Dopo la Rise XL ?

sezione dedicata al Wing Foil e suoi simili (Sup Foil, Surf Foil, Wind Foil etc)
surftraveller
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 11
Iscritto il: 11/09/2021, 17:13
Spot frequentati: Lazio
Ali: Gong superpower 6 e pulse 4
Tavole: Alterego 5.8

Dopo la Rise XL ?

Messaggio da surftraveller »

Ciao a tutti. Dopo 3 mesi di pratica e oltre 20 uscite all'attivo approfittando della pausa invernale (non ho intenzione di uscire con il freddo invernale) vorrei rivedere la mia prima attrezzatura e prepararmi per la prossima stagione in cui spero di dedicarmi molto al wing e salire di livello.
Peso 68 kg e ho una 5.8 Alterego 110 lt e un foil gong Aluv2 con mast 85 e foil Rise XL 1900 e relativo stab

Ormai vado dai 12 ai 25 nodi (ho una 6 superpower e una pulse 4) con acqua piatta o quasi.
Il mio obiettivo estivo è uscire dai 10 nodi sempre con condizioni di termico flat o semiflat ma ovviamente non rinunciare fino ai 20 e più nodi se capita.
Ancora non chiudo le strambate in volo (prossimo obiettivo 2022 : Smile : )

Vorrei cambiare e migliorare il quiver in modo graduale.
Ho pensato che forse sia ancora il caso di tenere il mast attuale e cambiare front wing e stab con qualcosa (sempre gong) più performante....la prima cosa devo guadagnare e non perdere in take off con poco vento....al limite mi farò un 2 wing più avanti per condizioni più frizzanti.
Forse cambierò anche la 6 (vorrei un ala potente che mi porti in volo anche con meno di 10 nodi)
Non sento invece la necessità do cambiare la tavola ...ma ascolto i vostri consigli perché credo che fino a 95 lt non dovrei avere problemi visto che equilibrio ne ho e che ancora voglio sentirmi tranquillo in fase dislocante (anche per tornare in sicurezza quando il vento è al limite).
Aspetto vostri consigli ...
P.s. non vorrei svenarmi : Chessygrin :
Avatar utente
Gino82
Fofollo
Fofollo
Messaggi: 2775
Iscritto il: 10/12/2013, 22:03
Spot frequentati: Lago Maggiore e Lago di Como, Toscana, Calabria Ionica
Ali: Swell V1 6-9-12, Soul 10-15, Chrono V2 15, Chrono V1 18
Tavole: Radical Transformer 160x48 & 138x44, Fatty, Nirvana Mix, AA DD, GONG ProClear L

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da Gino82 »

Ciao!
Prova a dare un occhio qui:

viewtopic.php?t=21780
surftraveller
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 11
Iscritto il: 11/09/2021, 17:13
Spot frequentati: Lazio
Ali: Gong superpower 6 e pulse 4
Tavole: Alterego 5.8

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da surftraveller »

Si ho letto tutto ...mi rendo conto che può sembrare ripetitivo di quel topic ma credo che i consigli debbano essere personalizzati sulle caratteristiche di chi scrive... è un topic che è arrivato a 6 pagine anche con parecchi off topic. Comunque se preferite replico la mia domanda li
FGS
Novellino
Novellino
Messaggi: 145
Iscritto il: 29/03/2011, 12:01
Spot frequentati: Lido di Camaiore, Calambrone, Vada,Perelli, Talamone
Ali: ASV, ozone, Best
Tavole: custom, royal stealth,hydrofoil

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da FGS »

Ciao, se non vuoi perdere in low end io ti consiglio l'x over XL è facile e parte uguale ma comunque più veloce e scorrevole del Rise, per tuo peso andrebbe bene pure L ma se stai imparando a strambare meglio abbondare con superficie lo stab puoi tenere il rise45, più avanti abbinarci una front più piccola tipo Fluid L e uno stab fast 40 (che con l x over comunque ci si abbina bene) che scorre molto bene ma più instabile.
mckite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 252
Iscritto il: 10/03/2011, 13:26
Spot frequentati: ancona
Ali: sto meditando
Tavole: foil

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da mckite »

Ciao. ...io (75kg) sono passato da rise xl 1900 a curve Lt 1450 (credo di essere stato la prima cavia). Oggi riesco a partire con una 5mq e 11/12 nodi. Tu sei leggero ed usi una 6 mq. Non ti so dire della fluid perché non l'ho provata ... la veloce la scarterei. La curve checché se ne dica credo che rimanga ancora il miglior compromesso ... molto comoda veloce e stabile soprattutto nelle nuove misure (una volta c'erano solo xl L M) ... dal mio punto di vista se vuoi andare con pochissimo vento e la tua attrezzatura io farei la XLS.
mckite
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 252
Iscritto il: 10/03/2011, 13:26
Spot frequentati: ancona
Ali: sto meditando
Tavole: foil

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da mckite »

.... o allo stesso prezzo circa un Fluid XL ... senti Pitu che lo usa!
Avatar utente
poldo
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5479
Iscritto il: 26/02/2011, 18:37
Spot frequentati: da Bologna dove soffia il vento
Ali: -
Tavole: -

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da poldo »

Se x te ok piantone da 75 valuta anche il Takuma 1600 in vendita al Deca che é più leggero del Gong e scorre e plana meglio del Rise 1900 XL. Io peso circa come te e l'ho preso dopo il Gong e mi trovo bene,sto pensando di passare al 1300
onde e vento!
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1168
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da Soulrider »

mckite ha scritto: 24/11/2021, 19:08 Ciao. ...io (75kg) sono passato da rise xl 1900 a curve Lt 1450 (credo di essere stato la prima cavia). Oggi riesco a partire con una 5mq e 11/12 nodi. Tu sei leggero ed usi una 6 mq. Non ti so dire della fluid perché non l'ho provata ... la veloce la scarterei. La curve checché se ne dica credo che rimanga ancora il miglior compromesso ... molto comoda veloce e stabile soprattutto nelle nuove misure (una volta c'erano solo xl L M) ... dal mio punto di vista se vuoi andare con pochissimo vento e la tua attrezzatura io farei la XLS.
io ho la curve XL-S ...con stab 42
preso dopo la Rise XL, ( 73/75 mutato invernale, stesso livello di abilità, piantone 90 v1) mi sono trovato subito benissimo sia come Low-end sia come conduzione ...usato prevalentemente con ariette (10/15nodi) e 6mq ...con lei ho chiuso le prime strambate in volo ...
parte un attimino-ino-ino dopo con vento a limite ( ma dipende dalla mia scarsa capacità nel pumping) , di contro passa molto meglio i buchi e tiene il volo ...nota a margine ( solo per i pippawing) in dislocamento bolina molto meglio ..credo sia dovuto al minore spessore...
surftraveller
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 11
Iscritto il: 11/09/2021, 17:13
Spot frequentati: Lazio
Ali: Gong superpower 6 e pulse 4
Tavole: Alterego 5.8

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da surftraveller »

Grazie a tutti dei preziosi consigli.
Tra poco entro in sosta invernale e mi sembra di aver capito che la soluzione migliore per non investire troppo e migliorare è quindi vendere solo front e stabilizzatore e prendere curve xls e stab 42 che sono compatibili con il mio mast e fusoliera ... poi potrei vendere la mia Alterego 5.8 x 110 lt e prendere una tavola più piccola sui 95 - 100 lt magari più leggera (il mio combinato foil e tavola è pesantuccio ...e trasportarlo è dura)
Per quanto riguarda il wing vorrei cambiare la superpower 6 con una 6 sempre con maniglie....ne vorrei una che veramente mi faccia partire con i 10 nodi estivi senza grossi sforzi... (consigli?)
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1168
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da Soulrider »

La superpower 6 è pensata e costruita per il range che deve affrontare con la predisposizione ad aiutarti nelle condzioni di vento bucato e fortemente rafficato, gong in questo promette e mantiene, mi spiego :

la superpower 6 ha un range basso molto buono ed è performante dai 9/10 ai 15, risultando piena e stabile, quasi "rigida" ....tuttavia essendo a basso aspect resta maneggevole e non ingombrante.....
quindi dove perde ed è meno prestazionale ?
sopra i 15 nodi è dura, fin troppo piena e scarica poco diventando nervosa....si tiene facendo fatica....
quindi va usata nel suo range e va accompagnata da un sopraffina tecnica di takeoff...
quando sono fresco, ai primi bordi, mi stupisco di come sia efficace nel darmi sostegno e tenere il bordo in apparente .....poi però al calare della mia lucidita ...sembra non tirare più come deve.....ovviamente non è l'ala, ma il rider che perde smalto.....

ma ....

"la chicca" delle superpower ( che ad esempio la 5 plus non ha ) è la capacità a stare su "da sola " anche con 2/3 nodi ....questa cosa si traduce, in fase di dislocamento o nei buchi di vento, nella possibilità di navigare riposando la spalle senza dover "tenere su" i tip dall'acqua...oppure dislocare (sempre riposandosi) tenendo l'ala con una mano sola ...

conclusione ...se vuoi un 6 o una 7 performante ed efficente SEMPRE ...qualsiasi BRAND va bene tenendo presente che :
Top = Takoon ....per efficenza e rapporto qualità prezzo

se vuoi un prodotto specifico da vento leggero e rafficato con prestazioni MIRATE ed ottimizzate a sfruttare le condizioni di vento leggero
allora tieniti la 6 superpower oppure valuta la 7.5 ....

io personalmente su 25 uscite ho usato quasi sempre la 6, un paio di volte la 5 ....le mie condizioni standard sono 7/8 - 15 e voglio attrezzarmi per queste ...la bufera non mi interessa ...se capiterà l'occasione o un buon usato prenderò certamente una superpower 7.5 ....addirittura la 8 ( f.one) o la 9 sp ..nel caso ....
marcorettore
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 181
Iscritto il: 09/03/2013, 15:50
Spot frequentati: -Sottomarina, l.s.Croce, l. Morto.
Ali: neo 6, 9, mono 12, 15
Tavole: nirvana, fatty, hydro Moses onda91/skate groove

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da marcorettore »

Ciao, peso 82kg e ho tavola da 90 L, prima cosa dovresti scendere di tavola. La 6 superpower e perfetta per te e per low end. Su front gong non so xke uso sab.
Credo che tu debba solo migliorare la tecnica e la water start.
Se puoi prova a fare la dock. Start... Ti fa imparare a partire prima.
surftraveller
Sprecavento
Sprecavento
Messaggi: 11
Iscritto il: 11/09/2021, 17:13
Spot frequentati: Lazio
Ali: Gong superpower 6 e pulse 4
Tavole: Alterego 5.8

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da surftraveller »

Soulrider grazie per il feedback sulla superpower... probabilmente sono io ... molti amici più pesanti di me con 6 (duotone - rrd - ensis) partono sempre prima di me ed essendo più pesanti se il vento aumenta la tengono per un bel pò ....inoltre avendo come 2 vela una 4 pulse che funziona dai 20 nodi in su dai 15 ai 20 (condizione non infrequente con vento "ballerino" diventa ingestibile.
Una soluzione potrebbe essere quella di comprarmi una Neutra 5 v2 (vorrei evitare le 3 vele perchè girando in camper alla fine mi riempiono il gavone)....ma forse è inevitabile
Avatar utente
poldo
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5479
Iscritto il: 26/02/2011, 18:37
Spot frequentati: da Bologna dove soffia il vento
Ali: -
Tavole: -

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da poldo »

Il tuo problema nel lowend nn é colpa della vela né della tavola ma del piantone.....io quando sono passato da Allvator XL v2 1900 a Takuma 1600 ho guadagnato 2 nodi in basso e molta meno fatica. Questo perché la XL 1900 offre molta resistenza all avanzamento ed in particolare per noi leggeri in basso frena molto.
onde e vento!
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1168
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da Soulrider »

Interessante Poldo,
ma ritieni, quindi, che dipenda solo dallo spessore della front
oppure da altri fattori wingspan, shape, ?

CHIEDO A TUTTI ....

la mia domanda è : in un ottica specifica, ottimizzare dagli 8nodi ai 12/13.....

con la curve XL-S ( rispetto alla solita XL RISE) ho migliorato molto la conduzione ma resta il dubbio sul lowend
che rispetto XL rise non è peggiorato ma nemmeno migliorato .....

una curve/fluid/veloce più grande ( XLT-XXL) sarebbe più efficace negli 8/10 nodi ....rispetto alla XL-S ...?
Avatar utente
poldo
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5479
Iscritto il: 26/02/2011, 18:37
Spot frequentati: da Bologna dove soffia il vento
Ali: -
Tavole: -

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da poldo »

Anzitutto dallo spessore (parlo della XL classica...) Poi anche lo shape tozzo e spigoli tutti arrotondati non aiuta

Con la rise XL appena perdevo tiro dalla vela mi fermavo,con la Takuma che pure é un profilo a basso AR e piuttosto lento vado senza tiro molto di più....non parliamo poi di altre ali a profilo più allungato e più sottili
onde e vento!
Avatar utente
maddy
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 9019
Iscritto il: 11/02/2011, 16:53
Spot frequentati: -
Ali: state attenti a quello che fate vecchi stronzoloidi!!
Tavole: funky

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da maddy »

poldo ha scritto: 27/11/2021, 12:24 Anzitutto dallo spessore (parlo della XL classica...) Poi anche lo shape tozzo e spigoli tutti arrotondati non aiuta

Con la rise XL appena perdevo tiro dalla vela mi fermavo,con la Takuma che pure é un profilo a basso AR e piuttosto lento vado senza tiro molto di più....non parliamo poi di altre ali a profilo più allungato e più sottili
Ma quindi dov'è il vantaggio della rise per l'apprendimento ?

E.in che momento diventa limitante ?
"l'uomo primitivo non rideva mai, si offendeva e basta"
Maurizio Milani
http://www.funkysnowboards.com/

http://chng.it/5nJ6GQ8Rnd
Avatar utente
silversurfer
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3092
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon 6 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 90 lt. Hydrofoil Sabfoil M82W950
Località: Ancona

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da silversurfer »

maddy ha scritto: 27/11/2021, 13:35
poldo ha scritto: 27/11/2021, 12:24 Anzitutto dallo spessore (parlo della XL classica...) Poi anche lo shape tozzo e spigoli tutti arrotondati non aiuta

Con la rise XL appena perdevo tiro dalla vela mi fermavo,con la Takuma che pure é un profilo a basso AR e piuttosto lento vado senza tiro molto di più....non parliamo poi di altre ali a profilo più allungato e più sottili
Ma quindi dov'è il vantaggio della rise per l'apprendimento ?

E.in che momento diventa limitante ?
Non c'è, punto.
Solo che quando sei principiante non te ne accorgi.
E comunque ci si impara lo stesso senza grossi problemi.
Avatar utente
poldo
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 5479
Iscritto il: 26/02/2011, 18:37
Spot frequentati: da Bologna dove soffia il vento
Ali: -
Tavole: -

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da poldo »

A mio parere é limitante soprattutto se esci spesso fra i 10 e i 15 nodi. Lì si sente molto la differenza di scorrevolezza,anche in partenza,con foil migliori. Se uno ha la fortuna di uscire sempre con 20 o 25 nodi impara bene con qualsiasi cosa. Un vantaggio per principianti e non solo é che non ha superfici taglienti e o appuntite come altri foil,per cui ti fai meno danni se lo scalci o ci vai addosso. Rispetto a foil più piccoli o più tirati habil vantaggio di andare anche a bassissima velocità....quello cmq comune ad altri di simili dimensioni e ar
onde e vento!
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1168
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da Soulrider »

silversurfer ha scritto: 27/11/2021, 16:57
maddy ha scritto: 27/11/2021, 13:35
poldo ha scritto: 27/11/2021, 12:24 Anzitutto dallo spessore (parlo della XL classica...) Poi anche lo shape tozzo e spigoli tutti arrotondati non aiuta

Con la rise XL appena perdevo tiro dalla vela mi fermavo,con la Takuma che pure é un profilo a basso AR e piuttosto lento vado senza tiro molto di più....non parliamo poi di altre ali a profilo più allungato e più sottili
Ma quindi dov'è il vantaggio della rise per l'apprendimento ?

E.in che momento diventa limitante ?
Non c'è, punto.
Solo che quando sei principiante non te ne accorgi.
E comunque ci si impara lo stesso senza grossi problemi.
silver cosa consiglieresti per la finestra 8-13 nodi ?
ha più senso stare sui 100 di wingspan con spessori minimi alto AR ....oppure conta più la superficie del wingspan..quindi AR medio per indurre il lift in condizioni basse ?

ricordo che onir raccontava come tu riuscissi a salire nei 10nodi, mentre in tanti dislocavano ...e già avevi la 950 al posto della 1100 ...

mi interessa, come detto, attrezzarmi per il lowend ( da 8 a 13 )
per ora non cambio ne tavola ( lemon 5) ne ali ....( forse il piantone in carb se capita)

pensavo ad una front (Fluid/Veloce) intorno ai 100cm di wingspan ...la Veloce è più sottile + AR , la Fluid meno AR e più spessa ...
Avatar utente
silversurfer
Fancazzista
Fancazzista
Messaggi: 3092
Iscritto il: 10/02/2011, 9:16
Spot frequentati: Ancona
Ali: Wing Takoon 6 e 4, Kite Ozone Edge 10, Summit 12-8, Access 4
Tavole: Tavola Newind 90 lt. Hydrofoil Sabfoil M82W950
Località: Ancona

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da silversurfer »

Io mi trovo bene con la 950 perchè peso 76 kg. se pesassi di più forse gradirei altre ali con profilo più cicciotto, ma conta tanto anche la tavola, intesa come mix di linee d'acqua e peso.
Un mio amico di 85 kg. quando gli ho venduto la mia tavola precedente da 90 lt. ha svoltato, take off immediati anche con 10 nodi, lui per esempio che è un po' più pesante si trova meglio con la 899 (sempre Sabfoil)

Quando avevo la 1100 Moses partivo un filino prima della 950 ma poi era una tale tristezza navigarci che ho volentieri rinunciato ad un minimo di low-end, invece ho un altro amico che pesa più di 90 kg. e lui non può fare a meno della 1100... insomma se cerchi solo low-end assoluto prendi la 1250 : Lol : se vuoi anche divertiti trova il compromesso che va bene per te, ci sono tanti a cui piace anche solo stare su e andare dritto a 2 all'ora, questione di gusti.

Immagino che anche per Gong sia lo stesso, più sono grandi e meno sono piacevoli, più sono spesse e con corda larga e meno scorrono, AR maggiore meno manovrabili ma più efficienti a parità di superficie.

La Veloce mi pare che non abbia incontrato molto i gusti del pubblico, direi che la puoi scartare senza grossi dubbi.
Soulrider
Fissato
Fissato
Messaggi: 1168
Iscritto il: 11/10/2013, 19:43
Spot frequentati: Ortona
Ali: la fredda cronaca
Tavole: il nulla cosmico

Re: Dopo la Rise XL ?

Messaggio da Soulrider »

ti seguo ok...
nelle condizioni che ti descrivo ( 8/13 ) è già una vittoria andare, quindi piuttosto sacrificherei maneggevolezza e velocità di punta
per guadagnare bordi in volo, (l' alternativa è fare prevalentemente pumping/displacement .....che cmq è un ottimo training)

vorrei provare a sfruttare al meglio i soliti 8/13, perchè adesso approccio ancora solo alle manovre base ( strambata e virata) e mi serve fare strada in volo per progredire .....non ho bisogno di chissà quale maneggevolezza o risposta ai comandi... vorrei salire il prima possibile....

mi viene da pensare che la maneggevolezza o le caratteristiche che hanno fatto scartare la Veloce per la Fluid/Curve valgono per le condizioni/utilizzo
più critiche ( mare formato, vento forte, downwind e freestyle) e quindi per le misure più centrali (95/75 winqspan) dove la "rotondità" di risposta può valere più della prestazione...
forse nelle misure grandi alcune pecche ( legnosità/ritardo ) sono meno importanti .......rispetto alla priorità del takeoff anticipato .....forse sbaglio ?
Rispondi