Nuova tavola kite leggera e compatta

tavole, vele, buggy MTB, materiali, attrezzi, tecniche ... tutto ciò che serve per realizzare da soli le proprie attrezzature
Avatar utente
polewind
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 173
Iscritto il: 04/11/2021, 15:52
Spot frequentati: Lazio, Puglia, Sardegna, Grecia, Egitto
Ali: Peak 5 5mq, 8mq e 11mq, hybrid 3,5mq, Mono 5,9,15mq, Neo 7mq
Tavole: X breed, nugget, 3 foilboard self custom made motorizzati Gong CURVE MT, L e fast 40
Contatta:

Re: Nuova tavola kite leggera e compatta

Messaggio da polewind »

:cipTrick: Aggiornamento: accorciata a 106 cm : Yahooo : ora manca solo il vento...
Allegati
20221107_150254.jpg
20221107_150210.jpg
Digito ergo sum,
WHATEVER WORKS...!!!
Zazan8
Novellino
Novellino
Messaggi: 85
Iscritto il: 23/05/2022, 17:35
Spot frequentati: Lago di Santa Croce, Sottomarina, Bibione, Lago di Garda, Veneto
Ali: Starboard 5mq
Tavole: Autocostruita (vedi covo degli smanettoni)

Re: Nuova tavola kite leggera e compatta

Messaggio da Zazan8 »

Non darò un mio contributo alla discussione purtroppo perché non essendo un kiter non so assolutamente niente in materia.
Però ho letto la discussione e ho notato (correggimi se sbaglio) che hai un approccio simile al mio: molta sostanza e poco perfezionismo : Thumbup : .

Una cosa che volevo chiederti è rispetto al sottovuoto che è la cosa che odio di più, ho letto che usi i sacchi dei vestiti, ma ne trovi di dimensioni adeguate (vabbè che le tavolette da kite forse son piccole rispetto al wing)...? e inoltre ho letto che le tiri con l'aspirapolvere all'inizio e poi restano in tiro fino ad aver completato la laminazione?
Io ogni volta divento pazzo a usare il sacco classico col suo sigillante che non tiene mai... : Mad : perdo le ore a scovare le perdite che alla fine non risolvo mai e il compressore si accende spessissimo.
Come pressione negativa la uso bassissima, tanto basta che i tessuti stiano adesi, schiacciarli forte rischia solo di sfondare il pane di polistirolo. Con l'EPS uso -0.15/-0.2 bar, non di più.
Avatar utente
polewind
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 173
Iscritto il: 04/11/2021, 15:52
Spot frequentati: Lazio, Puglia, Sardegna, Grecia, Egitto
Ali: Peak 5 5mq, 8mq e 11mq, hybrid 3,5mq, Mono 5,9,15mq, Neo 7mq
Tavole: X breed, nugget, 3 foilboard self custom made motorizzati Gong CURVE MT, L e fast 40
Contatta:

Re: Nuova tavola kite leggera e compatta

Messaggio da polewind »

Zazan8 ha scritto: 09/11/2022, 14:02 Non darò un mio contributo alla discussione purtroppo perché non essendo un kiter non so assolutamente niente in materia.
Però ho letto la discussione e ho notato (correggimi se sbaglio) che hai un approccio simile al mio: molta sostanza e poco perfezionismo : Thumbup : .

Una cosa che volevo chiederti è rispetto al sottovuoto che è la cosa che odio di più, ho letto che usi i sacchi dei vestiti, ma ne trovi di dimensioni adeguate (vabbè che le tavolette da kite forse son piccole rispetto al wing)...? e inoltre ho letto che le tiri con l'aspirapolvere all'inizio e poi restano in tiro fino ad aver completato la laminazione?
Io ogni volta divento pazzo a usare il sacco classico col suo sigillante che non tiene mai... : Mad : perdo le ore a scovare le perdite che alla fine non risolvo mai e il compressore si accende spessissimo.
Come pressione negativa la uso bassissima, tanto basta che i tessuti stiano adesi, schiacciarli forte rischia solo di sfondare il pane di polistirolo. Con l'EPS uso -0.15/-0.2 bar, non di più.
Si ne esistono ho visto fino a 130 cm e non costano più di 4/5 euro quindi per le kitefoilboard sono più che sufficenti inoltre sono anche riutilizzabili almeno 3 o 4 volte prima che perdano progressivamente la loro tenuta, io mi trovo bene, quando tiro il vuoto arrivo a bagnare peelply ed il tessuto assorbente ( al max 2 minuti) e poi spengo, sorveglio il tutto per una mezzora e di solito non intervengo prima se rimane in tenuta il sacco altrimenti aspiro di nuovo almeno una volta ancora finchè sento che la resina è calda, poi lascio così per 24 ore ma oramai l'adesione è avvenuta ed eventuali bolle nella resina sono già state espulse fidati. : Sailor :
Digito ergo sum,
WHATEVER WORKS...!!!
Avatar utente
polewind
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 173
Iscritto il: 04/11/2021, 15:52
Spot frequentati: Lazio, Puglia, Sardegna, Grecia, Egitto
Ali: Peak 5 5mq, 8mq e 11mq, hybrid 3,5mq, Mono 5,9,15mq, Neo 7mq
Tavole: X breed, nugget, 3 foilboard self custom made motorizzati Gong CURVE MT, L e fast 40
Contatta:

Re: Nuova tavola kite leggera e compatta

Messaggio da polewind »

Zazan8 ha scritto: 09/11/2022, 14:02 ho notato (correggimi se sbaglio) che hai un approccio simile al mio: molta sostanza e poco perfezionismo.....
....
Come pressione negativa la uso bassissima, tanto basta che i tessuti stiano adesi, schiacciarli forte rischia solo di sfondare il pane di polistirolo. Con l'EPS uso -0.15/-0.2 bar, non di più.
Non sbagli... : Chessygrin :
Per il momento le mie tavole hanno un aspetto non finito sia perché non le debbo vendere e sia perché le voglio poter modificare e far evolvere con le mie capacità tecniche....
La pressione negativa che usi è raggiungibile con un buon aspirapolvere ma se la vuoi ancora più bassa esistono anche pompe manuali a pochi euro, naturalmente per un uso meno saltuario è possibile investire soldi in macchinari e attrezzature meno artigianali ma anche li bisogna averne pratica e secondo me hanno la stessa utilità di una CNC per chi produce meno di 3 tavole l'anno... : ahahah : : ahahah : : ahahah :
Digito ergo sum,
WHATEVER WORKS...!!!
Avatar utente
polewind
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 173
Iscritto il: 04/11/2021, 15:52
Spot frequentati: Lazio, Puglia, Sardegna, Grecia, Egitto
Ali: Peak 5 5mq, 8mq e 11mq, hybrid 3,5mq, Mono 5,9,15mq, Neo 7mq
Tavole: X breed, nugget, 3 foilboard self custom made motorizzati Gong CURVE MT, L e fast 40
Contatta:

Re: Nuova tavola kite leggera e compatta

Messaggio da polewind »

Insieme al vento è arrivato anche il freddo ma ben attrezzati si prosegue e debbo dire che la diminuzione del volume a poppa per uso strapless ha portato solo vantaggi : tiserve : : Yahooo :
Allegati
Base logistica
Base logistica
Ponente 20 nodi
Ponente 20 nodi
Digito ergo sum,
WHATEVER WORKS...!!!
Rispondi