Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

un luogo dove fare due chiacchiere in amicizia
neorunner
Novellino
Novellino
Messaggi: 101
Iscritto il: 15/10/2019, 10:11
Spot frequentati: Spiaggia
Ali: Soul 15/10 - SST 10/8/6 - Reach 12 - unik 10.5 - ufo 9
Tavole: 160x48 RLB-139x43,5/137x41 Bliss ltd-Nugget 5,3-Race NW-HF Sabfoil T38 679/633-399/330-Gong Rise M

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da neorunner »

@Gino82

Ieri per la mia prima volta sono uscito con l'hydrofoil nel mio home spot
8 nodi e soul 15

Una goduria infinita, come al solito qualche stincata esagerata....ma i primi bordi nel proprio spot hanno sempre un sapore particolare

@Pat

Oggi sposterò leggermente in avanti il piantone di 2 cm (ora è completamente dietro)
E cercherò di iniziare a gestire la salita

@Cartolina

Se riesco dopo misuro la mia ipoteca stance
Ma trovo davvero super comodo poter andare senza strap dietro, puoi fare un sacco di aggiustamenti in corsa
Francamente con la strap posteriore messa su nn riuscirei mai.

@Motion

Complimenti sei davvero avanti a me.
Prima o poi spero di poter andare anch'io strapless e provare manovre come carvata e strambata

Ma per ora posso solo guardare i video di quello 😂🤣
Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 2093
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Litorale laziale
Ali: Flysurfer Sonic3 15/11/9
Tavole: Moses K106 race + Groove V3 / Ketos 1200V2 + Hydro Manta (in vendita) / Flyboards Radical 5
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da Cartolina »

neorunner ha scritto: 16/08/2021, 10:48 @Cartolina
Se riesco dopo misuro la mia ipoteca stance
Ma trovo davvero super comodo poter andare senza strap dietro, puoi fare un sacco di aggiustamenti in corsa
Francamente con la strap posteriore messa su nn riuscirei mai.
Se come hai detto il tuo obiettivo è lo strapless, io toglierei tutto subìto , ma in fase di apprendimento l'importante sono sicuramente quelle anteriori.
La posteriore fondamentalmente serve per correre ed avere i piedi ben saldi in posizione....
Insomma fa un po' come te pare : ahahah :
Vendo:
Hydrofoil - viewtopic.php?f=22&t=21939
neorunner
Novellino
Novellino
Messaggi: 101
Iscritto il: 15/10/2019, 10:11
Spot frequentati: Spiaggia
Ali: Soul 15/10 - SST 10/8/6 - Reach 12 - unik 10.5 - ufo 9
Tavole: 160x48 RLB-139x43,5/137x41 Bliss ltd-Nugget 5,3-Race NW-HF Sabfoil T38 679/633-399/330-Gong Rise M

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da neorunner »

@Cartolina

Ho misurato l'ipotetica stance se metto la strap posteriore
Da vite posteriore a vite a v sono 60 cm

Se invece misuro la stance reale siamo sui 50/52
In realtà io metto i piedi esattamente sopra l'ipotetica chiusura della strap
Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 302
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da mikite »

Mi è venuto un dubbio..... Che sia la tavola sbagliata per iniziare? Ha la carena smussata forse è una tavola da Pro e non da principiante?
Gong 5'6" non riesco a partire..... Qualcuno di voi l ha mai provata?
Con una cabrinha zero volume partivo senza problemi! Chiaramente anche gli hydro differenti.....
IMG_20210823_071601.jpg
Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 2093
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Litorale laziale
Ali: Flysurfer Sonic3 15/11/9
Tavole: Moses K106 race + Groove V3 / Ketos 1200V2 + Hydro Manta (in vendita) / Flyboards Radical 5
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da Cartolina »

Quella non è una tavola pro, anzi direi molto semplice, gli angoli smussati aiutano a piegare di più, ma ovviamente dipende cosa hai sotto, se si tratta di un palettone esce subito e crolli...le tavole pro sono molto più strette massimo 40cm ed in generale hanno più scoop, guarda i modelli Groove V5 e Hydro Pantera che sono quelli che la fanno da padrone.
Se non riesci a partire dipende da cosa hai messo sotto e dal posizionamento sul binario, se è un hydro più performante devi spostarlo il più avanti possibile.
Vendo:
Hydrofoil - viewtopic.php?f=22&t=21939
Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 302
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da mikite »

Cartolina ha scritto: 23/08/2021, 10:09 Quella non è una tavola pro, anzi direi molto semplice, gli angoli smussati aiutano a piegare di più, ma ovviamente dipende cosa hai sotto, se si tratta di un palettone esce subito e crolli...le tavole pro sono molto più strette massimo 40cm ed in generale hanno più scoop, guarda i modelli Groove V5 e Hydro Pantera che sono quelli che la fanno da padrone.
Se non riesci a partire dipende da cosa hai messo sotto e dal posizionamento sul binario, se è un hydro più performante devi spostarlo il più avanti possibile.
È un palettone allvator M l ho arretrato completamente quindi. + controllo ieri a Santa croce mi sono portato in bodydrag circa 200 m dalla riva ma con due false partenze ero già a riva..... Erano fuori con dei 15m io con la 9m edge v10 probabilmente sottoinvelato..... Hydrofoil avevano dei 13 foil ma con palette piccole e supermanici perché saltavano strambavano..... Purtroppo non sono riuscito a salire sulla tavola..... Sbaglio io .? Poco vento? tavola con troppo volume? Palettone troppo grande per imparare?
Avatar utente
Cartolina
Saggio
Messaggi: 2093
Iscritto il: 07/04/2011, 9:53
Spot frequentati: Litorale laziale
Ali: Flysurfer Sonic3 15/11/9
Tavole: Moses K106 race + Groove V3 / Ketos 1200V2 + Hydro Manta (in vendita) / Flyboards Radical 5
Località: Roma @Cinquina
Contatta:

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da Cartolina »

Se non erro dal sito gong la M è un 1100cm2 quindi hai fatto bene ad arretrare, forse eri poco invelato, se sei agli inizi devi alzare almeno di una misura l'ala e comunque il minimo di velocità per farla alzare lo devi raggiungere, se il kite non tira a sufficienza hai perso
Vendo:
Hydrofoil - viewtopic.php?f=22&t=21939
Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 302
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da mikite »

Forse non mi sono spiegato bene il mio problema è stata la partenza.... Non sono riuscito a starci in piedi nemmeno un secondo..... Anche se poco invelato con un altra tavola avrei scarrocciato ma sarei stato in piedi..... Non sono riuscito a stare in piedi 2 sec. Per questo dico che non capisco se è la forma della carena della tavola o la pala troppo grande..... Praticamente non mi ha dato nessuna "chance" ho sentito che la tavola tendeva ad alzarsi e se ho tentato di contrastare..... Cadendo.... Probabilmente ero poco al lasco e più di bolina..... mi sembra strano questo kit gong non sono riuscito mai a fare più di due metri..... Precedentemente ho fatto lezioni con un tavola senza volume e hydro della cabrinha..... partivo e qualche metro in volo l ho fatto...... Boh! Non capisco?!?
Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 302
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da mikite »

La pala è una Rise M. 1500 cm2
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2753
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Soul 10-15, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48 & 138x44, Fatty, Nirvana Mix, AA DD, GONG ProClear L

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da Gino82 »

Ciao mikite,

Credo che il nocciolo della questione stia nella pala Rise M da 1500 cm2.
Mi spiego.
Io ho la Curve L, da 1350 cm2, e peso 105 kg.
Non sta giù!
Hanno una portanza enorme questi HF.
Il "segreto" sta nello spostare il piantone tutto indietro e buttarsi col peso in avanti alla partenza, ma spingere giù proprio!
E anche cercare di lascare o al massimo andare al traverso.
Spero basti per permetterti una miglioramento...

La tavola è "solamente" l'asse geometrico dove è attaccato il piantone e dove tu, da sopra, giocando di leva, permetti al sistema di funzionare...
(P.S. il volume della tavola secondo me ti aiuterà nei cambi piedi fra un po' di uscite...)
Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 302
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da mikite »

Ciao Gino
Io peso 75 kg e in effetti avevo questo dubbio..... Per iniziare ho preso una pala troppo grande.... In effetti volevo fare una prova in acqua solo con piantone per vedere se era questione di tavola o pala.... Visto che non riesco a partire perché non mi da tempo di saltarci sopra e contrastare..... Oppure se contrasto troppo cado in avanti.... non essendo esperto non ho ancora la sensibilità di bilanciare immediatamente il peso....... Cmq grazie Gino sei stato di grande aiuto.....
Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 302
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da mikite »

Gino..... Stavo pensando e se prendessi una Curve MT 1150cm2 1,1 L. contro i 2,2 L che ho adesso oppure prendere una veloce M o L. Che poi potrei utilizzare anche da più esperto??
Mi sto rosicchiando il cervello 😭😁😭😀😀
Avatar utente
Zitrone
Saggio e Moderatore
Messaggi: 10043
Iscritto il: 10/02/2011, 14:03
Spot frequentati: Campo di Mare (RM) - Ladispoli (RM) - Marina di San Nicola (RM)
Ali: Ozone Chrono18-Edge13-Reo9/7-ImpQ2-Frenzy10-Kitech FreeRS15-EF Vertical19-Pansh BlazeII5-7,Flux4
Tavole: OnlylocalsULW - OnlylocalsHW - ZitroAlaia - Laola Mutant - surfino Arriba - ZitroFoil
Località: Ladispoli
Contatta:

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da Zitrone »

mikite ha scritto: 23/08/2021, 21:26 Forse non mi sono spiegato bene il mio problema è stata la partenza.... Non sono riuscito a starci in piedi nemmeno un secondo..... Anche se poco invelato con un altra tavola avrei scarrocciato ma sarei stato in piedi..... Non sono riuscito a stare in piedi 2 sec. Per questo dico che non capisco se è la forma della carena della tavola o la pala troppo grande..... Praticamente non mi ha dato nessuna "chance" ho sentito che la tavola tendeva ad alzarsi e se ho tentato di contrastare..... Cadendo.... Probabilmente ero poco al lasco e più di bolina.....
sono principiante e non conosco il setup in questione, ma mi sembra tanto la mia stessa esperienza. Ho un cabrinha hi rise lift con tavola simile alla groove wave e all'inizio avevo i tuoi stessi problemi, in dislocamento proprio non riuscivo a starci su, grazie ai consigli del forum ho provato ad andare subito in foiling invece che tentare di dislocare e tutto è cambiato, la tavola da odiosa è diventata fantastica. Partenza al lasco prendendo un po' di velocità (2-3mt) e subito in foiling...provaci

Con la rise M hanno iniziato in tantissimi, non credo sia quello
Non sono venditore/promoter ma mi hanno soprannominato
Ser Zitrone da Campo de Mare, prode paladino Ozone
Mi piace smanettare-modificare-autocostruire.
Vorrei fare kite più spesso :-(
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2753
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Soul 10-15, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48 & 138x44, Fatty, Nirvana Mix, AA DD, GONG ProClear L

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da Gino82 »

Concordo con Zitrone: provaci, provaci e riprovaci :-)
Vedrai che l'amerai!

Consiglio di non cambiare...una volta capito e domato, sarà tuo compagno di uscite : sssss :

Circa la scelta della vela, all'inizio consiglierei di scegliere la misura che ti tira fuori dall'acqua senza tribolare.
Appena fuori dall'acqua col corpo, depowerizzi.
Se serve potenza, cazzi la barra.
Ma assolutamente non devi pensare a muovere il kite: esso deve tirare facilmente, così che la tua testa sia concentrata solo sul "sotto".

Non guardare gli altri all'inizio, valuta tu il più possibile : belleparole :
Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 6321
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da Motion »

Miki mi sembra di avertelo già scritto : Wink :

Fai provare il tuo hydro col tuo set a uno che sa andare bene in hydro, ti dirà subito se c'è qualcosa che non va.
Io tempo fa ho provato quello di un amico ed era settato male, per andare dovevo tenere il piede dietro 10 cm e oltre, dalla strap posteriore .

Una volta trovato il set giusto poi si tratta di provare e riprovare, anch'io all'inizio ho pensato non poco, usando spesso la TT bisogna resettare la postura e non sempre è facile.

Il Rise M ho fatto varie prove e si riesce a navigare a piantone basso, bisogna andare piano e non avere un kite che tira troppo, in 10 nodi per esempio un pump 12 è più che sufficiente
Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 302
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da mikite »

Ok grazie Sandro...... Allora continuo con Rise M .....
Avatar utente
mikite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 302
Iscritto il: 09/02/2011, 13:44
Spot frequentati: volano - terceira ponte salvador bahia-sottomarina-Santa Croce
Ali: ozone
Tavole: nobile - mormai-North nugget

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da mikite »

Motion ha scritto: 24/08/2021, 18:02 Miki mi sembra di avertelo già scritto : Wink :

Fai provare il tuo hydro col tuo set a uno che sa andare bene in hydro, ti dirà subito se c'è qualcosa che non va.
Io tempo fa ho provato quello di un amico ed era settato male, per andare dovevo tenere il piede dietro 10 cm e oltre, dalla strap posteriore .

Una volta trovato il set giusto poi si tratta di provare e riprovare, anch'io all'inizio ho pensato non poco, usando spesso la TT bisogna resettare la postura e non sempre è facile.

Il Rise M ho fatto varie prove e si riesce a navigare a piantone basso, bisogna andare piano e non avere un kite che tira troppo, in 10 nodi per esempio un pump 12 è più che sufficiente
Sandro un informazione il Rise M su che tavola l hai montato?
Avatar utente
Motion
Saggio e Moderatore
Messaggi: 6321
Iscritto il: 08/01/2011, 14:20
Spot frequentati: Sottomarina - Lago S. Croce - Volano
Ali: PL 2016 Fury 13-10 - Swell 10-7- Religion 2011 7-5 - Flusurfer Sonic 15 - Pansh BlazeII 10-7-5
Tavole: Nobile 666 - HF Moses Vorace - Nirvana Mix - HF Gong Allvator M
Località: Veneto-PD-VE

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da Motion »

mikite ha scritto: 24/08/2021, 20:24
Motion ha scritto: 24/08/2021, 18:02 Miki mi sembra di avertelo già scritto : Wink :

Fai provare il tuo hydro col tuo set a uno che sa andare bene in hydro, ti dirà subito se c'è qualcosa che non va.
Io tempo fa ho provato quello di un amico ed era settato male, per andare dovevo tenere il piede dietro 10 cm e oltre, dalla strap posteriore .

Una volta trovato il set giusto poi si tratta di provare e riprovare, anch'io all'inizio ho pensato non poco, usando spesso la TT bisogna resettare la postura e non sempre è facile.

Il Rise M ho fatto varie prove e si riesce a navigare a piantone basso, bisogna andare piano e non avere un kite che tira troppo, in 10 nodi per esempio un pump 12 è più che sufficiente
Sandro un informazione il Rise M su che tavola l hai montato?
Avevo provato suina San-moses t40 ma sapevo che non sarebbe andato, visto che solo 4 fori di fissaggio, e così è stato.
Poi mi sono autocostruito una tavola in legno, che poi ho rotto, ora uso una crazyfly non ricordo modello ma piccola e con zero volume, poco adatta a un principiante
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11431
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da ITA-404 »

Domanda troppo specifica x generalizzare

X quanto riguarda la 633 dopo 3 anni di set up silversurfer.... Sono passato al Michele Concept
Passo stretto mi ci ficco!
Strambo meglio perché anche se le tengo : tiserve : non sento le straps
Parto con meno vento
Uso metrature più piccole
Controllo maggiore in surfata
Morale.... Michele Concept una gran figata!
Non tutti i pro le sanno tutte : Chessygrin :
Ciao Enrico,.. Che il wing sia con te

Dietro rimane un must il piede libero
Spero di arretrare altri 3 cm e di scendere ancora di metratura....
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Avatar utente
ITA-404
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 11431
Iscritto il: 10/02/2011, 18:37
Spot frequentati: Lario e Camargue
Ali: HQ e Gong
Tavole: Hydro / Naish / Groove

Re: Hydrofoil e posizionamento corretto dei piedi....il principiante che è in me chiede aiuto

Messaggio da ITA-404 »

Ovviamente la K è il posizionamento piantone
Altrimenti nulla ha più senso
Rigorosamente tutto indietro. Dato che dietro la tavola non serve mentre davanti si! Se sbagli non si pianta e ti perdona.... Se poi diventerò più bravo ne voglio una più corta... : think :
"...633 salvami"
Capitolo 29 ITA 14:30
Chat "Zappatori del Lario"
Rispondi