Flyrace VS idrocoso

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
Avatar utente
fabnik
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5983
Iscritto il: 07/02/2011, 12:34
Spot frequentati: -Pianeta Terra e dintorni...
Ali: Access 6 Peak 4 6 9 12 Soul 6 8 10 12 Sonic II 13 15 Race 21
Tavole: Flyrace. Flyradical S M .MakoKing. Tropicaltube custom.Flysplit L.
Località: Bologna

Re: La terza volta

Messaggio da fabnik »

Cmq flyrace - hidrocoso 1- 0..
Vivi,come se avessero lasciato il cancello aperto !!
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17535
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: La terza volta

Messaggio da Pat »

Flyrace (usata da uno che la usa da anni e che dopo mezz'ora in acqua ha messo via tutto schifato dalle condizioni) - idrocoso (usato da uno che provava a fare il secondo tentativo) 1 - 0

Che la flyrace permetta di raschiare il fondo del vento leggero è un fatto. Se poi accompagnata dal sonic race 21, è il supertop.
ma ....
non con ste birellute non ci viri, non ci strambi. Alla lunga, per me, sono noiose ....
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
pfvas
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 6611
Iscritto il: 23/02/2011, 12:20
Spot frequentati: Ostia Second Gate Focene
Ali: Kitech Fy3 19 - Hook 14 V1 - - Trigger 7 - Uniq 4,5 - Viron2 6
Tavole: Calibro9 skull, Alaia, Fatty, Rlb HF, MTB,Buggy
Contatta:

Re: La terza volta

Messaggio da pfvas »

e soprattutto se non hai le gambe allenate dopo mezzora hai le cosce frantumate
Peter Lynn team rider
Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 2093
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Litorale laziale
Ali: Flysurfer Sonic3 15/11/9
Tavole: Moses K106 race + Groove V3 / Ketos 1200V2 + Hydro Manta (in vendita) / Flyboards Radical 5
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: La terza volta

Messaggio da Cartolina »

Avuta, mai amata, rivenduta dopo un anno, anche usata in maniera corretta ti massacra le gambe, fin'ora lo sforzo più grande in hydrofoil è stato riportarlo via spiaggia sotto braccio dopo lo scarroccio, poichè ho il piantone in alluminio, le gambe in quel poco di andatura che ho fatto, non le ho sentite minimamente.
Vendo:
Hydrofoil - viewtopic.php?f=22&t=21939
Avatar utente
Lumumba
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 8580
Iscritto il: 06/06/2011, 23:12
Spot frequentati: Piada coast | Petrus | Ragnolo | Senigay
Ali: Powered by:FOIL: 117 mq, PUMP 69 mq
Tavole: KobraRaceII|Radical4M|Birelluta Evo|Jungle Pro|Moses Verace
Località: Rimini/Malpensa

Re: La terza volta

Messaggio da Lumumba »

Pat ha scritto:Flyrace (usata da uno che la usa da anni e che dopo mezz'ora in acqua ha messo via tutto schifato dalle condizioni) - idrocoso (usato da uno che provava a fare il secondo tentativo) 1 - 0

Che la flyrace permetta di raschiare il fondo del vento leggero è un fatto. Se poi accompagnata dal sonic race 21, è il supertop.
ma ....
non con ste birellute non ci viri, non ci strambi. Alla lunga, per me, sono noiose ....
se posso..lowend decisamente a favore idrocoso, manovre...se con la flyrace uno appena appena scafato..in una manciata di uscite inizia a mandarla bene..far i trick (ultimamente mi son intestardito con doppio backroll con cambio bordo in downloop e stanno iniziando a entrarmi.decentemente) con l.idrocoso tempo necessario x imparare a nn mettere culo in acqua...circa 30/40 uscite...in foil....bho...ho visto gente metterci anni.... sostituiti 47 modelli di hidro...con 453 naufragi. Ora che spopola l onda..magicamente son diventati tutti campioni. Io stesso l anno scorso che mi son incapponito con le manovre ho collezionato una compilation di naufragi top di gamma...chiaro..se esci in uno spot con 15 nodi pettinati..ce meno rischio.
Con la.flyrace..naufraghi se finisce il vento..punto. A me piace talmente tanto che quando sale il vento scalo di taglia il kite e continuo con quella.
p.s. se avete una muscolatura degna di un criceto asfittico...datevi alla canasta...bocce..calciobalilla....ed other...ahahaha

Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando Tapatalk
"no es cuestión de tecnica....es cuestión de cojones"
Il BACKSTALL logora chi non cè l'ha.
Membro club "Bella Romagna Ueiv" & Birelluta lovers.
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2753
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Soul 10-15, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48 & 138x44, Fatty, Nirvana Mix, AA DD, GONG ProClear L

Re: La terza volta

Messaggio da Gino82 »

Questo è il Lumu che ci piace!
Quello che parla al presente : Yahooo :

Dateci dentro con l'HF...anche per me : Chessygrin : : WohoW : : ahahah :
Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3435
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Flyrace VS idrocoso

Messaggio da Masaccio »

Io mi sento più vicino al pensiero (espresso in altra occasione) di Drago...
Drago ha scritto:[...]Le door mi fanno schifo e le birellute pure.[...]
Ma non vorrei inquinare il thread del Pat.
Vai Paaaat!!! : Chessygrin :

https://youtu.be/wNRbpqoF--0?t=243
Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3435
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: La terza volta

Messaggio da Masaccio »

Noooooo... qualche solerte mod ha sistemato il link.
Il riferimento era al minuto 4.00
:)
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17535
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: La terza volta

Messaggio da Pat »

Flyrace / idrocoso: oh, a me la flyrace piace.
E' una incredibile macchina da guerra per vento leggero.
Tra una door semplice e una flyrace, flyrace forever. Inoltre, io non la trovo particolarmente fisica. Tutto sta nel settare le straps in modo giusto, e assumere la posizione giusta.
E magari non abbinarla a un palloncino che bolina poco e ti tira sottovento invece di farti bolinare.
Una volta che ci hai preso il piede, e' semplicissima anche di lasco, soprattutto se il mare e' calmo. Niente a vedere con una bidi cui e' stata applicata la deriva postuma (io ne ho provata piu di una e mi sono sempre parse dei compromessi mal riusciti). Lo scorso anno, in camargue ci ho fatto dei bellissimi giri megachilometrici con un certo godimento.

Pero' c'e' poco da imparare. Non strambi, non viri. Se sei abituato al mono, e non ami saltare, dopo un poco ti dici: e quindi ?

Per chi e' pesante e vive nella patria del non vento e' fondamentale che il materiale da ulw non sia ripetitivo, visto che lo usa spessissimo. Per cui...

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
dado650
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 483
Iscritto il: 30/03/2011, 22:52
Spot frequentati: sicilia
Ali: j5 11-15, wainman12-9, Crossbow 13-11, Naish Charger 9-7,Cabrinha 5m, s4 8m, Unity 6m,
Tavole: fatalwave 6.0, flyrace, KL fatty 5.8, liquid force spacecraft, HF Silente

Re: La terza volta

Messaggio da dado650 »

Pat ha scritto:Flyrace / idrocoso: oh, a me la flyrace piace.
E' una incredibile macchina da guerra per vento leggero.
Tra una door semplice e una flyrace, flyrace forever. Inoltre, io non la trovo particolarmente fisica. Tutto sta nel settare le straps in modo giusto, e assumere la posizione giusta.
E magari non abbinarla a un palloncino che bolina poco e ti tira sottovento invece di farti bolinare.
Una volta che ci hai preso il piede, e' semplicissima anche di lasco, soprattutto se il mare e' calmo. Niente a vedere con una bidi cui e' stata applicata la deriva postuma (io ne ho provata piu di una e mi sono sempre parse dei compromessi mal riusciti). Lo scorso anno, in camargue ci ho fatto dei bellissimi giri megachilometrici con un certo godimento.

Pero' c'e' poco da imparare. Non strambi, non viri. Se sei abituato al mono, e non ami saltare, dopo un poco ti dici: e quindi ?

Per chi e' pesante e vive nella patria del non vento e' fondamentale che il materiale da ulw non sia ripetitivo, visto che lo usa spessissimo. Per cui...

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Ti quoto completamente... e io per il momento tengo entrambi.

La flyrace oltre ad essere una macchina da ulw ti permette di divertirti manovre con rotazioni etc... già con poco vento ed in piena sicurezza.

Personalmente la fatica non esiste...ci potrei stare sopra tutto il giorno, credo sia proprio questione di piede e posizione.

L hydrocoso è affascinante e stimolante proprio come la direzionale che uso al 90%. Però io resto frenato e cauto perché è sempre un aratro che ti arriva addosso molto facilmente...


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
ELF J515-11;FS S4 8m, Unity6m, Viron4m
Wainman 9-12, Naish Charger 7-9
Cabrinha Crossbow 13-11, Convert ids 5m
fatal wave 6.0, flyrace, Hydro Silente
KL Fatty 5.8, liquid force spacecraft
Arriba quasicentoventotto
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11904
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Flyrace VS idrocoso

Messaggio da kiteman »

Dico anche io la mia, ma sono obbligato a tirare dentro nel confronto anche il "mezzo" intermedio, il portone da vento leggero. : sssss :

La birella l'ho avuta e non mi ha mai convinto, o meglio non sono mai riuscito a farmela piacere.
Son riuscito a fare cose egrege in ULW con il classico portone 160x48 e una semplice deriva fissa da 15/20cm dal costo di 40/50 euro.
Certo non con la stessa velocità, probabilmente non con la stessa bolina e secondo me quasi a parità di nodi nel limite basso.
Il tutto con quasi la metà del prezzo ed un attrezzo più semplice e leggero.
Una deriva fissa costa molto molto meno di tutto il sistema di deriva mobile.
Se non ci sono le condizioni da ULW spinto un portone anche senza deriva centrale continua a fare sempre il suo sporco lavoro.
C'è da dire che la birella nasce come tavola race, non da ULW ed è forse per questo che non mi diverto.. a me correre (che è il suo pane) non piace più di tanto.

E invece l'hydrocoso per me resta il più gaiardo.
La difficoltà di apprendimento viene più che superata dal godimento immenso delle prime uscite in foiling con anche solo il minimo controllo delle andature, anche se cambi ancora bordo pucciando le chiappe in acqua.
Epperò, purtroppo, anche nelle sue versioni più economiche costa il doppio (o poco più) di un portone XXL e poco più di una birelluta.

Ma certo l'attrezzo birelluto ha il suo perchè ed è una grande invenzione.
Sono io che non riesco ad amarlo.

E se ci sono i fondali bassissimi per km?
Vince il buon vecchio portone XXL.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17535
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Flyrace VS idrocoso

Messaggio da Pat »

kiteman ha scritto: E se ci sono i fondali bassissimi per km?
vince l'alaia : Thumbup :
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
Ingo
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 1545
Iscritto il: 15/03/2011, 14:51
Spot frequentati: lago idro,campagnola,caldaro,tuscany
Ali: chrono-v2-9,Soul 15 e 21
Tavole: Radical Transformer 138+160
Località: Bolzano-Nalles
Contatta:

Re: Flyrace VS idrocoso

Messaggio da Ingo »

Parlate di una tavola che é fuori produzione da anni...non fa tanto senso.Provate i nuovi modelli delle transformer.... : Chessygrin :
Marinakiteshop.com

Distributore per:
Radical Kiteboards
https://www.facebook.com/Transformerkiteboard/
http://yetikiteboarding.com/
http://www.kiteattitude.com/
SFC-Slovak Fins for Kitesurfing
Avatar utente
Pat
Fondatore
Messaggi: 17535
Iscritto il: 09/11/2010, 14:22
Spot frequentati: Porto Corrsini
Ali: Kitech & PL
Tavole: mono
Località: Castenaso City (Bo)

Re: Flyrace VS idrocoso

Messaggio da Pat »

Ingo ha scritto:Parlate di una tavola che é fuori produzione da anni...non fa tanto senso.Provate i nuovi modelli delle transformer.... : Chessygrin :
Purtroppo dalle nostre parti non ce ne sono

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
L'essenza del kite è: "state gobbi" (e trovate lo stance giusto).
Avatar utente
ErPiotta71
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5227
Iscritto il: 07/12/2012, 15:08
Spot frequentati: Passo Oscuro (frazione di Fiumicino)
Ali: pump 6m, Cabrinha Switchblade 8 e 12 mq e Chrono V2 15m
Tavole: TT Cabrinha Tronic, tavolone RLBoards, surfino Calibro9, alaia e RLB hydrofoil

Re: Flyrace VS idrocoso

Messaggio da ErPiotta71 »

E qual'è il problema?
I corrieri sono fatti apposta per portare tutto : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :
Avatar utente
Ros
Fissato
Fissato
Messaggi: 1186
Iscritto il: 02/09/2014, 22:50
Spot frequentati: Calambrone, Vada con visite in Toscana, nelle zone Piadinare e in Liguria...
Ali: GongStrutless17, Swell12-9-7, Aenema 5,5
Tavole: FlyRadical, Gong5'7, mituPro 5'10, AppeiAlaia, Funwave
Località: Massa

Re: Flyrace VS idrocoso

Messaggio da Ros »

Pat ha scritto:
kiteman ha scritto: E se ci sono i fondali bassissimi per km?
vince l'alaia : Thumbup :
Non dimentichiamo la Berta
Il Gran Consiglio del Tarpone ti osserva rispettare il volere della Bandiera...

*******GCT*******
***TrioUeiV***
**LESSisMORE**
Avatar utente
DonRaffaè
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 7415
Iscritto il: 22/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lago Maggiore-Lago di Como-Liguria-Baia Domitia-Scauri-Cannatello-San Leone-Sempione-La Thuile
Ali: Chrono V2 13m; PL Sweel 10.5, 8, 6, 4 ; Maui Cloud 10
Tavole: Ripper 5'8,Celeritas5'4,Fatty5'3,alaia DR,MHL lift ,GeneraleLee, Delorean, Loose mobius, ecc..ecc..
Località: Arona (NO)
Contatta:

Re: Flyrace VS idrocoso

Messaggio da DonRaffaè »

kiteman ha scritto: E se ci sono i fondali bassissimi per km?
Vince il buon vecchio portone XXL.
Così parlò l'uomo del lago, dove a 3m da riva il fondale si inabissa inesorabilmente
kiteman
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11904
Iscritto il: 07/01/2011, 21:02
Spot frequentati: Milano, Lago di Como, St. Moritz Al Lamber, Silvaplana & Bernina, Mare italiano (ogni tanto)
Ali: Ali Flysurfer preferibilmente foil
Tavole: RLBoards TT, HF e surfino, SUP RedPaddle
Località: Milano

Re: Flyrace VS idrocoso

Messaggio da kiteman »

DonRaffaè ha scritto:
kiteman ha scritto: E se ci sono i fondali bassissimi per km?
Vince il buon vecchio portone XXL.
Così parlò l'uomo del lago, dove a 3m da riva il fondale si inabissa inesorabilmente
Eh si, per quello siamo fortunati noi lacustri, anche hf.. profondo subito.

Mi è capitato di vendere XXL con deriva da 10cm in zone tipo Grado e sentirmi dire "La deriva è troppo profonda, potrebbe toccare". : Eeek :

E aveva ragione lui ovviamente!
Pinne da 5cm max oppure, si, la Berta che purtropppo non ho mai avuto occasione di provare.
http://www.KiteVirus.it
Flysurfer | RLBoards | Peter Lynn | Red Paddle Co

Distributore in Italia per RLBoards: http://www.rlboards-italia.it
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11431
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Flyrace VS idrocoso

Messaggio da ITA-404 »

per imparare la stramba ci vuole vento di qualita'
gia mi sto chiedendo come fare a buttare hf
dal molo di dervio ed a tornarci sopra : shake :

tentero al fiume con vento on : think :

fly-Hf 1 - 0
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
Masaccio
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3435
Iscritto il: 29/05/2013, 14:56
Spot frequentati: Lazio, Abruzzo
Ali: Peak4 5-11 - Swell 6-9 - Nova 10 - Sonic 18 - guest star: Aurora 8
Tavole: Arriba Arriba Wood, Alaia, Nirvana, Moses HP560

Re: Flyrace VS idrocoso

Messaggio da Masaccio »

ITA-404 ha scritto:gia mi sto chiedendo come fare a buttare hf dal molo di dervio
prova così:
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11431
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Flyrace VS idrocoso

Messaggio da ITA-404 »

Buttarlo e buttarmi non è un problema
Il problema è tornare al punto di partenza... : ahahah :
Fkt Vs hf.... 7-0
Allegati
Screenshot_20190411_090331.jpg
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Rispondi