Wingfoil l evoluzione del windsurf

sezione dedicata al Wing Foil e suoi simili (Sup Foil, Surf Foil, Wind Foil etc)
Avatar utente
giò2
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 211
Iscritto il: 08/05/2020, 16:18
Spot frequentati: Donnalucata, Sicilia Sud
Ali: Duotone Slick
Tavole: loose patriot 4.4, gong Lemon 4.8

Re: Wingfoil l evoluzione del windsurf

Messaggio da giò2 »

onir ha scritto: 19/01/2023, 10:36 è un nuovo concetto di scivolamento seppur vi siano innegabili legami con il passato.... il passaggio tuttavia è d'obbligo per chi ama volare e fare sport acquatici .... c'è poco da fare prima o poi verrete risucchiati ... : Chessygrin :
Per poi pentirvi di non aver cominciato prima, quando avevate meno di cinquant'anni.... Ma a quei tempi ancora si andava solo col kite...
benti77
Novellino
Novellino
Messaggi: 137
Iscritto il: 22/06/2022, 13:38
Spot frequentati: lago di como
Ali: gong 5 e 6
Tavole: gong hype V2 5.3

Re: Wingfoil l evoluzione del windsurf

Messaggio da benti77 »

Cartolina ha scritto: 18/01/2023, 13:40
silversurfer ha scritto: 18/01/2023, 13:18
Cartolina ha scritto: 18/01/2023, 8:47

Quello che ha scritto Silver racchiude tutte le risposte che volevo, in particolare i miei dubbi erano sul reale low end e la situazione di entrata con le onde, che almeno qui nel lazio, e soprattutto in inverno con i venti di quadrante S, formano il mare stile lavatrice.
Sicuramente il fattore incremento uscite è da considerare, personalmente non tanto per gli spot, bensì, più per le condizioni che con il kite hai difficoltà a sfruttare, che però al momento escludo a priori perchè ho un bimbo piccolo e preferisco passsare il tempo con lui piuttosto che andare al mare in una condizione limite che non mi piace.
Al momento vince ancora l'hydrofoil, i 10 nodi sono la goduria totale per me con attrezzatura race, ma certamente nei prossimi anni strizzerò l'occhio al Wing quando avrò il tempo per sfruttare condizioni oggi scartate.
col mare mosso da sud sud ovest col wing escono al faro di Fiumicino vedo dalel foto che postano c'è una diga di scogli che ripara


Fiumicino

Categoria dell'articolo:Spot

Onda: acqua piatta

Venti predominanti: Ponente (termico), Libeccio (termico).

Fondale: sabbioso, presenza di rocce sparse

Nella zona del vecchio faro, sull’Isola Sacra di Fiumicino, troviamo un bacino di acqua piatta dove il ponente ed il libeccio delle stagioni calde soffiano regolari ed offrono le condizioni perfette per svolgere le lezioni di Wing Surf e Wing Foil.



A poco più di mezz’ora da Roma, questo spot si presta perfettamente i corsi per i principianti e per gli allievi più esperti.
Si lo so, purtroppo è anche uno spot dove spaccano i vetri delle auto mentre sei in acqua
oramai nel lazio è purtroppo una costante, pero spesso con il libeccio puoi andare a trevignano che è bello e più sicuro per i tuoi beni
Dericcio
Novellino
Novellino
Messaggi: 149
Iscritto il: 24/09/2017, 22:45
Spot frequentati: Sottomarina Santa Croce garda talamone
Ali: Vegas
Tavole: Jn

Re: Wingfoil l evoluzione del windsurf

Messaggio da Dericcio »

Per anni non sono mai riuscito a godermi pienamente il termico dell ansedonia offshore e rafficato a parte qualche uscita al limite tra nervosismo dei vicini di ombrellone…
Quest estate sono curioso di prenderlo col wing e godermi pienamente il panorama ! Spero i 5m bastino…
silversurfer ha scritto: 17/01/2023, 18:06rchè è vero che col kite se hai vento costante sopra i 7 nodi vai, ma per contro in tante situzioni in cui ci sono 8/9 nodi non entri comunque in acqua perchè ci sono buchi a 5 nodi e/o la direzione del vento non è adatta, oppure in spiaggia il vento è zero e non
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1441
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Wingfoil l evoluzione del windsurf

Messaggio da Soulrider »

Dericcio, non so bene come funziona la termica di Ansedonia, ma dove sto io (Adriatico) è proprio la condizione che sono riuscito a sfruttare: dalle 7/7.30 del mattino alle 9/10 ...direzione off pura, rafficato e praticamente a zero sulla spiaggia, facevo 3/400 metri di scarroccio verso il largo e appena fuori dalle boette dei 400 cominciavo a prendere le raffiche buone, roba dagli 8 ai 10 max 12 nodi nelle giornate più limpide.
Con mare piatto e zero corrente/chop andavo su sereno con la 7 e una front da 102x2100 .....in quelle condizioni una volta salito se sai strambare non scendi più...
Quando il sole cominciava a picchiare e calava la termica, tornavo a riva bordeggiando di bolina ...
Ho fatto un 5 su 5 dal 12 al 17 agosto, ferragosto compreso ...
Mai successo nella mia vita : tiserve :
Dericcio
Novellino
Novellino
Messaggi: 149
Iscritto il: 24/09/2017, 22:45
Spot frequentati: Sottomarina Santa Croce garda talamone
Ali: Vegas
Tavole: Jn

Re: Wingfoil l evoluzione del windsurf

Messaggio da Dericcio »

All ansedonia molto piu facile fa il classico termico estivo toscano come talamone pero a causa della conformazione del promontorio spara off
Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3510
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic3 11, Sonic FR 18
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses 590

Re: Wingfoil l evoluzione del windsurf

Messaggio da Masaccio »

Dericcio ha scritto: 20/01/2023, 14:05 All ansedonia molto piu facile fa il classico termico estivo toscano come talamone pero a causa della conformazione del promontorio spara off
In Feniglia intendi?
Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 354
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: Wingfoil l evoluzione del windsurf

Messaggio da mikite »

Mi avete quasi convinto..... Probabilmente quest estate lo proverò..... Mi attrae di uscire senza che nessuno mi alzi o abbassi la vela, che potrei uscire a Torbole dopo tanti anni di windsurf.... gli ho lasciato il cuore, di uscire in vacanza senza cercare sempre una kitebeach, di non scarrocciare se cala il vento e finire in mezzo ai bagnanti con 25m di linee.... Pro e contro..... Vedremo.... Intanto grazie per tutte le risposte....
Dericcio
Novellino
Novellino
Messaggi: 149
Iscritto il: 24/09/2017, 22:45
Spot frequentati: Sottomarina Santa Croce garda talamone
Ali: Vegas
Tavole: Jn

Re: Wingfoil l evoluzione del windsurf

Messaggio da Dericcio »

No proprio ansedonia tagliata etrusca li spara un bel termico off e poi fuori dalla punta dell ansedonia arriva il maestrale puro

Masaccio ha scritto: 20/01/2023, 15:35
Dericcio ha scritto: 20/01/2023, 14:05 All ansedonia molto piu facile fa il classico termico estivo toscano come talamone pero a causa della conformazione del promontorio spara off
In Feniglia intendi?
Avatar utente
pitu
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5779
Iscritto il: 09/02/2011, 13:25
Spot frequentati: Puzziteddu, West Sicily
Ali: Kite: 9&6 mt only, Wing : 4mt
Tavole: Pitukiteboards PK
Località: Puzziteddu
Contatta:

Re: Wingfoil l evoluzione del windsurf

Messaggio da pitu »

flysurfer74it ha scritto: 18/01/2023, 13:15 molti purtroppo vogliono dal wing le prestazioni del kite... le velocità e di conseguenza i salti sono migliorati molto, ma siamo lontani dal kite...
Mah.. a parte i pochi che fanno saltoni e chi fa racing con foil, le prestazioni ormai sono simili.
Il Wing lo trovo più adatto a regate di flotta, slalom etc. e questo piace ai club sportivi. Il freestyle è più vicino al freestyle in skate e questo piace molto ai ragazzi.
Avatar utente
flysurfer74it
Fissato
Fissato
Messaggi: 651
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Torre Mileto, Grado, Marina J e NE, Torbole. Snowkite:Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-8-5-3, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Wing:UnitV2 6.5 Spin 4.6 Mojo 3.5
Tavole: kite&wing: Gong, Groove, Kiteloose, Moses, Naish, North, Slingshot
Località: Rimini
Contatta:

Re: Wingfoil l evoluzione del windsurf

Messaggio da flysurfer74it »

pitu ha scritto: 21/01/2023, 10:33
flysurfer74it ha scritto: 18/01/2023, 13:15 molti purtroppo vogliono dal wing le prestazioni del kite... le velocità e di conseguenza i salti sono migliorati molto, ma siamo lontani dal kite...
Mah.. a parte i pochi che fanno saltoni e chi fa racing con foil, le prestazioni ormai sono simili.
Ora si... i wing del 2021, senza andare troppo lontano, avevano prestazioni e materiali molto diversi... parlo del brand che uso: L'unit 21 e il 22(senza parlare del Dlab...) sono pianeti diversi, idem lo slik...
questo per dire che il wing non avrà assolutamente la marcia evolutiva lenta che ha avuto il kite, perchè ne sta assorbendo tutti i lati positivi: (tecniche costruttive, materiali ecc...) ...

Lo stesso si può dire dei foil: per ora sono ancora poche le ditte che hanno dato la possibilità di avere la diversificazione delle front degli stabilizzatori dei mast e fusoliere, ma sempre più brand che hanno iniziato con set entrylevel, iniziano a loro volta a proporre materiale ad alte prestazioni. Questo vuol dire concorrenza e da essa arrivano sempre buone cose
Kiter dal '99
Avatar utente
flysurfer74it
Fissato
Fissato
Messaggi: 651
Iscritto il: 12/12/2011, 16:02
Spot frequentati: Torre Mileto, Grado, Marina J e NE, Torbole. Snowkite:Bloke(Slo) Passo Giau, Ragnolo
Ali: Sonic2 18-11, Peak 11-8-5-3, Rebel 12,9,5 neo 9,6 Vegas 12,9,7 Wing:UnitV2 6.5 Spin 4.6 Mojo 3.5
Tavole: kite&wing: Gong, Groove, Kiteloose, Moses, Naish, North, Slingshot
Località: Rimini
Contatta:

Re: Wingfoil l evoluzione del windsurf

Messaggio da flysurfer74it »

pitu ha scritto: 21/01/2023, 10:33
flysurfer74it ha scritto: 18/01/2023, 13:15 molti purtroppo vogliono dal wing le prestazioni del kite... le velocità e di conseguenza i salti sono migliorati molto, ma siamo lontani dal kite...

Il Wing lo trovo più adatto a regate di flotta, slalom etc. e questo piace ai club sportivi. Il freestyle è più vicino al freestyle in skate e questo piace molto ai ragazzi.
esatto accontenta veramente tutti : Thumbup : : Thumbup : : Thumbup :
senza parlare dell'apprendimento...: mio figlio di 12 anni, la scorsa estate da 0 a i primi bordi (non in planata ovviamente) in 10 minuti netti, il tempo di capire la dinamica del wing... ora gli ho preso tutto e il prossimo anno gli insegno il foil...
Kiter dal '99
Rispondi