna
Ali: skorpio
Tavole: moses hydrofoil

Re: HF Wave Riding: Ali

Messaggio da eug »

LONG ha scritto: 19/11/2018, 4:47 : belleparole :
Sono anni che sostengo la superiorità del drifting down the line delle ali a cassoni nel wave.
La modifica della forma in sezione della vela aumentandone il camber ha come conseguenza diretta un aumento del lift in generale creando un ipersostentamento alle basse velocità (leggi portanza), occorre tuttavia scegliere il giusto compromesso perchè il front stall tende ad aumentare.
Agire sui pma del soul lasciando i tip neutri aiuta a prevenire il fenomeno della chiusura degli stessi .
Questo è stato affrontato in altro topic del Forum con Frenk come pioniere.
Lo "svergolamento" alare che è possibile ottenere giocando sui pma è un plus che il kite Flysurfer offre di progetto, senza quindi richiedere smanettamenti fai da te sulle linee terminali del castello e addirittura sul tessuto dell'intradosso o estradosso.
La relativa lentezza di risposta al turning del Concept air rispetto al pump Ozone è una caratteristica che non rileva per il tipo di discesa dell'onda di cui stiamo parlando, ma che per alcuni kiter che continuano a farsi tirare dala vela quando surfano è fondamentale....

Ciao hai provato a usare i viron nelle onde?
A differenza dei concept air si trovano usati e costano meno..
Avatar utente
flysurfer74it
Fissato
Fissato
Messaggi: 651
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Torre Mileto, Grado, Marina J e NE, Torbole. Snowkite:Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-8-5-3, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Wing:UnitV2 6.5 Spin 4.6 Mojo 3.5
Tavole: kite&wing: Gong, Groove, Kiteloose, Moses, Naish, North, Slingshot
Località: Rimini
Contatta:

Re: HF Wave Riding: Ali

Messaggio da flysurfer74it »

da 2 anni nelle condizioni marginali im scaduta 16/20 nodi, uso il peak4 5m: con il foil è veramente divertente.
sempre nello stesso giorno avevo usato il 6m neo ma nei buchi soffriva un pò di backstall... con il 9m neo invece ero pieno e non strappava...
Kiter dal '99
Avatar utente
polewind
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 189
Iscritto il: 04/11/2021, 15:52
Spot frequentati: Lazio, Puglia, Sardegna, Grecia, Egitto
Ali: Peak 5 5mq, 8mq e 11mq, hybrid 3,5mq, Mono 5,9,15mq, Neo 7mq
Tavole: X breed, nugget, 3 foilboard self custom made motorizzati Gong CURVE MT, L e fast 40
Contatta:

Re: HF Wave Riding: Ali

Messaggio da polewind »

flysurfer74it ha scritto: 09/09/2022, 7:11 da 2 anni nelle condizioni marginali im scaduta 16/20 nodi, uso il peak4 5m: con il foil è veramente divertente.
sempre nello stesso giorno avevo usato il 6m neo ma nei buchi soffriva un pò di backstall... con il 9m neo invece ero pieno e non strappava...
Per quanto in foil ho cominciato da relativamente poco, la mia esperienza nelle onde di circa una metrata è la seguente:
io con curve L e con i miei 84kg, in condizioni wave bucate e di 14 max 18 nodi uso con soddisfazione il peak 5 5mq con cavi da 19m, ala che per me corrisponde come tiro ad un pump 9mq ma con un drift ed assenza di backstall ineguagliabile dai pump, con venti superiori 18/26 nodi e più costanti preferisco ancora i pump come il mono 5mq che in paragone al peak ha una velocità di risposta esagerata e quindi richiede un paio di bordi di adattamento se si è abituati ad ali più lente, se invece la base di vento scende a 16 nodi ed arriva a 22/24 mi trovo bene anche con il neo 7mq.
Per venti o onde superiori mollo sti foil e passo al surfino che mi offre maggiori soddisfazioni :cipTrick: : Yahooo : : ahahah :
Digito ergo sum,
WHATEVER WORKS...!!!
azoele
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 308
Iscritto il: 11/08/2020, 15:13
Spot frequentati: Latina
Ali: Kauper MAVERICK!!!!!!!
Tavole: Groove Skate Pro

Re: HF Wave Riding: Ali

Messaggio da azoele »

Bel post! : Thumbup :

Le Wave di Concept Air sono interessantissime.
Posso chiederti come ti trovi come pressione alla barra?
Come riferimento: gli Alpha v.2 (per restare in Ozone) o i Kitech FRS li trovo già eccessivamente pesanti (peccato, visto come driftava il 9m ultralight)

E come è il rilancio?
Altra domanda: come mai le Wave invece che le Firefly?
Il proprietario di Concept Air mi aveva suggerito le Firefly v.2 (ora v.3), che sono dei "simil Peak" ma con la leading edge chiusa, quindi un mix single/double skin per avere il massimo drift, piu' velocità, e barra piu' leggera (per me essenziale).
Al prezzo di un rilancio piu' difficile.


Per quanto riguarda le mie scorrazzate sulle onde:

Kite: io uso i Kauper Maverick v.2, che sono pump (quindi non hanno il drift estremo dei Peak o dei cassonati ultralight), ma hanno una velocità fuori dal mondo. Gli amici che provano i miei rimangono molto sorpresi provando il 9m, al punto che ad alcuni non è proprio piaciuto perché troppo rapido. Chi li ha riprovati però se ne è innamorato.
Ovviamente, essendo pump si riesce ad allentare i cavi, e li si deve lavorare scendendo dritti dalle pareti, quindi niente "vela parcheggiata" e surfata stile wing...
Ma recuperano condizioni fuori dal comune, rispondono coi cavi lenti, e accelerando rapidissimi gli si può andare sotto facendoli sempre girare e risalire. Tra tutti i pump che ho provato, questi sono una sciccheria assoluta.


Piantoni: se quello che ti piace è teppistare sulle onde... non riesco ad immaginare nulla di piu' adatto del Triton T1 : Chessygrin :
Mai provato?
Si gira su uno spillo, si fa un vero e proprio slalom tipo sci d'antan, e sulle onde è chiaramente una roba divertentissima.
È agile da matti, può bucare l'acqua senza cascare come pere, sia in manovra che in navigazione, e davvero piu' spingi piu' gira stretto.
Soffre pochissimo l'acqua mossa, e non stalla ma affonda dolce.
Certo: si paga pegno per abituarsi alla instabilità, che all'inizio turba un (bel) po'. Ma presa la mano, usare un foil normale sembra di guidare un autobus...

antonell0 ha scritto: 18/11/2018, 16:53 Apro in parallelo 2 post specifici:
HF Wave Riding: Piantoni
HF Wave Riding: Ali
per scambiarci esperienze e consigli su una disciplina alquanto nuova che necessita delle seguenti condizioni:
1) hydrofoil con palettona wave (diciamo da 800 cm2 in su)
2) onde (direi da 150 cm in su), possibilmente formate e lunghe : belleparole :

Qui la goduria è fare una serie di bottom turn e cut back in pieno foiling sempre più stretti più la bravura cresce....

Vi dico la mia sulle ali: vengo da 20 anni di pump (ultimo quiver Reo 9,6,4), però quest'anno ho provato i cassonati e non si torna indietro su hydrofoil. Ora ho Soul 12, 6 e Concept Air Wave 4.5.
Ovviamente nelle onde : Yahooo : uso il 4.5 da 18knts fino a 30knts e da poco sto provando il 6 Soul da 14 a 20 knts.
Veniamo a queste: Concept Air Wave 4.5 è lo stato dell'arte per surfata con ala cassonata : Lol : . Lo uso con cavi da 21 e 21 m, vantaggi (1) drift eccellente con cavi in bando, è veramente difficile farlo stallate anche andandoli dritto sotto. (2) quando si inverte per il bottom, tira sempre uguale senza fucilate. Svantaggi nessuno a parte essere meno reattivo di un pump uguale misura. : tiserve :

Soul 6: ho ancora poche uscite all'attivo, è molto performante e gira e drifta abbastanza bene (non come il CA 4.5) ma ha un problema invertendo e looppando in surfate tira veramente tanto (e non è un bene in surfata). La situazione è migliorata molto provandolo con cavi da 12 m (rispetto ai 17 che usavo). Prossimi test: cavi da 9m e smanettamenti con i PMA (proverò a sentire Armin a riguardo)

Pump Ozone Reo (ora venduti): top dei pump nelle onde per leggerezza e drift, ma ancora troppo inferiori ai cassonati per le velocità in DTL (down the line) che si ottengono con hydro wave. Al limite inferiore di vento, ovvero quello che serve per surfare con hydro, è facile andare sotto l'ala e farla stallare.
Avatar utente
pitu
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5779
Iscritto il: 09/02/2011, 13:25
Spot frequentati: Puzziteddu, West Sicily
Ali: Kite: 9&6 mt only, Wing : 4mt
Tavole: Pitukiteboards PK
Località: Puzziteddu
Contatta:

Re: HF Wave Riding: Ali

Messaggio da pitu »

Dico la mia da antipatico:
Wave kite: lascia stare il kite e vai di Wing. Punto. Ho fatto ieri un po' di wave kite foil e boh... Ma perché? A me piace tutto ma proprio non ci trovo un senso. I due giorni all'anno che c'è onda in scaduta con vento sotto i 12 nodi??
Foil per kitefoil wave: qualsiasi cosa che scorra poco e abbia poco glide, perché più il foil è efficiente, più finisci sotto al kite e devi stare a pensare a farlo volare al posto di concentrarti sull'onda.
Avatar utente
pitu
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5779
Iscritto il: 09/02/2011, 13:25
Spot frequentati: Puzziteddu, West Sicily
Ali: Kite: 9&6 mt only, Wing : 4mt
Tavole: Pitukiteboards PK
Località: Puzziteddu
Contatta:

Re: HF Wave Riding: Ali

Messaggio da pitu »

Manco a farlo apposta ieri c'era mareggiata di scirocco con onda sul metro e mezzo con schiuma e vento sui 12/13 nodi. Sono uscito con la 9reo la hipe 70l.e il foil fluid LS da 1100 76cm di ala. Niente di paragonabile alla bellezza del Wing ma per me era l'unico modo per godersi la giornata. Il reo v4 ha pochissimi backstall ma resta, per questo, molto tecnico perché andandoci sotto si può ribaltare in volo se non si riesce a orzare e rimettere in tensione le linee. Spesso lo lasciavo cadere fino a pochi metri dall'acqua e poi lo recuperavo orzando nell'onda.
Surfare con kitefoil è davvero la cosa più difficile che si possa fare. Che poi col side on, non si riescono a fare bottom e cutback ma diagonali in parete o drittoni.
Avatar utente
kinesurf
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2106
Iscritto il: 17/06/2014, 18:21
Spot frequentati: Sicilia ovest...
Ali: Wing e kite
Tavole: Lemon 4.8 airush slash 54

Re: HF Wave Riding: Ali

Messaggio da kinesurf »

pitu ha scritto: 16/09/2022, 4:00 Manco a farlo apposta ieri c'era mareggiata di scirocco con onda sul metro e mezzo con schiuma e vento sui 12/13 nodi. Sono uscito con la 9reo la hipe 70l.e il foil fluid LS da 1100 76cm di ala. Niente di paragonabile alla bellezza del Wing ma per me era l'unico modo per godersi la giornata. Il reo v4 ha pochissimi backstall ma resta, per questo, molto tecnico perché andandoci sotto si può ribaltare in volo se non si riesce a orzare e rimettere in tensione le linee. Spesso lo lasciavo cadere fino a pochi metri dall'acqua e poi lo recuperavo orzando nell'onda.
Surfare con kitefoil è davvero la cosa più difficile che si possa fare. Che poi col side on, non si riescono a fare bottom e cutback ma diagonali in parete o drittoni.
Con il wing la surfata è più radicale, in kite per surfare davvero l'onda devi portare l'ala praticamente in stallo nel bottom turn per recuperarla alla fine del cut back.. i foil soffrono meno lo stallo e sono più morbidi ma la spinta la senti sempre e ed più difficile annullare l'azione per avere una surfata più "pura"
antonell0
Novellino
Novellino
Messaggi: 129
Iscritto il: 24/09/2013, 21:23
Spot frequentati: Apulia
Ali: Sonic3 13, Peak 4, 2.5 Barre rigorosamente custom
Tavole: Ketos 1200 e Kloud, pocket board 118, Mast 92cm RFx

Re: HF Wave Riding: Ali

Messaggio da antonell0 »

pitu ha scritto: 16/09/2022, 4:00 Manco a farlo apposta ieri c'era mareggiata di scirocco con onda sul metro e mezzo con schiuma e vento sui 12/13 nodi. Sono uscito con la 9reo la hipe 70l.e il foil fluid LS da 1100 76cm di ala. Niente di paragonabile alla bellezza del Wing ma per me era l'unico modo per godersi la giornata. Il reo v4 ha pochissimi backstall ma resta, per questo, molto tecnico perché andandoci sotto si può ribaltare in volo se non si riesce a orzare e rimettere in tensione le linee. Spesso lo lasciavo cadere fino a pochi metri dall'acqua e poi lo recuperavo orzando nell'onda.
Surfare con kitefoil è davvero la cosa più difficile che si possa fare. Che poi col side on, non si riescono a fare bottom e cutback ma diagonali in parete o drittoni.
Hai mai provato a fare lo stesso con i Peak nelle misure piccole? la 9 pump = 5 Peak, 6 pump = 4 Peak, 4 pump = 3(o 2,5) Peak
Io non vedo grossi vantiaggi della Wing nelle condizioni in cui esco io, ma solo molto sbattimento in più.
Avatar utente
polewind
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 189
Iscritto il: 04/11/2021, 15:52
Spot frequentati: Lazio, Puglia, Sardegna, Grecia, Egitto
Ali: Peak 5 5mq, 8mq e 11mq, hybrid 3,5mq, Mono 5,9,15mq, Neo 7mq
Tavole: X breed, nugget, 3 foilboard self custom made motorizzati Gong CURVE MT, L e fast 40
Contatta:

Re: HF Wave Riding: Ali

Messaggio da polewind »

antonell0 ha scritto: 15/10/2022, 18:16
pitu ha scritto: 16/09/2022, 4:00 Manco a farlo apposta ieri c'era mareggiata di scirocco con onda sul metro e mezzo con schiuma e vento sui 12/13 nodi. Sono uscito con la 9reo la hipe 70l.e il foil fluid LS da 1100 76cm di ala. Niente di paragonabile alla bellezza del Wing ma per me era l'unico modo per godersi la giornata. Il reo v4 ha pochissimi backstall ma resta, per questo, molto tecnico perché andandoci sotto si può ribaltare in volo se non si riesce a orzare e rimettere in tensione le linee. Spesso lo lasciavo cadere fino a pochi metri dall'acqua e poi lo recuperavo orzando nell'onda.
Surfare con kitefoil è davvero la cosa più difficile che si possa fare. Che poi col side on, non si riescono a fare bottom e cutback ma diagonali in parete o drittoni.
Hai mai provato a fare lo stesso con i Peak nelle misure piccole? la 9 pump = 5 Peak, 6 pump = 4 Peak, 4 pump = 3(o 2,5) Peak
Io non vedo grossi vantiaggi della Wing nelle condizioni in cui esco io, ma solo molto sbattimento in più.
: Thumbup : perfettamente d'accordo, anche se riconosco alcuni grossi limiti nel peak che sono il non essere propriamente stati pensati per uso marino ed ancor di più il soffrire molto la sovrainvelatura, quindi l'avere un range di vento più limitato rispetto ai pump, anche per me nelle onde hanno un drift unico, resto in attesa di capire se i nuovi hybrid risolveranno in parte tali limiti. In ogni caso per me i vantaggi del peak superano detti problemi che con un minimo attenzione, adattamento allo spot frequentato ed esperienza possono essere gestiti piuttosto bene. :cipTrick:
Digito ergo sum,
WHATEVER WORKS...!!!
antonell0
Novellino
Novellino
Messaggi: 129
Iscritto il: 24/09/2013, 21:23
Spot frequentati: Apulia
Ali: Sonic3 13, Peak 4, 2.5 Barre rigorosamente custom
Tavole: Ketos 1200 e Kloud, pocket board 118, Mast 92cm RFx

Re: HF Wave Riding: Ali

Messaggio da antonell0 »

Aggiungo: per me i peak hanno senso solo da 5 in giù. Ovviamente per un uso wave, come da post originale. La 5 è simpatica, la 4 è stupenda, la 2.5 è fantastica! Ho provato la 6 ed è accettabile. Cmq con la 5 e la paletta da 1200, io sono già arrivato a 10-11 knts e sotto non ha senso parlare di onde nelle mie condizioni. Se devo montare qualcosa di più grande del 5, passo al 13 race e faccio un altro sport.
My2cents!
Rispondi